Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

19 utente(i) online
(2 utente(i) in News)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Il profeta Joseph Smith a cavallo - Stati Uniti -
Calendario 2010 - Alice Goodwin -
Silvio Berlusconi e Ruby - 2011 -
Il silenzio è oro
BELEN RODRIGUEZ
Carnevale di Venezia
Io sono Scafo di Petrone vota Pasquale vota Pasquale
Una statistica sull'infedeltà ha rivelato che il 74% degli uomini tradisce, le donne sono a 90%
Non si può separare la pace dalla libertà perché chi non è libero non può essere in pace
Tempi d'oro
Stili di vita : COME RENDERE FELICE UNA DONNA? COSA STO SBAGLIANDO?
Inviato da Adriana Abussi il 7/5/2018 8:40:00 (1060 letture)

gifcuoreDonna: La parola bella è nata insieme a lei. Quello che una donna vuole ed abbisogna totalmente, a qualsiasi età ed in ogni cultura, è naturale, ma tutt'altro che banale, è essere tre volte donna, perchè è triplice la sua fonte di felicità ed è sempre legata ad un aspetto della sua femminilità. Essere donna significa assecondare la propria natura, che vuole il corpo della donna strutturato ad accogliere l'uomo e la maternità. Mentre l'uomo è strutturato per la caccia, il corpo della donna, ha il dono dell'attesa e della stazionarietà. 




donnagifSe ti stai ponendo questa domanda, o sei una donna e, come tante, vivi in uno stato di insoddisfazione latente e nemmeno tu sai se puoi ancora essere felice, oppure sei un uomo e, come tanti, non riesci proprio a capire l'universo femminile e ti sembra che qualsiasi cosa tu faccia per rendere felice la tua donna, sia sempre insufficiente. 

Nel primo caso, questo articolo può far riemergere la tua consapevolezza e rifocalizzare le tue esigente primordiali. 

Invece, se sei un uomo, molto probabilmente troverai tutto ciò assolutamente non comprensibile, forse infantile e sciocco e, quasi certamente, non facile da attuare... 

Da sempre, il ruolo della donna è triplice, donna, compagna, mamma ed amica, ed innumerevoli sono i suoi compiti, tra cui il sostegno emotivo e la cura di se stessa, dei figli e dell'habitat. 

Le donne, tutt'oggi, benché lavorino e spesso siano coadiuvate dagli uomini, sono naturalmente deputate alla cura della casa, di se stesse e della prole, della quale si occupano in modo totale e solipsistico per nove mesi. Questa cura di sè, del loro habitat, della loro famiglia, la femminilità e le attività creative ad essa connesse, assurgono ad una delle tre fonti di felicità femminile ed è per questo che le donne troppo oberate, che non si ritagliano tempo per se stesse, sono infelici. Manca loro la loro fonte di felicità, la femminilità, la bellezza...



Un tempo, le donne vivevano le loro attese, nella comunità, supportate psicologicamente e materialmente dalle altre donne ed il loro reciproco sostegno emotivo, le loro chiacchiere, contribuivano ad accrescere il livello di ossitocina, l'ormone del benessere femminile, naturalmente prodotto durante tutte le attività di cura e belletto del corpo e del proprio ambiente, nonché nelle attività creative e ricreative è in tutte quelle tenerezze tipiche dell'intimità emotiva.

Le donne, sono nate per essere madri e questa attività è certamente una fonte fondamentale e quasi inesauribile di ossitocina, dal momento del parto, in cui l'ossitocina ha il compito di farne dimenticare i dolori, a tutti quelli di amore e cura. Oggi sempre più donne, non hanno figli e questo non è naturale, per questo è normale e vivamente consigliato di avere almeno un animale domestico di cui occuparsi. 

L'amore filiale o per gli animali domestici, i legami e le chiacchiere sono per la donna una fonte decisiva di felicità.

La felicità non busserà alla porta della donna, finché ella si sentirà sola, finché le mancheranno le amiche, i figli o qualcuno da accudire.

In vero, conseguentemente alle sue attività di belletto, di cura e di accoglienza, ovvero di femminilità, la donna, aveva ed ha tutt'oggi il normalissimo bisogno di sentirsi BELLA, AMATA e SPECIALE, per tutto quello che fa. E' questo che le da la motivazione per costruire una famiglia ed accudire la prole. 

