Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

21 utente(i) online
(1 utente(i) in News)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Belen Rodriguez -
Mondiali nuoto: Lotte Friis oro nei 1500 metri stile libero -
Piu' di 30 ragazze nelle residenze di Arcore -
A seno nudo contro il mondo della moda a Milano
Esecuzione capitale di cinque sodomiti a Gand (Belgio) nel 1578
Molte donne si danno a Dio quando il diavolo non le vuole più
Alcune donne non sanno cosa vogliono ma sanno benissimo come ottenerlo
L'invidia è quel sentimento che nasce in cui ci si assume la consapevolezza di essere dei falliti
Giuseppe: Tempi d'oro - Napoli
Vip senza mutande, quando sotto il vestito non c'è niente

14/6/2019 9:40:00 - Salute e Benessere - La Depressione - 14/6/2019 9:30:00 - Salute e Benessere - Il Disturbo da Attacchi di Panico - 14/6/2019 9:20:00 - Stili di vita - Differenza tra etica e morale - 14/6/2019 9:10:00 - Nutrizione - Dieta fai da te, può essere il primo passo per la formazione di una coscienza alimentare - 14/6/2019 9:00:00 - Salute e Benessere - Per sapere veramente tutto sull'alimentazione: Carnitina -
Nutrizione : La rivincita del lupino, più forte del colesterolo
Inviato da Mary Petrella il 7/6/2019 9:10:00 (1984 letture)

LupinoI cibi del buon tempo antico possono darci un aiuto per superare i problemi di una dieta troppo ricca e attraente, che provoca un rilevante aumento dell'obesità. Recentemente il professor Naruszewicz, in Polonia, per conto dell'istituto polacco per il cibo e la nutrizione ha condotto un ampio studio su pazienti caratterizzati da un eccesso di grassi nel sangue, somministrando circa cento grammi di lupino al giorno con risultati assai brillanti: calo del colesterolo totale intorno al 10% e una diminuzione del colesterolo "cattivo" superiore al 12%, dopo un solo mese. Lupini e mele con la buccia, ecco la cura anti colesterolo




LupinoQuesto trascurato e sicuramente sottovalutato legume ha fatto registrare anche la diminuzione della pressione del sangue, un altro problema della nostra società. In aggiunta ha mostrato benefici effetti sulla glicemia, vale a dire un freno sia pur limitato al picco glicemico, nelle forme prediabetiche.

Risultati così incoraggianti hanno spinto i responsabili del progetto europeo per l'alimentazione della salute a puntare molte risorse sul legume come nuovo strumento terapeutico per combattere i fattori che mettono in pericolo l'apparato cardiocircolatorio.




Si prevede che sicuramente anche in Italia l'industria alimentare ci farà avere tra non molto nei supermercati prodotti a base di lupino come bevande vegetali, biscotti, snack, pasta e gelati. Il genere umano per millenni, ha adottato nei confronti del cibo un atteggiamento, che si potrebbe definire "risparmiatore".




Adesso che, invece, mangiamo tutti i giorni in abbondanza, rischiamo l'eccesso di colesterolo il quale, a sua volta, direttamente oppure indirettamente, costituisce la causa di almeno la metà dei decessi». C'è da aggiungere, poi, che gli italiani accettano malvolentieri le terapie mediche contro il colesterolo e preferirebbero curarsi soltanto con il cibo. Occorrono, però alimenti nei quali la presenza del grasso sia realmente limitata.

Per questo da qualche tempo gli americani ci propongono, in tutte le formulazioni, cibi ad alto contenuto di soia. In Italia il professor Cesare Sirtori dell'Università di Milano insieme con la professoressa Arnoldi ha dato un contributo importante alla definizione di questo tipo di alimentazione. È stato il suo gruppo a mettere in risalto il fatto che il contenuto di proteine di quest'alimento millenario, può raggiungere addirittura la percentuale del quaranta per cento. Inoltre, ha ricordato nelle sue ricerche, nel mondo non esiste nessuna coltivazione di piante di lupino geneticamente modificate. Il lupino, oltre a tutto, ha un gradevole sapore mediterraneo.




L'anno scorso il gruppo milanese guidato da Lovati e Sirtori ha dimostrato che anche negli animali una modesta aggiunta di lupino può ridurre la colesterolemia in modo addirittura ben quantificabile. I prodotti disponibili adesso, per la gran parte all'estero, sono farina di lupino (tostata e non), fiocchi e granulati di lupino, fibre e concentrati di lupino. In Italia, questo legume e i prodotti derivati erano considerati alimenti tradizionali anche prima dell'introduzione del Nuovo Decreto sugli Alimenti (1997). Tra i paesi europei dove i prodotti a base di lupino sono più diffusi, la Germania e la Francia dove addirittura è in vendita una specie di formaggio al lupino con le caratteristiche del tofu giapponese.



Dagli Egizi ai Romani il lupino rappresentava una fonte proteica importantissima, ma dopo l'arrivo dalle Americhe di patate, pomodori e mais è caduto quasi in disuso. Una perdita alimentare notevole. 

Proprio a uno studio sul lupino è andato infatti il premio "Alpro Foundation Master Award 2010", assegnato nel corso del congresso SINut (Società Italiana di Nutraceutica).



"Il lavoro ha misurato la capacità di abbassare il colesterolo delle proteine estratte dai semi di lupino e pisello e di due fibre solubili, i beta-glucani estratti dall'avena e le pectine ricavate dalle bucce delle mele - spiega Anna Arnoldi, professore di Chimica degli Alimenti all'Università degli Studi di Milano -. Tra le fibre, è risultata migliore la pectina di mela che ha provocato una diminuzione media della colesterolemia del 5,3%. Un'ulteriore dimostrazione della grande salubrità delle mele. Attenzione però, perché solo la buccia contiene le pectine. 



"Per quanto riguarda le proteine, ha dato risultati migliori il lupino, che ha prodotto una diminuzione del 4,2% del colesterolo totale. Un risultato di grande rilievo, perché si tratta del primo studio clinico condotto a livello internazionale su questo legume".



 







Altre news
14/6/2019 9:40:00 - La Depressione
14/6/2019 9:30:00 - Il Disturbo da Attacchi di Panico
14/6/2019 9:20:00 - Differenza tra etica e morale
14/6/2019 9:10:00 - Dieta fai da te, può essere il primo passo per la formazione di una coscienza alimentare
14/6/2019 9:00:00 - Per sapere veramente tutto sull'alimentazione: Carnitina
14/6/2019 7:40:00 - Presidente della Chiesa "Mormone"
7/6/2019 9:20:00 - I pregiudizi alimentari - Il pesce fa bene alla memoria perché contiene fosforo? - Le vitamine della frutta sono nella buccia? - La frutta deve essere mangiata lontano dai pasti?
7/6/2019 9:10:00 - La rivincita del lupino, più forte del colesterolo
7/6/2019 9:00:00 - I 7 principi della guarigione degli atteggiamenti mentali
7/6/2019 8:50:00 - Il fondatore del mormonismo, Joseph Smith (1805-1844) e il Mormonismo
7/6/2019 8:40:00 - Joseph Smith Papers: i libri manoscritti delle rivelazioni
7/6/2019 8:30:00 - BRONCHITE
7/6/2019 8:20:00 - Web, anche conosciuto come Grande Rete Mondiale - Storia - La nascita - Funzionamento - Significati
7/6/2019 8:20:00 - Il sistema sensitivo risulta di almeno tre ordini di neuroni
7/6/2019 8:10:00 - L’Europa nella società moderna dove civiltà è sinonimo di libertà
7/6/2019 8:00:00 - Se lui fa il cretino, tu smettila di fare l’ingenua
7/6/2019 7:50:00 - Fallo tuo! Come acchiappare un uomo. L'arte della seduzione
7/6/2019 7:40:00 - In breve: Cervello giovane con Omega3 e vitamine - SESSO, ARRIVA LA PRIMA PILLOLA 'NATURALE'
7/6/2019 7:40:00 - Sesso gioia e passione: Positive sex people
1/6/2019 9:40:00 - Frutta tipica di giugno
1/6/2019 8:00:00 - IL SANTO DEL GIORNO: MESE DI GIUGNO
1/6/2019 7:40:00 - Sedere a prova di hotpants. Trucchi e segreti per ottenere glutei marmorei in fretta. Un miraggio? No, un'impresa fattibilissima
23/5/2019 9:30:00 - Dieta per diabetici
23/5/2019 9:20:00 - QUANDO E' UN "BUGIARDO PATOLOGICO" - Esiste davvero una 'sindrome del bugiardo?
23/5/2019 9:20:00 - Abbassare i trigliceridi e colesterolo nel sangue



Segnala questa news

                   

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

Giornalisti e pubblicisti... Comprati e venduti... specialmente nei piccoli paesi... Il miglior giornalismo oggi lo produce chi non ha un contratto sicuro in tasca, chi non ha quindici mensilità garantite. Lo produce gente che mette a rischio la propria faccia, la propria pelle, ma anche il proprio lavoro. Perché lavorare in stato di precarietà assoluta vuol dire non avere difese, vuol dire avere molte più difficoltà ad andare avanti. Ma spesso sono proprio questi giornalisti ad aver tirato fuori le storie più dure e dolorose.... o si vendono... 

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso

883 Max pezzali Sei fantastic...
(Tue, 08-Jul-2008)
883 Max pezzali Sei fantastic...
Le tre colonne sonore più bel...
(Wed, 05-Nov-2008)
Le tre colonne sonore più bel...
Video divertenti - ( CALCIO )...
(Wed, 25-Jun-2008)
Video divertenti - ( CALCIO )...
Lucio Battisti - IL Mio Canto...
(Thu, 03-Jul-2008)
Lucio Battisti - IL Mio Canto...
Fanfara bersaglieri - part 1
(Fri, 03-Jul-2015)
Fanfara bersaglieri - part 1
Na Barraca
(Fri, 11-Jul-2008)
Na Barraca
Massimo Troisi - I migliori s...
(Mon, 26-Mar-2012)
Massimo Troisi - I migliori s...
Vivi tu - Renato Zero - TI AM...
(Sat, 13-Jul-2013)
Vivi tu - Renato Zero - TI AM...
Consolate il mio popolo
(Wed, 17-Feb-2010)
Consolate il mio popolo
Renato Zero Cercami
(Tue, 08-Jul-2008)
Renato Zero Cercami