Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

25 utente(i) online
(4 utente(i) in News)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

FOTO RICORDO ARABA
Calendario - Fashion Girls - 2010 -
Fianchi larghi e campi cent'anni. Per non parlare di Mariah Carey ...
Londra, al via i Giochi con Regina
Miss Russia 2013: Elmira Abdrazakova, arriva dalla Siberia, ha stravinto la finale a Mosca
Sai che a Napoli...
Lo spettatore: Veronica Maya "paga" l'incidente (tette al vento)
NAPOLI: STORIA PER IMMAGINI DEL CAPOLUOGO PARTENOPEO
NAPOLI: STORIA PER IMMAGINI DEL CAPOLUOGO PARTENOPEO
I briganti ti chiedono o la borsa o la vita; le donne tutt’e due
Salute e Benessere : Malattie autoimmuni: tendono ad associarsi nello stesso soggetto
Inviato da Celeste Stella il 7/9/2019 9:20:00 (675 letture)

Un recente studio conferma la tendenza delle malattie autoimmunitarie a colpire la stessa persona con patologie diverse, tra cui anche il diabete di tipo 1. Vediamo quali sono le principali secondo gli Autori, con il commento del dott. Michele Zini, endocrinologo e membro dell’Associazione Medici Endocrinologi (AME) -- Come si innescano le malattie autoimmuni? - Le malattie autoimmuni sono causate da errori del sistema immunitario, che inizia ad aggredire cellule dei tessuti sani invece di attaccare i nemici: virus, batteri, tossine etc che l’organismo può ospitare. Possono colpire un solo organo o organi diversi anche nella stessa persona e in genere la causa non è nota.



“Una delle malattie autoimmuni più comuni è la tiroidite di Hashimoto che si manifesta con una sintomatologia varia, dall’ipotiroidismo all’ipertiroidismo ma può anche decorrere senza una sintomatologia evidente”, spiega il dott. Michele Zini, del Centro Malattie Tiroidee dell’IRCCS Arcispedale “S. Maria Nuova” di Reggio Emilia e membro AMEAssociazione Medici Endocrinologi.



Chi è affetto da tiroidite da Hashimoto ha un rischio 5 volte maggiore



Un recente studio, pubblicato sulla rivista Autoimmunity Reviews, ha dimostrato che i pazienti con tiroidite autoimmune sono esposti al rischio di sviluppare nel tempo altre malattie autoimmuni in misura maggiore rispetto alle persone non colpite da tiroidite autoimmune. Le malattie autoimmuni sono state rilevate nel 19.5% dei pazienti con tiroidite autoimmune, e solo nel 3.9% dei controlli. Questo significa che avere una tiroidite autoimmune conferisce un rischio 5 volte maggiore di sviluppare una seconda patologia autoimmune oltre alla tiroidite.



Quali sono le principali malattie autoimmuni che possono associarsi?



Le malattie autoimmuni più frequentemente associate alla tiroidite di Hashimoto indicate dallo studio sono il diabete mellito tipo 1, la celiachia, la gastrite cronica autoimmune, la vitiligine, l’artrite reumatoide, la polimialgia reumatica, la malattia di Sjögren, la sclerosi multipla, il lupus eritematoso sistemico, la sarcoidosi.



Il problema può essere visto anche da una prospettiva diversa, e cioè arrivare alla diagnosi di tiroidite autoimmune partendo da altre patologie autoimmuni. Questo ha importanti ricadute pratiche, per esempio, tutti i pazienti con diabete di tipo 1 devono essere periodicamente testati per valutare la funzionalità tiroidea e la formazione di anticorpi antitiroidei, soprattutto i bambini con diabete di tipo 1.



I pazienti con malattie reumatologiche autoimmuni dovrebbero essere periodicamente valutati per cogliere la presenza di una tiroidite autoimmune, così come i pazienti con le altre patologie autoimmuni più frequentemente associate alla tiroidite.



Come si fa la diagnosi di tiroidite autoimmune?



Il riconoscimento di una tiroidite autoimmune è semplicebastano due test di laboratorio (TSH con metodo reflex e anticorpi anti-tireoperossidasi), eventualmente seguiti – in caso di risultato patologico – da un’ecografia della tiroide.



Nella pratica clinica, l’endocrinologo e i medici di medicina generale terranno presente la possibilità che una seconda malattia autoimmune si manifesti nei pazienti con tiroidite autoimmune di Hashimoto, soprattutto in coloro che ne hanno una suscettibilità genetica: eventuali sintomi, dati di laboratorio, familiarità possono essere indicatori per la ricerca di altre patologie autoimmuni.



Se, in teoria, sembrerebbe ragionevole ricercare attivamente la presenza di malattie autoimmuni in tutti i pazienti con tiroidite di Hashimoto, cercando di identificarle in una fase precoce quando ancora non hanno dato sintomi, al lato pratico, la numerosità delle possibili patologie autoimmuni rende molto difficile questa ricerca, che comporterebbe il ricorso a numerosissimi test di laboratorio ed esami strumentali. Inoltre, anche quando fossero colte in una fase iniziale, non è possibile mettere in atto una vera e propria prevenzione, cioè non si riesce ad evitare l’insorgenza della malattia conclamata.



