Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

42 utente(i) online
(7 utente(i) in News)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Philippa Middleton la sorella della sposa d'Inghilterra -
La 1.100 GTv Fiat Bologna edizione del 1957 della Mille Miglia -
GUINNESS DAL MONDO - Il più piccolo al mondo -
Quando un paese va in crisi, dalla Grecia alla Grande Depressione
MONTECATINI TERME (PISTOIA) - Taglia 44, 19 anni, Sonia e' miss forme morbita Italy
Agnone è il paese più bello del mondo, mia moglie è agnonese e si vede Antonio
Nessuna donna viene abbandonata senza ragione
Nei pressi dell’ attuale piazza Montesanto, nel 1640, il vicerè Duca di Medina fece costruire...
I richiedenti asilo del Cat Hotel Sammartino al lavoro per raccogliere i rifiuti ad Agnone - IS
Giuseppe 1979
Nutrizione : Lenticchie - Valori Nutrizionali & Calorie
Inviato da SARA RICCI il 15/1/2020 9:10:00 (3973 letture)

lenticchie_colori_prd.jpgLa lenticchia (lens culinaris) detta anche lente, è il seme di un'erba annuale della famiglia delle Fabaceae, originaria dell'Asia sud occidentale (odierna Siria), da dove si diffuse molto velocemente in tutto il bacino Mediterraneo. La pianta, è caratterizzata da uno stelo ramificato e rampicante che può raggiungere i 50 cm di altezza, e possiede dei baccelli rettangolari e schiacciati che racchiudono 2-3 semi dalla forma tondeggiante e appiattita, di colore che varia dal giallo-verdastro, rossastro fino al bruno e al nero (per alcune varietà orientali).






 Il sapore delle lenticchie varia a seconda delle dimensioni e del colore, ma generalmente le più gustose sono quelle a seme piccolo. Dopo la loro raccolta vengono essiccate: è questo il formato più diffuso in commercio, ma si possono trovare anche lessate in scatola.



lenticchia_pianta_prd.jpgPare che la lenticchia sia il più antico legume coltivato, e il suo “addomesticamento” risale al 7000 a.C. Dopo la sua velocissima diffusione in tutto il Mediterraneo, diventò il cibo base dei lenticchia_baccelli_prd.jpgpopoli poveri della Grecia e di Roma, tanto che il nome di una delle famiglie romane più importanti, quella dei Lentuli, deriverebbe da questo legume. Inoltre, nel XVII secolo, proprio per la sua forma, la lenticchia diede il proprio nome latino alla lente di vetro. La elevata considerazione di questo legume rispetto a tutti gli altri, si evince anche dal racconto biblico secondo cui Esaù, per un piatto di lenticchie, vendette la primogenitura al fratello minore Giacobbe.







■ Coltivazione, varieta', raccolta




 



lenticchie_germogli_prd.jpgNelle zone a clima mediterraneo, poste a quote basse (< 800-900 m), la semina delle lenticchie avviene in autunno, tra la fine di ottobre e i primi di novembre, mentre a quote superiori agli 800-900 m, o nelle zone interne a clima più continentale, si impone la semina primaverile (marzo-aprile), passato il pericolo delle forti gelate.lenticchie_trecolori_prd.jpg



In Italia la coltivazione della lenticchia è diffusa soprattutto in località ristrette di altopiano dove le condizioni di clima e di terreno conferiscono un altissimo pregio qualitativo al prodotto, per sapore e facilità di cottura come per esempio gli altipiani di Castelluccio di Norcia e di Colfiorito, in Umbria o di Leonessa nel Lazio.




Le varietà di lenticchie più diffuse, traggono il loro nome dal luogo di origine e di maggiore coltivazione, e si dividono in due principali gruppi: a seme grande e a seme piccolo.



