Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

23 utente(i) online
(3 utente(i) in News)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Dove ci sono bambini c'è un'età dell'oro -
Cartoline da Cinecittà: Collezione di Stelle - Sophia Loren -
Zoff, grande campione
GUINNESS DAL MONDO - VITA STRETTA
Francia, al G20 di Cannes la Merkel dialoga con Draghi
Miss Suocera 2012, e' una 59/enne di Imola. Tina Nenna, collaboratrice scolastica, ha quattro figli
L'invidia è vizio grossolano che rivela facilmente se stesso
Sepolti a Pompei dall'eruzione del 79 del Vesuvio (NA)
Isola dei Famosi i costumi hot
Vita: Corruzione che s'adorna di illusioni

8/6/2021 8:20:00 - Salute e Benessere - Check up nei - 6/6/2021 8:40:00 - Salute e Benessere - Frutta tipica di giugno - 6/6/2021 8:30:00 - Barzellette - Ridi che ti passa - 6/6/2021 8:20:00 - Nutrizione - La pesca è una bella sfera piena di profumo, con la buccia sottile e vellutata che ricopre una polpa dolce e succosa - 6/6/2021 8:10:00 - Salute e Benessere - La Malattia di Parkinson -
Stili di vita : 8 Regole d' ORO - Il nostro partner, così elegante e slanciato in giacca e cravatta, può però nascondere qualche piccolo difetto
Inviato da Pina Rea il 13/5/2021 7:30:00 (2489 letture)

gif45Un intimo delizioso - Non è il caso di scegliere un abito selezionato che costi 10 milioni di euro, se la tua biancheria intima non è adeguata. Dimentica i vecchi slip grigi con l’elastico lento e i reggiseni color carne. Punta su un coordinato che sia semplice e allo stesso tempo femminile. Della stessa tinta o no, la scelta dipende dai tuoi gusti. L'importante è evitare gli eccessi! "Total look guepiere, collant e reggicalze... Una volta mia moglie si è presentata vestita così: sono morto dalle risate! Sembrava fosse Carnevale! ", ricorda A.






> Ben depilata

L’ideale sarebbe regalarsi  regolarmente una seduta di depilazione, per non assomigliare a uno yeti e pCoppiaoter mostrare gambe lisce come seta. Comunque non ci pensare troppo se ti rimane qualche pelo superfluo che proprio non se ne vuole andar via. Preso dall’eccitazione, tra le tue braccia, di sicuro il tuo lui non se ne accorgerà!

> Una corretta igiene intima

E’ un argomento di cui non si parla pochissimo, tuttavia non dobbiamo affatto tralasciarlo! Dopo una giornata in ufficio, nell’autobus, indossando un paio di jeans molto aderenti o un top molto stretto, è meglio sentirsi fresche prima di un appuntamento speciale per poi poter magari passare ai fatti. Se i ritmi quotidiani non ti permettono di rientrare a casa per fare la doccia, non preoccuparti! Puoi sempre rimediare con un tocco di deodorante, una salviettina umidificata per l’igiene intima, spazzolino e dentifricio da utilizzare velocemente nelle toilette di qualche ristorante. Comunque c’è chi come Stefano tiene a precisare: "Una ragazza non deve perdere l'odore naturale della sua pelle! Anch'esso contribuisce all'eccitazione!
Bisogna trovare quindi il compromesso giusto".

> Piano con le critiche 

Il nostro parSesso1tner, così elegante e slanciato in giacca e cravatta, può però nascondere qualche piccolo difetto quando si spoglia. Potrebbe avere un sedere cadente, degli organi genitali non proprio perfetti, un mucchio di peli sul fondoschiena oppure una schiena piena di foruncoli.

Non dobbiamo mai fare alcuna osservazione su questi suoi difetti, anche se lo conosciamo da tanto tempo. Il nostro tesorino è permaloso proprio come noi e non è il caso di metterlo a disagio, facendogli notare le sue piccole imperfezioni che di sicuro conosce già!





> Il permesso di solito si domanda! 

"Mentre stavamo facendo l’amore, la mia ragazza senza avvertirmi mi ha messo un vibratore nel sedere! Questo gesto poco consono da parte sua mi ha scioccato, facendomi bloccare. In seguito la mia partner mi ha confidato che questo gioco piaceva tanto al suo ex! Lo capisco ma a me non piace affatto!", ci rivela Giorgio. Non si fa qualcosa senza esserne sicuri al 100% Sesso2perché alcuni gesti potrebbero scioccare e mettere a disagio. Sappi che non tutti gli uomini hanno gli stessi gusti.






> Passo dopo passo

Un uomo non conta solo per le sue doti! Non bisogna subito arrivare al sodo senza aver prima accarezzato le altri parti del suo corpo, che sono altrettanto sensibili. I preliminari sono davvero molto importanti e piacevoli per il tuo partner.



"Mi stupisce vedere che alcune donne iniziano subito a toccarmi i genitali senza prendere in considerazione le altre parti del corpo. Come reagiresti al posto mio, se un uomo ti facesse la stessa cosa?", afferma Daniele, dimostrando di avere ragione.


> Resta in silenzio

Bisogna anche saper restare in silenzio per gustarsi quei momenti così speciali. Senza dimenticare che il nostro partner ha bisogno di un minimo di concentrazione per la sua prestazione. Quindi come vuoi che ci riesca se invece tu continui a chiacchierare? In questi momenti evita soprattutto gli argomenti tabù:  "i tuoi ex, le domande sui sentimenti, quelle sulla tua famiglia, la tua voglia di fare un figlio e soprattutto i tuoi complessi … è insopportabile!" spiega Luca. Quindi non fargli notare neanche i tuoi fianchi, chiedendogli se ti trova ingrassata.



> Devi guidarlo

Non è facile trovare subito la giusta intesa sessuale con il proprio partner. Per questo motivo non devi apparire critica o intollerante. Prova invece a trasformarti in un sensuale GPS: "è meglio fare così, continua pure…", "un po’ più veloce per favore ", "mi piaceva quello che stavi facendo prima…". Se però non riesci proprio a parlare in queste occasioni, con qualche gemito di soddisfazione renderai pure l’idea.


> Controlla i tuoi gemiti

"Mi piace quando una donna urla di piacere, da far tremare le mura. Una volta però una di loro mi ha totalmente messo in imbarazzo perché ha iniziato a sussurrarmi delle frasi un po’ troppo spinte, ricordo ancora quando mi disse 'sventrami come un animale'. L’intero stabile lo ha sentito, avevo l’impressione di essere finito a letto con una pornostar!", confessa Emanuele.

Traiamo insieme le conclusioni: non devi limitarti nell’esprimere il tuo piacere ma non sei neanche obbligata a gridare parolacce a squarciagola!


> Condividi il piacere

Hai per caso raggiunto l’orgasmo prima di lui? Complimenti! Ma non per questo devi escluderlo, voltandogli le spalle. "Mi piace quando la mia ragazza si occupa di me anche se ha già raggiunto il settimo cielo. So bene che il suo corpo non è più pronto per un altro rapporto; questo momento di rifiuto è comprensibile. Comunque lei trova sempre altre maniere per soddisfarmi, servendosi delle mani oppure della bocca", afferma  soddisfatto Paolo.






> Il gioco del dare e ricevere

Volente o nolente, il patto è spesso il seguente: una fellatio in cambio di un cunnilingus. E viceversa! E’ chiaro che se il tuo partner ti offSesso3re questo piacere, si aspetta generalmente che tu ricambi. Non ti preoccupare comunque! Non devi farlo per forza, fallo soltanto se proprio ne hai voglia. Dopotutto, non è che avete firmato un contratto!



> Prendi l’iniziativa

Non c’è nulla di peggiore per un uomo che una donna una volta a letto si trasformi in un pezzo di legno. Non restare con le mani in mano e prendi l’iniziativa: cambia posizione, accarezzalo, bacialo, mostragli chiaramente le tue voglie e le tue titubanze guidando le sue mani sul tuo corpo.

> Sii sincera

Se il tuo partner inizia a stuzzicarti ma proprio non ne hai voglia, bisogna dirglielo apertamente, con gentilezza e un pizzico di umorismo: “Credo che tu stia utilizzando l’entrata riservata ai VIP, mi spiace ma la porta è chiusa!". In caso contrario devi dimostrargli che ne hai voglia invece di restare passiva mentre lui ti sta offrendo un momento speciale.

Non devi però fingere: "Smettete di simulare l’orgasmo! Perché non fa comodo a nessuno. Voi vi sentite frustrate e noi non facciamo progressi. Preferisco una donna onesta e diretta che mi dice sempre quello che vuole, rispetto a una donna che fa finta di gemere semplicemente per compiacermi!", afferma Gianni.


> Dillo in anticipo

Desideri farlo contento con un rapporto orale? Fallo utilizzando un preservativo per evitare eventuali malattie come l’HIV, soprattutto se non conosci bene il tuo partner.

Nel caso di un rapporto orale senza preservativo, è giusto informare il partner un po’ in anticipo per evitare possibili frustrazioni. Una frase del tipo: "non arrivare fino in fondo…" gli farà capire con chiarezza che preferisci che non eiaculi nella tua bocca. Questo eviterà una situazione imbarazzante per entrambi.


> Gestisci le secrezioni

Il tuo partner eiacula e ti ritrovi ricoperta dalle sue secrezioni, così preziose ma al contempo anche un po’ troppo appiccicose. Non ti mostrare comunque disgustata perché questo tuo comportamento potrebbe offenderlo. Serviti delle lenzuola o di un fazzolettino di carta per asciugarti.



"Forse alcune potrebbero restare sbalordite ma quando la mia ex fidanzata mi baciava in bocca dopo un rapporto orale, mi veniva la nausea. Per fortuna la mia attuale compagna ha preso l’abitudine di bere qualche sorso d’acqua per sciacquarsi la bocca. Devo proprio ammettere che apprezzo molto queste sue piccole attenzioni", aggiunge Massimo.

> Tieni a bada i tuoi denti

"Alcune donne riescono a gestire alla perfezione il rapporto orale, servendosi con delicatezza dei denti, pero' la stragrande maggioranza non è capace di controllare questa tecnica, eppure queste donne pensano che noi uomini ne traiamo lo stesso piacere. Si sbagliano! Non proviamo brividi di piacere ma di terrore!", ci rivela Vincenzo. Ebbene sì, gli uomini hanno una paura matta di provare dolore. Devi quindi proteggere i tuoi denti con le labbra, per potergli regalare un piacere dolce ed indimenticabile.

> Il tuo partner ha avuto una défaillance - Eiaculazione precoce, problemi di erezione ...?

In effetti si tratta di una situazione abbastanza delicata! Ti si presentano quindi due modi per affrontare il problema. 1- Puoi aspettare che lui affronti per primo il discorso per poi in seguito rassicurarlo, consigliarlo con delicatezza e incoraggiarlo a riprovare più tardi.

2- Puoi non dir nulla e trattare la situazione come un incidente isolato, aspettando in questo modo la volta seguente per esaminare l’importanza del problema e quindi infine affrontare il discorso.

"Non diteci: non fa niente ! Perché per noi è GRAVE! A volte un semplice: 'andrà meglio la prossima volta!' può riconfortarci perché questa frase generica non ci condanna e prospetta altre opportunità e altre possibilità per rifarsi", suggerisce Pietro.


> Cosa è stato?

Due corpi che s’incontrano e si legano possono creare dei suoni strani e forse talvolta imbarazzanti. E’ sbagliato farli notare, tutt’al più puoi fare un semplice sorriso discreto e complice. Il nostro partner si trova nella nostra stessa situazione, è un po’ imbarazzato anche se non c’è alcun motivo per esserlo, questi rumori sono naturali e inevitabili!

Alessandro ci parla di una sua esperienza: "Durante il rapporto, i nostri corpi hanno fatto lo stesso rumore di una ventosa e la mia partner in quel momento mi ha chiesto, ridendo: 'sei stato tu a farlo?'. Ho trovato questa sua domanda molto offensiva e inopportuna. Non c’era davvero nulla da ridere!"

> Incidente di percorso 

Il preservativo si è rotto o non l'avete usato? Sono cose che capitano! Invece di prendertela con il tuo partner, corri subito dal medico per farti prescrivere la pillola del giorno dopo! Inoltre sarebbe meglio fare un primo test dell’HIV, entro 15-30 giorni successivi al rapporto. Se il risultato è negativo, dovrai avere un’ulteriore conferma con un secondo test, 3 mesi dopo l’ultimo rapporto a rischio. Cercate di affronatre il discorso con calma: siete entrambi responsabili della situazione!

> Silenzio, prego!

E' risaputo: gli uomini e le donne non sono uguali e non funzionano nello stesso modo. Quindi evitiamo di parlare di quello che abbiamo appena fatto, analizzando ogni minimo gesto e ponendo domande al nostro partner sui suoi eventuali sentimenti. A un uomo piace raramente parlare dopo aver fatto sesso. E’ così e basta! Rispetta dunque il suo silenzio e aspetta un po’ prima di inodarlo di parole…!

> Non è sporco!

Non ti precipitare in bagno poco dopo la sua eiaculazione. Il tuo partner potrebbe avere l’impressione che stai cercando di disinfettarti, di cancellare qualsiasi traccia del suo passaggio e che senti il bisogno di pulirti. Cosa può esserci di più irritante? "Non so se si trattasse di un TIC ma una delle mie ex aveva la strana mania di alzarsi subito alla fine del rapporto, per togliere le lenzuola dal letto e poterle mettere subito nella lavatrice. Era come se non accettasse la sessualità e anche la mia presenza", afferma perplesso Leonardo.  


> Il riposo del guerriero

Dopo il rapporto devi lasciar riposare il tuo uomo, evita quindi di accarezzare le sue parti delicate! E' nel periodo regrattario ed ha bisogno di tranquillità! Non piagnucolare se il tuo partner si addormenta e non ti prende fra le sue braccia, la sua è una reazione naturale che non ha nulla a che vedere con le tua capacità di seduzione! Federico ci confida: "Nel momento in cui ho incontrato mia moglie, non mi ha deluso sotto questo punto di vista: mi sono addormentato qualche secondo dopo aver emesso l’ultimo gemito. Al risveglio, mi sono scusato. Lei mi ha risposto allora: 'questo dimostra che ti senti a tuo agio accanto a me e tra le mie braccia'.
L’ho adorata!

> Aspetta il momento giusto

Né troppo presto né troppo tardi! Questa è la formula magica. E’ chiaro che non devi parlare di usare il preservativo subito dopo cena (troppo presto, non sai ancora cosa succederà!) e non chiedere neanche tutt’a un tratto "lo hai un preservativo?" quando sei già arrivata alla posizione del missionario. Invece quando i baci diventano più intensi e tu e il tuo compagno vi dirigete tentennanti verso la camera da letto, puoi allora sfoderare una frase del tipo: "ho tanta voglia di te (per rassicurarlo e fargli mantenere così l’erezione) ma dobbiamo stare attenti e usare delle precauzioni (tanto per annunciare in modo romantico l’uso del preservativo)".

> Proponiamolo in un modo romantico 

"Odio i preservativi! Non riesco proprio a mantenere l’erezione quando lo infilo uno, perché lo trovo troppo aderente. Una delle mie ex ragazze che ne aveva abbastanza dei miei falsi pretesti per non usarlo, mi ha quindi consigliato di utilizzare il modello XL. Così dicendo, non soltanto mi ha molto lusingato ma inoltre mi ha anche permesso di scoprire che potevo fare l'amore anche con il preservativo! Questo ha cambiato tutto!", ricorda Nicola.

Puoi anche proporgli di aiutarlo a metterlo, tanto per giocare un po’. E’ chiaro che prima di farlo, ci dovremmo allenare su un cetriolo o su una banana per evitare qualsiasi tipo di fiasco, giunte al momento fatidico!


> Organizzati

Non pensare che il tuo tesoro abbia per forza un preservativo in tasca o nel portafoglio. "Se non ne abbiamo vi lamentate e se ne abbiamo vi arrabbiate perché pensate che abbiamo organizzato tutto, sicuri di concludere proprio quella sera!", afferma con rabbia Francesco.

Cerca di avere sempre a portata di mano dei preservativi e dimostrati discreta e abile quando devi servirtene. Mettili sul comodino oppure in borsa. Il tuo partner ti sarà grato per averci pensato tu, senza aver fatto tante storie.



 


 




















Altre news
8/6/2021 8:20:00 - Check up nei
6/6/2021 8:40:00 - Frutta tipica di giugno
6/6/2021 8:30:00 - Ridi che ti passa
6/6/2021 8:20:00 - La pesca è una bella sfera piena di profumo, con la buccia sottile e vellutata che ricopre una polpa dolce e succosa
6/6/2021 8:10:00 - La Malattia di Parkinson
6/6/2021 8:00:00 - Fave: Sono ricche di fibre, indispensabili nella regolazione delle funzioni intestinali, e contribuiscono nel controllo dei livelli di glucosio e colesterolo nel sangue
6/6/2021 7:50:00 - Da Ricerca Italiana passo avanti contro diabete giovani
2/6/2021 9:40:00 - L’amaro volto dell’aspartame - E' stato documentato l’incremento molto elevato di cancro del fegato e del polmone in animali che entravano in contatto con l’aspartame
2/6/2021 9:30:00 - Alcol: binge drinking 'brucia' il cervello dei teenager - "L'alcol, è la prima causa di morte tra i giovani"
2/6/2021 9:20:00 - ARANCIA - ALBICOCCA - AMARENA - ANANAS - BANANA - CACHI - CAROTA -
2/6/2021 9:10:00 - L'alcol restringe il cervello: più ne bevi più si riduce il suo volume - Diagnosi - Effetti Neurologici - Organizzazioni e sostegno
2/6/2021 9:00:00 - Scienza: il cervello dell'amante lasciato 'impazzisce' d'amore
2/6/2021 8:50:00 - Alito cattivo (alitosi) - Cause e Rimedi
2/6/2021 8:40:00 - Proprietà benefiche della melissa, viene impiegata come sedativo negli stati d'ansia con somatizzazioni viscerali ed irrequietezza ed anche in patologie gastroenteriche e nella cura dell'emicrania
2/6/2021 8:30:00 - CIBI AFRODISIACI DECIDE LA MENTE - Influenza A, aumenta resistenza a Tamiflu - Defibrillatore in cattedrale Pistoia
2/6/2021 8:20:00 - Scoperti i neuroni delle coccole. Sono specializzati nel riconoscere le carezze e il senso di benessere
2/6/2021 8:20:00 - Non credere ai maghi e santoni sono tutti imbroglioni
2/6/2021 8:10:00 - Disturbo Narcisistico di Personalità
2/6/2021 8:00:00 - Diagnosi autismo con test su placenta -- Una bibita al di'aumenta rischio diabete -- Gb, servono regole su botulino e filler -- Vitamina E, migliora cuore ex-fumatori -- Compie 60 anni scoperta doppia elica dna
2/6/2021 7:50:00 - Che cos’è una testimonianza? Libro di Mormon
2/6/2021 7:40:00 - Attente alla dieta in gravidanza. Quale dieta per la futura mamma?
2/6/2021 7:30:00 - Lui ha vita sessuale più lunga - Lo studio si è basato su questionari sulla propria vita sessuale somministrati a 3000 adulti
2/6/2021 7:30:00 - In forma col sesso - Di che posizione sei?
2/6/2021 7:30:00 - Come si previene il calo del desiderio - 5 nemici del desiderio sessuale - Quando il corpo di lei rifiuta lui
2/6/2021 7:30:00 - Le difficoltà della coppia in crisi e i motivi più frequenti



Segnala questa news

                   

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

Ingredienti: Ingredienti per due porzioni: 6 piadine di tacos, 100 g di gamberetti, 1 avocado, 3 o 4 fette di peperone dolce, 1 cucchiaio di panna, sale e pepe.

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso

Quella carezza della sera - N...
(Sun, 04-Sep-2011)
Quella carezza della sera - N...
Comme facette mammeta
(Fri, 31-Oct-2008)
Comme facette mammeta
A Night at the Roxbury - (Wha...
(Sun, 04-Feb-2018)
A Night at the Roxbury - (Wha...
Zucchero Blu
(Mon, 07-Jul-2008)
Zucchero Blu
Gruppi italiani anni 70
(Sun, 02-Mar-2014)
Gruppi italiani anni 70
Zorba The Greek Dance By the ...
(Mon, 07-Jul-2008)
Zorba The Greek Dance By the ...
883 - Una Canzone D'Amore
(Tue, 08-Jul-2008)
883 - Una Canzone D'Amore
Paolo Borsellino intervista d...
(Sun, 25-Sep-2011)
Paolo Borsellino intervista d...
CANZONI NATALE - Artisti Vari...
(Sat, 27-Dec-2008)
CANZONI NATALE - Artisti Vari...
Video raro: Napoli fine 800
(Wed, 11-Mar-2015)
Video raro: Napoli fine 800