Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

26 utente(i) online
(2 utente(i) in News)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Prima di sposarmi avevo sei teorie su come allevare i bambini. Ora ho sei bambini e nessuna teoria -
Foto divertente
Felice Petrella: Mi son cresciuti i muscoli, testa esclusa
E' andato in scena a New York con mille effetti speciali l'attesissimo Fashion Show di Victoria's
Cambogia, suore buddiste in marcia per il Meak Bochea
La Bella d'Italia 2013 - SKY - Hotel Sammartino - Agnone - IS
Il giudice di gara Vincenzo Piccolo 1956
Adriana Giuseppe 1982
Finché la suocera è in vita, la pace domestica è fuori discussione. Miriam
Il coraggio è il prezzo che la vita esige per l'assegnazione della pace

19/1/2019 8:20:00 - News - Storia ed origini del calendario - 19/1/2019 8:10:00 - Stili di vita - Dignità delle donne, femminicidio, provocazione e oscurantismo religioso - 19/1/2019 8:10:00 - Salute e Benessere - La sifilide è una malattia infettiva a trasmissione sessuale diffusa in tutto il mondo - 19/1/2019 8:00:00 - Salute e Benessere - La Scabbia: sintomi, diagnosi e trattamento - 19/1/2019 8:00:00 - Salute e Benessere - Check up nei -
Salute e Benessere : Troppa vitamina D inquieta il cuore
Inviato da Anna Pupa il 10/1/2019 8:50:00 (1624 letture)

Cuoregif2Con livelli troppo alti sangue raddoppia il rischio di incorrere nella forma più comune di aritmia cardiaca, la fibrillazione atriale. Se il cuore è un ballerino che danza fuori tempo, allora è il caso di controllare quanta vitamina D circola nel sangue. Livelli troppo elevati, infatti, pare aumentino di ben due volte e mezzo il rischio di ammalarsi di fibrillazione atriale, la forma più comune di aritmia cardiaca.




aringaLo dimostra uno studio statunitense dell'Intermountain Medical Center nello Utah che è stato presentato all'ultimo congresso dell'American Heart Association in Florida.



LO STUDIO – I ricercatori guidati dall'aritmologo Thomas J. Bunch hanno preso in considerazione un campione di oltre 132 mila persone, con un'età media di 52 anni, che non avevano mai sofferto di fibrillazione atriale e che nella loro routine clinica si erano già sottoposti a un esame del sangue per determinare i livelli di vitamina D circolante. A seconda dei valori riscontrati, i pazienti sono stati divisi in cinque gruppi: vitamina D bassa (meno di 20 nanogrammi per decilitro), da bassa a normale (tra i 21 e i 40 nanogrammi per decilitro), normale (41-80 ng/dl), da normale ad alta (81-100 ng/dl) e troppo elevata (oltre 100 ng/dl). Dopo aver monitorato le loro condizioni di salute per quasi due anni, i ricercatori hanno osservato che coloro che presentavano livelli eccessivi di vitamina D avevano un rischio di incorrere nella fibrillazione atriale che era ben due volte e mezzo superiore rispetto a chi aveva livelli nella norma. Le persone che ne erano invece carenti correvano lo stesso rischio, anche se dovevano fare i conti con altri problemi di salute come lo scompenso cardiaco, la pressione alta e il diabete.



LA VITAMINA DEL SOLE – I risultati dello studio fanno dunque pensare che la vitamina D sia in realtà un'arma a doppio taglio per il nostro cuore. Se da un lato, come noto da tempo, la sua carenza può causare problemi come l'ipertensione e lo scompenso, dall'altro anche l'eccesso può risultare dannoso, portando il cuore a battere in modo irregolare così da aumentare il rischio di malattie come l'ictus, l'embolia polmonare e l'infarto. Non bisogna quindi prendere sotto gamba il dosaggio di questa molecola tanto delicata per la nostra salute. La “vitamina del sole”, spesso così definita perché prodotta dall'organismo in risposta ai raggi solari, agisce infatti come un ormone e svolge funzioni molto importanti: regola la concentrazione di calcio e fosfato nel sangue, e per questo è essenziale per la crescita, la salute delle cellule e la corretta mineralizzazione dello scheletro.



INTEGRATORI, NON CARAMELLE - La giusta dose giornaliera dovrebbe essere ottenuta con una corretta esposizione al sole e una dieta variegata, che comprenda anche cibi ricchi di vitamina D come il tuorlo dell'uovo, i pesci come il salmone e lo sgombro, il latte e i suoi derivati e, per i più coraggiosi, l'olio di fegato di merluzzo. Quando questo non basta, si può ricorrere agli integratori, indicati soprattutto per bambini, anziani e donne in gravidanza e allattamento. Visti i rischi che si possono correre, però, è opportuno che la dose venga valutata molto attentamente dal medico. «L'assunzione di qualunque integratore vitaminico comporta rischi e benefici» spiega Thomas J. Bunch. «I pazienti spesso non pensano a integratori e supplementi come a dei farmaci. Invece, come ogni altro tipo di terapia – conclude - anche le vitamine devono essere assunte alle giuste dosi solo quando ce n'è davvero bisogno».




 




Altre news
19/1/2019 8:20:00 - Storia ed origini del calendario
19/1/2019 8:10:00 - La sifilide è una malattia infettiva a trasmissione sessuale diffusa in tutto il mondo
19/1/2019 8:10:00 - Dignità delle donne, femminicidio, provocazione e oscurantismo religioso
19/1/2019 8:00:00 - La Netiquette, derivata dalla sincrasi del vocabolo inglese net-rete e quello di lingua francese étiquette, buona-educazione
19/1/2019 8:00:00 - Check up nei
19/1/2019 8:00:00 - La Scabbia: sintomi, diagnosi e trattamento
19/1/2019 7:50:00 - Antonino Zichichi: Dio esiste e la prova è l'universo. L'ateismo è la fede nel nulla"
14/1/2019 9:20:00 - Eutanasia pro e contro - COSA SUCCEDE ALL’ESTERO - LA POSIZIONE CATTOLICA
14/1/2019 9:10:00 - Ecco i cibi che proteggono dal cancro
14/1/2019 9:00:00 - Antisettici e disinfettanti: attenti ai prodotti inutili - La scelta migliore e più economica è l’acqua ossigenata
14/1/2019 8:50:00 - Cervello: i ricordi a volte si cancellano, le emozioni mai
14/1/2019 8:50:00 - Dieta diabete
14/1/2019 8:50:00 - Una piccola porzione di yogurt per prevenire il diabete
14/1/2019 8:40:00 - ALZHEIMER, NUOVE SPERANZE DAL CAFFE' - TAURINA
14/1/2019 8:40:00 - Il miele e le sue proprietà
14/1/2019 8:40:00 - Miele e diabete
14/1/2019 8:30:00 - I pro e i contro dei carboidrati: in che modo i carboidrati influiscono sui livelli di zucchero nel sangue
14/1/2019 8:30:00 - Il buon stile di vita è una locuzione che ricorre spesso nei discorsi salutistici - Fattore di rischio - Perdita di anni
14/1/2019 8:30:00 - Bronchiti e polmoniti
14/1/2019 8:20:00 - L'ammazza-diete - Vi promettono tempi rapidi - Promesse che non si basano sulla autodeterminazione del soggetto
14/1/2019 8:20:00 - NICCOLÒ MACHIAVELLI E LA TEORIZZAZIONE DELL'AUTONOMIA DELLA POLITICA
14/1/2019 8:10:00 - Arriva la moneta da 2,5 euro
14/1/2019 8:10:00 - Castagne Proprietà e Benefici
14/1/2019 8:00:00 - Stress: cause sintomi e cura
14/1/2019 7:50:00 - Perchè la tua donna ti tradisce...



Segnala questa news

                   

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

La caratteristica fondamentale del disturbo maschile dell'erezione (impotenza) è una persistente o occasionale incapacità di raggiungere, o di mantenere fino al completamento dell'attività sessuale, un'adeguata erezione. Perché si possa parlare di impotenza, l'anomalia deve causare notevole disagio o difficoltà interpersonali e non deve essere attribuibile esclusivamente agli effetti fisiologici diretti di una sostanza (farmaci inclusi) o di problemi medici generali.

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso

A Christmas Twist - Si Cranst...
(Tue, 17-Jan-2017)
A Christmas Twist - Si Cranst...
Box Mozzi: Frutta
(Fri, 07-Nov-2008)
Box Mozzi: Frutta
il gol piu bello del mondo LU...
(Fri, 31-Oct-2008)
il gol piu bello del mondo LU...
Faul & Wad Ad vs. Pnau - Chan...
(Sat, 15-Mar-2014)
Faul & Wad Ad vs. Pnau - Chan...
Juventus Lazio 5 2 - 2007/08
(Sat, 14-Mar-2009)
Juventus Lazio 5 2 - 2007/08
Caballos
(Thu, 11-Dec-2008)
Caballos
Storia proibita del '900 ital...
(Fri, 15-Jul-2011)
Storia proibita del '900 ital...
Assunta e Salvatore - lo sbag...
(Sun, 19-Jul-2015)
Assunta e Salvatore - lo sbag...
Il consigliere arrestato Achi...
(Sat, 28-Nov-2009)
Il consigliere arrestato Achi...
Il gangnam - Nuova performanc...
(Sun, 02-Dec-2012)
Il gangnam - Nuova performanc...