Inoltre, conseguentemente alle sue caratteristiche fisiche ed alla stazionarietà dovuta alla cura dell'habitat e della prole, la donna aveva ed ha un innato bisogno di SICUREZZA e PROTEZIONE da parte del proprio uomo. 

Questo significa per una donna, sentirsi amata. Questo la rende felice, ma un uomo, non basta per renderla tale; non devono mancare le altre due componenti: la femminità ed il legame con le amiche e la prole.

In sintesi, le donne sono fisiologicamente e geneticamente destinate alla bellezza, alla cura, alla maternità, alla creatività, alle relazioni, a parlare ed hanno bisogno di sentirsi FEMMINILI/DONNE, di sentirsi MAMME ed AMICHE, di sentirsi BELLE, AMATE e PROTETTE.... 

Tutte queste attività e l'appagamento di questi tre bisogni fondamentali, favoriscono nella donna la produzione dell'ossitocina, inducendo uno stato di benessere ed appagamento. Quando l'ossitocina è presente in maggiore quantità, la donna si sente più attraente, più dinamica, più flessibile, più felice, più amorevole e prova maggiore attrazione per l'uomo. Ovviamente, se l'ormone del benessere femminile è carente, la donna è infelice e tutt'altro che accogliente...

Se una donna non ha occasioni di stare con altre donne, se non parla o ha smesso di farlo, se si trascura, se è sbilanciata verso il maschile, se non è madre, se non ha hobby creativi, se non riceve complimenti, se non si sente dire quanto è amata, se non viene baciata, se è sottoposta a continue discussioni, è inevitabilmente sotto stress e la sua frustrazione ed infelicità sono direttamente proporzionali alla quantità delle cose che le mancano. 

Ma non è facile, per un uomo, capire una donna, e ciò di cui lei ha più bisogno è proprio quello che LUI NON RIESCE e talvolta NON VUOLE DARLE.... 

Gli uomini danno per scontato che basti il sostegno economico o un regalo, per renderle felici. Pensano che averle scelte come compagne sia la più grande manifestazione d'amore. 

Un tempo, alla donna questo bastava, per sentirsi amata e protetta, ma oggi le cose sono cambiate. Anche la donna lavora, ha molte più cose da fare, è sempre più sola e lontana dal sostegno affettivo delle altre donne e le manca spesso il tempo per tutte quelle attività di creatività o di femminilità, che l'appagherebbero. 

Oggi, le donne hanno bisogno dagli uomini di contatto e sostegno emotivo, e dipendono di più, da loro, per essere felici. 

Le donne, contrariamente a quanto gli uomini pensano, hanno bisogno di cose molto semplici, purché ripetute e quotidiane, che le facciano sentire BELLE, AMATE e PROTETTE, come abbracci, baci, complimenti sul loro aspetto, parole dolci, comunicazione, ascolto e comprensione, gesti di galanteria e di aiuto, tutti ovviamente corredati dalla possibilità di chiacchierare con altre donne e di assecondare il loro senso di maternità.

Tutte cose spesso incomprensibili agli uomini, efficaci e forti animali da caccia e battaglia, cose sciocche ed infantili, inutili smancerie... 

Non di meno, ogni uomo ha vissuto la frustrante sensazione di non capire affatto la propria amata e perchè ella sia tanto infelice e lamentosa, ma non chiedono...

Gli uomini, di rado hanno al loro fianco donne che chiedono e sappiano chiedere, più probabilmente hanno al loro fianco donne esasperate, che si lamentano solo. Eppure, quantunque abbiano la fortuna di sapere ciò che può rendere felice la propria donna, perseverano nel dare loro, ciò che essi ritengono “ragionevole” fornire, privandole, invece, di ciò che essi ritengono "puerile" e/o superfluo. Gli uomini, non aprono la loro mente, non si aprono al dialogo ed all'ascolto, per lo più, giudicano, minimizzano le forti emozioni femminili e ritengono sciocchi ed infantili i bisogni delle donne, peggiorandone ulteriormente l'umore..

L'errore più comune degli uomini è proprio questo, non aprire la mente, non chiedere! 

Non sanno quanto sia facile rendere felici le proprie donne e nemmeno chiedono!

Forse perchè crescono pensando che “un uomo non deve chiedere mai!”, nè ciò di cui ha bisogno lui, ne cosa potrebbe rendere felice la propria donna.

O forse perchè gli uomini si ritengono idonei a portare avanti la relazione e non amano porsi in discussione ed ancor meno chiedere consigli, se non ritengono di averne bisogno; perché, come direbbe John Gray, gli uomini, "mister aggiustatutto", non si sprecano ad aggiustare qualcosa che, per loro, non è affatto rotta!

Ma la cosa peggiore è che non non si rendono contro, che la relazione è già rotta in partenza per il semplice fatto che uomini e donne sono diversi e diversi i loro reciproci bisogni e che ciò che loro NON danno alle proprie donne è proprio ciò di cui esse hanno più bisogno e che questa mancanza è proprio ciò che le porta ad essere infelici, frustrate e così lamentose e pusillanimi..

Se solo sapessero, con quanta semplicità e minimo sforzo potrebbero garantire la felicità della propria donna! 

John Gray, nella serie "Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere", racconta come, con un semplice abbraccio, il rapporto ormai logoro con sua moglie, sia cambiato radicalmente, riportando quell'intesa che svaniva nella nebbia della crisi di coppia. 



 





Egli stesso, per gli uomini più saggi, elenca i 100 modi dell'uomo (li inserisco a fine articolo) per aumentare l'ossitocina nella donna e renderla felice, piccoli, semplicissimi gesti per ognuno dei quali l'uomo riesce a segnare un punto! Più piccole cose lui farà per lei, più la vita di coppia sarà gradevole e maggiori saranno i premi, perchè sarà lui l'artefice di tale successo....








"Chi appaga i nostri bisogni ci possiede!"...



100 modi dell'uomo per rendere felice una donna:









1. Prepararle il tè o il caffè il mattino, soprattutto nel fine settimana. 

2. Lasciarle un biglietto con scritto «ti amo». 

3. Regalarle un'unica rosa a gambo lungo.

4. Notare la sua nuova camicetta.

5. Aprirle la porta.

6. Organizzare un picnic a sorpresa.

7. Proporle di andare a fare una passeggiata.

8. Dirle che è bella come il giorno in cui vi siete conosciuti.

9. Abbracciarla quando vi alzate.

10. Abbracciarla quando uscite di casa.

11. Abbracciarla quando tornate a casa.

12. Abbracciarla prima di andare a dormire.

13. Svuotare la lavastoviglie senza che ve lo chieda.

14. Notare quando è stata dal parrucchiere e farle í complimenti per l'acconciatura.

15. Aprirle la portiera, almeno quando uscite per una serata speciale.

16. Prendere i biglietti per un concerto o uno spettacolo teatrale che desidera vedere.

17. Fare insieme un corso di ballo.

18. Andare a ballare con gli amici.

19. Incoraggiarla ad andare a vedere un film sentimentale con le amiche.

20. Rivolgersi a un personal trainer per allenarsi insieme.

21. Accendere il caminetto in una giornata di pioggia.

22. Crearle un piccolo giardino fiorito.

23. Crearle un piccolo giardino di erbe aromatiche sul davanzale.

24. Offrirsi di fare un lavoro noioso in cucina.

25. Prepararle una compilation delle canzoni che ama.

26. Massaggiarsi a vicenda.

27. Imparare a farle un massaggio senza alcuna aspettativa sessuale.

28. Massaggiarle i piedi quando è stanca.

29. Regalarle l'abbonamento a una rivista specialistica.

30. Portarla a una mostra dell'artigianato.

31. Regalarle una fotografia incorniciata di voi due insieme.

32. Farle qualche nuova foto da tenere sulla scrivania.

33. Prepararle a sorpresa una colazione a base di dolcetti o macedonia nel fine settimana.

34. Farla accomodare sia a casa sia al ristorante scostandole la sedia e lasciando che abbia la vista migliore.

35. Regalarle una scelta di caffè e tè esotici.

36. Portare a lavare la sua macchina o lavarla in giardino.

37. Lavare i piatti e riporli.

38. Regalarle un buono per una manicure.

39. Regalarle biancheria sexy.

40. Portarla a un mercatino delle pulci.

41. Chiederle se dovete comprare qualcosa mentre tornate a casa.

42. Offrirsi di fare la spesa.

43. Aiutarla a riporre la spesa.

44. Dirle che l'amate.

45. Portarla a mangiare un gelato una sera d'estate.

46. Regalarle il nuovo romanzo del suo scrittore preferito.

47. Offrirsi di piegare la biancheria pulita.

48. Comprare un piccolo televisore o una radio per la cucina.

49. Regalarle una serie di essenze per aromaterapia perché si rilassi.

50. Offrirsi di portare o di prendere i vestiti in tintoria.

51. Fare un giro di bicicletta con lei.

52. Noleggiare una commedia romantica in dvd

53. Portarle la colazione a letto insieme ai bambini.

54. Apparecchiare la tavola se lei sta preparando la cena.

55. Mandarle una e-mail per dirle che sentite la sua mancanza.

56. Portarla in barca a vela, in canoa o in barca a remi.

57. Mettere i calzini nel cesto della biancheria sporca.

58. Portarla a un museo dopo una notte di buon sonno.

59. Proporre di invitare i suoi genitori a cena al ristorante.

60. Regalarle graziose confezioni di saponi mignon.

61. Giocare a tennis insieme.

62. Rifare il letto ogni tanto.

63. Incorniciare un paio di fotografie delle vacanze o realizzare un album online.

64. Realizzare un video del compleanno per ciascun figlio.

65. Andare a pesca insieme.

66. Regalarle un bracciale a cui appendere un nuovo ciondolo per ogni evento speciale o viaggio.

67. Portarla a una mostra canina.

68. Regalarle un dvd per imparare la meditazione.

69. Informarsi della sua giornata ponendo domande specifiche.

70. Farle í complimenti per il suo splendido gusto.

71. Incontrarla a pranzo.

72. Sostituire una lampadina rotta senza che lei lo chieda.

73. Fare un po' d'ordine in casa quando arrivano gli ospiti.

74. Portarla a raccogliere frutti nel bosco.

75. Portarla regolarmente fuori.

76. Portarla a sorpresa a fare un giro in bicicletta in campagna.

77. Tenerle la mano al cinema (non per tutto il tempo).

78. Ringraziarla perché vi ama.

79. Giocare a carte con altre coppie.

80. Farle i complimenti per la sua cucina.

81. Ascoltare i messaggi in segreteria telefonica e prenderne nota.

82. Portarla a una fiera.

83. Brindare alla sua salute prima di cena, con qualsiasi cosa abbiate nel bicchiere.

84. Stupirla con una pianta di orchidea.

85. Farle i complimenti per tutte le cose che sa gestire in modo così efficiente.

86. Comprare un audiolibro per un lungo viaggio in macchina.

87. Eliminare periodicamente il mucchio dei vostri vestiti accanto al letto.

88. Partecipare con lei ad un gruppo di lettura o ad un seminario.

89. Offrirsi di iniziare a risparmiare per fare un viaggio da favola.

90. Regalarle oli o sali da bagno lussuosi.

91. Regalarle un abbonamento ad una tv interattiva se lavora fino a tardi.

92. Darle biglietti d'auguri o biglietti personali nelle occasioni speciali.

93. Farle i complimenti per la splendida casa che ha saputo creare.

94. Assumersi l'onere di cucinare una sera alla settimana.

95. Andare a fare un'escursione in una riserva naturalistica.

96. Dirle quanto è bella quando esce dalla doccia.

97. Portarla in una galleria d'arte.

98. Regalarle un buono per un trattamento al viso.

99. Chiederle che vi prepari un elenco di cose da fare durante il mese.

100. Offrirvi di pensare alle bevande quando ricevete ospiti





 






Altre news
23/5/2018 9:20:00 - L’AGLIO, UN ANTIBIOTICO NATURALE IN CUCINA
23/5/2018 9:10:00 - LE LEGGI FONDAMENTALI DELLA STUPIDITA’ UMANA
23/5/2018 9:00:00 - Glicemia: così la mandi via
23/5/2018 8:50:00 - IN BREVE: Aids: in Italia un contagio ogni tre ore - Tumori: polmone, tra donne +2% anno - Cervello: corrente ripara danni da ictus
23/5/2018 8:50:00 - Come ci si deve comportare con fibre e sali minerali?
23/5/2018 8:40:00 - Ridere protegge cuore come sport e farmaci - Ma risata sia piena e almeno per 15 minuti al giorno
23/5/2018 8:40:00 - DIETA PER DIABETICI » COME SI PUÒ CURARE IL DIABETE?
23/5/2018 8:30:00 - Amore - Disturbi e patologie amorose - L'amore è un sentimento intenso e profondo di affetto
23/5/2018 8:30:00 - Disturbo post-traumatico da stress
23/5/2018 8:30:00 - Succo di barbabietola: berne un bicchiere al giorno abbassa la pressione
23/5/2018 8:20:00 - COMPOSTO ESCOLZIA: Passiflora, escolzia, melissa, luppolo, iperico, valeriana
23/5/2018 8:10:00 - PORRI E PEDUNCOLI SUL COLLO? ECCO IL METODO TUTTO NATURALE PER RIMUOVERLI DA SOLI
23/5/2018 8:00:00 - Eutanasia pro e contro - COSA SUCCEDE ALL’ESTERO - LA POSIZIONE CATTOLICA
23/5/2018 7:40:00 - Germi in palestra? Ecco come difendersi
23/5/2018 7:30:00 - Una taglia in meno, subito! O no? - L' intimo è giusto?
23/5/2018 7:30:00 - I misteri della libido femminile - Il sesso è meglio da giovani o da adulte?
23/5/2018 7:30:00 - Priscilla Salerno hard - Celebrità Hard
23/5/2018 7:20:00 - Francesca Cipriani - Calendario 2015
23/5/2018 7:10:00 - Piacere e appagamento, ecco le virtù della masturbazione femminile. Senso di colpa, vergogna? Scopri come fare l’amore la prima volta
23/5/2018 7:10:00 - Laetitia Casta hard
23/5/2018 7:00:00 - Debora Caprioglio foto e video
21/5/2018 9:40:00 - DIETA PER DIABETICI » L’ATTIVITÀ SPORTIVA PER LA PREVENZIONE
21/5/2018 9:30:00 - DIETA PER DIABETICI » LE PROTEINE E IL DIABETE: IN CHE RAPPORTO?
21/5/2018 9:20:00 - DIETA PER DIABETICI » LA ANNOSA QUESTIONE DELLE BANANE
21/5/2018 9:10:00 - La fragola ok per i diabetici



Segnala questa news

                   

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

Metodi che sfruttano il fatto che la donna è fertile soltanto due giorni al mese. Questo è infatti il tempo in cui l’ovulo, dopo essere stato espulso dall’ovaio, rimane nella tuba ad attendere lo spermatozoo. Ogino-Knaus o astinenza periodica: Il metodo della conta dei giorni, detto anche di Ogino-Knaus, sfrutta la conoscenza scientifica del tempo che intercorre tra l’ovulazione e la futura mestruazione: 14 giorni.  Se dunque fra l’inizio di una mestruazione e l’altra intercorrono 26 giorni, il periodo fecondo sarà intorno al 12° giorno, se invece intercorrono 32 giorni il periodo fecondo sarà intorno al 18° giorno e via così sempre sottraendo 14 giorni al giorno presunto di arrivo della prossima mestruazione.

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso

Butera " Mormoni " Chiesa di ...
(Wed, 05-Nov-2008)
Butera
Ciclisti travolti
(Sat, 05-Jul-2008)
Ciclisti travolti
Le Barzellette - Anatra
(Tue, 05-Aug-2008)
Le Barzellette - Anatra
Tutti i fumatori dovrebbero v...
(Thu, 04-Feb-2016)
Tutti i fumatori dovrebbero v...
Why Russia prevents Candice c...
(Wed, 25-Jun-2008)
Why Russia prevents Candice c...
Zucchero - Bacco per Bacco
(Mon, 07-Jul-2008)
Zucchero - Bacco per Bacco
HO SCRITTO T 'AMO SULLA SABBI...
(Sat, 21-Mar-2015)
HO SCRITTO T 'AMO SULLA SABBI...
Gli auguri di Natale dei gioc...
(Tue, 29-Dec-2009)
Gli auguri di Natale dei gioc...
Ragazzi questo è ciò che succ...
(Sun, 08-Mar-2015)
Ragazzi questo è ciò che succ...
Vivere- Vasco Rossi
(Thu, 03-Jul-2008)
Vivere- Vasco Rossi