Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

17 utente(i) online
(1 utente(i) in News)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Beirut, sfila la collezione disegnata da Saiid Kobeisy -
Un'immagine d'archivio del giornalista Giancarlo Siani -
 Il Meazza celebra la vittoria dello scudetto del Milan -
Malaysia, la testa della divinita' 'Da Shi Ye' -
Nail art di primavera
John Swinton: Le prostitute sono esempi di castità rispetto ai giornalisti venduti
Forma e Desiderio, il Calendario Pirelli in mostra la storia
Bellezza. Il potere con cui una donna incanta un amante e terrorizza un marito
Certe  persone sono buoni con i morti quasi quanto sono cattivi con i vivi - Giuseppe
Dio fece la donna per ultima perché non voleva consigli mentre creava l'uomo
Salute e Benessere : ORGASMO FEMMINILE: ORGASMO VAGINALE, ORGASMO CLITORIDEO
Inviato da Luisa De Micco il 14/4/2019 7:10:00 (4750 letture)

gif4Purtroppo molte donne hanno problemi connessi all'orgasmo: da una recente inchiesta condotta in Italia dalla Societa' Italiana di Medicina Generale (SIMG) con 600 questionari distribuiti negli ambulatori di medici di base, emerge che il 30,1% lamenta problemi di orgasmo e il 26,9% di lubrificazione. L’orgasmo è una piacevole risposta psicologica e fisiologica ad un stimolo sessuale. E’ il terzo stadio, dopo la fase di plateau nel rapporto sessuale, a cui normalmente segue una fase di rilassamento della tensione sessuale.




gif455Orgasmo femminile

L’orgasmo è una piacevole risposta psicologica e fisiologica ad un stimolo sessuale. E’ il terzo stadio, dopo la fase di plateau nel rapporto sessuale, a cui normalmente segue una fase di rilassamento della tensione sessuale. Durante l'orgasmo, sia nei maschi che nelle femmine, si verificano contrazioni muscolari dell’ano e dei muscoli pelvici, così come degli organi sessuali. 

Nella femmina, l’orgasmo è preceduto da una lubrificazione delle pareti vaginali e da una dilatazione del clitoride dovuta ad un aumento del flusso sanguigno che rimane nel tessuto spugnoso che lo compone.

Alcune donne manifestano un arrossamento diffuso della pelle dovuto ad una aumento del flusso sanguigno. Ma mano che la donna si avvicina all’orgasmo, il clitoride si muove verso l’interno e le piccole labbra assumono una colorazione più scura.

Quando l’orgasmo diviene imminente, la vagina diminuisce di dimensioni di circa il 30% e viene irrorata di sangue e il clitoride si ritira sotto il cappuccio protettivo e riemerge solo quando la stimolazione ha termine. Durante l’orgasmo l’utero, la vagina e i muscoli pelvici hanno una serie di contrazioni ritmiche. Dopo che l’orgasmo è finito, il clitoride riemerge e recupera, in circa 10 minuti, le  proprie normali dimensioni.




A differenza dell’uomo, la donna non ha un periodo refrattario e perciò può avere un secondo orgasmo subito dopo il primo (alcune donne possono averne 3 o 4): ciò è noto come orgasmo multiplo.

Studi mostrano che circa il 13% delle donne hanno avuto esperienze di orgasmi multipli. L’orgasmo per la donna, come per l’uomo, può essere associato ad azioni involontarie, vocalizzazioni o spasmi muscolari in altre parti del corpo. Generalmente è associato con una generale sensazione di euforia.



"Eiaculazione" femminile

Molte donne durante l’orgasmo espellono del fluido. L’origine di tale fluido sono le ghiandole di Skene localizzate attorno al meato uretrale. Queste ghiandole hanno le dimensioni di una capocchia di spillo e possono variare da soggetto a soggetto ed anche non essere presenti. Questo spiega l'assenza di questo fenomeno in alcune donne.



Perché si verifica l’orgasmo

In termini evolutivi è chiaro che l’orgasmo maschile è necessario per la riproduzione in quanto associato all’eiaculazione. Per l’orgasmo femminile le teorie Darwiniane sono meno dirette: alcuni autori sostengono che contribuisca alla ritenzione dello sperma all’interno, aumentando le possibilità di fecondazione. In termini evolutivi è chiaro che l’orgasmo maschile è necessario per la riproduzione in quanto associato all’eiaculazione. Per l’orgasmo femminile le teorie Darwiniane sono meno dirette: alcuni autori sostengono che contribuisca alla ritenzione dello sperma all’interno, aumentando le possibilità di fecondazione.



Orgasmo vaginale e clitorideo

Bisogna premettere che non ci sono due differenti tipi di orgasmo, può cambiare soltanto il tipo di stimolazione per raggiungerlo. Il clitoride è molto sensibile alle stimolazioni. Può essere stimolato in vari modi, con stimoli manuali o attraverso una pressione e sfregamento con il corpo del partner. Alcune donne provano dolore in presenza di stimolazione diretta. Una migliore stimolazione si ha con la donna sopra in posizione tale che il clitoride si sfreghi con l’osso pubico dell’uomo. Questo peraltro si verifica anche quando è l’uomo a stare sopra in una posizione tale che l’osso pubico eserciti pressione nella zona clitoridea. Per alcune donne la parte esterna della vagina è anche molto sensibile.



Questo viene riferito come "orgasmo vaginale".




In termini evolutivi è chiaro che l’orgasmo maschile è necessario per la riproduzione in quanto associato all’eiaculazione. Per l’orgasmo femminile le teorie Darwiniane sono meno dirette: alcuni autori sostengono che contribuisca alla ritenzione dello sperma all’interno, aumentando le possibilità di fecondazione.




Sigmund Freud sosteneva che le donne "mature" hanno un orgasmo solo vaginale, questo ovviamente conferiva un ruolo centrale al pene per la soddisfazione sessuale della donna. In realtà l’orgasmo è un’esperienza individuale e non c’è un percorso "corretto" per raggiungerlo. 





Orgasmo e barriere psicologiche

Sebbene l’utilizzo di tecniche o posizioni particolari possa essere utile a favorire l’orgasmo fem
Vaginaminile, anche la mente della femmina deve essere preparata. Per molte donne infatti sensi di colpa, insicurezza e pensieri negativi inculcati possono prevenire la comparsa di un’eccitazione adeguata e dell’orgasmo. Alcune donne provano vergogna nel sesso e non riescono a viverlo come esperienza di gioia. Alcune donne si sentono insicure del proprio corpo, lo sentono lontano dai "modelli di bellezza" e ciò provoca difficoltà nel raggiungere l’orgasmo. Altre donne sono così concentrate su se stesse per raggiungere l’orgasmo che trascurano il partner e entrano in ansia, allontanandosi dallo stato psicologico giusto premessa essenziale per l’effettivo raggiungimento dell’orgasmo.



Alcune donne non hanno mai provato l’orgasmo e si domandano se c’è speranza di provarlo. 

Si, c'è.




Liberarsi delle barriere psicologiche, se presenti, è il primo passo. Poi è importante trovare modi per entrare in sintonia con il proprio corpo, per sentirsi a proprio agio con esso, per "piacersi".




Infine bisogna trovare il modo di comunicare al proprio partner cosa piace, quali stimolazioni, sia prima del rapporto che durante, possono essere più efficaci e quali posizioni sono preferite. Si può sperimentare la posizione lei sopra, almeno quando si ritiene che l’orgasmo si avvicini, cercando con dei movimenti di raggiungere pressione e sfregamento tra la zona clitoridea e l’osso pelvico del maschio.




Anche l’atmosfera nel rapporto è molto importante; la situazione, la preparazione, il luogo, le luci (magari a lume di candela) possono giocare un ruolo.




 




 




Altre news
21/4/2019 8:40:00 - Quanto guadagnano gli amministratori e deputati regionali AL MESE?
21/4/2019 8:30:00 - Santo; Per la fede cattolica, "Santo" è colui che sull'esempio di Gesù Cristo, animato dall'amore, vive e muore in grazia di Dio
21/4/2019 8:20:00 - La Pasqua - Significato, simboli e tradizione
21/4/2019 8:10:00 - Colomba pasquale
21/4/2019 8:00:00 - Uovo di Pasqua
21/4/2019 7:50:00 - Compagno, che stress ... Tra mogli e mariti c'è una sostanziale differenza: il 18 per cento delle donne contro il 12 per cento degli uomini hanno detto che i partner aggiungono un carico grosso di stress nella loro vita
21/4/2019 7:40:00 - Dentista low cost in Asl e ospedali - Ecco dove si risparmia
21/4/2019 7:40:00 - 10 luoghi comuni sugli uomini
21/4/2019 7:30:00 - Odore vaginale - Vaginosi batterica - Candidosi: cause - Herpes genitale
21/4/2019 7:20:00 - Esperienze sessuali precoci: coinvolgono 1 ragazza su 13
21/4/2019 7:10:00 - Fare l'amore prolunga la vita
21/4/2019 7:00:00 - Come vivere un rapporto erotico-sensoriale
21/4/2019 6:50:00 - ESCORT: Ha sostituito puttana in tutto e per tutto
17/4/2019 8:40:00 - Pectina: Si ricava da frutta e verdura, in particolare da mele, prugne, agrumi, mele cotogne ed uva
17/4/2019 8:30:00 - Ulcera peptica (stomaco o gastrica e duodenale): sintomi e dieta
17/4/2019 8:20:00 - Il pane buono nella dieta ! - Allora alcuni propongono i carboidrati sottoforma di pasta o riso
17/4/2019 8:10:00 - MA COSA VOGLIONO DAVVERO LE DONNE, COME RENDERLE FELICI ?
14/4/2019 9:40:00 - L'acqua di casa é un bene prezioso
14/4/2019 9:30:00 - SCOPERTA LA LORO 'FONTE DI ETERNA GIOVINEZZA' - Campagna choc bambini grassi - Prione 10 volte piu letale 'mucca pazza' - Medicinale anti-cancro agisce rapidamente contro malattia - Tumori: digiuno potenzia effetto chemio
14/4/2019 9:20:00 - Extrasistole e cuore: sintomi, cause, rimedi
14/4/2019 9:10:00 - Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura, Dipartimento di Salute Mentale
14/4/2019 9:00:00 - 10 consigli alimentari per abbassare la pressione sanguigna - Come mantenere i reni puliti
14/4/2019 8:50:00 - IN BREVE: 'Grilletto' molecolare contro infezioni - Dal cibo spazzatura dipendenti come dal fumo - Tumori: Toscana adotta test Hpv - Con nanoparticelle tessuti autopulenti
14/4/2019 8:40:00 - Cena leggera? - Si legge spesso che a cena è opportuno moderare l'assunzione di calorie
14/4/2019 8:40:00 - Friedrich Wilhelm Nietzsche - Mi descrivo così: Un filosofo scomparso più di 30 anni prima dell'avvento del nazismo, quindi cosa c'entro io?



Segnala questa news

                   

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

"Eddie! Non sapevo che fossi qui!" Ellen era appena entrata nella cabina della sauna, sorprendendo il figlio diciassettenne della sua amica, disteso tranquillamente sulla panca. Eddy si alzò di scatto sulla panca. "Mi scusi, signora Feinman, credo che avrei dovuto chiedere prima di usare la sauna," rispose imbarazzato. Ellen scosse la mano per rassicurarlo. "Sciocchezze. Ti avevo detto appena arrivato che per queste due settimane tu eri con me e James, e che la nostra casa era la tua casa. Ovviamente, anche la sauna." Riaprì la porta per uscire. "Ritornerò quando avrai finito." "Oh, no signora Feinman, non voglio mandarla via." Ellen lasciò la porta. "Bene, è sempre carino avere da chiacchierare mentre ci si fa una bella sudata. Ma qualcuno preferisce stare da solo." "Non vale per me," rispose, benché il suo leggero nervosismo tradisse il suo imbarazzo. Non aveva previsto che la madre di James potesse venire nella sauna, ed indossava solo un paio di pantaloncini da ginnastica bianchi. Fin da quando l'aveva vista la prima volta, aveva sempre osservato furtivamente le sue gambe e tette ma ero piccolo

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso