Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

42 utente(i) online
(8 utente(i) in News)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Ilary Blasi -
Miss Italia Quando le Miss erano in bianco e nero -
CARFAGNA, DA MISS A MINISTRA -
Ferrari 458 la migliore
Federica Pellegrini balla con Morandi
La Pontificia Fonderia Marinelli di Agnone tra le imprese ultracentanarie - Agnone - IS
La sexy prof che va a letto con lo studente di 16 anni. Prima lo ha "provocato" mandandogli foto sex
Pronto soccorso dell’ospedale di Isernia in emergenza,il responsabile del reparto Dott Lucio Pastore
Non si conosce una donna fino in fondo finché non la si incontra in tribunale
L'invidia è il sentimento dei falliti
Stili di vita : Imparare ad amare... Amore e comprensione...
Inviato da Adriana Addy il 7/9/2019 9:00:00 (1477 letture)

GIFCUORE56Non esistono formule né metodi: solo amando impariamo ad amare”. Non possiamo imparare ad amare da nessuno che non da noi stessi, non possiamo farlo “a tavolino” ma solo sul campo, solo mettendoci in gioco e provando. Il modo migliore per imparare un’arte, in generale, è proprio quello di cominciare a praticarla.




coppiamareL’amore è qualcosa che si fa, una serie di comportamenti e azioni attive che richiedono non solo la nostra scelta volontaria consapevole, ma anche la nostra determinazione ed il nostro impegno. Amare non è semplicemente un’emozione che proviamo, ma soprattutto una scelta che compiamo. Amare qualcuno comporta la volontà di dare noi stessi senza pretendere nulla, ben consci che più diamo, più amiamo, e più abbiamo da dare.




Possiamo quindi imparare ad amare attraverso un corso di formazione? Possiamo forse farlo attraverso l’esempio di altri? O ci basta leggere articoli come questo e libri sull’amore? In verità possiamo imparare ad amare solo amando. Articoli, libri, anche seminari o incontri che parlano di amore però, possono darci lo spunto, la scintilla che ci aiuti a comprendere meglio cosa comporti amare e a provare praticamente, e personalmente, con maggiore consapevolezza.




Imparare ad amare, tuttavia, resta la sfida più difficile in una società che ci insegna esattamente il contrario: viviamo all’insegna dell’interesse personale, dove conta solo se ci guadagniamo qualcosa in quello che facciamo, e dell’egoismo, dove tutto ruota attorno a noi e ai nostri bisogni. Amare significa andare oltre il nostro interesse e dare senza pretendere, elargire quanto di più prezioso abbiamo, noi stessi, senza pretesa alcuna, senza imposizioni o condizioni. Abituati come siamo a scambiare tutto per qualcosa d’altro è una sfida impegnativa.




Imparare ad amare presuppone la volontà di mettersi in gioco, di realizzare concretamente le belle parole con cui ci vantiamo, le idee che, con convinzione, diciamo di seguire, sebbene spesso questo sia solo in teoria. Amare comporta una maturazione emotiva e mentale che spesso non abbiamo ancora completato, richiede impegno e concentrazione, richiede di venir posto come una priorità assoluta nella nostra vita. Non possiamo imparare ad amare se ci dedichiamo a questo solo nel tempo libero o nella pausa pranzo!




Per via della nostra educazione che ci insegna a non amare ma a pretendere, a voler essere amati, a porre condizioni, ad avere bisogno degli altri per le cose più banali, a non divenire mai realmente liberi ed indipendenti, l’impresa di imparare ad amare appare senza dubbio difficile, ma una cosa è certa: imparare ad amare è la sola via per salvare la nostra vita ed il nostro mondo.




Come detto, quindi, è qualcosa che possiamo imparare solo attraverso la pratica, l’impegno, l’esperienza diretta. Quello che posso fare io è dare spunti per riflettere, mostrare idee e principi per divenire più consapevoli, evidenziare i possibili tranelli in questa strada, suggerire modi per migliorare e fare pratica con maggior successo, portare la mia esperienza e le mie riflessioni per un confronto. Qui di seguito troverai alcune idee su cinque capisaldi della capacità di amare:

la comprensione, l’interesse sincero, il rispetto, il perdono e la condivisione. Spero possano essere come una luce utile in questo percorso, perché imparare ad amare è un viaggio che dura tutta la vita.



Per imparare ad amare dobbiamo, prima di tutto, imparare a comprendere gli altri.

Non saremo mai capaci di amare nessuno se non saremo in grado prima di comprenderlo. La comprensione, poi, è essa stessa un atto d’amore, la consapevolezza che tutti, infondo, siamo uguali tra noi.




L’amore necessita di comprensione: per le scelte che vengono fatte, per i propri e altrui stati d’animo, per le paure, per i sogni, per le emozioni e per i pensieri. Comprendere è molto di più che capire: significa andare oltre la superficie e capire cosa vuol dire essere l’altro. Non basta pensarlo, dobbiamo cercare di metterci realmente nei panni altrui.




Amare vuol dire superare il nostro interesse egoistico per comprendere come gli altri vedono il mondo, per capirne le regole e accettare le scelte e il loro modo di vivere. Non possiamo amare una persona senza averla accettata per quello che è e non possiamo riuscire in questo senza averla prima compresa.




Anche l’empatia gioca un ruolo importantissimo per aiutarci a comprendere realmente chi ci sta vicino perché ci permette di sintonizzarci sull’emozione non detta, su quello che anima la mente degli altri prima che possano comunicarcelo. Essere empatici significa saper comprendere gli altri percependone le emozioni ed i pensieri. L’empatia richiede attenzione verso gli altri per notare anche quei segnali quasi impercettibili che ci comunicano spesso più di molte parole.




Comprendere significa anche ricordare che nessuno, compresi noi, è perfetto e che tutti possono avere bisogno del nostro aiuto e del nostro supporto. Comprendere significa anche smettere di giudicare e non dare peso a chi ha ragione o chi ha torto, ma entrare in contatto reale con le persone e non con l’immagine che ne abbiamo fatta.




Senza comprensione l’amore è impossibile perché non possiamo amare un’etichetta o un pregiudizio: non comprendendo gli altri, non sforzandoci di conoscerli realmente, rimaniamo fermi sulle nostre impressioni, sui preconcetti che abbiamo nei loro confronti e finiamo per classificare le persone con un titolo, un carattere o un aggettivo fisico.



Voglio proporti un paio di esercizi per divenire consapevole e allenare la tua capacità di comprensione:



  • Prima di esprimere qualsiasi giudizio cerca di scoprire cosa interessa realmente agli altri, a cosa tengono, cosa li spinge ad agire o parlare in un certo modo. Non accontentarti della prima impressione o delle prime giustificazioni, ma cerca di andare più a fondo possibile per comprendere realmente cosa motiva le persone ad agire in un certo modo.

  • Individua un aspetto di qualcuno che di solito ti infastidisce e non accetti. Concentrati su di esso e comincia ad osservarlo quando si presenta sforzandoti di lasciar correre invece di reagire. Comincia anche a comprenderne le motivazioni, i perché di qual comportamento o tratto a te tanto fastidioso. Cerca di osservare i lati positivi e scopri perché altri non ne sono infastiditi. Comprendere è la chiave per accettare.




Comprendere veramente non significa porsi nei panni degli altri per poter criticare meglio, ma imparare a riconoscere che quei panni hanno un senso e un valore e che se anche noi agiremmo o penseremmo in modo differente, le scelte degli altri, le loro debolezze sono degne di rispetto. Comprendiamo quando cominciamo a pensare: “ora capisco cosa prova e mi rendo conto che è lecito”.

Chi comprende non giudica, ma sostiene e incoraggia.




 




Altre news
19/2/2020 9:00:00 - Secukinumab: il nuovo farmaco per curare la psoriasi
13/2/2020 8:50:00 - IPERTENSIONE ARTERIOSA PRIMARIA E SECONDARIA - STRESS E DISTENSIONE
13/2/2020 8:10:00 - Il cervello ha bisogno di zucchero? - Attualmente si ricava estraendolo dalla barbabietola da zucchero e dalla canna da zucchero
13/2/2020 8:00:00 - Farro: proprieta', benefici e controindicazioni
4/2/2020 9:50:00 - Il ciclo sonno/veglia può costituire un collegamento fra lo stato psicosociale di un paziente e la progressione del cancro - Lavoro sedentario accorcia la vita - Benessere mentale e tumori
4/2/2020 9:40:00 - Mentire in amore, le 10 bugie più usate dagli uomini
4/2/2020 9:30:00 - Le leggi più bizzarre del mondo
4/2/2020 9:20:00 - Il cervello memorizza anche quando è distratto
4/2/2020 9:10:00 - Visita iridologica
4/2/2020 9:00:00 - Ipertensione, scoperta la chiave - Una ricerca rivoluzionaria
4/2/2020 8:50:00 - 30' minuti di allenamento al giorno efficaci come 60'. Risultati simili in termini di kg in meno e massa corporea
4/2/2020 8:40:00 - Ho un'amica che un giorno ha visto un maniaco. Beh, ha corso corso corso ma non è riuscita a prenderlo!
4/2/2020 8:30:00 - QUALI SONO I VALORI NORMALI DI PRESSIONE ARTERIOSA?
4/2/2020 8:20:00 - Com’era la situazione della donna in Italia prima?
4/2/2020 8:10:00 - Dignità delle donne, femminicidio, provocazione e oscurantismo religioso
4/2/2020 8:00:00 - Doni Spirituali: Quali sono i doni spirituali nel mormonismo?
4/2/2020 7:50:00 - Un calendario con le curve - Anche le donne che superano la taglia 42/44 possono essere sexy
4/2/2020 7:50:00 - Le perdite vaginali
4/2/2020 7:40:00 - Rapporto di coppia e tradimento: quando le donne fingono l'orgasmo!
4/2/2020 7:30:00 - 9 sfumature erotiche della psiche femminile
4/2/2020 7:20:00 - Si possono rendere più intense le sensazioni? Migliorare la sessualità? Esiste una ginnastica che serve ad aumentare il piacere?
4/2/2020 7:10:00 - Il COMPORTAMENTO SESSUALE - PETTING - COITO - SESSO ORALE
4/2/2020 7:00:00 - COME RENDERE FELICE UN UOMO - Un consiglio al giorno, toglie la crisi di torno...
4/2/2020 7:00:00 - Il sesso in ufficio
4/2/2020 6:50:00 - Un lavoro che non sapevate esistesse: il collaudatore di prostitute



Segnala questa news

                   

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

cozzeLe cozze sono molluschi bivalve con la conchiglia di forma ovale, cuneiforme, nerastra di fuori e madreperlacea all’interno, di circa 6 cm in media. Vivono in numerose comunità, su rocce e substrati duri a cui si possono ancorare tramite il bisso, un duro filamento che spunta dalla conchiglia. CARATTERISTICHE - STAGIONE - MESE MIGLIORE - PROPRIETÀ NUTRITIVE - PARTE EDIBILE - CALORIE - COME SCEGLIERE - COME CONSERVARE - COME PULIRE - PRINCIPALI METODI DI COTTURA - DOSI PER PERSONA. Come Congelare le Cozze.  

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso

The Beautiful woman dog kisse...
(Sun, 02-Nov-2008)
The Beautiful woman dog kisse...
Tango nuevo - Roxanne
(Sat, 18-Jan-2014)
Tango nuevo - Roxanne
Délire bébé
(Sun, 06-Dec-2009)
Délire bébé
ANTONIO ALBANESE MI SCUSI SIG...
(Sun, 15-Jan-2017)
ANTONIO ALBANESE MI SCUSI SIG...
Katy Perry - Thinking Of You
(Sat, 09-Feb-2013)
Katy Perry - Thinking Of You
Zucchero - Bacco per Bacco
(Mon, 07-Jul-2008)
Zucchero - Bacco per Bacco
Gli uomini non cambiano - Mia...
(Sun, 06-Nov-2011)
Gli uomini non cambiano - Mia...
Silvio telefona a Ballarò in ...
(Mon, 07-Jul-2008)
Silvio telefona a Ballarò in ...
Ma il ciuccio vola lassù 2011...
(Mon, 18-Jul-2011)
Ma il ciuccio vola lassù 2011...
OTTO E MEZZO - DIO E' CON NOI...
(Sun, 25-Jan-2009)
OTTO E MEZZO - DIO E' CON NOI...