Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

20 utente(i) online
(2 utente(i) in News)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

L'Amerigo Vespucci, da 80 anni in cuore Italia
Il tradimento ci pone di fronte alla tragedia: l'inconoscibilità dell'altro -
USA: da Cape Canaveral, l'ultimo storico volo dell'Atlantis -
Miss Italia in bianco-nero e poi colore -
Black bloc rovinano la festa degli indignati a Roma.Una statua della Madonna di Lourdes distrutta
Una sambista del carnevale brasiliano
Fiat: presenza in Usa si rafforza con 500 Turbo. Reveal al Concorso Italiano evento tutto tricolore
Beccati in auto...
L’Amore, lega e da vita a infiniti mondi
LA FESTA DEI POPOLI AD AGNONE - IS - GRANDE SUCCESSO
Stili di vita : Eiaculazione femminile
Inviato da Anna Pupa il 30/7/2020 7:20:00 (1253 letture)

Cuoregif2Sebbene sia un argomento ancora controverso, vi sono alcuni scienziati che ritengono possibile l’eiaculazione femminile, ovvero l’emissione di un liquido durante l’eccitazione sessuale, o l’orgasmo femminile.  Non è invece ancora chiaro quanto il fenomeno sia frequente e se serva a qualche funzione del corpo. Nel Kama Sutra, ad esempio, si parlava del “seme” delle donne, così come ne parlava il medico greco Ippocrate. Forse essi si riferivano alle normali secrezioni vaginali, che sono abbondanti durante l’eccitazione sessuale, ma in ogni caso queste descrizioni lasciano pensare a qualcosa di più significativo. Nel diciassettesimo secolo il medico e anatomista olandese Regnier De Graafparlava di un “liquido, come quello che di solito sgorga dalle pudenda”.





Nell’ultimo secolo, Ernst Gräfenberg, il medico tedesco che scoprì il punto G, si interessò anche di eiaculazione femminile in uno studio pubblicato nel 1950 su The International Journal of Sexology. Questa espulsione di fluidi avverrebbe, secondo il medico del G spot, nel momento più intenso dell’orgasmo e s


Coppia duo



arebbe talmente consistente da richiedere l’applicazione di un assorbente per evitare che le lenzuola del letto si bagnino.




Gräfenberg non fu preso molto sul serio: si pensò che stesse parlando di una forma diincontinenza urinaria, come accade a molte donne che soffrono di questo problema, il quale si accentua durante un rapporto sessuale.




Le donne che affermano di avere una eiaculazione sostengono che il tipo e il colore del liquido prodotto può essere molto variabile. Può essere infatti di colore bianchissimo o più scuro, così come possono essere poche gocce o arrivare a un quarto del contenuto di una tazza.




Nel 1981, i sessuologi americani Beverly Whipple e John Perry pubblicarono il caso clinico di una donna che si era sottoposta all’osservazione della sua risposta sessuale, in laboratorio. La donna veniva stimolata dal marito, fino a che non raggiungeva l’orgasmo, rilasciando appunto una notevole quantità di liquido.




Il liquido prodotto proveniva dall’uretra, il canale che conduce l’urina dalla vescica verso l’uscita. Poteva dunque essere urina? No, accertarono subito i ricercatori, attraverso una banale analisi della sostanza. Il liquido conteneva tuttavia urea e creatinina, che sono contenuti nell’urina. Ma c’era di più: in esso era presente un antigene specifico della prostata (PSA).




La prostata maschile è grande come una noce e pesa circa 23 grammi. Essa circonda l’uretra come una ciambella ed è racchiusa in uno strato di sostanza fibromuscolare che si contrae durante l’eiaculazione per permettere la fuoriuscita del liquido prostatico nell’uretra, dove si mescola con gli altri componenti dello sperma.




Anche le donne hanno del tessuto prostatico, nelle ghiandole di Skene, o ghiandole parauretrali, recentemente rinominate “prostata femminile“.




La prostata femminile varia in misura e forma, anche se molte donne non l’hanno affatto. Se questo tessuto è presente, esso circonda l’uretra, ed è adiacente alla vagina. Se la donna è distesa sulla schiena, la prostata viene a trovarsi proprio sopra il punto più alto della vagina.




Si tratta più o meno della stessa area in cui dovrebbe essere il punto G, la parte della vagina che sembra più sensibile alla stimolazione.




Ma anche il punto G non è stato ancora pienamente confermato dalla scienza ufficiale.  Qualora esistesse però, si potrebbe pensare che esso non è altro che il punto migliore per stimolare la prostata femminile. La grande variabilità riportata dalle donne riguardo alle sensazioni provate stimolando quest’area potrebbe essere dunque dovuta alla presenza o meno di questo tessuto prostatico 




Uno degli studi più interessanti condotti sulla eiaculazione femminile è stato pubblicato nel 2007 da un team di ricercatori guidati da Florian Wimpissinger, un urologo austriaco che lavora presso il Rudolfstiftung Hospital di Vienna (vedi The Journal of Sexual Medicine, vol 4, p 1388).




Sono stati studiati i casi di due donne sulla quarantina che durante l’orgasmo espellevano una significativa quantità di liquidi. Le donne accettarono di masturbarsi in laboratorio per produrre questo liquido, in modo che i ricercatori potessero analizzarlo.




Si è visto così che esso era chimicamente diverso dall’urina, con un alto livello di PSA ed altre componenti molto simili a ciò che è contenuto nell’eiaculato maschile. Entrambe le donne avevano grandi ghiandole prostatiche. Inserendo un tubicino flessibile con una telecamera nell’uretra, i ricercatori poterono osservare un condotto proprio all’inizio del canale uretrale.