Le varietà più conosciute sono:



lenticchie_angolo_prd.jpgla lenticchia verde di Altamura, molto comune, più grande rispetto a quella marrone, adatta per la preparazione di contorni;






lenticchie_ustica_prd.jpg

Lenticchie di Ustica
crescono su terreni vulcanici e sono di colore marrone scuro, sono uniche, piccole, tenere e particolarmente saporite: crescono senza l’utilizzo di concimi, erbicidi, e antiparassitari. L'unico vero limite é che sono davvero rare.



lenticchie_castelluccio_prd.jpgLenticchia di Castelluccio, molto piccola, è unica anche per il suo aspetto policromo (tigrata, giallognola, marroncina, ..) considerata tra lequalità più pregiate ed apprezzate, perchè particolarmente saporita grazie al fatto che, la pellicina sottile che avvolge i semi, quasi scompare dopo la cottura; Nel 1997, ha ottenuto il prestigioso riconoscimento europeo di Indicazione Geografica Protetta (IGP), per tutelare e salvaguardare il prodotto.



lenticchie_rosse_prd.jpg

Lenticchia
rossa, chiamata anche egiziana, molto diffusa in Medio Oriente, che solitamente si vende decorticata e si cuoce velocemente.



lenticchie_marrone_scuro_prd.jpg




Da ricordare anche le lenticchie di Villalba, di grandi dimensioni, del Fucino, di Colfiorito, coltivata in Umbria, di Mormanno.







■ Al momento dell'acquisto





lenticchie_colori_prd.jpg




Se acquistate le lenticchie sfuse dovete mondarle accuratamente, per eliminare eventuali scorie; se sono in sacchetti sigillati, controllate che non siano contaminate da parassiti o larve, controllando che non vi siano fori sulla superficie delle lenticchie.

Quando il prodotto è confezionato controllate l'origine e la data di raccolta, perché se le lenticchie sono troppo vecchie richiederanno ammolli e cotture prolungate, a discapito del sapore.

Se acquistate lenticchie in scatola controllate che il contenitore stesso non presenti rigonfiamenti o ammaccature, perché in tal caso, potrebbero essersi sviluppati microorganismi dannosi all’interno del prodotto.







■ Conservazione



lenticchie_in_vetro_prd.jpg

Le lenticchie vanno sempre conservate lontano dall'umidità, e, se sfuse, chiuse in un contenitore di vetro, riposte in un luogo fresco, asciutto e buio, anche per un anno.







■ Uso in cucina





lenticchie_piatto_prd.jpg




In cucina le lenticchie sono usate principalmente per preparazioni come zuppe, minestre o contorni, come il nostrano zampone o cotechino con le lenticchie, mangiato principalmente a Capodanno.

In altri paesi le lenticchie si utilizzano anche nelle insalate, o per farne purè.









 



lenticchie_zuppa_prd.jpgLe lenticchie hanno un alto valore nutritivo, infatti sono molto ricche di proteine (circa il 24%), vitamine (A, B1, B2, C, PP), sali minerali (calcio, ferro, sodio, potassio e fosforo), e contengono il 2% di olii vegetali. Sono inoltre facilmente digeribili, e utili per chi ha problemi di anemia o di esaurimento fisico. A causa, tuttavia dell’elevato valore nutritivo, è consigliabile un utilizzo moderato.







■ Curiosita'



lenticchie_rosse_ciotola_prd.jpg





Per quanto riguarda la cottura delle lenticchie, è bene usare pentole di acciaio, ghisa, terracotta o ferro smaltato, ma non di alluminio, poichè diventerebbe nero.





 




 




 




 




 




 




