Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

20 utente(i) online
(3 utente(i) in News)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Calendario di Sara Varone -
Sydney, la corsa delle Drag Queen -
L'Osservatore Romano restaura l'archivio foto - Giovanni Paolo II -
World Press Photo, vince Primavera araba
Al Lingotto in mostra auto e moto d'epoca
La moda (per il 2013), a Berlino, è pura voglia di stupire!
Lady Gaga contro anoressia e bulimia. Posta foto in slip, e dice: ''Vi sembro ingrassata?''
Le illusioni perdute sono verità ritrovate
I 5 peggiori flop dell'automotive
L'invidia è il sentimento dei falliti
Salute e Benessere : Nel 2050 i superbatteri uccideranno più del cancro
Inviato da Antonella Ianniello il 27/9/2021 10:00:00 (818 letture)

Nel giro di pochi decenni la resistenza ai farmaci dei superbatteri diventerà una vera e propria emergenza sanitaria mondiale. Si stima che nel 2050 perderanno la vita 10 milioni di persone ogni anno per le infezioni, che uccideranno più del cancro. In Italia si registra la presenza di ceppi pericolosi e resistenti. Entro il 2050, i superbatteri resistenti ai farmaci potrebbero fare un morto ogni 3 secondi. Ecco cosa dovremmo fare per evitare questo pericolo per la nostra salute.


Anziano3


Nel 2050 i superbatteri uccideranno dieci milioni di persone ogni anno, una ogni tre secondi, ovvero più del cancro. Sono le stime drammatiche divulgate dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e rilanciate in occasione dell'European antibiotic awareness day, la Giornata europea per la consapevolezza sugli antibiotici, che ogni anno si celebra il 18 novembre. Giunto al decimo anniversario, l'evento di sensibilizzazione sul tema dell'antibiotico resistenza nel 2017 ha particolare valore per l'Italia, uno degli Stati dell'Unione Europea con i dati peggiori sull'abuso di questi farmaci, alla base del “rinforzo” sistematico dei batteri. Non solo siamo ai primissimi posti per il consumo di antibiotici, sia per l'essere umano che per gli animali d'allevamento e domestici, ma anche per la presenza di ceppi resistenti sul territorio nazionale.









Non è un caso che ogni anno in Italia poco meno di 300mila persone contraggano infezioni in ospedale, quasi un paziente ogni 10, con conseguenze fatali per 4.500/7.000 di esse. In base ai dati diffusi dal Centro Europeo per il Controllo delle Malattie (ECDC) è emerso che i tassi di infezione da super-batteri sono particolarmente elevati in Europa Meridionale, con l'Italia tra le fila delle cosiddette maglie nere.


A preoccupare gli esperti vi sono ad esempio le infezioni da Escherichia coli, che sta mostrando resistenza a farmaci di ultima generazione come cefalosporine e fluorochinoloni. Anche l'Acinetobacter, uno dei batteri più diffusi nei nosocomi, sta manifestando resistenza a farmaci multipli. Senza contare che in altri Paesi UE alcuni tassi di infezione si stanno stabilizzando, come quello dello stafilococco aureo trattato con la meticillina, mentre in Italia continuano a peggiore.


È una situazione inaccettabile che ha spinto il GISA (Gruppo italiano per la stewardship antimicrobica) a divulgare un decalogo per sensibilizzare medici, infermieri, dirigenti sanitari e semplici cittadini al corretto impiego degli antibiotici, con lo scopo di ridurre il numero delle prescrizioni e della durata dei cicli terapeutici.









Sebbene la situazione nel Bel paese sia particolarmente seria, la resistenza agli antibiotici è un "problema globale", come ha sottolineato il commissario UE per la Salute e la sicurezza alimentare Vytenis Andriukaitis.


Soltanto in Europa perdono la vita 25mila persone ogni anno a causa delle infezioni batteriche, ben 700mila nel mondo. Se non si agisce subito per arginare questa minaccia con regole ferree sull'utilizzo degli antibiotici, in un prossimo futuro si potrà morire per infezioni che oggi sono considerate banali. La UE sta investendo centinaia di milioni di Euro ogni anno in seno al programma Horizon 2020 per contrastare l'avanzata dei superbatteri.


 


 


 



Altre news
23/10/2021 9:10:00 - L'ANSIA DA ABBANDONO: L'AMORE NON-AMORE
23/10/2021 9:00:00 - Come fare sport per dimagrire
23/10/2021 8:50:00 - La bulimia nervosa, chi ne soffre? - Le persone che ne sono affette tendono ad ingerire grandi quantità di cibo
23/10/2021 8:40:00 - Banane e legumi per tenere la pressione bassa
23/10/2021 8:30:00 - Pere: Si trovano tutto l'anno poiché le diverse varietà maturano in periodi diversi. Di seguito descriviamo le varietà più diffuse
23/10/2021 8:20:00 - Problemi di coppia: perché si trascinano le relazioni?
23/10/2021 8:10:00 - Cane previene obesita' infantile - Cancro intestino, nuovo esame genetico - Firenze, staminali cura tumori ossa bimbi - Cervello usa neuroni-orologio per tempo
23/10/2021 8:00:00 - Scoperto nuovo killer del cuore
23/10/2021 8:00:00 - Qualità nutrizionali delle mele
9/10/2021 10:00:00 - Curare l’ansia: imparare ad essere sereni ogni giorno
9/10/2021 9:50:00 - Mangiare meno previene gli 'acciacchi' e allunga la vita
9/10/2021 9:40:00 - Disturbi Psicologici - Sonnambulo - Sonnambulismo - Disturbo del sonno - POSSIBILI CAUSE - A COSA PUO' PORTARE
9/10/2021 9:40:00 - Lamponi - Valori Nutrizionali & Calorie
9/10/2021 9:30:00 - Malattie autoimmuni: tendono ad associarsi nello stesso soggetto
9/10/2021 9:20:00 - COME CURARE L’ANSIA… PER SEMPRE!
9/10/2021 9:10:00 - IN BREVE: Verdura diminuisce rischio tumori a seno - Meno ricoveri per aritmie bevendo più caffè al di' - Cuore ok con 40 min. esercizi settimana - Alcol causa piu' morti di Hiv
9/10/2021 9:00:00 - Sopravvivere alla separazione e al divorzio - Il paradosso del divorzio: con te sto male ma senza di te sto ancora peggio
9/10/2021 9:00:00 - Imparare ad amare... Amore e comprensione...
9/10/2021 8:50:00 - Il bisogno di alimentazione - La fame è un bisogno essenziale e fisiologicodi di cibo
9/10/2021 8:50:00 - Due cassaforti si incontrano... che combinazione!
9/10/2021 8:50:00 - Disturbo da attacchi di panico
9/10/2021 8:50:00 - PERCHE’ SI TRADISCE?
9/10/2021 8:40:00 - IN BREVE: Alt ai danni da ictus, se si mette ko un'enzima - Disturbi mentali, colpito 20% americani - Dolore cronico, 7 su 10 non informati - Sviluppato vaccino Meningite B
9/10/2021 8:40:00 - Il declino della memoria non è il primo tra i segnali dell’insorgere della demenza senile o dell’ Alzheimer
9/10/2021 8:20:00 - Il Menù per lo sportivo - Il sudore è composto per il 99 % da acqua, meno dell’1% da sali



Segnala questa news

                   

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

gif76Questa forma di illusione nasce dall’idea che sia possibile ripristinare un grembo materno, dove si è esonerati anche dai bisogni elementari, quali il respirare ed il nutrirsi, perché lo fa la mamma al posto del feto. Se ci pensate per un istante, è una condizione “paradisiaca”, in quanto non occorre fare altro che rilassarsi in un caldo liquido al buio e in un insieme di suoni ovattati. 

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso

Riprende la moglie che “lavor...
(Fri, 05-Dec-2014)
Riprende la moglie che “lavor...
Vasco Rossi - Vivere o Niente
(Sun, 02-Nov-2008)
Vasco Rossi - Vivere o Niente
Délire bébé
(Sun, 06-Dec-2009)
Délire bébé
2006-07 • 22. Siena - Torino ...
(Thu, 03-Jul-2008)
2006-07 • 22. Siena - Torino ...
James Last - In The Mood -
(Mon, 12-Sep-2011)
James Last - In The Mood -
Armando Savini Perchè mi hai ...
(Sun, 22-Apr-2018)
Armando Savini Perchè mi hai ...
FRATELLI D'ITALIA - National ...
(Wed, 29-Apr-2015)
FRATELLI D'ITALIA - National ...
Roberto Saviano - IL COMMERCI...
(Thu, 17-May-2012)
Roberto Saviano - IL COMMERCI...
BELLA STRONZA - Marco Masini
(Sun, 06-Nov-2011)
BELLA STRONZA - Marco Masini
TI AMO
(Sat, 15-Jun-2013)
TI AMO