Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

21 utente(i) online
(3 utente(i) in News)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Duomo - Milano -
Miss Italia Quando le Miss erano in bianco e nero -
La pagliuzza nel tuo occhio è la migliore lente d'ingrandimento
Kim Kardashian, il fondoschiena è da copertina
L'ultima moda delle donne, passeggiare senza l'intimo
Donne nude per celebrare la bellezza naturale, la positività dell'immagine fisica femminile
I reali più ricchi del mondo. Re Mswati III, Swaziland – 100 milioni di dollari
In guerra come in amore per venire a termine bisogna avvicinarsi
Non ti preccupare le corna che hai tu non puoi vedertele, ecco perchè sei un cornuto contento
Un bambino è un amore diventato visibile
Erboristeria : Biancospino
Inviato da Antonio Ricci il 9/10/2021 8:10:00 (1085 letture)

Dal greco kràtaigos, “forza e robustezza”, il biancospino è noto in botanica come Crataegus monogyna, in riferimento al suo legno duro e massiccio, tuttora utilizzato come buon combustibile.




Biancospino




Anticamente, il biancospino veniva associato alla speranza e alla fertilità: a tal proposito, i suoi fiori decoravano i capelli e le vesti delle spose. Ancora, in passato era diffusa la credenza secondo cui i fiori di biancospino possono allontanare gli spiriti maligni: per questo motivo, i petali adornavano le culle dei neonati.

Il biancospino viene largamente sfruttato infitoterapia per il suo fitocomplesso, ma viene adoperato anche come pianta ornamentale per i suoi bellissimi fiori. In passato, il biancospino veniva coltivato anche per realizzare barriere impenetrabili grazie ai suoi spini appuntiti; ancora, i suoi frutti sono impiegati a finalità alimentari, sia per la preparazione di sciroppi e gelatine, sia per la produzione di farine, indicate per un particolare tipo di pane.


Descrizione botanica




Proprio come Rosa canina e Potentilla, anche Crataegus monogyna (chiamato anche Crataegus oxyacantha) appartiene alla famiglia delle Rosaceae: il biancospino è un arbusto - o piccolo albero - spontaneo, che cresce facilmente in ogni dove, in grado di raggiungere anche i 6-10 metri d'altezza. Vegeta soprattutto in aree boscose e cespugliose, fino ai 1.500 metri d'altitudine; è particolarmente diffuso in tutta Europa, nell'America del Nord, nell'Africa del Nord e in Asia settentrionale.

L'arbusto appare assai ramificato, e i suoi rami - dapprima rossicci, poi grigiastri - sono costituiti da numerosissime spine aguzze. Le foglie, sempre caduche, sono alterne e presentano una forma piuttosto variabile, con margine sempre dentato: lunghe dai 2 ai 4 centimetri, sono picciolate e profondamente incise.

I fiori del biancospino, invece, raggruppati in corimbi da 5 a 25, sono ermafroditi e pentalobati: le candide infiorescenze si schiudono in primavera (indicativamente tra aprile e maggio), mostrando peduncoli lanosi. 

I frutti sono pomi ellittici-ovoidali, piuttosto piccoli (diametro: 1 cm), dipinti di rosso: al loro interno contengono un seme, nascosto all'interno del nocciolo. I frutti del biancospino maturano nel primo periodo invernale, tra novembre e dicembre; come sopraccennato, i frutti sono utilizzati per preparare marmellate o realizzare sciroppi, e le infruttescenze macinate - previa essiccazione - sono sfruttate per realizzare farine.


Fitocomplesso 




In fitoterapia, il biancospino - come analizzeremo in modo più approfondito nel prossimo articolo - è assai utilizzato per trattare aritmie, lievi insufficienze cardiache, palpitazioni, ipertensione esindrome ansiosa. La droga è costituita da sommità fiorite, foglie, fiori e, solo limitatamente, da parti legnose: il biancospino è ricco soprattutto di flavonoidi, leucoantocianidine, steroli, amine,catechine, acidi fenolici ed acidi triterpenici e fenolcarbossilici. Ma vediamo in dettaglio i costituenti chimici.

Le foglie contengono soprattutto flavonoidi (vitexina, iso-vitexina, ramnosil-vitexina, rutina, apigenina), leucoantocianidine monometriche, dimere e trimere, (procianidine dette anche picnogenoli) presenti anche nei frutti. 

I fiori, anch'essi fonte di flavonoidi, contengono soprattutto iperoside (1-3%).

L'olio essenziale emana una gradevole profumazione grazie all'aldeide anisica. 

Come abbiamo visto, il fitocomplesso è molto articolato, reso da una molteplicità di molecole ad attività simile o diversa:  questa eterogeneità rappresenta un limite piuttosto problematico per l'utilizzo di preparati a base di biancospino. Infatti, la percentuale delle diverse molecole nei preparati fitoterapici non è definita, perché dipende sia dalla specie considerata, sia dal momento della raccolta. sia dalla modalità di estrazione del composto. 

Nel prossimo articolo saranno analizzate le proprietà fitoterapiche più importanti, la tossicità e gli eventuali effetti collaterali legati all'assunzione del biancospino. 




 





Altre news
23/10/2021 9:10:00 - L'ANSIA DA ABBANDONO: L'AMORE NON-AMORE
23/10/2021 9:00:00 - Come fare sport per dimagrire
23/10/2021 8:50:00 - La bulimia nervosa, chi ne soffre? - Le persone che ne sono affette tendono ad ingerire grandi quantità di cibo
23/10/2021 8:40:00 - Banane e legumi per tenere la pressione bassa
23/10/2021 8:30:00 - Pere: Si trovano tutto l'anno poiché le diverse varietà maturano in periodi diversi. Di seguito descriviamo le varietà più diffuse
23/10/2021 8:20:00 - Problemi di coppia: perché si trascinano le relazioni?
23/10/2021 8:10:00 - Cane previene obesita' infantile - Cancro intestino, nuovo esame genetico - Firenze, staminali cura tumori ossa bimbi - Cervello usa neuroni-orologio per tempo
23/10/2021 8:00:00 - Scoperto nuovo killer del cuore
23/10/2021 8:00:00 - Qualità nutrizionali delle mele
9/10/2021 10:00:00 - Curare l’ansia: imparare ad essere sereni ogni giorno
9/10/2021 9:50:00 - Mangiare meno previene gli 'acciacchi' e allunga la vita
9/10/2021 9:40:00 - Disturbi Psicologici - Sonnambulo - Sonnambulismo - Disturbo del sonno - POSSIBILI CAUSE - A COSA PUO' PORTARE
9/10/2021 9:40:00 - Lamponi - Valori Nutrizionali & Calorie
9/10/2021 9:30:00 - Malattie autoimmuni: tendono ad associarsi nello stesso soggetto
9/10/2021 9:20:00 - COME CURARE L’ANSIA… PER SEMPRE!
9/10/2021 9:10:00 - IN BREVE: Verdura diminuisce rischio tumori a seno - Meno ricoveri per aritmie bevendo più caffè al di' - Cuore ok con 40 min. esercizi settimana - Alcol causa piu' morti di Hiv
9/10/2021 9:00:00 - Sopravvivere alla separazione e al divorzio - Il paradosso del divorzio: con te sto male ma senza di te sto ancora peggio
9/10/2021 9:00:00 - Imparare ad amare... Amore e comprensione...
9/10/2021 8:50:00 - Il bisogno di alimentazione - La fame è un bisogno essenziale e fisiologicodi di cibo
9/10/2021 8:50:00 - Due cassaforti si incontrano... che combinazione!
9/10/2021 8:50:00 - Disturbo da attacchi di panico
9/10/2021 8:50:00 - PERCHE’ SI TRADISCE?
9/10/2021 8:40:00 - IN BREVE: Alt ai danni da ictus, se si mette ko un'enzima - Disturbi mentali, colpito 20% americani - Dolore cronico, 7 su 10 non informati - Sviluppato vaccino Meningite B
9/10/2021 8:40:00 - Il declino della memoria non è il primo tra i segnali dell’insorgere della demenza senile o dell’ Alzheimer
9/10/2021 8:20:00 - Il Menù per lo sportivo - Il sudore è composto per il 99 % da acqua, meno dell’1% da sali



Segnala questa news

                   

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso


Quella sera avevamo fatto proprio tardi a casa di Dora e Roberto. Eravamo senza macchina, per cui avevamo dovuto aspettare che gli amici con i quali eravamo si decidessero a rincasare. Riuscivo a malapena a celare il mio disappunto : avevo una gran voglia, ma sapevo che una volta a casa saremmo stati così stanchi che il sonno e la stanchezza avrebbero avuto la meglio sulla mia pur notevole voglia. Quando tolsi la camicetta Sandro quasi uscì di strada e disse : “Se vuoi guardare fermati!” ed io mi fermai con l'auto



News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso

Wolfgang Amadeus Mozart - Pia...
(Sat, 09-Mar-2019)
Wolfgang Amadeus Mozart - Pia...
Andrea Bocelli - Mamma
(Thu, 04-Aug-2011)
Andrea Bocelli - Mamma
Lillo e Greg - Ienissima2
(Sat, 13-Sep-2008)
Lillo e Greg - Ienissima2
Totò - Noio volevan volevon s...
(Fri, 27-Dec-2013)
Totò - Noio volevan volevon s...
Super Cyclist
(Sat, 05-Jul-2008)
Super Cyclist
Danza Kuduro - Don Omar -
(Thu, 21-Jul-2011)
Danza Kuduro - Don Omar -
The Best Sexy Girl Vanessa He...
(Mon, 13-Aug-2012)
The Best Sexy Girl Vanessa He...
Ricchi e Poveri - Mamma Maria...
(Fri, 07-Nov-2008)
Ricchi e Poveri - Mamma Maria...
Rosalia Porcaro uno dei suoi ...
(Tue, 13-Aug-2019)
Rosalia Porcaro uno dei suoi ...
Donne Musulmane Velo Abbiglia...
(Wed, 21-May-2014)
Donne Musulmane Velo Abbiglia...