Altre news
20/2/2020 9:10:00 - Con una buona dieta del colesterolo si possono ottenere dei valori di colesterolo normali
20/2/2020 9:00:00 - Litigio con il partner? Ecco a chi fa bene dormirci sopra - Smentiti gli studi meno recenti: le statine possono avere effetti positivi sull’alzheimer
20/2/2020 8:50:00 - Passiflora incarnata - Attività principali: sedativa, antispasmodica - Impiego terapeutico: turbe del sonno, ansia
20/2/2020 8:40:00 - La depressione ha due volti, diversa per lui e lei
20/2/2020 8:30:00 - Consumo record di sale su tavole italiani - Circa 11 grammi al giorno. Appello all'Onu per politiche di riduzione
20/2/2020 8:30:00 - Infedeltà coniugi in aumento, galeotti Facebook e il lavoro
20/2/2020 8:20:00 - La mia ammirazione per la Francia - Prof Remo de Ciocchis
20/2/2020 8:10:00 - Tumore alle ossa: osteosarcoma e condrosarcoma
20/2/2020 8:00:00 - Quanto guadagnano i sindaci ?
20/2/2020 8:00:00 - Epidurale sara' rimborsata Assistite 110 malattie rare
20/2/2020 7:50:00 - E' femminile il gene della felicita'. Scoperto nelle donne, completamente assente negli uomini
20/2/2020 7:40:00 - L'imperatore di Roma Caligola
20/2/2020 7:30:00 - Il termine “zoccola”
20/2/2020 7:20:00 - Perché vado a letto con uomini che non mi piacciono? - Molte ragazze vorrebbero dire di no, ma non riescono a dirlo
20/2/2020 7:10:00 - Una Lucciola: una lunga chiacchierata sulla prostituzione di ieri e di oggi
20/2/2020 7:00:00 - Che cosa e' il transessualismo: definizione, cause, storia - Un/una transessuale è una mente che è letteralmente, fisicamente, intrappolata in un corpo del sesso opposto
19/2/2020 9:00:00 - Secukinumab: il nuovo farmaco per curare la psoriasi
13/2/2020 8:50:00 - IPERTENSIONE ARTERIOSA PRIMARIA E SECONDARIA - STRESS E DISTENSIONE
13/2/2020 8:10:00 - Il cervello ha bisogno di zucchero? - Attualmente si ricava estraendolo dalla barbabietola da zucchero e dalla canna da zucchero
13/2/2020 8:00:00 - Farro: proprieta', benefici e controindicazioni
4/2/2020 9:50:00 - Il ciclo sonno/veglia può costituire un collegamento fra lo stato psicosociale di un paziente e la progressione del cancro - Lavoro sedentario accorcia la vita - Benessere mentale e tumori
4/2/2020 9:40:00 - Mentire in amore, le 10 bugie più usate dagli uomini
4/2/2020 9:30:00 - Le leggi più bizzarre del mondo
4/2/2020 9:20:00 - Il cervello memorizza anche quando è distratto
4/2/2020 9:10:00 - Visita iridologica



Segnala questa news

                   

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

E' capitato a tutti qualche volta nella vita di passare una notte in bianco. Purtroppo però ci sono persone che di notti in bianco ne passano molte. Sempre più frequentemente infatti si sente parlare di insonnia. Il sonno é una sequenza complessa composta da 5 fasi: addormentamento, sonno, sonno profondo, sonno profondissimo e infine REM (da rapid eye movement), che é la fase più ristoratrice del sonno stesso.

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso

Guerrino: Risotto Saltato Al ...
(Sat, 16-Aug-2008)
Guerrino: Risotto Saltato Al ...
Miseria e Nobiltà
(Fri, 28-Nov-2008)
Miseria e Nobiltà
Cose possono fare gli animali...
(Wed, 09-Jul-2008)
Cose possono fare gli animali...
Fiorentina-Novara 2-2 Delio R...
(Thu, 03-May-2012)
Fiorentina-Novara 2-2 Delio R...
Rocca dell' Innominato
(Fri, 26-May-2017)
Rocca dell' Innominato
Africa
(Mon, 15-Feb-2016)
Africa
Il gangnam - Nuova performanc...
(Sun, 02-Dec-2012)
Il gangnam - Nuova performanc...
Spaghetti Alla Carbonara
(Sat, 26-Jul-2008)
Spaghetti Alla Carbonara
Va Pensiero - Pavarotti @ Zuc...
(Thu, 17-Jul-2008)
Va Pensiero - Pavarotti @ Zuc...
Una chitarra, cento illusioni...
(Thu, 05-Apr-2018)
Una chitarra, cento illusioni...