Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

18 utente(i) online
(2 utente(i) in News)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Foto Curiose -
Le signore riscoprono le calze. Riecco le calze, coprenti e in pizzo -
Foto divertente
Sandra Lekowski la donna con 3 tette
 La Bella d'Italia all' HOTEL SAMMARTINO il 17.03.2013 - Agnone - IS -
La Bella d'Italia - SKY - all' HOTEL SAMMARTINO - Agnone IS - il 17.03.2013
Le quarantenne sono le più affascinante
NAPOLI  la città più bella del mondo
Non si può separare la pace dalla libertà perché chi non è libero non può essere in pace
L'invidia è il sentimento dei falliti
Salute e Benessere : La FEBBRE rappresenta uno dei sintomi più comuni di un'alterazione dei parametri fisiologici dell'organismo
Inviato da Angela Vivo il 29/10/2018 8:30:00 (1529 letture)

gif32E' ormai entrato nell'uso comune definire la febbre come un aumento della temperatura corporea al di sopra dei 37°C. In realtà è più corretto definire febbre un aumento della temperatura rettale al di sopra dei 38°C. Tra i 37°C ed i 38°C si preferisce parlare di rialzo termico.



CORPOLa febbre rappresenta uno dei sintomi più comuni di un'alterazione dei parametri fisiologici dell'organismo, e molteplici possono essere le cause che la determinano:

più frequentemente si tratta di una risposta del sistema immunitario ad aggressioni di origine batterica o virale.

E' importante ricordare che la misurazione della febbre va effettuata con mezzi corretti e possibilmente non in momenti in cui la temperatura dell'organismo potrebbe essere fisiologicamente più elevata (al risveglio, dopo i pasti).

Una volta ssicuratisi della correttezza della misurazione, è opportuno al di là di certi valori (38°C secondo la letteratura scientifica europea, 38.5°C secondo quella americana), intraprendere un trattamento sintomatico, per evitare disagi e complicazioni: il farmaco più utilizzato a questo scopo è il paracetamolo
.

Infatti se entro certi valori la febbre potrebbe rappresentare un meccanismo di difesa, non va dimenticato che la stessa aumenta considerevolmente il dispendio energetico dell'organismo e può provocare complicanze anche serie
convulsioni. Va ricordato che la cura della febbre coincide essenzialmente con quella della malattia di base che l'ha provocata.



Il paracetamolo



Il paracetamolo è un farmaco dotato di spiccate proprietà analgesiche ed antipiretiche, conosciute ed utilizzate da ben oltre un secolo, che presenta profili di efficacia e tollerabilità tali da averne fatto una delle molecole più utilizzate

al mondo tra quelle disponibili in tale categoria farmacologica.

Inoltre la presenza di numerose forme farmaceutiche in commercio (compressa tradizionale, masticabile, effervescente, bustina effervescente, gocce, sciroppo, supposte, etc.) offre la possibilità di scegliere l’opzione più adeguata alla situazione e che meglio soddisfa il paziente.




Le proprietà analgesiche ed antipiretiche vengono attribuite ad un effetto diretto sui centri nervosi del dolore e della termoregolazione, probabilmente tramite l’inibizione locale della sintesi delle prostaglandine.



Indicazioni terapeutiche



Come antipiretico: trattamento sintomatico di affezioni febbrili quali, ad esempio,

influenza, malattie esantematiche, affezioni acute del tratto respiratorio, etc.

Come analgesico: manifestazioni dolorose di media entità, di varia origine, come, ad esempio, cefalee, nevralgie, dolori osteo-articolari e muscolari, dolori dei denti e post-chirurgici etc.




Controindicazioni



Ipersensibilità verso i componenti del prodotto.

I prodotti a base di paracetamolo sono controindicati nei pazienti con grave anemia emolitica.

Grave insufficienza epatica.





METODO DI MISURAZIONE DELLA TEMPERATURA CORPOREA:



Ascellare: termometro a mercurio od elettronico sotto l'ascella tra i 3 ed i 5 minuti (consigliato dopo i 2 anni).



Rettale: termometro a mercurio od elettronico per un minuto nell'ano.



In bocca: termometro a mercurio od elettronico per un minuto sotto la lingua (non adatto ai più piccoli).



Nell'orecchio: inserire la sonda dell'apparecchio computerizzato nell'orecchio e premere il pulsante (risultato immediato).

