Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

13 utente(i) online
(2 utente(i) in News)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Impazza il Carnevale, Ronaldo sfila a San Paolo5 -
Liz Taylor a Los Angeles -
Jude Law in costume: sexy o no?!
'Ragazza Tennis' Martin Elliotts è un classico iconico in tutto il mondo
 Le top model più pagate al mondo. 10 milioni di dollari l'anno. Alessandra Ambrosio
Gli stupidi, ovviamente, son sempre gli altri...
Pompei (NA) la seconda città più famosa al mondo - La villa dei Mister
Le donne belle perdono tutto con la perdita della bellezza
Centre Hélio-Marin: 12 anni di foto dalla spiaggia naturista più famosa della Francia
La democrazia funziona quando a decidere sono in due e uno è malato
News : La vecchiaia: L'anziano ha la costante paura di essere indicato come inadeguato
Inviato da Dott. Michele Sannino il 6/12/2017 7:40:00 (1594 letture)

Nonna1 La persona anziana vive un conflitto tra i propri desideri, gli istinti e la possibilità sempre più ridotta di soddisfarli a causa dei tabù della società contemporanea o della condizione del corpo. L'anziano ha la costante paura di essere indicato come inadeguato. In questa fase di vita, più che mai, i modelli sociali influiscono ampiamente sulla definizione dell'immagine di se stessi e sulle scelte da compiere.




anzianoLa sensibilità ai giudizi esterni diventa estrema e si accentua sempre più col trascorrere degli anni: gli altri rappresentano una sorta di specchio che rimanda la nostra immagine. La definizione di vecchio deriva dagli altri, prima ancora che da se stessi.  




 Spesso si tende ad evitare il contatto con le persone anziane. E' proprio la società che isola l'anziano alimentando le paure, gli stereotipi ed i pregiudizi.

Una corretta educazione, sia a livello sociale, sia individuale, a scopo preventivo, potrebbe aiutare ad eliminare i pregiudizi che gravano su tale fase di vita, oltre che consentire agli anziani di avere un loro spazio ed un ruolo socialmente attivo, a seconda delle loro possibilità e dei loro interessi.




Si potrebbe invitare alla cura sia del proprio fisico, sia della propria mente, ma soprattutto potrebbe essere utile diffondere l'idea che la vecchiaia è una fase di vita, non necessariamente legata alla patologia e che rappresenta il naturale proseguimento di ciò che si era prima.

E' importante la "pensabilità" al cambiamento. La vecchiaia potrebbe essere momento per

coltivare nuovi interessi e passioni, così come per ri-scoprire quelli che, in passato, si erano accantonati. E' il momento in cui, nonostante le indiscutibili difficoltà, si possono costruire nuove relazioni amicali o affettive.



La ricerca angosciosa di conferme di sé, del proprio potere di attrazione corporeo e intellettuale, se finalizzato solo ad esorcizzare il timore del decadimento psicofisico, è destinato, prima o poi, a fallire invece, se viene inserito in un rapporto affettivo profondo, può aprire nuovi e stimolanti orizzonti affettivi e di completamento di sé. Il rischio, ancora una volta, consiste nella disapprovazione sociale. I più giovani hanno difficoltà ad accettare, nella vita dei propri nonni o dei propri genitori, sessualità e relazioni intense.



La sofferenza più grande dell'anziano si annida nell'umore e nella sua variabilità. L'umore può essere preparato, motivato, condizionato da un approccio psicologico che affronti le tematiche depressive e sostenga le difese. Gli anziani hanno bisogno di protezione, accudimento, presenza affettiva da una parte e dimostrazioni di stima, apprezzamento dall'altra. Nell'invecchiamento ritornano i bisogni infantili e non è sufficiente offrire




sicurezza nei confronti del timore di essere abbandonati e riproporre testimonianze di attaccamento ma sono necessari investimenti gratificanti. La negazione e la regressione sono le difese più semplici dell'anziano, vanno comprese, accettate, viste nella loro componente positiva. Una azione psicologica è di enorme validità quando cerca di dare alla personalità una configurazione tale da meglio sopportare le avversità inattese e le perdite dell'invecchiamento.




La "relazione d'aiuto"con il paziente anziano consiste, in fondo, nell'offrire a un soggetto un "io" ausiliario, che sia tale da poter servire a funzioni diverse, quali il contenimento dell'ansia, il controllo delle emozioni alienanti e la restituzione di un senso agli obiettivi. Il supporto psicologico ( che può farsi anche terapeutico) si traduce, anzitutto, nella possibilità di stabilire con il paziente una relazione di comprensione empatica che gli offra uno spazio nuovo e sicuro, in cui sentirsi protetto dalla violenza delle emozioni e rassicurato da ansie e paure. Il nostro mondo interiore è costituito da oggetti-sé. Il sé è come qualcosa che esiste in quanto organizzazione di

esperienze. Gli anziani hanno un senso di sè che riemerge a tratti, discontinuo. Un luogo di ascolto potrebbe dare voce ad una parte di sé più stabile. Oggi il male dell'umore, la depressione si configura non più solo come perdita della gioia di vivere e come sentimento di tristezza, bensì come una patologia dell'azione, una patologia dell'insufficienza perché esprime il disagio di un individuo che non è sufficientemente se stesso.




Una vita vissuta inconsapevolmente è priva di senso. Gli anziani sono destinati a sentirsi esclusi in una società nella quale "si è ciò che si fa" e "se non fai niente sei una nullità". Facilmente si tagliano fuori i "vecchi" quando non possono sperare in una qualsiasi occupazione, la perdita di identità che ne consegue, equivale al totale disorientamento, alla più profonda disperazione. La nostra è una società narcisistica. L'attuale civilizzazione, con la sua intensificazione dei ritmi, la crescita della concorrenza, stimola l'individualismo e la visibilità, annienta ogni reciprocità, preferendo l'apparenza. Si diventa intolleranti verso la debolezza. Conta mostrarsi, essere in forma, ai vertici. Il rischio che si corre è l'inaridimento della vita interiore. Quelli che non riescono "a farcela in tutto", non possono che essere depressi. La cura dovrebbe invece mirare ad accettare se stessi, a riflettere sulle contraddizioni, sulle ferite esistenziali, sulla fatica di vivere.




 




 




Altre news
11/12/2017 9:10:00 - CRETINISMO - Condizione patologica dovuta a una insufficiente attività funzionale della ghiandola tiroide
11/12/2017 9:00:00 - Disturbo ossessivo-compulsivo
11/12/2017 8:50:00 - Come aiutare il bambino a sviluppare una buona vista
11/12/2017 8:40:00 - Divorzi e paternità: ecco come la donna violenta l'uomo
11/12/2017 8:30:00 - Ma siamo proprio sicuri che tanto latte ci faccia… tanto bene?
11/12/2017 8:20:00 - Giovanna: Maria come hai fatto ad arrivare vergine al matrimonio? Culo, cara, tanto culo!
11/12/2017 8:20:00 - L’illustre storia dei Borbone ed il significato di “borbonico” ieri ed oggi
11/12/2017 8:10:00 - Non botte ma divieti, ma un genitore su 4 dà ancora schiaffi
11/12/2017 8:10:00 - Maria Maddalena o di Magdala è stata, secondo il Nuovo Testamento, una donna discepola di Gesù
11/12/2017 8:10:00 - Geriatri, 3mln di over 75 sbagliano dosi e terapie - Da sangue a reni, come si 'misura' il diabete, i consigli per controllo glicemia
11/12/2017 8:10:00 - Colecistite acuta e cronica: sintomi, dieta ed intervento
11/12/2017 8:00:00 - CANCRO: Diffusi I 15 sintomi a cui un UOMO deve stare attento
11/12/2017 8:00:00 - Cerere: (dal latino Ceres e dall'osco Kerri, o Kerres o Kerria) era una divinità materna della terra e della fertilità
11/12/2017 7:50:00 - FIDEIUSSIONI
11/12/2017 7:40:00 - Naufraghi tra il cielo e la terra, il sacerdote...
11/12/2017 7:40:00 - SESSO E GIOVANI - IL PRO E CONTRO NELLA CONVIVENZA
11/12/2017 7:30:00 - MATRIMONI BIANCHI - Terapia - La verginità - Cause maschili e femminili
11/12/2017 7:30:00 - I vostri primi appuntamenti - A seconda dell' età - Uno è riuscito a far scattare la voglia di un altro appuntamento
11/12/2017 7:20:00 - Mal di testa 'da sesso' per mezzo milione di italiani
11/12/2017 7:20:00 - Coppia: il candualismo - Cosa spinge un uomo a trovare eccitante guardare la propria compagna fare sesso con un altro?
11/12/2017 7:10:00 - I lavori domestici influenzano i rapporti di coppia: fare le pulizie e stirare migliora il rendimento anche a letto
11/12/2017 7:10:00 - Sessualità di coppia e disfunzione erettile: ne soffre il 50% degli uomini - Pene: E’ Più Importante la Circonferenza o Lunghezza?
11/12/2017 7:10:00 - 15 consigli facili per fare sesso... pazzesco!
11/12/2017 7:00:00 - Quello che le donne trovano sexy negli uomini
11/12/2017 6:40:00 - Pornografia on line per 7.8 milioni in Italia - Si comincia a 13 anni, primi casi di anoressia sessuale giovani



Segnala questa news

                   

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

gifcentroEssere bella e amata, è semplicemente essere femmina; essere brutta e sapersi fare amare, è essere una principessa - Una bella donna piace agli occhi, una buona piace al cuore; l'una è un gioiello, l'altra è un tesoro - Una bella donna è cento volte più attraente quando esce dal sonno che dopo una toeletta - Non serve essere giovane se non si è bella, né essere bella se non si è giovane - La bellezza in una donna non è tutto, ma è l’indispensabile.

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso

Ha due anni e canta Adele. Un...
(Wed, 21-Mar-2012)
Ha due anni e canta Adele. Un...
Délire bébé
(Sun, 06-Dec-2009)
Délire bébé
Lino Banfi parla di Berluscon...
(Wed, 11-Feb-2015)
Lino Banfi parla di Berluscon...
Celine Dion - Titanic (LIVE)
(Fri, 18-Jul-2008)
Celine Dion - Titanic (LIVE)
Celine Dion - So This Is Chri...
(Wed, 16-Nov-2016)
Celine Dion - So This Is Chri...
Scherzi divertenti e bastardi
(Sat, 05-Jul-2008)
Scherzi divertenti e bastardi
Video divertenti: disegni amb...
(Wed, 09-Jul-2008)
Video divertenti: disegni amb...
L' incazzatore
(Sun, 13-Jul-2008)
L' incazzatore
Tanto per canta'
(Sun, 15-Oct-2017)
Tanto per canta'
Calcio incidenti divertenti
(Tue, 19-Nov-2013)
Calcio incidenti divertenti