Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

18 utente(i) online
(1 utente(i) in News)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Calendario di Bobbi Eden -
Il sindaco di Agnone (IS) Marcovecchio
Ghiaccio: Kostner farfalla d'oro. Pattinaggio artistico, 4/o europeo nel singolo
Foto del premio World Press Photo ad Amsterdam
La cerimonia di chiusura. Londra 2012 si accomiata, parte countdown per Rio
HOTEL SAMMARTINO - AGNONE - IS
Solo il 48% delle donne ricorre alle fantasie sessuali contro il 71% degli uomini
Le bellezze di Napoli e le province della Campania - Il trono Reggia di CE
Offendere la gente è facile, ma è difficile migliorarla
Alcune donne non sanno cosa vogliono ma sanno benissimo come ottenerlo

15/5/2024 10:20:00 - Stili di vita - Non è mai troppo tardi per cominciare a cambiare le cose... - 15/5/2024 10:10:00 - Salute e Benessere - Come combattere l'insonnia - 15/5/2024 10:00:00 - Nutrizione - La dieta italiana è una versione scientifica della dieta mediterranea. - 15/5/2024 9:50:00 - Salute e Benessere - La depressione bipolare è un disturbo dell'umore caratterizzato da un alternarsi di fasi di profonda depressione - 15/5/2024 9:40:00 - Salute e Benessere - Agrumi e diabete tipo 2 -
Salute e Benessere : Alito cattivo (alitosi) - Cause e Rimedi
Inviato da Lucia Fiorello il 14/4/2024 8:50:00 (3830 letture)

cinchiglia3Con il termine alitosi, o volgarmente alito cattivo, si indica l’odore sgradevole che si emette durante la respirazione; è un disturbo che può colpire soggetti di qualsiasi sesso ed età, anche se il problema si presenta con maggior frequenza all’aumentare dell’età. Dal punto di vista sociale è una problematica in grado di provocare un forte imbarazzo in chi ne è colpito, arrivando a mettere a rischio le relazioni interpersonali per la paura di indurre a disagio il proprio interlocutore; esiste anche un disturbo in cui il paziente lamenta una forte alitosi, nonostante l’infondatezza del pensiero (alitofobia).




alitodolceSi stima che il 25% della popolazione soffra di questo problema ed il 6% presenti alito cattivo in modo permanente.


Cause




Le cause di un alito cattivo sono molteplici e di varia natura; nella maggior parte dei casi, fino al 90%, il cattivo odore ha origine direttamente in bocca, molto spesso per accumulo di residui di cibo che vengono trasformati dal metabolismo dei batteri responsabili della placca, presenti a causa di una insufficiente igiene orale su denti e lingua. E’ inoltre possibile che la causa sia una ridotta idratazione della mucosa orale.




Quando la causa non è in bocca, possono essere diverse malattie a causare l’alitosi:



  • malattie respiratorie (tonsillite, bronchite e sinusite per esempio),

  • malattie digestive (reflusso gastroesofageo, …)

  • malattie sistemiche (diabete, disfunzioni epatiche o renali).




Più raramente la causa del disturbo è da cercare in alcune sostanze specifiche:



  • Cibi (aglio, cipolla, cibi speziati, …),

  • Altre sostanze (tabacco, alcool, farmaci, …)


Quando l’alitosi nasce in bocca




In quasi il 90% dei casi di alito cattivo dovuto a cause del cavo orale, il problema è legato alla putrefazione di cibo, cellule della mucosa orale morte e componenti microscopici di sangue; a seguito di una complessa serie di reazioni chimiche con i batteri presenti, in particolar modo sulla parte posteriore della lingua, ha origine l’odore sgradevole.




Altri insediamenti batterici responsabili possono essere talvolta individuati in spazi interdentali, ricostruzioni dentali imperfette, ascessi e protesi/dentiere poco pulite.




E’ possibile individuare una serie di alimenti in grado di peggiorare l’alitosi:



  • latticini (latte, fomaggio, yogurt, gelato, …),

  • cipolle ed aglio,

  • alcool (per disidratazione della bocca),

  • zucchero (perchè in grado di fungere da stimolo alla proliferazione batterica),

  • caffè (a causa del suop pH acido).




Esistono poi tutta una serie di concause che possono aggravare il problema:



  • scarsa salivazione,

  • scarsa igiene orale,

  • carie non individuata,

  • resti di cibo,

  • infezioni locali (per esempio mughetto),

  • inspirazione attraverso la bocca (respirare cioè senza l’ausilio del naso),

  • stress,

  • fumo,

  • alcool.


Diagnosi




Una diagnosi medica dell’alitosi può avvenire secondo diverse metodologie:



  • Un operatore sanitario valuta l’alito e, separatamente, l’aria proveniente dal naso a 3 distanze diverse per determinare la severità del problema.

  • Utilizzo dell’alitometro, un dispositivo specifico per la valutazione dell’alitosi;

  • Utilizzo della gascromatografia per rilevare le sostanze presenti;

  • Utilizzo del BANA test, per individuare le specie batteriche presenti nel cavo orale.


Cura e terapia




Lo specialista di riferimento per questo problema è il dentista, che è in grado di valutare e diagnosticare eventuali problemi.




Il paziente, prima di rivolgersi al medico, può provare a mettere in atto una serie di strategie per cercare di risolvere in modo autonomo il problema; inizialmente è opportuno intensificare e, quado possibile, migliorare l’igiene orale quotidiana. Oltre alla normale pulizia dei denti, magari con prodotti specifici, è possibile provare a:



  • pulire la lingua con appositi ed economici strumenti in vendita in farmacia;

  • utilizzare scovolini o filo interdentale per rimuovere depositi di cibo fra i denti.



I colluttori e dentifrici formulati per combattere l’alitosi contengono di norma principi attivi antibatterici, tra cui:



  • Fluoro,

  • Zinco,

  • Eteri aromatici,

  • Oli essenziali.


Prevenzione



  1. Lava i denti almeno 2 volte al giorno, usando un dentifricio al fluoro; assicurati di spazzolare bene lungo il bordo della gengiva e sulla superficie dei denti. Dopo aver spazzolato i denti spazzola anche la lingua, in particolare nella parte più vicino alla gola (meglio sarebbe con un pulisci-lingua).

  2. Usa il filo interdentale o gli scovolini almeno 1 volta al giorno per rimuovere i residui di cibo fra i denti.

  3. Mangia più frutta e verdura tutti i giorno e diminuisci il consumo di carne.

  4. Elimina i cibi contenenti cipolla, aglio e altri condimenti in grado di peggiorare l’alito.

  5. Evita il consumo di alcool.

  6. Evita di fumare.

  7. Consuma una caramella od una gomma senza zucchero alla menta o bevi di più se la bocca sembra essere piuttosto secca.

  8. Se fai uso di un collutorio assicurati di sciacquare per almeno 30 secondi di sputare.

  9. Se fai suo di protesi o dentiere disinfettale spesso, se possibile dopo ogni pasto, lasciandola a bagno in una soluzione disinfettante dopo averla spazzolata.

  10. Sottoponiti alla detartrasi (pulizia dei denti) dal tuo dentista 2 volte l’anno.




    Le informazioni contenute in questo articolo non devono in alcun modo sostituire il rapporto dottore-paziente; si raccomanda al contrario di chiedere il parere del proprio medico prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio od indicazione riportata.














Altre news
15/5/2024 10:20:00 - Non è mai troppo tardi per cominciare a cambiare le cose...
15/5/2024 10:10:00 - Come combattere l'insonnia
15/5/2024 10:00:00 - La dieta italiana è una versione scientifica della dieta mediterranea.
15/5/2024 9:50:00 - La depressione bipolare è un disturbo dell'umore caratterizzato da un alternarsi di fasi di profonda depressione
15/5/2024 9:40:00 - Agrumi e diabete tipo 2
15/5/2024 9:30:00 - IL VOLTO DI GESU'
15/5/2024 9:30:00 - Fobie: sintomi e cura
15/5/2024 9:20:00 - Selenio e vitamina E non bastano
15/5/2024 9:10:00 - LE LEGGI FONDAMENTALI DELLA STUPIDITA’ UMANA
15/5/2024 9:00:00 - Notizie in breve
15/5/2024 9:00:00 - Il cervello lavora meglio con la pausa caffe'
15/5/2024 8:10:00 - Per la prima volta, trapianto fegato operato solo da robot
15/5/2024 8:00:00 - Informazioni generali su origini, storia e attualità di Napoli - Storia e Turismo Napoli - Comuni limitrofi
15/5/2024 8:00:00 - Napoli la città più bella e creativa del mondo. La Las Vegas d'Europa! Il paradiso in terra!
15/5/2024 7:50:00 - Pedofilia autorizzata: Le spose bambine islamiche sono 60 milioni ed hanno meno di 13 anni
15/5/2024 7:50:00 - Operazioni di chirurgia plastica labbra (Labioplastica)
15/5/2024 7:30:00 - Le difficoltà della coppia in crisi e i motivi più frequenti
15/5/2024 7:10:00 - PUTTANA E TUTTE LE PAROLE PER DIRLO - Danno baci a tutti - IERI Il termine malafemmina, utilizzato come ammorbidente
15/5/2024 7:00:00 - Un rapporto sessuale quanto deve durare? - 7 minuti possono bastare?
11/5/2024 7:50:00 - IL PAPATO DALLA PRIMA GUERRA MONDIALE AL XXI SECOLO da Benedetto XV (1922) a Papa Francesco
11/5/2024 7:40:00 - Breve storia del PAPATO
11/5/2024 7:30:00 - CRONOLOGIA DEI PAPI - Sono esclusi gli antipapi
11/5/2024 7:20:00 - IL PAPATO DALLA RIVOLUZIONE FRANCESE ALLA PRIMA GUERRA MONDIALE da Pio VII (1823) a Pio X (1914)
11/5/2024 7:10:00 - PAPATO ALL'EPOCA DELL'ASSOLUTISMO E DELL'ILLUMINISMO da Alessandro VII (1655) a Pio VI (1799)
11/5/2024 7:00:00 - I PAPI DELLA RIFORMA CATTOLICA E DELLA CONTRORIFORMA da Paolo III (1534) a Innocenzo X (1655)



Segnala questa news

                   

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

gifeffettoL’amicizia, come l’amore, richiede quasi altrettanta arte di una figura di danza ben riuscita. Ci vuole molto slancio e molto controllo, molti scambi di parole e moltissimi silenzi. Soprattutto molto rispetto - Veri amici sono quelli che si scambiano reciprocamente fiducia, sogni e pensieri, virtù, gioie e dolori; sempre liberi di separarsi, senza separarsi mai - L’amicizia è il matrimonio dell’anima - Il vostro amico è il vostro bisogno saziato. É il campo che seminate con amore e mietete con riconoscenza. É la vostra mensa e il vostro focolare. Poiché, affamati, vi rifugiate in lui e lo ricercate per la vostra pace - Un amico è colui al quale puoi rivelare i contenuti del tuo cuore, ogni grano e granello, sapendo che le mani piu’ gentili li passeranno al setaccio e che solo le cose di valore verrano conservate, tutto il resto verrà scartato con un soffio gentile - Trova il tempo di essere amico: è la strada della felicità.

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso

Incidenti moto
(Sat, 05-Jul-2008)
Incidenti moto
Masaka Kids Africana Dancing ...
(Sat, 21-Mar-2015)
Masaka Kids Africana Dancing ...
Un giorno in Pretura Il calan...
(Thu, 02-Jan-2014)
Un giorno in Pretura Il calan...
Faccio a pezzi il teatro - E ...
(Fri, 13-Jan-2012)
Faccio a pezzi il teatro - E ...
Mia moglie in cucina
(Sat, 28-Jun-2008)
Mia moglie in cucina
Box Mozzi: telefono aperto
(Tue, 18-Nov-2008)
Box Mozzi: telefono aperto
Cu'mme - Mia Martini e Robert...
(Sat, 29-Aug-2015)
Cu'mme - Mia Martini e Robert...
La Vita Nel Medioevo Un Viagg...
(Tue, 03-Jul-2018)
La Vita Nel Medioevo Un Viagg...
ITCG ARCHIMEDE: balletto "Sog...
(Tue, 19-May-2009)
ITCG ARCHIMEDE: balletto
Spaghetti Alla Carbonara
(Sat, 26-Jul-2008)
Spaghetti Alla Carbonara