Non esiste una manifestazione clinica comune a tutte le malattie autoimmuni, e i sintomi, i disturbi e le conseguenze cliniche delle malattie autoimmuni sono quelle specifiche di ogni singola patologia. Analogamente, non esiste un trattamento comune unico per tutte le patologie autoimmuni, ma ognuna viene trattata con farmaci e schemi specifici. E’ vero che per molte malattie di questo gruppo si ricorre a farmaci che sopprimono il sistema immunitario, ma i singoli farmaci, gli schemi, i tempi, le dosi e le associazioni sono stati studiati e validati singolarmente, per ogni patologia. Analogamente, anche il decorso clinico di ogni malattia autoimmune è indipendente. In altre parole, non ci può aspettare che curando una malattia autoimmune anche le altre eventualmente presenti migliorino.



“In conclusione”, spiega l’esperto, “è bene conoscere queste interazioni tra patologie autoimmuni – per capire quanto siano importanti i periodici controlli – senza tuttavia che questo diventi fonte di ansia costante, dal momento che la possibilità di ammalarsi non significa necessariamente che la malattia si manifesterà“.



  



 



 



 




Altre news
16/9/2019 9:00:00 - Disturbo Bipolare – Cosa è, Sintomi, Cause e Cura
16/9/2019 8:40:00 - Tabacchi: COMPOSIZIONE DEL PREZZO
16/9/2019 8:30:00 - Come comunicare con occhi e mani - Sedurre con le parole ed esercizi per esser vincenti - 6 regole per affascinare l'interlocutore - I 3 ingredienti del successo
16/9/2019 8:20:00 - LE VITTIME DELLA MODA
16/9/2019 8:10:00 - Dolcificanti ipocalorici, ben piu’ che soltanto un sapore dolce
16/9/2019 8:00:00 - Il termine: DONNINA ALLEGRA - MALAFEMMINA - SQUILLO - BATTONA - MERETRICE - MONDANA - ESCORT - PUTTANA - PROSTITUTA - TROIA - ZOCCOLA
16/9/2019 8:00:00 - Ecco 'pinzette'molecolari anti Alzheimer - Ue: via libera a vaccino antimeningite B - Tumori, in crescita malati in cura radio - Nasce Mommilk, latte materno a prematuri
16/9/2019 7:50:00 - Ue: no all'abuso di antibiotici - Ogni anno 25 mila decessi per batteri resistenti a farmaci
16/9/2019 7:40:00 - ALLUMINIO NELLA NOSTRA ALIMENTAZIONE - SUCCO D’ARANCIA IN CONTENITORI DI ALLUMINIO TRATTATO NON E’ CONSIGLIATO
16/9/2019 7:40:00 - Ecco perché gli uomini guardano il lato b
16/9/2019 7:40:00 - Un grande riconoscimento per il Teatro di San Carlo, il più bel teatro del mondo
16/9/2019 7:30:00 - La dieta da 1.200 kcal
16/9/2019 7:20:00 - Sesso, tradisce una coppia su tre - La monogamia non fa per tutti
16/9/2019 7:20:00 - Le cause psicologiche di una penetrazione dolorosa
16/9/2019 7:20:00 - Orgasmo clitorideo o vaginale?
16/9/2019 7:20:00 - Eiaculazione femminile
16/9/2019 7:10:00 - SESSO: PER UNA NOTTE LEI LO VUOLE BELLO, LUI HA MENO PRETESE
16/9/2019 7:10:00 - Curiosità sul clitoride: piccolo ma grande
16/9/2019 7:00:00 - Onan non si masturbava (Onan non era onanista)
16/9/2019 7:00:00 - Sesso orale - Alcuni dei contenuti qui riportati potrebbero urtare la sensibilità di chi legge
14/9/2019 9:30:00 - Qualità nutrizionali delle castagne
14/9/2019 9:20:00 - Bibbia e Magia: Non praticate né la magia, né la divinazione
14/9/2019 9:10:00 - Indicazioni sul Disturbo Paranoide di Personalita'
14/9/2019 9:00:00 - Maniaci della bilancia? - La propria rinascita alimentare
14/9/2019 8:50:00 - Un 'pappagallo' si rivolge ad una bella signora in acqua: Signora, si tocca ? Oggi no, arriva mio marito!



Segnala questa news

                   

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

Un primo piano di BelenSarebbe stata portata al Fatebenefratelli dopo malore. Il bambino, dovrebbe nascere tra fine giugno e i primi di luglio.

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso

Guerrino: Gnocchi Filanti Con...
(Sat, 16-Aug-2008)
Guerrino: Gnocchi Filanti Con...
'A Rumba de' Scugnizzi
(Thu, 20-Aug-2009)
'A Rumba de' Scugnizzi
Telefonata dei boss latitanti...
(Tue, 16-Jun-2009)
Telefonata dei boss latitanti...
La Bibbia di Provenzano
(Sun, 17-Aug-2008)
La Bibbia di Provenzano
Tutto quello che pensi non po...
(Tue, 03-Feb-2015)
Tutto quello che pensi non po...
Il Re Sole (SuperQuark)
(Wed, 09-Jul-2008)
Il Re Sole (SuperQuark)
The Best of Mozart - Violin S...
(Tue, 11-Nov-2014)
The Best of Mozart - Violin S...
Elton John - Your song
(Wed, 13-Aug-2008)
Elton John - Your song
300 Kg... eppur si muove -
(Mon, 23-Nov-2009)
300 Kg... eppur si muove -
Mina - Amor mio
(Sat, 22-Sep-2018)
Mina - Amor mio