Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

36 utente(i) online
(2 utente(i) in News)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Al via Oktoberfest, oltre 6 milioni di persone da tutto il mondo - Cameriere sex -
Redazione di Dimensione Notizia
Le persone più stupide che conosco sono quelle che sanno tutto
Politicante: Valore spregiativo, si occupa di politica pur avendo scarse capacità
Miss mondo: e' cinese la piu' bella della Terra. Ha 23 anni, ha battuto 115 agguerrite concorreti
Soldati inglesi nudi per Harry su Fb
Victoria’s Secret: i reggiseni più costosi di sempre, 15 milioni di dollari
EcoSport Ford, il nuovo suv compatto a misura di citta'
Sepolti a Pompei dall'eruzione del 79 del Vesuvio (NA)
Anche l’incontro di un attimo può essere amore
Erboristeria : Proprietà terapeutiche della Vite Rossa
Inviato da Adriana Abussi il 11/7/2019 8:10:00 (2203 letture)

gifanimtAzione venoprotettiva - La Vite Rossa è conosciuta da tempo per avere una valida azione protettiva sui vasi venosi e sui capillari. Le sostanze presenti nella pianta si fissano elettivamente sulla membrana cellulare delle cellule dell\'endotelio vasale, che è lo strato più interno della parete vasale a diretto contatto col sangue, contribuendo così a stabilizzarla e a proteggerla contro le aggressioni dei radicali liberi.




vita rossaInoltre gli antocianosidi favoriscono l\'attività biologica della vitamina C e stimolano l\'attività dei sistemi enzimatici che intervengono nella sintesi del collageno, migliorando così l’elasticità dei vasi venosi.

Azione antiradicalica



Gli antocianosidi contenuti nella Vite Rossa hanno anche una valida azione
contro i radicali liberi, essendo in grado di intrappolare quasi tutte le specie radicaliche conosciute. L\'azione antiradicalica è molto importante per spiegare le azioni protettive sui vasi sanguigni e sul cuore tipiche dell\'estratto secco titolato di questa pianta.

Azione cardioprotettiva e capillaroprotettiva



Un dato molto interessante è che le proantocianidine diminuiscono la tendenza all’occlusione delle
arterie coronarie, che sono quelle che portano sangue al cuore.


Questa attività è legata sia alla potente azione antiradicalica sia alla maggior formazione di sostanze capaci di dilatare i vasi sanguigni quali la prostaciclina e l’ossido nitrico (NO). Il discreto consumo di vino rosso ma anche di frutta e verdura in certe regioni della Francia contribuisce in modo significativo alla spiegazione del cosiddetto paradosso francese, fenomeno per il quale in queste regioni il rischio di morte per malattie cardiovascolari è nettamente inferiore che in altre, nonostante in esse il consumo alimentare di grassi sia piuttosto elevato e così pure i livelli di colesterolo nella popolazione.



Numerose altre conferme al dato che il consumo moderato di vino rosso sia in grado di ridurre la mortalità cardiovascolare sono venute anche da tutti i più importanti studi di popolazione effettuati nel mondo. Pertanto si potrebbe concludere che, siccome il danno di tipo aterosclerotico della parete arteriosa richiede la presenza di LDL ossidate, i polifenoli presenti nella dieta e nel vino rosso sono capaci di ridurre tale ossidazione, esercitando in tal modo azione protettiva contro le lesioni di tipo aterosclerotico dei vasi sanguigni.


Indicazioni e interazioni della Vite Rossa

Indicazioni principali: prevenzione della malattia aterosclerotica, insufficienza veno-linfatica, fragilità capillare, in particolare a livello della retina.

Azione prevalente: cardio-vasoprotettiva.

Altre azioni: antiossidante/antiradicalica in tutto l’organismo. 

Effetti Collaterali: in rari casi può causare lievi disturbi di stomaco, spesso accompagnati da disturbi digestivi. Sono stati anche segnalati sporadici casi di reazioni allergiche cutanee. 

Controindicazioni: nessuna degna di nota.

Interazioni con i farmaci: le sostanze presenti nel vino rosso riducono l’assorbimento intestinale della ciclosporina, una sostanza usata per combattere le crisi di rigetto in chi ha subito un trapianto di organo. 



Queste sostanze non vanno assunte assieme al latte vaccino, poiché esso ne riduce notevolmente l\'assorbimento intestinale.




 




Altre news
19/7/2019 9:30:00 - Alcol: binge drinking 'brucia' il cervello dei teenager - "L'alcol, è la prima causa di morte tra i giovani"
19/7/2019 9:20:00 - Ridi che ti passa
19/7/2019 9:10:00 - ARANCIA - ALBICOCCA - AMARENA - ANANAS - BANANA - CACHI - CAROTA -
19/7/2019 9:00:00 - L'alcol restringe il cervello: più ne bevi più si riduce il suo volume - Diagnosi - Effetti Neurologici - Organizzazioni e sostegno
19/7/2019 8:50:00 - Scienza: il cervello dell'amante lasciato 'impazzisce' d'amore
19/7/2019 8:40:00 - Edulcoranti: In un primo tempo gli edulcoranti sono stati autorizzati in Italia solo nei prodotti dietetici
19/7/2019 8:40:00 - L’amaro volto dell’aspartame - E' stato documentato l’incremento molto elevato di cancro del fegato e del polmone in animali che entravano in contatto con l’aspartame
19/7/2019 8:30:00 - Alito cattivo (alitosi) - Cause e Rimedi
19/7/2019 8:20:00 - CIBI AFRODISIACI DECIDE LA MENTE - Influenza A, aumenta resistenza a Tamiflu - Defibrillatore in cattedrale Pistoia
19/7/2019 8:20:00 - Non credere ai maghi e santoni sono tutti imbroglioni
19/7/2019 8:10:00 - Disturbo Narcisistico di Personalità
19/7/2019 8:00:00 - Diagnosi autismo con test su placenta -- Una bibita al di'aumenta rischio diabete -- Gb, servono regole su botulino e filler -- Vitamina E, migliora cuore ex-fumatori -- Compie 60 anni scoperta doppia elica dna
19/7/2019 7:50:00 - Che cos’è una testimonianza? Libro di Mormon
19/7/2019 7:40:00 - Attente alla dieta in gravidanza. Quale dieta per la futura mamma?
19/7/2019 7:40:00 - IL 1799 AD AGNONE (MOLISE) - Del prof. Remo de Ciocchis
19/7/2019 7:40:00 - Come funziona la seduzione?
19/7/2019 7:30:00 - Le difficoltà della coppia in crisi e i motivi più frequenti - Le caratteristiche della coppia sana
19/7/2019 7:20:00 - Perversioni femminili
19/7/2019 7:10:00 - PUTTANA E TUTTE LE PAROLE PER DIRLO - Danno baci a tutti - IERI Il termine malafemmina, utilizzato come ammorbidente
19/7/2019 7:00:00 - Sesso: leggende, falsi miti e bizzarre credenze
11/7/2019 9:50:00 - 4 NOCI AL GIORNO: LA FONTE DELLA (QUASI) ETERNA SALUTE
11/7/2019 9:40:00 - Proprietà benefiche della melissa, viene impiegata come sedativo negli stati d'ansia con somatizzazioni viscerali ed irrequietezza ed anche in patologie gastroenteriche e nella cura dell'emicrania
11/7/2019 9:30:00 - E’ col cavolo che si cura la pressione alta…
11/7/2019 9:20:00 - Cedro - Limone - Mandarancio - Mandarino - Pompelmo -
11/7/2019 9:20:00 - La depressione



Segnala questa news

                   

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

Il VischioIl Vischio è una pianta appartenente alla famiglia delle Lorantacee. Esso affonda le radici nei tronchi di vari alberi e si alimenta della loro linfa; le foglie sono perenni e sempreverdi e i frutti sono bacche gelatinose, somiglianti a perle, fornite di una tossicità piuttosto elevata. La capacità che ha questa pianta di svolgere la fotosintesi, fa del vischio una pianta emiparassita e non parassita come molti credono.

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso