Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

19 utente(i) online
(1 utente(i) in News)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Inter Campione Europa 2010 -
Spagna, principessa Letizia in un centro sport nelle Baleari -
Mosca, al Gran Prix sul ghiaccio la prova del duo italiano
Ferrari a Hong Kong: chi guarda l'auto, chi la modella
Chiunque vende il propio corpo è una prostituta o escort
Foto di Madonna nuda vale 10mila dollari
 La Bella d'Italia all' HOTEL SAMMARTINO il 17.03.2013 - Agnone - IS -
 La Bella d'Italia all' HOTEL SAMMARTINO il 17.03.2013 - Agnone - IS -
Le donne non sanno cosa vogliono ma sanno benissimo come ottenerlo
La pazzia è come il paradiso

15/5/2024 10:20:00 - Stili di vita - Non è mai troppo tardi per cominciare a cambiare le cose... - 15/5/2024 10:10:00 - Salute e Benessere - Come combattere l'insonnia - 15/5/2024 10:00:00 - Nutrizione - La dieta italiana è una versione scientifica della dieta mediterranea. - 15/5/2024 9:50:00 - Salute e Benessere - La depressione bipolare è un disturbo dell'umore caratterizzato da un alternarsi di fasi di profonda depressione - 15/5/2024 9:40:00 - Salute e Benessere - Agrumi e diabete tipo 2 -
Salute e Benessere : Extrasistole e cuore: sintomi, cause, rimedi
Inviato da Lucia Iorio il 14/4/2024 9:30:00 (5314 letture)

CuoreL’extrasistole è un disturbo in cui il cuore batte in modo anomalo, avendo origine in una delle cavità inferiori del cuore (ventricoli). I battiti in eccesso alterano la normale frequenza cardiaca ed a volte possono far avvertire al paziente, a livello toracico, la sensazione di aver perso un battito. L’extrasistole è molto frequente: quasi tutti, prima o poi, ne soffriamo.




amo20HelpSe, di tanto in tanto, avete contrazioni ventricolari premature ma nel complesso siete sani, in generale non c’è motivo di preoccuparsi e non è necessaria alcuna terapia.

Se invece gli episodi di extrasistole sono frequenti, o soffrite di una patologia cardiaca a monte, probabilmente dovrete ricorrere a una terapia che vi aiuterà a sentirvi meglio e a curare i problemi cardiaci a monte.


Cause



Cuore ed extrasistole



Cuore ed extrasistole




Immagine animataIl cuore è costituito da quattro cavità: due superiori (gli atri) e due inferiori (i ventricoli).




In condizioni normali il battito cardiaco è regolato dal nodo senoatriale, una zona di cellule specializzate che si trovano nell’atrio destro. Questo pacemaker naturale produce gli impulsi elettrici che causano il battito cardiaco. Dal nodo senoatriale, gli impulsi elettrici attraversano gli atri e arrivano ai ventricoli, facendoli contrarre e facendo loro pompare il sangue nei polmoni e nel resto dell’organismo.




L’extrasistole è un insieme di contrazioni premature che iniziano nei ventricoli. Le contrazioni anomale di solito anticipano il battito normale. Spesso interrompono l’ordine normale degli eventi, perché di solito gli atri battono prima dei ventricoli. I battiti cardiaci non sincronizzati e anomali di solito sono meno efficaci nella loro azione di pompaggio del sangue nell’organismo.




I motivi per cui si verifica l’extrasistole non sono sempre chiari: le cellule dei ventricoli possono perdere la loro stabilità elettrica a causa di diversi fattori scatenanti, patologie cardiache o alterazioni dell’organismo.




Anche le patologie cardiache o le lesioni possono alterare il percorso degli impulsi elettrici.



L’extrasistole può essere connessa a:



  • alterazioni o squilibri chimici dell’organismo,

  • disturbi dello stomaco come l’ernia iatale od il reflusso gastroesofageo,

  • determinati farmaci, come i diffusi farmaci anti-asma,

  • alcol o droghe,

  • aumento dei livelli di adrenalina nell’organismo, causato ad esempio dalla caffeina, dall’esercizio fisico o dall’ansia,

  • lesioni congenite e non del muscolo cardiaco, ipertensione o infezioni (miocardite).


Fattori di rischio




Il rischio di extrasistole può aumentare a causa di determinati fattori scatenanti, patologie e sostanze stimolanti:



    Amore
  • caffeina,

  • alcol,

  • tabacco,

  • esercizio fisico,

  • ipertensione (pressione alta),

  • ansia,

  • patologie cardiache congenite e non, coronaropatie, infarto, miocardite e cardiomiopatia.


Sintomi




L’extrasistole spesso rimane asintomatica, ma il paziente può avvertire una sensazione strana nel torace, ad esempio:



  • battito che esita,

  • palpitazioni,

  • cuore che batte forte o che “salta in gola”,

  • cuore che salta un battito o più battiti,

  • maggior consapevolezza del proprio battito cardiaco..


Quando chiamare il medico




Se vi sembra che il cuore perda un battito, faccia fatica a battere oppure avvertite una sensazione strana al torace, andate dal medico per capire qual è la causa dei sintomi.




Il problema potrebbe essere causato dall’extrasistole ed in questo caso non ci sarebbero problemi, ma la causa potrebbe risiedere in altri disturbi, ad esempio:



  • altri tipi di aritmia,

  • problemi cardiaci gravi,

  • ansia,

  • anemia,

  • infezioni.


Pericoli




Se gli episodi di extrasistole sono frequenti o se le contrazioni ventricolari premature si ripetono con una certa ricorrenza, probabilmente correte un rischio maggiore della norma di soffrire di aritmie.




In rari casi, se frequenti e connesse a patologie cardiache, le contrazioni premature possono causare aritmie pericolose e addirittura la morte cardiaca improvvisa.


Diagnosi




Se il medico sospetta che soffriate di extrasistole, probabilmente vi prescriverà un elettrocardiogramma (ECG). Quest’esame è in grado di scoprire se ci sono dei battiti anomali, di identificare la loro ricorrenza e la loro origine e di diagnosticare eventuali patologie cardiache a monte.


Elettrocardiogramma




Se gli episodi di extrasistole sono sporadici, può essere impossibile diagnosticarli durante l’elettrocardiogramma standard, che è un esame breve. Probabilmente dovrete usare un monitor Holter o un registratore di eventi per 24 ore o più per diagnosticare le eventuali aritmie.



  • Elettrocardiogramma standard. Durante l’elettrocardiogramma standard, vengono fissati diversi elettrodi (sensori) al torace e agli arti del paziente. L’elettrocardiogramma permette di registrare i segnali elettrici che attraversano il cuore. Di norma è eseguito in ambulatorio o in ospedale e dura solo pochi minuti.

  • Elettrocardiogramma da stress. Questo esame diagnostico usa l’elettrocardiogramma per registrare l’attività elettrica del cuore mentre il paziente cammina sul tapis roulant o fa la cyclette. Può essere utile per capire la gravità delle contrazioni ventricolari premature. Se l’extrasistole scompare o diminuisce durante l’esercizio fisico, di solito non è considerata grave. Viceversa, se l’esercizio fisico provoca l’extrasistole, ci può essere un rischio maggiore di problemi di aritmia gravi.

  • Monitor Holter. È un dispositivo portatile, che può essere messo in tasca oppure fissato al marsupio o alla cintura. Registra automaticamente l’attività elettrica del cuore su un periodo di 24 ore, quindi il medico può visualizzare il battito cardiaco su un periodo più lungo.

  • Registratore di eventi. Anche questo dispositivo per l’elettrocardiogramma portatile può essere messo in tasca oppure fissato alla cintura per controllare a domicilio l’attività del cuore. Quando si avvertono i sintomi si può premere un pulsante e il dispositivo stampa l’elettrocardiogramma. Il medico, quindi, può visualizzare l’andamento del battito nel momento esatto in cui si sono verificati i sintomi.




Il monitor Holter e il registratore di eventi possono essere utili per identificare la ricorrenza dell’extrasistole. Se ci sono più di tre battiti ventricolari prematuri di fila, il paziente soffre di tachicardia ventricolare, che può causare sintomi e può essere segno di una patologia grave.


Cura e terapia




La maggior parte dei pazienti affetti da extrasistole, ma ugualmente sani, non avrà bisogno di alcuna terapia.




In rari casi, se i sintomi sono frequenti e fastidiosi, dovrete sottoporvi alla terapia per poter stare meglio, tuttavia l’extrasistole di solito non è pericolosa.




In alcuni casi, se avete problemi cardiaci che potrebbero provocare aritmie più gravi, dovrete probabilmente fare qualche sforzo per evitare i fattori scatenanti e forse anche assumere farmaci.


Modifiche dello stile di vita.




Eliminare i fattori scatenanti frequenti dell’extrasistole, come la caffeina o il tabacco, può essere utile per diminuire la frequenza e la gravità dei sintomi.


Farmaci.




I betabloccanti (usati in molti casi per curare l’ipertensione e le patologie cardiache) possono far scomparire l’extrasistole. Altri farmaci, come i calcio antagonisti o gli antiaritmici, come l’amiodarone, possono essere usati se soffrite di tachicardia ventricolare o di extrasistole molto frequente che interferisce con la funzionalità del cuore causando sintomi gravi.




Se gli episodi di extrasistole sono molto frequenti e sono connessi con patologie cardiache e periodi di tachicardia ventricolare, il medico potrebbe consigliarvi una terapia per il disturbo a monte.


Prevenzione




I seguenti rimedi pratici vi aiuteranno a tenere sotto controllo l’extrasistole e a migliorare la salute del cuore:



  1. Tenete traccia dei fattori scatenanti. Se i sintomi sono frequenti, vi consigliamo di annotarli, insieme alle attività che svolgete. In questo modo probabilmente riuscirete a identificare le sostanze o le azioni in grado di provocare l’extrasistole.

  2. Modificate le vostre abitudini. La caffeina, l’alcol, il tabacco e altre droghe ricreative sono noti fattori scatenanti dell’extrasistole. Se diminuite l’assunzione di queste sostanze o le eliminate completamente, riuscirete a diminuire i sintomi.

  3. Tenete sotto controllo lo stress. L’ansia può provocare l’extrasistole. Se pensate che l’ansia possa contribuire al vostro disturbo, provate le tecniche di riduzione dello stress, come il biofeedback, la meditazione o l’esercizio fisico, oppure chiedete al medico se è opportuno assumere ansiolitici.



Le informazioni contenute in questo articolo non devono in alcun modo sostituire il rapporto dottore-paziente; si raccomanda al contrario di chiedere il parere del proprio medico prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio od indicazione riportata.




 




Altre news
15/5/2024 10:20:00 - Non è mai troppo tardi per cominciare a cambiare le cose...
15/5/2024 10:10:00 - Come combattere l'insonnia
15/5/2024 10:00:00 - La dieta italiana è una versione scientifica della dieta mediterranea.
15/5/2024 9:50:00 - La depressione bipolare è un disturbo dell'umore caratterizzato da un alternarsi di fasi di profonda depressione
15/5/2024 9:40:00 - Agrumi e diabete tipo 2
15/5/2024 9:30:00 - IL VOLTO DI GESU'
15/5/2024 9:30:00 - Fobie: sintomi e cura
15/5/2024 9:20:00 - Selenio e vitamina E non bastano
15/5/2024 9:10:00 - LE LEGGI FONDAMENTALI DELLA STUPIDITA’ UMANA
15/5/2024 9:00:00 - Notizie in breve
15/5/2024 9:00:00 - Il cervello lavora meglio con la pausa caffe'
15/5/2024 8:10:00 - Per la prima volta, trapianto fegato operato solo da robot
15/5/2024 8:00:00 - Informazioni generali su origini, storia e attualità di Napoli - Storia e Turismo Napoli - Comuni limitrofi
15/5/2024 8:00:00 - Napoli la città più bella e creativa del mondo. La Las Vegas d'Europa! Il paradiso in terra!
15/5/2024 7:50:00 - Pedofilia autorizzata: Le spose bambine islamiche sono 60 milioni ed hanno meno di 13 anni
15/5/2024 7:50:00 - Operazioni di chirurgia plastica labbra (Labioplastica)
15/5/2024 7:30:00 - Le difficoltà della coppia in crisi e i motivi più frequenti
15/5/2024 7:10:00 - PUTTANA E TUTTE LE PAROLE PER DIRLO - Danno baci a tutti - IERI Il termine malafemmina, utilizzato come ammorbidente
15/5/2024 7:00:00 - Un rapporto sessuale quanto deve durare? - 7 minuti possono bastare?
11/5/2024 7:50:00 - IL PAPATO DALLA PRIMA GUERRA MONDIALE AL XXI SECOLO da Benedetto XV (1922) a Papa Francesco
11/5/2024 7:40:00 - Breve storia del PAPATO
11/5/2024 7:30:00 - CRONOLOGIA DEI PAPI - Sono esclusi gli antipapi
11/5/2024 7:20:00 - IL PAPATO DALLA RIVOLUZIONE FRANCESE ALLA PRIMA GUERRA MONDIALE da Pio VII (1823) a Pio X (1914)
11/5/2024 7:10:00 - PAPATO ALL'EPOCA DELL'ASSOLUTISMO E DELL'ILLUMINISMO da Alessandro VII (1655) a Pio VI (1799)
11/5/2024 7:00:00 - I PAPI DELLA RIFORMA CATTOLICA E DELLA CONTRORIFORMA da Paolo III (1534) a Innocenzo X (1655)



Segnala questa news

                   

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

C’è stato il temuto sorpasso: nel corso di un convegno Ericsson è stato confermato tutto. 

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso

Viaggio in Italia, Molise - 5...
(Wed, 17-Jun-2015)
Viaggio in Italia, Molise - 5...
Benzianaio - Luca Abete
(Fri, 04-Nov-2011)
Benzianaio - Luca Abete
Costanzo Show: Totò Cuffaro a...
(Sat, 08-Nov-2008)
Costanzo Show: Totò Cuffaro a...
150° ANNIVERSARIO MADONNA DI ...
(Wed, 18-Feb-2009)
150° ANNIVERSARIO MADONNA DI ...
Indovina chi è il fidanzato
(Sat, 03-May-2014)
Indovina chi è il fidanzato
Toto e Carolina 1953 [VERSION...
(Wed, 09-Jul-2008)
Toto e Carolina 1953 [VERSION...
I segreti del Corano
(Mon, 30-Jun-2008)
I segreti del Corano
IN UN ALTRO PAESE - DOC. SU F...
(Tue, 28-Jul-2009)
IN UN ALTRO PAESE - DOC. SU F...
La reazione dei Napoletani a ...
(Thu, 23-Mar-2017)
La reazione dei Napoletani a ...
I profughi detenuti in Libia
(Sun, 13-Aug-2017)
I profughi detenuti in Libia