Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

21 utente(i) online
(3 utente(i) in News)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

In questa foto del 23 settembre 1985 Giancarlo Siani ucciso dai camorristi -
Arrestato boss Zagaria, l'ultimo capo di Gomorra
Foto del premio World Press Photo ad Amsterdam
Nina Zilli, ero innamorata pazza di Celentano
Berlino-Parigi, trasgressioni di moda. Creazioni di Rebekka Ruetz
 La Bella d'Italia all' HOTEL SAMMARTINO il 17.03.2013 - Agnone - IS -
Mia nipote a San Salvo con il fidanzato - Agnone
Ilari Blasi
Le 24 ragazze finaliste di Miss Italia 2014
Di politicanti è pieno il mondo e la rete è il mondo del mondo - Giuseppe
Nutrizione : Castagna, da cibo povero a frutto bellezza, cura d'autunno - Antiossidante e immune da inquinamento, cura d'autunno in spa e a casa
Inviato da Anna Pupa il 16/12/2021 8:00:00 (2747 letture)

CastagneAntiossidante e immune da inquinamento, cura d'autunno in spa e a casa. Forte dei suoi 780 mila ettari di boschi di castagno, l'Italia il primo produttore europeo di castagne e marroni, il terzo a livello mondiale, dopo Cina e Corea.




Castagne           Castagne





Sotto la dura buccia della castagna si nascondono inaspettati benefici per la bellezza: trattamenti che profumano di sottobosco e che sfruttano le proprieta' antiossidanti, rigeneranti e vitalizzanti del frutto. Protagonista della tradizione gastronomica nazionale la castagna e' infatti ricca di virtu' cosmetiche, particolarmente utili in questo periodo dell'anno. L'autunno e' una stagione critica per la pelle, affaticata dalla troppa esposizione al sole dei mesi estivi e sottoposta all'azione irritante degli sbalzi di temperatura e dello smog cittadino.

Le qualita' nutrizionali della castagna hanno reso per secoli questo frutto una risorsa alimentare essenziale, spesso sostitutiva del pane nell'alimentazione delle popolazioni di montagna, ed tutt'oggi un alimento consigliato nei casi di astenia e forte stress fisico e mentale e a chi pratica molto sport. Ricca di fibre, minerali e vitamine, la castagna uno dei pochi frutti coltivabili senza l'uso di fitofarmaci e, grazie al riccio e alla spessa buccia, immune dall'inquinamento.



Forte dei suoi 780 mila ettari di boschi di castagno, l'Italia il primo produttore europeo di castagne e marroni, il terzo a livello mondiale, dopo Cina e Corea. Ne fanno tesoro spa e centri termali che sfruttano principalmente le proprieta' dell'escina, sostanza estratta dai semi di ippocastano, che svolge azione vasoprotettiva a livello del microcircolo. Escina, tannini, flavonoidi e curarine estratte da castagne, marroni e ippocastani costituiscono la base di trattamenti autunnali proposti dai centri benessere delle principali regioni produttrici (Toscana, Campania, Calabria, Lazio, Sicilia e Piemonte).



Per il viso maschere astringenti e disinfettanti che contrastano l'eccesso di sebo e la formazione di brufoli; impacchi decongestionanti e tonificanti capaci di restituire luminosita' anche alla pelle pi asfittica; trattamenti nutrienti e lenitivi che sfruttano i principi attivi della castagna resi piu' efficaci dall'abbinamento con le acque termali. Per il corpo l'offerta di trattamenti si fa ancora piu' ampia: scrub al fango termale e farina di castagna oppure al sale marino e miele di castagno, che preparano la pelle a ricevere i benefici di un massaggio vitaminico all'olio di ippocastano; bagni rinvigorenti e manipolazioni con emulsioni di castagna per contrastare la ritenzione idrica; pediluvi rivitalizzanti a base di decotti di corteccia e foglie di castagno; tisane rilassanti e depurative agli estratti del coriaceo frutto d'autunno. Una pelle morbida e compatta si puo' ottenere anche a casa: l'industria della cosmetica offre marmellate rigeneranti e gel vitaminici alla castagna, mentre, per le appassionate di rimedi della nonna, una maschera che dona lucentezza e corpo ai capelli opachi e sfibrati si ottiene mescolando purea di castagne bollite a germe di grano e henne neutro.



 



 





Altre news
26/11/2022 8:20:00 - Tumori: cibi anti-cancro anche da piccoli, progetto Ieo - Alimentazione e tumori
20/11/2022 8:00:00 - Non credere ai maghi sono tutti imbroglioni, di un giro di affari stimato intorno ai 5 miliardi di euro
20/11/2022 7:50:00 - IL PAPATO DALLA PRIMA GUERRA MONDIALE AL XXI SECOLO da Benedetto XV (1922) a Papa Francesco
20/11/2022 7:40:00 - Breve storia del PAPATO
20/11/2022 7:30:00 - CRONOLOGIA DEI PAPI - Sono esclusi gli antipapi
20/11/2022 7:20:00 - IL PAPATO DALLA RIVOLUZIONE FRANCESE ALLA PRIMA GUERRA MONDIALE da Pio VII (1823) a Pio X (1914)
20/11/2022 7:10:00 - PAPATO ALL'EPOCA DELL'ASSOLUTISMO E DELL'ILLUMINISMO da Alessandro VII (1655) a Pio VI (1799)
20/11/2022 7:00:00 - I PAPI DELLA RIFORMA CATTOLICA E DELLA CONTRORIFORMA da Paolo III (1534) a Innocenzo X (1655)
20/11/2022 6:50:00 - GLI ANTIPAPI - Chi veniva elevato al soglio pontificio in modo non canonico
20/11/2022 6:50:00 - LA PREMINENZA DEL PAPATO NELL'ALTO MEDIOEVO DA CLEMENTE II (1046) A BONIFACIO VIII (1303)
20/11/2022 6:50:00 - I PAPI DEL RINASCIMENTO Da Niccolò V (1447) a Clemente VII (1534)
20/11/2022 6:40:00 - IL DECLINO DEL PAPATO NEL TARDO MEDIOEVO DA B.BENEDETTO XI (1303) A EUGENIO IV (1447)
20/11/2022 6:30:00 - PAPA. DALLE ORIGINI A COSTANTINO DA SAN PIETRO A SANT'EUSEBIO (311)
20/11/2022 6:20:00 - I PAPI DEL PRIMO MEDIOEVO DA SABINIANO (604) A GREGORIO VI (1046)
20/11/2022 6:10:00 - I PAPI DA COSTANTINO ALLA FINE DELL'EPOCA ROMANA DA SAN MELCHIADE (311) A SAN GREGORIO I, IL GRANDE (604)
14/11/2022 10:10:00 - Propietà alici e le acciughe
14/11/2022 10:00:00 - Claustrofobia - Agorafobia: sintomi e cura - Paura di volare (aerofobia-aviofobia) - Paura di guidare -
14/11/2022 9:50:00 - A chi conviene rivolgersi per contestare una multa?
14/11/2022 9:40:00 - Rosmarino, proprietà e utilizzo
14/11/2022 9:30:00 - IL NARCISISTA CHE AMA SOLO SE STESSO
14/11/2022 9:20:00 - Aglio & cipolla, vi amo e poi vi odio...
14/11/2022 9:10:00 - Pepe Nero, un prezioso Alleato contro il Grasso
14/11/2022 9:00:00 - Mangia pane alle alghe e peperoncino, cura il tuo fegato
14/11/2022 8:50:00 - LA PSICOSOMATICA: Corpo e mente non sono due mondi separati
14/11/2022 8:00:00 - Quando si parla di denti, tutti sappiamo o dovremmo sapere che la prevenzione è fondamentale



Segnala questa news

                   

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

Quando sento parlare la mia amica dei suoi rapporti, mentre lei ridacchia vergognandosi di pronunciare i nomi propri degli organi sessuali mi sento un’aliena. Sono stata così confusa per tanto tempo. Mi sentivo strana, difettosa, anormale. Pensavo di essere sbagliata. Poi ho deciso che non è così. Io sono giusta per me. Lui è giusto per me. La sessualità e il piacere sono ambiti nei quali nessuno dovrebbe interferire. E’ il mio piacere e io so come ottenerlo e come chiederlo. Nessuna può dirmi, in nome della mia sicurezza, che non dovrei provare piacere in questo modo.

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso