Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

20 utente(i) online
(7 utente(i) in News)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Natalia Estrada
Il Tronista Giuseppe Lago con l'editore di Dimensione Notizia -
Vino: ad Aosta palio delle botti in onore di Bacco -
GUINNESS DAL MONDO -
NARCISISTA: Colui che ha difficoltà ad amare
Ilari Blasi con Totti
Essere bella e amata, è semplicemente essere femmina
Milo Moir ecco come gira nei musei con il suo bambino
I reali più ricchi del mondo. Farah Pahlavi, Imperatrice dell'Iran – 100 milioni di dollari
Festa della donna? Una startup vietnamita usa il sesso per vendere fiori!
Stili di vita : I 5 TIPI DI UOMINI DA EVITARE COME LA PEST
Inviato da Celeste Stella il 10/9/2018 8:10:00 (1167 letture)

GIFCUORE56Qual è l’uomo giusto per te? Chissà!!! Di sicuro non è uno di questi cinque, da cui invece ti consigliamo di stare alla larga. Scopri perché. 





All’inizio sembrano tutte rose e fiori, poi man mano che ci si conosce si cominciano a percepire i primi nodi al pettine…e qualche volta è anche troppo tardi. Oggi in modo un po’ ironico, vogliamo darvi in tal senso qualche consiglio, e svelarvi i 5 tipi di uomini con cui è meglio non avere mai a che fare.


Il Mammone




Per un motivo o per un altro spesso tra un uomo e una mamma il cordone ombelicale non si riesce a spezzare, e parliamo anche di uomini molto adulti, che nonostante abbiano incontrato la donna perfetta, non riescono comunque a staccarsi dalla mamma. E lei, la mamma, tipicamente è


donna-meravigliata



 una donna un po’ invadente, che vuole far parte della vita del figlio a 360°, insomma una di quellesuocere che sarebbe meglio evitare come la peste. Attenzione perché i mammoni pretendono di portarvi a pranzo ogni domenica dalla mammina, e voi rischiate d trovarvi la suocera in giro per casa e perfino in vacanza. Vade retro uomo mammone.


Il Narcisista




Una volta poteva anche apparire strano e poco virile, ma oggi gli uomini non solo tengono tantissimo al proprio aspetto, ma si prendono cura della loro bellezza esattamente come facciamo noi donne. Inarcisisti però sono quelli che esagerano, che passano ore davanti allo specchio, che al mattino per prepararsi ci mettono più tempo di noi, e che ci infilano la roba nei nostri cassetti perché hanno già esaurito lo spazio nell’armadio. Con loro rischiamo di sentirsi a disagio per una ceretta mancata o per un pigiama caldo ma poco sexy. Beh almeno a casa propria bisogna essere se stessi, anche se questo implica un abbigliamento trasandato e neppure un filo di make-up.


L’amico degli animali




A chi non piacciono gli animali? Quasi a nessuno! Ma ci sono uomini, che magari per anni hanno vissuto da soli, o meglio in compagnia del proprio amico a quattro zampe, e che poi continuano comunque a vivere “in coppia” con l’amicone peloso. Quindi se non sei una che rinuncia a unavacanza in un posto incantevole perché l’accesso è vietato agi animali, o non ti piace l’idea che un cucciolo possa condizionare la tua routine, assolutamente non sei la donna giusto per “l’amico degli animali”, o forse è lui che non è adatto a te.


L’iperattivo




Lui è un uomo brillante e affascinante con la pretesa di piacere sempre a tutti. Il profilo corrisponde al classico modaiolo con un’intensa vita mondana che vive la sua vita in modo dinamico. Un uomo che non va bene né per la donna “pantofolaia” nè per quella che preferisce passare una serata in casa di fronte la TV o che non vede l’ora di tornare a casa per buttarsi sul letto a poltrire. Non è colpa né dell’uno né dell’altro, avete semplicemente un temperamento diverso.


Il violento




Di solito non vengono subito allo scoperto, ma sarebbe opportuna fiutare un carattere violento per evitare questo tipo di uomo a prima vista. All’inizio di un rapporto sanno controllarsi, ma poi nella quotidianità tendono a lasciarsi andare agli scatti d’ira sempre più spesso. E noi che facciamo? Tendiamo sempre a giustificarli. Ecco l’uomo peggiore che poteva capitarti da cui devi assolutamente stare alla larga.




 




Altre news
18/9/2018 9:20:00 - Claustrofobia - Agorafobia: sintomi e cura - Paura di volare (aerofobia-aviofobia) - Paura di guidare -
18/9/2018 9:10:00 - IPERTENSIONE - Che cos'è - Classificazione dei valori di pressione arteriosa
18/9/2018 9:00:00 - Mangia pane alle alghe e peperoncino, cura il tuo fegato
18/9/2018 8:50:00 - LA PSICOSOMATICA: Corpo e mente non sono due mondi separati
18/9/2018 8:40:00 - Mele: Sono una buona fonte di fibre, solubili e insolubili
18/9/2018 8:30:00 - Aifa, infezioni Hpv fenomeno in crescita - Il virus si trasmettono per via sessuale
18/9/2018 8:20:00 - Fobia sociale (ansia sociale) – Sintomi e cura
18/9/2018 8:10:00 - LE BANCHE DALL’INFERNO STANNO DISTRUGENDO LA CIVILTÀ OCCIDENTALE
18/9/2018 8:00:00 - Lei ti tradisce? - Perché lei ti tradisce? - Pensieri fissi maschili - La donna è più infedele dell'uomo - Sesso nei Sogni
18/9/2018 7:50:00 - IL PAPATO DALLA PRIMA GUERRA MONDIALE AL XXI SECOLO da Benedetto XV (1922) a Papa Francesco
18/9/2018 7:40:00 - Breve storia del PAPATO
18/9/2018 7:30:00 - CRONOLOGIA DEI PAPI - Sono esclusi gli antipapi
18/9/2018 7:20:00 - IL PAPATO DALLA RIVOLUZIONE FRANCESE ALLA PRIMA GUERRA MONDIALE da Pio VII (1823) a Pio X (1914)
18/9/2018 7:10:00 - PAPATO ALL'EPOCA DELL'ASSOLUTISMO E DELL'ILLUMINISMO da Alessandro VII (1655) a Pio VI (1799)
18/9/2018 7:00:00 - I PAPI DELLA RIFORMA CATTOLICA E DELLA CONTRORIFORMA da Paolo III (1534) a Innocenzo X (1655)
18/9/2018 6:50:00 - GLI ANTIPAPI - Chi veniva elevato al soglio pontificio in modo non canonico
18/9/2018 6:50:00 - LA PREMINENZA DEL PAPATO NELL'ALTO MEDIOEVO DA CLEMENTE II (1046) A BONIFACIO VIII (1303)
18/9/2018 6:50:00 - I PAPI DEL RINASCIMENTO Da Niccolò V (1447) a Clemente VII (1534)
18/9/2018 6:40:00 - PAPA. DALLE ORIGINI A COSTANTINO DA SAN PIETRO A SANT'EUSEBIO (311)
18/9/2018 6:40:00 - IL DECLINO DEL PAPATO NEL TARDO MEDIOEVO DA B.BENEDETTO XI (1303) A EUGENIO IV (1447)
18/9/2018 6:20:00 - I PAPI DEL PRIMO MEDIOEVO DA SABINIANO (604) A GREGORIO VI (1046)
18/9/2018 6:10:00 - I PAPI DA COSTANTINO ALLA FINE DELL'EPOCA ROMANA DA SAN MELCHIADE (311) A SAN GREGORIO I, IL GRANDE (604)
10/9/2018 9:30:00 - IL NARCISISTA CHE AMA SOLO SE STESSO
10/9/2018 9:20:00 - Rosmarino, proprietà e utilizzo
10/9/2018 9:10:00 - Aglio & cipolla, vi amo e poi vi odio...



Segnala questa news

                   

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

Il 25 aprile, giorno di festa nazionale in cui si celebra l'anniversario della Liberazione dell'Italia dal nazifascismo per ricordare quel momento storico in cui le truppe alleate anglo-americane, con il fondamentale contributo della Resistenza partigiana riuscirono ad allontanare dal nostro Paese le forze di occupazione naziste e a rovesciare il governo fascista della Repubblica Sociale italiana, mettendo fine a venti anni di dittatura e cinque di guerra. E' una data fondamentale nella storia della Repubblica italiana e ha un doppio significato simbolico: la vittoria militare degli alleati nella seconda guerra mondiale e la vittoria della Resistenza militare e politica dei partigiani nella guerra civile contro il fascismo.

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso