Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

17 utente(i) online
(1 utente(i) in Rubriche)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Raoul Bova -
Cassius Clay campione del mondo 1964 -
50 anni fa Sophia vince l'Oscar con la Ciociara. Sotto la regia di De Sica
Incredibile, spoglia la moglie in diretta mentre dorme
Mia moglie ha fatto impazzire tutti gli uomini al ballo di carnevale - Lucio
Sarah Nile scatti hot per il calendario 2015
Le peggiori coppie sul web
Un verso artista del rimborso il leghista Pierluigi Toscani, che è riuscito a inserire nelle note sp
Mitomane: Costruisce con particolari le bugie per farle credere vere
La magrezza è più nuda, più indecente della grassezza
SmartSection is developed by The SmartFactory (http://www.smartfactory.ca), a division of INBOX Solutions (http://inboxinternational.com)
Rubriche > DIALOGO CON L'EDITORE > 25 aprile, perché è la Festa della Liberazione
25 aprile, perché è la Festa della Liberazione
Articolo di Giuseppe Piccolo pubblicato il 25/4/2017 (211 Letture)
25 aprile, perché è la Festa della Liberazione. "Arrendersi o perire!" fu la minaccia intimata dai partigiani ai nazifascisti dopo il 25 aprile 1945.

25 aprile 1945


"A celebrazione della totale liberazione del territorio italiano, il 25 aprile 1946 è dichiarato festa nazionale", recitava il decreto legislativo luogotenenziale, emanato il 22 aprile 1946, proposto dal presidente del Consiglio Alcide De Gasperi, e firmato dal principe Umberto II, allora luogotenente del Regno d'Italia (Ma solo il 27 maggio 1949, con la legge 260, è stata istituzionalizzata stabilmente festa nazionale). 



 



L'Italia inziò così a festeggiare in quel giorno l'anniversario della Liberazione, o della Restistenza, dal nazifascismo. Ma non fu una data casuale: alle 8 del mattino del 25 aprile del 1945 infatti il Comitato di Liberazione Nazionale Alta Italia (CLNAI), nel culmine della fase militare partigiana, proclamò l'insurrezione in tutti i territori del nord ancora occupati dai nazifascisti. E ordinò alle forze del Corpo Volontari della Libertà di attaccare i presidi fascisti e tedeschi imponendo la resa, giorni prima dell'arrivo delle truppe alleate. 



"Arrendersi o perire!" fu la minaccia intimata dai partigiani ai nazifascisti. Il comando del CLNAI, che aveva sede a Milano, era presieduto da Luigi Longo, Emilio Sereni, Sandro Pertini e Leo Valiani. Già il 26 aprile nella città meneghina i partigiani prendevano il potere "in nome del popolo italiano e quale delegato del Governo Italiano". Furono condannati a morte di tutti i gerarchi fascisti. Benito Mussolini verrà catturato e fucilato tre giorni dopo. Gli americani entrarono a Milano il 29 aprile, e il 1° maggio a Torino.



Finì così per l'Italia vent'anni di dittatura e 5 di guerra. Il 25 aprile, simbolicamente, rappresenta la lotta e il sacrificio della Resistenza, e in seguito la nascita della Repubblica Italiana e della stesura definitiva della Costituzione. 



 


Naviga negli articoli
Precedente articolo Con la legge di stabilità 2016 il limite per i pagamenti in contanti è stato aumentato a 3.000 euro Caro editore ti chiedo la distinzione tra nero, negro e di colore, e quale sarebbe l'espressione da preferire prossimo articolo

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

Cuore8Il sesso senza amore è un'esperienza vuota, ma tra le esperienze vuote è una delle migliori - Woody Allen

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso

Totò - Un turco napoletano - ...
(Tue, 03-Apr-2012)
Totò - Un turco napoletano - ...
Consolate il mio popolo
(Wed, 17-Feb-2010)
Consolate il mio popolo
Horny Dogs Humping Humans
(Thu, 26-Feb-2015)
Horny Dogs Humping Humans
Stanlio e Olio Buone Vacanze
(Thu, 25-Jul-2013)
Stanlio e Olio Buone Vacanze
Sportsmanship Fail
(Thu, 30-Oct-2008)
Sportsmanship Fail
Transformacion de Mikel Jacks...
(Thu, 28-May-2009)
Transformacion de Mikel Jacks...
Narcisismo
(Mon, 18-Sep-2017)
Narcisismo
Barzellette Totti con Del Pie...
(Sat, 02-Aug-2008)
Barzellette Totti con Del Pie...
STATUS QUO (whatever you want...
(Fri, 14-Aug-2009)
STATUS QUO (whatever you want...
Siria: Bimbo di 2 anni uccide...
(Wed, 22-Oct-2008)
Siria: Bimbo di 2 anni uccide...