Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

38 utente(i) online
(5 utente(i) in News)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Calendari di Halle Berry Catwoman -
Inghilterra 1936, primo titolo per i leoni inglesi di “Alf” Ramsey -
Le parodie e le caricature sono le critiche più acute
Nella sfida inaugurale del torneo Europeo 2012 Polonia-Grecia 1-1
Se Dio non avesse fatto la donna, non avrebbe fatto il fiore di...
Italia alza la coppa, Mundial 1982
Accidia: torpore malinconico e inerzia che prende coloro che sono dediti a vita contemplativa
Questo è il sogno di molte donne - Tony - Palermo
Foto Storiche
Vivere è la cosa più rara al mondo. La maggior parte della gente esiste, ecco tutto
Salute e Benessere : La depressione bipolare è un disturbo dell'umore caratterizzato da un alternarsi di fasi di profonda depressione
Inviato da Dott. Michele Sannino il 30/6/2020 9:20:00 (3298 letture)

AnimatoChe cos'è la depressione bipolare ? Il disturbo bipolare (conosciuto dalla maggioranza della gente con il termine improprio di "depressione bipolare") è un disturbo dell'umore caratterizzato da un alternarsi di fasi di profonda depressione, a fasi in cui ci si sente al settimo cielo, pieni di energia e padroni del mondo.





In altre parole, la depressione si alterna, in un modo imprevedibile, ad uno stato di esagerata euforia, detta condizione maniacale. Alcune persone, soprattutto nell'adolescenza, sono particolarmente emotive: passano con facilità dal riso al pianto.  


Drpressa
tst



 Ma, avere degli sbalzi d'umore non significa essere affetti dal disturbo bipolare! Il disturbo bipolare è una patologia seria che, se non viene curata, comporta una forte sofferenza personale e molti problemi nell'ambito delle relazioni personali e professionali.  



Quali sono i sintomi della depressione bipolare? 



Il sintomo principale del disturbo bipolare è l'alterazione dell'umore che passa da uno stato depressivo ad uno stato di esagerata euforia (stato maniacale).




In genere questi stati hanno una durata variabile da qualche giorno a qualche mese. Grande influenza su questa ciclicità del tono dell'umore lo hanno l'alternarsi delle stagioni, per cui in inverno, primavera ed autunno si tende più facilmente verso la depressione e durante l'estate verso l'euforia (o la mania).

Tra un episodio e l'altro di depressione o di mania, l'umore è normale e possono non esserci disturbi di alcun genere.




Altre volte, invece, tra un episodio e l'altro possono esserci disturbi più lievi dell'umore, come la ciclotimia (oscillazioni dell'umore anche nell'arco della stessa giornata, ma senza raggiungere l'intensità della Depressione e dell'episodio Maniacale).

Altre volte, infine, gli episodi possono succedersi l'uno all'altro senza alcun ritorno alla normalità.




La fase depressiva.

I sintomi più comuni dell'episodio depressivo sono: 



  • tristezza, pessimismo e disperazione;

  • scarsa autostima: sentirsi dei falliti, dei perdenti

  • noia e solitudine: si perde interesse per tutto, si ha la sensazione di non provare più niente per le persone care 

  • demotivazione, voglia di far niente 

  • desiderio sessuale scarso o assente.

  • concentrazione difficile, stanchezza e mancanza di energia.

  • alterazioni del sonno (insonnia) e dell'appetito (mangiare poco o troppo);

  • nei casi più gravi, ci possono essere propositi suicidi o desiderio di farla finita.



La fase maniacale

L'episodio maniacale si può considerare l'opposto dell'episodio depressivo: durante la fase depressiva, la persona si sente infelice, priva di autostima e senza energia, mentre durante la fase maniacale sperimenta esattamente i sentimenti contrari. Si sente esageratamente felice, speciale, brillante e senza limiti.




I sintomi più comuni dell'episodio maniacale sono:



  • essere eccessivamente ottimista, brillante, avere la sensazione di poter far tutto e di poter riuscire in qualsiasi impresa.

  • i pensieri sono accelerati e così pure il linguaggio: la persona in fase maniacale parla molto velocemente e diventa difficile da capire

  • barcamenarsi in discorsi spesso difficili da seguire per l'ascoltatore (il soggetto passa da un argomento all'altro senza un apparente collegamento logico); in alcuni casi parla in rime

  • dormire poche ore per notte senza avvertire stanchezza. Durante la fase maniacale si ha l'impressione di avere una riserva inesauribile di energia. 

  • percezioni più forti : i suoni sembrano più distinti e i colori più vividi

  • avere una serie di progetti grandiosi ma poco realistici. La persona, durante l'episodio maniacale, sente di avere dei talenti speciali e di essere destinata al successo. Inizia molti progetti e non ne porta a termine nessuno. 

  • sentirsi  completamente disinibiti, tanto quanto, prima ci si sentiva prudenti e morigerati. La persona nella fase maniacale è senza freni inibitori: dice quello che pensa senza ritegno ed molto disinibita a livello sessuale.  Questo può portare a comportamenti avventati, imprudenti e imbarazzanti. 

  • Fare spese folli ed acquisti esagerati. Molte persone accumulano, nella fase maniacale, debiti esorbitanti oppure investono del denaro in affari  sbagliati.

  • Nei casi più gravi, può essere presente un eccessiva aggressività. La persona in fase maniacale è litigiosa e vendicativa e può diventare fisicamente violenta.

  • Sempre nei casi più gravi, sono presenti dei deliri di grandezza: la persona, durante l'episodio maniacale, è convinta di avere dei poteri speciali, di avere delle capacità straordinarie, di essere amata da un personaggio di successo, ecc..



Quali sono le conseguenze dell'episodio maniacale ?

Di solito, una persona che sta sperimentando un episodio maniacale, rifiuta di farsi curare. Non ammette di essere ammalata: anzi, ha l'impressione di non essersi sentita meglio in vita sua. Chi soffre del disturbo bipolare, sperimenta spesso, durante la fase maniacale un senso di liberazione.




Durante la fase depressiva, ci si sente inibiti, falliti, privi di prospettive, e poi d'un tratto, questi sentimenti svaniscono. Durante gli episodi maniacali, le persone si sentono sicure di sé, libere di fare tutto quello che vogliono senza porsi alcun limite. Tutto sembra essere possibile e  facilmente raggiungibile, anche i progetti più ambiziosi sembrano realizzabili.




Durante la fase maniacale sono indebolite le facoltà di giudizio e di critica e spariscono i freni inibitori e con essi, svaniscono anche tutti i dubbi e le insicurezze. Ma, una volta che questo stato psicologico di esaltazione è finito,  la persona che soffre del disturbo bipolare, si trova a fronteggiare le conseguenze delle sue azioni imbarazzanti ed avventate ( ad esempio, aver accumulato debiti per milioni di euro, essersi licenziati in un momento di rabbia, esser stati sessualmente promiscui senza prendere nessuna precauzione,ecc ). 



Quali sono le cause del disturbo bipolare ?

I disturbi psicologici sono causati da un complessa interazione di fattori biochimici, genetici, sociali e psicologici. Nel caso del disturbo bipolare, le ricerche sembrerebbero indicare un importante componente organica e ereditaria nella genesi di questo disturbo. Tuttavia, anche fattori psicologici come eventi stressanti, lutti, un ambiente familiare difficile , ecc possono scatenare nelle persone predisposte, la malattia.




Altre cause scatenanti del disturbo bipolare sono l'ipertiroidismo,carenze di vitamina B6 e di sonno.   Persino la cura della depressione con gli antidepressivi può scatenare nei soggetti predisposti episodi maniacali.



Quali sono le cure del disturbo bipolare?

Gli interventi più efficaci sono quelli che abbinano il trattamento farmacologico (indispensabile per questo tipo di disturbo) alla psicoterapia. I pazienti in fase maniacale non riescono a trarre alcun beneficio dalla psicoterapia fino a quando non sono sotto controllo farmacologico per la tendenza a negare qualunque difficoltà psicologica. Le medicine maggiormente efficaci sono a base di carbonato di litio e carbamazepina. 




