Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

6 utente(i) online
(2 utente(i) in News)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

A Key Biscayne, tra le più forti e sexy, F. Pennetta -
Napoli: Cristiano LUCARELLI
Attore nudo chiude sfilata Frankie Morello
Pierre Sarkozy si e' esibito come Dj al Theatr Disco club di Viterbo, figlio del presidente francese
Pallavolo: Piccinini sogno di vincere la mia sfida; sfila per Lavina Biagiotti con Paola Paggi
In Nepal, le donne si immerogono in rosso nel fiume Hanumante per avere un buon marito
La caccia è una pratica le cui origini risalgono a tre milioni di anni fa
Foto ricordo 1990
NAPOLI la città più bella del mondo
Festa dell'integrazione 01.03.15 nella discoteca "LE CHIC"  dell' HOTEL SAMMARTINO - Agnone - IS -
Stili di vita : Se lui fa il cretino, tu smettila di fare l’ingenua
Inviato da Adriana Abussi il 13/4/2020 8:00:00 (1663 letture)

gif45Quante sono le relazioni che durano un sacco di tempo senza mai iniziare? Sì, hai letto bene, sto parlando delle tantissime relazioni-non-relazioni tra uomini e donne che sono così di moda ai nostri tempi. Sono relazioni sbagliate rapporti che si reggono su infiniti corteggiamenti, continui tira e molla e sentimenti di amicizia che non riescono proprio a trasformarsi in amore. Sono relazioni che non decollano mai, ma rimangono in pista senza andare né avanti, né indietro. E fanno perdere un sacco di tempo e di energie. Di solito hanno come protagonisti due personaggi fissi: l’uomo che fa il cretino e la donna che si comporta da ingenua.  "Per ogni uomo cretino che c’è al mondo ci sono tre donne ingenue che gli danno retta."




Di’ la verità, quante volte hai avuto la sensazione di trattare con un cretino? Moltissime, dài. E quante volte hai avuto la consapevolezza di comportarti da ingenua? Hmmm, un po’ meno, diciamoci la verità, forse mai o quasi mai. gifdiver.Se hai sofferto o soffri per amore, essere ingenua non è una caratteristica della quale vantarsi o andare orgogliosa, come non è una buona scusa il fatto di incontrare un cretino dopo l’altro. Insomma, se soffri per amore perché hai incontrato un cretino, non è a lui che devi dare la colpa. Se un uomo fa il cretino con te è perché tu glielo permetti e non puoi giustificarti sostenendo che tu sei ingenua.


Il cretino, l’ingenua e l’amore inventato


Di solito questo avvertimento lo dò all’inizio, oggi lo dò ad articolo già iniziato e con qualche bella bordata che mi è già uscita dalla tastiera: quello che stai per leggere non è zucchero e miele. Sono molto schietta e diretta, più del solito.

Quello che stai per leggere è qualcosa di molto controverso. Che ha un obiettivo preciso: quello di darti una scossa, di farti prendere consapevolezza del potere che hai e di farti smettere di stare con i perditempo, che non sono assolutamente uomini alla tua altezza. Il messaggio che ti mando è chiaro: smettila di frequentare dei cretini. Anche se pensi di essere ingenua. Quindi, smettila di pensare di essere ingenua e decidi che i cretini vanno lasciati perdere e che tu puoi cercare altrove, l’uomo giusto per te. Per davvero.



Lascia perdere il cretino e lascia perdere l’idea di essere ingenua.
Relazioni cretine, relazioni ingenue e relazioni vere
Qualche giorno fa ho scritto un articolo intitolato “Conquistare un uomo: è vero che tu non devi mai fare il primo passo?” e tra gli altri ho ricevuto questo commento da una gentile lettrice, Gloria:
“Complimenti per i tuoi articoli Ilaria. Indubbiamente riesci a portare in superficie quelle consapevolezze che in molte abbiamo ma che non vogliamo riconoscere.

Ora però vorrei chiederti una cosa, visti anche i tempi che corrono sempre più rivolti al mondo dei social e della telecomunicazione, cosa puoi suggerire riguardo a relazioni che iniziano attraverso Facebook (o simili) e si sviluppano nel contesto della messaggistica telefonica e dopo 15-20 giorni di chiacchiere costanti, mattina pomeriggio e sera – alternati o meno – non si arriva ad un punto di ”incontro” in tutti i sensi? Perchè alcuni uomini (o donne) prima di fare la loro prima mossa si dilungano in conversazioni virtuali, dunque senza neanche telefonate effettive? E’ un tema molto caldo questo in quanto e, ahimé, purtroppo, oggigiorno molte relazioni nascono (e anche muoiono) sui telefonini o su internet nonostante si viva nella stessa città e ci si potrebbe incontrare benissimo e come sappiamo attraverso questi mezzi è molto difficile relazionarsi, comprendersi, percepire cosa l’altro realmente ci trasmette.”
Gloria ha ragione: è un argomento molto caldo quello delle relazioni virtuali e ha ragione un’altra volta quando dice che virtualmente è molto difficile relazionarsi, comprendersi e percepire.
E allora, com’è che uomini e donne insistono a cercare e a mantenere (non)-relazioni virtuali? Ma proprio perché sono non-relazioni, proprio perché sono legami illusori e falsi e proprio perché danno la sensazione di essere “fighi” e di avere carisma quando invece si ha il terrore anche solo di dire “Pronto?”.



Il campo d’azione del cretino
Il cretino è il tipo d’uomo che non ha nessuna intenzione di instaurare una relazione vera con una donna, ma ha solo un disperato bisogno di autoaffermazione, di norma perché è uno sfigato e si sente molto sfigato. Siccome sedurre e la seduzione sono considerati da molti uomini (come anche da molte donne) criteri di misura del proprio fascino e del proprio potere, molti uomini cercano di mettere a tacere il proprio senso di inadeguatezza facendo i seduttori da due lire.


Questo genere di seduttore – il cretino – è sempre esistito, ben prima di internet e dei social network: è il capoufficio o il collega che fa il broccolone, il marito dell’amica che fa il galante, l’amico dell’amico che fa battute ambigue etc. etc. (la casistica è infinita). O l’eterno corteggiatore inconcludente, quello che non fa mai il passo definitivo. Fatto sta che nel mondo virtuale, in internet, sui social, su Facebook, sui siti di incontri e con l’uso del cellulare il cretino ha trovato il proprio paradiso personale.
Tutti questi strumenti gli permettono di fare il seduttore-cretino o il cretino-seduttore in modo totalmente libero e impunito: non deve nemmeno mostrare la faccia, probabilmente il più delle volte non mostra nemmeno la sua vera identità. Non deve “tirare fuori le palle” in uno scambio a viva voce, dove è necessario essere un filo brillante, pronto alla battuta e sul pezzo. E nel quale, tra l’altro, è alto il rischio di essere “sgamato”, “scoperto” e “smashcerato” per l’imbroglio che è: un cretino fatto e finito.


7 validi motivi per evitare il cretino


1) Chi ti approccia su Facebook o in internet e non passa immediatamente nella vita reale non ha nessuna intenzione creare una relazione d’amore (e nemmeno di sesso, sia ben chiaro, il sesso per i cretini sfigati è un’attività troppo impegnativa): sta cercando solo l’appagamento di altri bisogni, magari è solo molto annoiato dalla sua vita lavorativa e famigliare e invece di giocare a Ruzzle o a calcetto fa il cretino con le donne.
2) Nel contempo, chi fa il broccolone su Facebook, probabilmente ha già una storia sentimentale (che non lo soddisfa, ma nella quale trova comodo restare) e quindi è un bugiardo patentato: prende in giro la compagna e anche te. E probabilmente molte altre donne con le quali fa il cretino in serie, esattamente come lo fa con te.
3) Scrivere su Facebook, sui siti d’incontro, o scivere sms sul cellulare è un’attività che si può fare a qualsiasi ora del giorno e della notte, senza che richieda un impegno particolare (soprattutto se si usa l’opzione “copia-incolla” o l’”inoltra” ): è l’attività di corteggiamento perfetta per il cretino sfaccendato che ogni tanto deve ricaricare la sua bassa autostima dandosi l’illusione che dall’altro capo della rete ci sia una donna ingenua che aspetta un suo contatto.
4) Più tu dài corda al cretino, più lui sarà insistente in modo virtuale e inconcludente nella vita reale: per lui non sei né più né meno che un videogioco sempre a disposizione nei suoi momenti di noia. Non solo: il cretino non ha nessuna stima di te. E sai perché? Perché sa di essere uno sfigato e non ha nessuna stima di sé, quindi non può avere stima di chi abbocca ai suoi messaggi (dato che, appunto, si considera uno sfigato).
5) Il cretino vive e si nutre delle molte donne ingenue e bisognose che trova in rete: se non ci fossero donne ingenue pronte a dargli retta, il cretino smetterebbe di fare il cretino. Se tu smetti di fare l’ingenua, nessun cretino si azzarderebbe a provarci con te. Pensa che bella selezione naturale riusceresti a fare. Pensa che liberazione. Non più cretini, solo uomini intelligenti. E’ importante che tu smetta di essere ingenua.
6) Davvero credi che un uomo possa innamorarsi di una donna solo guardando il suo profilo su Facebook e chattando con lei – magari anche per giorni? -. Davvero questa è la tua idea dell’innamoramento e dell’amore? Davvero credi possibile questo fenomeno? Se è così urge che abbassi il tuo livello di ingenuità e torni nel mondo reale, in quello dove le persone che vogliono realizzare relazioni vere si incontrano, si confrontano e si mettono in gioco nel contatto vero, corpo a corpo (corpo a corpo, hai letto bene, il contatto fisico e sessuale è basilare).
7) Il cretino virtuale, quello che si muove su internet è un supercampione ma tieni presente che il mondo reale è pieno di cretini, che sono tutti gli uomini che non arrivano mai al dunque, non entrano mai davvero in una storia e nemmeno ci escono definitivamente, che non dicono mai le cose in faccia e nemmeno come stanno realmente. Vuoi essere felice in amore? Smettila di fare l’ingenua e stai lontana da costoro.





Altre news
1/6/2020 9:40:00 - Frutta tipica di giugno
1/6/2020 8:00:00 - Sedere a prova di hotpants. Trucchi e segreti per ottenere glutei marmorei in fretta. Un miraggio? No, un'impresa fattibilissima
28/5/2020 9:30:00 - Ridi che ti passa
26/5/2020 9:00:00 - I 5 virus più contaggiosi al mondo
26/5/2020 8:50:00 - Cervello: ecco la proteina che cancella il suo block notes - Piu' intuito se non si e' concentrati - Siamo'popolo sfasati', e''jetlag sociale'
26/5/2020 8:40:00 - Edulcoranti: In un primo tempo gli edulcoranti sono stati autorizzati in Italia solo nei prodotti dietetici
26/5/2020 8:30:00 - SINUSITE: Consiste nell'infiammazione della mucosa di uno o più seni paranasali
26/5/2020 8:20:00 - SOPRA I 70 BATTITI CUORE PIU' A RISCHIO
26/5/2020 8:10:00 - Il dado da brodo nella dieta: sì o no?
26/5/2020 8:00:00 - Joseph Smith fondatore dei Mormoni
26/5/2020 7:40:00 - La felicità si trova nella leggerezza delle piccole cose, l'odore del caffé al risveglio che s’intreccia con quello del pane, la carezza di uno sguardo
26/5/2020 7:40:00 - Come lo fanno strano: gli usi sessuali più bizzarri
26/5/2020 7:40:00 - Amori promiscui, amori di gruppo
26/5/2020 7:30:00 - Le difficoltà della coppia in crisi e i motivi più frequenti - Le caratteristiche della coppia sana
26/5/2020 7:30:00 - Perché non facciamo più l'amore - Sono tanti gli uomini che si lamentano, così come le donne
26/5/2020 7:30:00 - A chi conviene rivolgersi per contestare una multa?
26/5/2020 7:30:00 - L’Aulin è tossico, ma l’Italia continua a venderlo
26/5/2020 7:20:00 - Il contratto preliminare per l’acquisto casa
26/5/2020 7:10:00 - Smetti di recitare il piacere - Continuare a fingere fa male a voi quanto a lui
26/5/2020 7:10:00 - DISFUNZIONE ERETTILE: Descrizione - Struttura del pene - Meccanismo dell’erezione - Cause
26/5/2020 7:10:00 - Sport acquatici, il surf per mantenersi in forma. Tavole leggere che permettono acrobazie anche ai meno esperti
26/5/2020 7:00:00 - I 10 record sessuali più strani al mondo
26/5/2020 6:50:00 - Se vuoi collaborare con Dimensione Notizia (Giornalista o Agente) invia il tuo curriculum a : gspc96@gmail.com
21/5/2020 9:40:00 - L’amaro volto dell’aspartame - E' stato documentato l’incremento molto elevato di cancro del fegato e del polmone in animali che entravano in contatto con l’aspartame
21/5/2020 9:30:00 - Alcol: binge drinking 'brucia' il cervello dei teenager - "L'alcol, è la prima causa di morte tra i giovani"



Segnala questa news

                   

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

Dove vi è dominio, esistono masse; dove vi sono masse, vi è il bisogno della schiavitù. Dove vi è schiavitù, gli individui sono pochi, e hanno contro di loro gli istinti del gregge. Le folle non hanno mai provato il desiderio della verità. Chiedono solo illusioni, delle quali non possono fare a meno. Danno sempre la preferenza al surreale rispetto al reale; l’irreale agisce su di esse con la stessa forza che il reale. Hanno un’evidente tendenza a non distinguere l’uno dall’altro.

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso

Verona Napoli 1-3
(Sat, 14-Mar-2009)
Verona Napoli 1-3
Frasi che fanno riflettere
(Sun, 05-Jan-2014)
Frasi che fanno riflettere
Live is Life - Opus
(Sun, 03-Jan-2016)
Live is Life - Opus
ANTONIO ALBANESE MI SCUSI SIG...
(Sun, 15-Jan-2017)
ANTONIO ALBANESE MI SCUSI SIG...
Ciccione
(Sun, 02-Nov-2008)
Ciccione
Rosalia Porcaro uno dei suoi ...
(Tue, 13-Aug-2019)
Rosalia Porcaro uno dei suoi ...
Weighing Her Tits At The Supe...
(Tue, 07-Apr-2015)
Weighing Her Tits At The Supe...
Giacobazzi Ragazzine 13enni
(Thu, 25-Dec-2008)
Giacobazzi Ragazzine 13enni
Ritornerai - Peppe Zona
(Fri, 18-Apr-2014)
Ritornerai - Peppe Zona
Milly d'Abbraccio l'amante de...
(Wed, 28-May-2014)
Milly d'Abbraccio l'amante de...