Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

24 utente(i) online
(3 utente(i) in Rubriche)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Calendario di Calendario Marta Gut -
Il principe Filippo delle Asturie bacia la mano del Papa Benedetto XVI -
La moda islamica e le dame della Malesia
Udinese-Napoli 2-2 -
La lucidità è la ferita più prossima al sole
Kim Kardashian, il fondoschiena è da copertina
Kristina, baby top model
Un’unica Forza, l’Amore, lega e da vita a infiniti mondi
Centre Hélio-Marin: 12 anni di foto dalla spiaggia naturista più famosa della Francia
Dietro ogni uomo di successo c'è una donna, e dietro di lei sua moglie
SmartSection is developed by The SmartFactory (http://www.smartfactory.ca), a division of INBOX Solutions (http://inboxinternational.com)
Rubriche > SOTTO VOCE > Appena mi ha toccato è ... finita, ho fatto la figura del pollo, ma non so come rimediare
Appena mi ha toccato è ... finita, ho fatto la figura del pollo, ma non so come rimediare
Articolo di Anonimi pubblicato il 24/6/2010 (2204 Letture)
Mi chiamo Flavio sono un ragazzo di 19 anni compiuti, ho un problema con una ragazza. Posso definirmi una persona timida e riservata non amo stare al centro dell'attenzione sono riflessivo e di solito calcolo bene i problemi prima di affrontarli, di carattere sono molto chiuso e sto molto sulle mie, una bella razza di misantroppo, non parlo quasi mai di me e non lo faccio con piacere, inoltre sono un anticonformista convinto e ho dei principi che perseguo che spesso mi fanno prendere delle posizioni che altri giudicano strampalate. spesso e con piacere metto una distanza tra me e gli altri.


Ragazza4Un anno e mezzo fà la ragazza di cui ero innamorato e fidanzato è morta di leucemia, la cosa mi ha distrutto interiormente, ho creduto di non avere più uno scopo nella vita e soprattutto ho perso ogni fiducia nel prossimo, tuttora i miei genitori non sanno nulla così i miei amici tranne alcuni, ora molto lontani. Ho cercato di superare la cosa convincendomi che se lei fosse viva non accetterebbe il fatto che mi dichiarassi sconfitto. non sono andato in depressione, ma non ho potuto evitare di chiudermi ancora di più in me stesso, cosi tanto che parlavo pochissimo e mi facevano coro "amen" quando succedeva tanto era eccezionale la cosa.

Poi poco alla volta mi sono sboccato saldo sulle mie posizioni mi sono lentamente convinto.

Mi hanno eletto rappresentante di istituto proprio in una assemblea ho notato una ragazza che disegnava che è la mia stessa passione con l'aiuto di una amica (per altro non richiesto) ho fatto conoscenza e lei mi è piaciuta subito diversa dalle altre un'indole profonda e sensibile nascosta da una armatura di decisione che da timido a timido o riconosciuto subito.

Da allora lo riaccompagnata a casa ogni giorno all'uscita di scuola 10 minuti al giorno non di più ma la cosa a me andava benissimo dopo tanto tempo mi è sembrato di rinascere.

Abbiamo scoperto di avere una marea di cose in comune i fumetti i manga la musica nonostante questo però il mio carattere chiuso mi ha dato spesso molti problemi spesso mi bloccavo oppure dicevo qualcosa di stupido perché non sapevo che dire mentre lei questi problemi sembrava non averceli sono passati sette mesi da allora sono uscito solo qualche volta con lei ma non ci ho fatto bella figura soprattutto il fatto che nello stesso periodo a mio fratello è stata diagnosticata una sindrome paralizzante che lo lascerà sulla sedia a rotelle a vita e senza volerlo mi sono di nuovo chiuso su me stesso qualche giorno fa mi sono fatto coraggio e ben ricordando il dolore provato alla morte della mia ex ho detto a lei ciò che mi era capitato e i sentimenti che provavo per lei, aggiungo di non essere stato brillante, ma comunque ho rivelato a lei i miei sentimenti la reazione di lei prima è stata in silenzio per qualche minuto poi mi ha detto che un ragazzo l'aveva fatta soffrire e ancora stava male poi è scappata di corsa urlando scusa. io non so che fare.

Quando l' ho conosciuta ero sicuro di piacerle credo che con il passare del tempo il rapporto sia andato rovinandosi

io l'amo e non riesco a non pensare a lei, dopo che mi sono dichiarato non so' coma dirle se fare finta di niente o se devo parlarne con la paura che lei scappi di nuovo.

Perchè? Un giorno mi chiama la vado a prendere, vuole andare a vedere un film, la porto in una grande multisala di Afragola (NA), lei seduta sulla mia destra allunga le mani e lo tira fuori nell'oscurità del cinema, senza parlare, appena me lo tira fuori io arrivo, sembrava non finire mai, fu stupendo. Lei senza parlare dopo un pò disse: Subito vengo, vado un attimo in bagno, e bene ... da quel giorno non lo più rivista, si nega a telefono, sono davvero disperato ho fatto la figura del pollo, ma non so come rimediare. Flavio - Napoli -



N.B. La posta della rubrica " Sotto Voce " viene pubblicata integralmente, senza correzioni ne tagli, cestinando solo le storie ritenute troppo forti o di contenuto volgare.



 


Naviga negli articoli
Precedente articolo A tavola e a letto non c'è rispetto La chiamo, la invito e lei dice che mi deve parlare, le chiedo di cosa e lei dice non a telefono, la presso e lei mi dice non so se ti amo prossimo articolo

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

Ritorno a casa per Andriy Shevchenko, in rossonero. Ma senza la sua Kristen Pazik. Il bomber ha voluto fortemente il Milan e Silvio Berlusconi, che da sempre lo considera come un figlio, l'ha accontentato, accogliendolo nuovamente a braccia aperte. Nella capitale meneghina, però, l'ex Pallone d'Oro è atterrato senza la moglie e i figli Jordan, 4 anni, e Kristian, quasi 2. Loro hanno scelto di rimanere a Londra e si sussurra che la storia d'amore, iniziata nel 2001 durante una festa organizzata da Giorgio Armani e coronata da nozze da sogno nel 2004, sia giunta al capolinea. Un altro crack nel mondo del pallone?

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso

Michael Jackson Smooth Crimin...
(Sun, 28-Jun-2009)
Michael Jackson Smooth Crimin...
COME SEI BELLA - I CAMALEONTI
(Sat, 06-Dec-2008)
COME SEI BELLA - I CAMALEONTI
Gli Alunni del Sole - Concert...
(Thu, 26-Dec-2013)
Gli Alunni del Sole - Concert...
Eduardo e Totò
(Mon, 17-Mar-2014)
Eduardo e Totò
la vita è bella il finale...
(Sat, 12-Jul-2008)
la vita è bella il finale...
Donne 1
(Sun, 02-Nov-2008)
Donne 1
Andrea Bocelli - Canto Della ...
(Sun, 09-Oct-2011)
Andrea Bocelli - Canto Della ...
Totò - La scenetta di Paquale...
(Thu, 05-Nov-2009)
Totò - La scenetta di Paquale...
Il parto naturale di Simone a...
(Fri, 25-Oct-2013)
Il parto naturale di Simone a...
Vasco Rossi - Gli Angeli
(Sun, 10-May-2009)
Vasco Rossi - Gli Angeli