Sembra che anche l'alimentazione possa contribuire a stabilizzare il tono dell'umore. Recenti ricerche sembreremo dimostrare che una dieta ricca di pesci e crostacei possa aver ruolo protettivo contro la depressione. La medicina alternativa consiglia, per prevenire le ricadute tipiche di questa patologia, di assumere olio di pesce e vitamina B6.




Per quanto riguarda gli aspetti più psicologici del disturbo, è indispensabile quando si è in una fase di umore normale, individuare e prevenire i fattori di stress in grado di scatenare nuove crisi.







Altre news
5/8/2020 9:00:00 - Disturbo Bipolare – Cosa è, Sintomi, Cause e Cura
5/8/2020 8:50:00 - Mammografia - Che cos’è - Come si esegue - Quando si esegue
5/8/2020 8:40:00 - Tabacchi: COMPOSIZIONE DEL PREZZO
5/8/2020 8:30:00 - Come comunicare con occhi e mani - Sedurre con le parole ed esercizi per esser vincenti - 6 regole per affascinare l'interlocutore - I 3 ingredienti del successo
5/8/2020 8:30:00 - Come scegliere il partner ideale
5/8/2020 8:20:00 - Ora formaggi naturalmente arricchiti, per cuore e anti tumore
5/8/2020 8:20:00 - LE VITTIME DELLA MODA
5/8/2020 8:10:00 - Dolcificanti ipocalorici, ben piu’ che soltanto un sapore dolce
5/8/2020 8:00:00 - Il termine: DONNINA ALLEGRA - MALAFEMMINA - SQUILLO - BATTONA - MERETRICE - MONDANA - ESCORT - PUTTANA - PROSTITUTA - TROIA - ZOCCOLA
5/8/2020 8:00:00 - Ecco 'pinzette'molecolari anti Alzheimer - Ue: via libera a vaccino antimeningite B - Tumori, in crescita malati in cura radio - Nasce Mommilk, latte materno a prematuri
5/8/2020 7:50:00 - Ue: no all'abuso di antibiotici - Ogni anno 25 mila decessi per batteri resistenti a farmaci
5/8/2020 7:40:00 - ALLUMINIO NELLA NOSTRA ALIMENTAZIONE - SUCCO D’ARANCIA IN CONTENITORI DI ALLUMINIO TRATTATO NON E’ CONSIGLIATO
1/8/2020 8:00:00 - IL SANTO DEL GIORNO: MESE DI AGOSTO
30/7/2020 7:40:00 - 10 consigli per vendere casa con successo
30/7/2020 7:30:00 - La dieta da 1.200 kcal
30/7/2020 7:20:00 - Sesso, tradisce una coppia su tre - La monogamia non fa per tutti
30/7/2020 7:20:00 - Orgasmo clitorideo o vaginale?
30/7/2020 7:20:00 - Eiaculazione femminile
30/7/2020 7:00:00 - Onan non si masturbava (Onan non era onanista)
24/7/2020 10:20:00 - Alimenti per combattere l’aria nella pancia
24/7/2020 10:00:00 - Alzheimer: la religiosità rallenta la demenza senile - Per un cervello in forma libri e sudoku da giovani, sport e pc da anziani (e i consigli a tavola)
24/7/2020 9:50:00 - Fobie specifiche
24/7/2020 9:40:00 - MEGALOMANIA E MITOMANIA: QUANDO CI SI SENTE SUPERIORI
24/7/2020 9:30:00 - Disturbi della Personalità - Disturbo Ossessivo Compulsivo di Personalità
24/7/2020 9:20:00 - Bibbia e Magia: Non praticate né la magia, né la divinazione



Segnala questa news

                   

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

I rapporti familiari possono durare per sempre, non solo per questa vita. Proprio come alcune delle gioie più dolci della vita possono pervenire tramite i rapporti familiari, la perdita di una persona amata può essere fonte di profondo dolore.

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso