Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

12 utente(i) online
(3 utente(i) in News)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Saluti e baci da Rimini -
L'invidia è il sentimento dei falliti
Calendario di Freeze Again -
Ungheria, il Festival del drago celebra l'arte Rom -
Quando un paese va in crisi, dalla Grecia alla Grande Depressione
Italia 150 a Trieste la mostra su milite ignoto
Guadalajara (Messico) 'Kibys' e... le bellissime modelle
Le quarantenne sono le più affascinante
HOTEL SAMMARTINO - Ristorante Hator - AGNONE - IS -
I briganti ti chiedono o la borsa o la vita; le donne tutt’e due

Salute e Benessere : Fruttosio e diabete
Inviato da Anna Nappi il 7/5/2018 9:20:00 (912 letture)

E' stato dimostrato che l'esposizione cronica ad alti livelli di fruttosio favorisce l'insorgenza di: ipertensione (per inibizione dell'ossido nitrico); infarto miocardico; dislipidemia; pancreatite (secondaria ad ipertrigliceridemia); obesità; disfunzione epatica (steatosi); insulinoresistenza; iperuricemia, gotta (aumentata sintesi di acido urico), assuefazione, se non vera e propria dipendenza. 


Fruttosio e diabete



Quello tra fruttosio e diabete è un rapporto travagliato, che negli ultimi tempi sembra quanto mai vicino ad un punto di rottura. Stiamo infatti parlando di uno zucchero "strano", spesso consigliato in presenza di diabete per il suo basso indice glicemico (19-23). Fruttosio e diabeteDopo la sua ingestione, infatti, i livelli di glucosio nel sangue aumentano molto meno rispetto a quanto registrato dopo l'assunzione di un'analoga quantità di glucosio (indice glicemico 100) o di saccarosio (indice glicemico 68); analogo discorso per l'insulinemia, che non aumenta in maniera significativa. Oltretutto, il fruttosio presenta un potere dolcificante superiore a quello dello zucchero; ciò consente un impiego in quantità inferiori per edulcorare gli alimenti. Infine, il suo potere calorico è di 3,75 KCal per grammo, quindi leggermente inferiore a quello del saccarosio (3,92 Kcal/g).



Le caratteristiche fin qui elencate sembrano celebrare un matrimonio fortunato e duraturo tra fruttosio e diabete. Purtroppo, però, analizzando il metabolismo di questo zucchero ci si accorge che a dosaggi elevati il rapporto si inclina seriamente fino ad una rottura quasi definitiva. Dati alla mano, infatti, diversi studi dimostrano che ELEVATI apporti di fruttosio (> 40-60 grammi al giorno che si aggiungono a quello già presente in frutta e miele) portano a conseguenze metaboliche piuttosto negative:




il fruttosio ha una capacità di formare prodotti di glicazione avanzata (AGE) circa sette volte superiore a quella del glucosio (gli zuccheri in eccesso si legano ad alcuni gruppi di proteine, formando questi prodotti di glicazione avanzata che danneggiano i tessuti);



il fruttosio non sopprime la grelina (un ormone gastrico che stimola l'appetito);



l'esposizione cronica al fruttosio favorisce l'insorgenza della sindrome metabolica;



una dieta particolarmente ricca di fruttosio aumenta l'insulinoresistenza; infatti, nonostante questo zucchero non aumenti direttamente la secrezione di insulina, lo fa in maniera indiretta, ostacolando il metabolismo epatico del glucosio e la sua trasformazione in glicogeno (la forma sotto cui il fegato deposita il glucosio);



il fruttosio aumenta la lipogenesi ex-novo, e la sintesi di trigliceridi ed acidi grassi; in sostanza, quindi, il fruttosio pur essendo un carboidrato viene metabolizzato come un grasso e si associa ad un aumento della trigliceridemia.




Per tutti questi motivi, è stato dimostrato che l'esposizione cronica ad alti livelli di fruttosio favorisce l'insorgenza di:




ipertensione (per inibizione dell'ossido nitrico); infarto miocardico; dislipidemia; pancreatite (secondaria ad ipertrigliceridemia); obesità; disfunzione epatica (steatosi); insulinoresistenza; iperuricemia, gotta (aumentata sintesi di acido urico), assuefazione, se non vera e propria dipendenza.




Questi effetti sono stati dimostrati perlopiù in animali da laboratorio, e non sembrano legati all'effetto delle calorie aggiuntive indotte dall'integrazione con fruttosio, dato che tutte queste conseguenze negative non sono state registrate in seguito a diete altrettanto ricche di glucosio ed amido. Sebbene gli effetti del fruttosio nell'organismo umano siano ancora da chiarire, tali studi non possono certo essere ignorati.



Come se non bastasse, l'uso intensivo del fruttosio nelle bevande ed in molti prodotti, sottoforma di sciroppo di mais e simili, è stato messo in relazione all'aumento dell'obesità registrato negli ultimi decenni. Lo spauracchio maggiore, comunque, deriva dalla capacità del fruttosio di aumentare la trigliceridemia, con conseguente rialzo del rischio cardiovascolare.



Per quanto esposto, l'associazione statunitense "The American Diabetes Association" sancisce che l'utilizzo di fruttosio aggiunto per dolcificare gli alimenti è sconsigliabile in presenza di diabete, ma non vi è alcuna ragione per evitare anche la quantità di fruttosio naturalmente presente in alimenti come frutta, miele e vegetali.



 








Potrebbe interessarti:http://www.my-personaltrainer.it/nutrizione/fruttosio-diabete.html 


 



Altre news
12/8/2018 9:20:00 - Differenza tra etica e morale
12/8/2018 9:10:00 - Dieta fai da te, può essere il primo passo per la formazione di una coscienza alimentare
12/8/2018 9:00:00 - Per sapere veramente tutto sull'alimentazione: Carnitina
12/8/2018 9:00:00 - Il Disturbo da Attacchi di Panico
12/8/2018 8:50:00 - I pregiudizi alimentari - Il pesce fa bene alla memoria perché contiene fosforo? - Le vitamine della frutta sono nella buccia? - La frutta deve essere mangiata lontano dai pasti?
12/8/2018 8:50:00 - In breve: Cervello giovane con Omega3 e vitamine - SESSO, ARRIVA LA PRIMA PILLOLA 'NATURALE'
12/8/2018 8:40:00 - La rivincita del lupino, più forte del colesterolo
12/8/2018 8:40:00 - I 7 principi della guarigione degli atteggiamenti mentali
12/8/2018 8:30:00 - La Depressione
12/8/2018 8:30:00 - Joseph Smith Papers: i libri manoscritti delle rivelazioni
12/8/2018 8:30:00 - BRONCHITE
12/8/2018 8:20:00 - Web, anche conosciuto come Grande Rete Mondiale - Storia - La nascita - Funzionamento - Significati
12/8/2018 8:20:00 - Il sistema sensitivo risulta di almeno tre ordini di neuroni
12/8/2018 8:10:00 - L’Europa nella società moderna dove civiltà è sinonimo di libertà
12/8/2018 8:00:00 - Se lui fa il cretino, tu smettila di fare l’ingenua
12/8/2018 7:50:00 - Fallo tuo! Come acchiappare un uomo. L'arte della seduzione
12/8/2018 7:40:00 - Il fondatore del mormonismo, Joseph Smith (1805-1844) e il Mormonismo
12/8/2018 7:40:00 - Presidente della Chiesa "Mormone"
12/8/2018 7:40:00 - Testamento olografo
12/8/2018 7:40:00 - Italiani pantofolai in casa e 'mandrilli' fuori - Aumentano 'matrimoni bianchi' e infedelta' femminili - 20% delle separazioni deriva dalla mancanza o dall'insufficienza di sesso nella vita coniugale della coppia
12/8/2018 7:40:00 - Biografia di Paolo Borsellino - Il coraggio e la giustizia
12/8/2018 7:40:00 - Sesso gioia e passione: Positive sex people
12/8/2018 7:40:00 - Come amare. Perché gli uomini e le donne, non sono corredati da istruzioni dettagliate per l'uso?
12/8/2018 7:30:00 - Gli uomini preferiscono le straniere
12/8/2018 7:30:00 - Tu, lui, il ciclo, il sesso. Cosa ne pensano gli uomini



Segnala questa news

                   

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

Esplora il significato del termine: L’olio di palma è un grasso vegetale estratto dai semi di alcune specie di palme del genere Elaeis. Contiene circa il 50 per cento di grassi saturi, fra cui il più abbondante è l’acido palmitico; il resto sono acidi grassi monoinsaturi come l’acido oleico e polinsaturi come il linoleico.L'olio di palma è un grasso vegetale estratto dai semi di alcune specie di palme del genere Elaeis. Contiene circa il 50 per cento di grassi saturi, fra cui il più abbondante è l'acido palmitico; il resto sono acidi grassi monoinsaturi come l'acido oleico e polinsaturi come il linoleico.

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso

Popcorn Original Song
(Mon, 28-Apr-2014)
Popcorn Original Song
Midge Ure - Breathe
(Wed, 08-Jan-2014)
Midge Ure - Breathe
Scugnizzi A' Città e Pullecen...
(Wed, 16-Nov-2016)
Scugnizzi A' Città e Pullecen...
Champagne - Peppino di Capri
(Wed, 09-Jul-2008)
Champagne - Peppino di Capri
Bobby Solo - Io Che Non Vivo ...
(Wed, 23-Jul-2008)
Bobby Solo - Io Che Non Vivo ...
Flashdance - Final Dance
(Thu, 06-Feb-2014)
Flashdance - Final Dance
Tarantellando Con Zio Ciccio
(Tue, 24-Jan-2012)
Tarantellando Con Zio Ciccio
Ricky Martin - La Mordidita (...
(Mon, 02-Jan-2017)
Ricky Martin - La Mordidita (...
Benedetto XVI . L'elezione di...
(Wed, 09-Jul-2008)
Benedetto XVI . L'elezione di...
Gli Orrori del Comunismo, 2° ...
(Sun, 08-Jul-2018)
Gli Orrori del Comunismo, 2° ...