 



Origine della febbre


La febbre è una risposta dell'organismo a svariate situazioni patologiche ed è dovuta alla capacità di alcune cellule (in particolare i macrofagi) di produrre una serie di sostanze, denominate citochine, come risposta ad eventi "stressanti" (traumi, infiammazioni, neoplasie).

La citochine rappresentano i "pirogeni endogeni", cioè i fattori responsabili dell'insorgenza della febbre.

Numerosi virus e batteri inducono a loro volta il rialzo termico attraverso la produzione di sostanze (pirogeni esogeni) che stimolano la liberazione di citochine da parte delle cellule infiammatorie.

Le principali citochine implicate nel processo febbrile sono le seguenti:



Interleuchina 1-alfa

Interleuchina 1-beta

Interleuchina-6

Interferone alfa

Interferone beta

Interferone gamma

Interleuchina-11

TNF-alfa




Tipologia della febbre


Il monitoraggio della temperatura corporea nel tempo può essere visualizzato graficamente attraverso la curva termica.

A seconda dell'andamento di quest'ultima, si identificano i seguenti tipi di febbre:




1) Febbre intermittente:

quando tra un rialzo termico ed il successivo la temperatura torna su valori normali



2) Febbre remittente:

quando tra un rialzo termico ed il successivo la temperatura si abbassa senza raggiungere valori normali



3) Febbre continua:

la temperatura si mantiene costantemente al di sopra della norma con oscillazioni non superiori a 0.5°C





Del tutto singolare e patognomonico è l'andamento della febbre in alcune malattie tropicali (es. malaria).




Certe tipologie febbrili, benché nella pratica clinica tale dato non rivesta attualmente l'importanza che aveva in passato, sono più frequentemente legati a determinate patologie:



Febbre intermittente:

Sepsi

Ascessi

Peritonite

Infezioni batteriche




Febbre remittente:

Infezioni batteriche

Infezioni virali




Febbre continua:

Sesta malattia

Tifo




La febbre di origine sconisciuta



Definizione: aumento della temperatura oltre i 38°C che duri da almeno tre settimane in pazienti in cui l'esame clinico, l'emocromo con piastrine, l'analisi delle urine e la radiografia del torace non consentano la diagnosi (Sheom, Van Ommen).



Cause:

La maggior parte dei pazienti con febbre di origine sconosciuta ha malattie comuni, ma che si manifestano in modo atipico e perciò rendono difficile la diagnosi. Le cause più frequenti sono le seguenti.




1) Infezioni 40%





2) Neoplasie 30%



3) Connettiviti



4) Varie






INFEZIONI


1) Tubercolosi

2) Endocardite infettiva

3) Infezioni delle vie urinarie

4) Ascesso epatico




NEOPLASIE

1) Malattia di Hodgkin

2) Leucemie




CONNETTIVITI

1) LES

2) Artrite Reumatoide




VARIE

1) Farmaci

2) Embolie polmonari

3) Febbri psicogene




Gradi Celsius e gradi Fahrenheit



SCALA CELSIUS: attribuisce il valore 0 alla temperatura di fusione del ghiaccio ed il valore 100 alla temperatura di ebollizione dell'acqua a regimi pressori stabiliti. Questo intervallo è suddiviso in 100 parti ognuna delle quali corrisponde ad un grado Celsius (°C).



SCALA FAHRENHEIT: attribuisce il valore 32 alla temperatura di fusione del ghiaccio ed il valore 212 alla temperatura di ebollizione dell'acqua. Questo intervallo è suddiviso in 180 parti ognuna delle quali corrisponde ad un grado Fahrenheit (°F).



Iperpiressia 



Quando il valore della temperatura corporea supera i 41.5°C si parla di iperpiressia. Le cause sono le seguenti:



Ipertermia

Patologie endocraniche

Infezioni severe




Sopra il valore di 43°C si verifica il colpo di calore, condizione assai pericolosa ed a volte mortale.



QUESTE NOTE NON INTENDONO SOSTITUIRSI AL PARERE MEDICO CHE VA CONSULTATO ALL'INSORGENZA DEI PRIMI SINTOMI. 


 


 







Altre news
10/12/2018 9:00:00 - Obesità, mele verdi efficaci
10/12/2018 8:50:00 - La NATO: La forza dell'unione - Questo organismo è nato, dopo la Seconda Guerra Mondiale, soprattutto perché gli Stati Uniti temevano attacchi dal grande nemico che era ancora la Russia
10/12/2018 8:40:00 - Reflusso gastrico: Scoperti i modi per prevenirlo e curarlo. Basta un bicchiere d’acqua e …
10/12/2018 8:30:00 - COME RENDERE FELICE UNA DONNA? COSA STO SBAGLIANDO?
10/12/2018 8:20:00 - Allattamento al Seno - Il Codice Internazionale sulla Commercializzazione dei Sostituti del latte materno
10/12/2018 8:10:00 - PERCHE' GLI EBREI FURONO PERSEGUITATI DALL'ANTICHITA'? ECCO UNA DELLE CAUSE TRA TANTE
10/12/2018 7:50:00 - Chi è il sindaco - Mandato - Funzioni - Notizie storiche
24/11/2018 10:10:00 - Trigliceridi alti
24/11/2018 10:00:00 - Dieta per Ipertrigliceridemia - Eccesso di trigliceridi nel sangue
24/11/2018 9:50:00 - Frutta per Diabetici
24/11/2018 9:40:00 - Cibi per Diabetici
24/11/2018 9:30:00 - Fruttosio e diabete
24/11/2018 9:20:00 - Il diabete mellito
24/11/2018 9:10:00 - Disturbi della personalità: Il narcisista: colui che ha difficoltà ad amare
24/11/2018 9:00:00 - Gli abiti condizionano pensieri e personalita'. Lo dice un test americano di attenzione selettiva
24/11/2018 8:50:00 - Fagioli e piselli amici della linea - Epatiti: infetti 2,5 milioni di italiani - Sla, scoperto ruolo cellule muscolari - Consuma pesce abbassa rischio Alzheimer
24/11/2018 8:40:00 - Se il Neanderthal si scopre vanitoso
24/11/2018 8:30:00 - La cirrosi epatica
24/11/2018 8:20:00 - Che cos’è l’aspartame? - L’aspartame è sicuro? - Benefici dell’aspartame - In che forma si trova?
24/11/2018 8:10:00 - Bomba vitaminica per il cuore, contro ictus, pressione e glicemia
24/11/2018 8:00:00 - Il limone ti fa bella e, soprattutto, magra
24/11/2018 8:00:00 - LA FIMOSI
24/11/2018 7:50:00 - Disturbo da deficit d'attenzione e Iperattività: come riconoscerlo?
24/11/2018 7:40:00 - Diete, quando i kg persi tornano indietro
24/11/2018 7:40:00 - L’epispadia è una malformazione congenita dei genitali esterni e del basso apparato urinario



Segnala questa news

                   

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

Solo tre coppie su dieci sarebbero fedeli, secondo le ultime statistiche. Crisi e recessione non sembrano influire nel ritmo dei tradimenti. Una pratica sempre più capillare. "Se fosse ancora un reato, tutta l'Italia sarebbe in carcere - Nessuno più si sente in colpa se tradisce, gesto ancora più grave e lesivo della dignità da quando esiste il divorzio".

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso

Lucio Battisti - Le sue più b...
(Sat, 25-Jan-2014)
Lucio Battisti - Le sue più b...
"Lara's Theme", The James Las...
(Sat, 25-Jan-2014)
Teatro Italo Argentino 2 genn...
(Tue, 17-Jun-2014)
Teatro Italo Argentino 2 genn...
Baz 2.0 - Pooh & Full Metal J...
(Fri, 13-Feb-2009)
Baz 2.0 - Pooh & Full Metal J...
A espera de um Milagre
(Wed, 05-Nov-2008)
A espera de um Milagre
CELINE DION - The Power Of Lo...
(Fri, 18-Jul-2008)
CELINE DION - The Power Of Lo...
Alan Sorrenti - Tu Sei L'Unic...
(Wed, 05-Oct-2011)
Alan Sorrenti - Tu Sei L'Unic...
Udinese-Napoli 0-5
(Thu, 03-Jul-2008)
Udinese-Napoli 0-5
Sorpresa sulla pista sex
(Fri, 07-Nov-2014)
Sorpresa sulla pista sex
Incredibile!!!!
(Sat, 13-Sep-2008)
Incredibile!!!!