Il prossimo mese questo gruppo di ricerca pubblicherà un altro studio sull’argomento suThe Journal of Sexual Medicine in cui sono state studiate sette donne. Dalle prime anticipazioni sembra però che i ricercatori non abbiano questa volta trovato una correlazione fra la grandezza della prostata e l’eiaculazione femminile.




Perché accade tutto ciò? La spiegazione più plausibile è al momento questa:  gli uomini e le donne sono molto simili nello stadio fetale e si differenziano poi, già nel grembo materno, divenendo maschi o femmine, ma mantenendo alcune caratteristiche dell’altro sesso, le quali tuttavia non hanno una funzione fisiologica. Ad esempio, a cosa servirebbero i capezzoli negli uomini? Lo stesso tipo di spiegazione potrebbe essere impiegata per l’eiaculazione femminile, qualora ci fosse.




 




 




Altre news
26/11/2020 8:30:00 - Cos'è la colecisti alitiasica, i sintomi e le cure migliori
26/11/2020 8:20:00 - Santa Priscilla di Roma Matrona
26/11/2020 8:10:00 - Tumori: cibi anti-cancro anche da piccoli, progetto Ieo - Alimentazione e tumori
26/11/2020 8:10:00 - Scoperta la 'droga' dei tumori. E' anche il loro tallone di Achille
26/11/2020 8:00:00 - Un 2/o infarto uccide molto più del primo - Sono loro che rischiano di piu', perche' uno su cinque muore entro l'anno
23/11/2020 8:40:00 - I misteri della libido femminile - Il sesso è meglio da giovani o da adulte?
22/11/2020 9:30:00 - Le grandi pulizie cerebrali avvengono nel sonno - Anche i papà possono essere brave mamme
22/11/2020 9:20:00 - Eutanasia pro e contro - COSA SUCCEDE ALL’ESTERO - LA POSIZIONE CATTOLICA
22/11/2020 9:10:00 - Lenticchie - Valori Nutrizionali & Calorie
22/11/2020 9:10:00 - Ecco i cibi che proteggono dal cancro
22/11/2020 9:00:00 - Antisettici e disinfettanti: attenti ai prodotti inutili - La scelta migliore e più economica è l’acqua ossigenata
22/11/2020 9:00:00 - La frutta e il diabete
22/11/2020 8:50:00 - Cervello: i ricordi a volte si cancellano, le emozioni mai
22/11/2020 8:50:00 - Cuore Italiani piu' longevo, guadagna 15 anni 'giovinezza'
22/11/2020 8:40:00 - Tumori: ecco la tabella degli alimenti anti-cancro
22/11/2020 8:30:00 - La Scabbia: sintomi, diagnosi e trattamento
22/11/2020 8:30:00 - Insonnia, nelle proteine del pollo un aiuto per dormire
22/11/2020 8:10:00 - La sifilide è una malattia infettiva a trasmissione sessuale diffusa in tutto il mondo
22/11/2020 8:00:00 - BARZELLETTE SUI CARABINIERI
22/11/2020 7:40:00 - Arrivano i robot camaleonte. Cambiano colore e si mimetizzano, ma sanno anche brillare al buio
22/11/2020 7:30:00 - Sesso gioia e passione: Positive sex people
22/11/2020 7:00:00 - Desiderio sessuale e rapporto di coppia
16/11/2020 10:00:00 - Antonino Zichichi: Dio esiste e la prova è l'universo. L'ateismo è la fede nel nulla"
16/11/2020 9:50:00 - Carie, addio al trapano del dentista
16/11/2020 9:40:00 - Dieta diabete



Segnala questa news

                   

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

Il pandoro è un tipico dolce natalizio veronese: deriva infatti dal “nadalin”, un dolce simile, a forma di stella, tipicamente preparato in occasione delle feste di Natale nel veronese già dalla fine dell'Ottocento. I suoi elementi caratteristici sono la consistenza soffice e leggera, simile a quella della pasta brioche, il sapore delicato e il profumo di vaniglia. Il nome del dolce è probabilmente dovuto al colore giallo dorato della sua pasta, anche se non mancano interpretazioni più fantasiose. Alcuni sostengono che questo dolce comparisse un tempo sulle tavole delle famiglie aristocratiche venete, ricoperto da una sottila lamina d'oro.

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso

Caterina Caselli - Nessuno Mi...
(Sat, 22-Sep-2018)
Caterina Caselli - Nessuno Mi...
Programa Silvio Santos 09.03....
(Sun, 05-Oct-2014)
Programa Silvio Santos 09.03....
Ha scoperto che il suo fidanz...
(Tue, 04-Nov-2014)
Ha scoperto che il suo fidanz...
Silvio Berlusconi sclera tele...
(Sat, 16-Aug-2008)
Silvio Berlusconi sclera tele...
James Last - Moon River -
(Tue, 13-Sep-2011)
James Last - Moon River -
Pacco, Doppiopacco e Contropa...
(Tue, 15-Aug-2017)
Pacco, Doppiopacco e Contropa...
Buon Natale - Iacchetti
(Tue, 24-Dec-2013)
Buon Natale - Iacchetti
Ludwig Van Beethoven - Inno a...
(Fri, 08-Mar-2019)
Ludwig Van Beethoven - Inno a...
La voce del silenzio
(Sun, 10-May-2009)
La voce del silenzio
Esercizio N 13 iPro Show n It...
(Sun, 09-Oct-2011)
Esercizio N 13 iPro Show n It...