Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

16 utente(i) online
(3 utente(i) in News)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Angelo Palombo -
Adrianne Curry -
Bari e Catania dividono la posta -
Il prof. Giuseppe Piccolo editore di Dimensione Notizia -
NARCISISTA: Colui che ha difficoltà ad amare
Sono nato senza volerlo, morirò senza volerlo, fatemi vivere come voglio !
Vi invio alcune foto della mia dolce moglie Antonella, viaggio a Parigi
Sesso in strada la vergogna degli stupidi
Alcune donne non sanno cosa vogliono ma sanno benissimo come ottenerlo
Gli obesi vivono di meno, però mangiano di più

20/1/2020 9:30:00 - Stili di vita - La Mitomania - 20/1/2020 9:20:00 - Salute e Benessere - Virus significa "farmaco" e "veleno" - 20/1/2020 9:10:00 - News - La candeggina disinfetta, come e perchè si usa - 20/1/2020 9:00:00 - Stili di vita - Calli e duroni su piedi e mani: sintomi, prevenzione e cura - 20/1/2020 8:50:00 - News - Biografia di Giovanni Falcone - Contro la mafia -
Salute e Benessere : La cirrosi epatica
Inviato da Anna Pupa il 1/11/2019 8:30:00 (3375 letture)

CUORELa cirrosi epatica è un problema sociale primario, sia dal punto di vista di perdite di vite umane sia dal punto di vista dei costi (diretti ed indiretti) che la società è costretta a pagare. Infatti le spese dirette (terapie mediche e chirurgiche, ospedalizzazioni, trapianto) ed indirette (perdita di giornate di lavoro, inabilità al lavoro, indennizzi, pensionamento precoce) sono in crescita costante per questo tipo di patologia, anche in considerazione del fatto che essa colpisce prevalentemente una classe di età a maggior peso in termini economici.









La cirrosi epatica



La cirrosi è una malattia cronica del fegato dovuta ad un'infiammazione, caratterizzata da alterazioni della struttura e delle funzioni del fegato ed alla trasformazione dell'organo in tessuto fibroso (con cicatrici). 



Il fegato progressivamente distrutto da infezioni virali, malattie metaboliche, malattie immunitarie, sviluppa una serie di cicatrici che sostituiscono le cellule epatiche non più in grado di funzionare normalmente. 



Il risultato finale è la distruzione della normale architettura del fegato che finisce per interferire con il flusso sanguigno. Questa degenerazione comporta inoltre un'alterazione nella struttura delle cellule, dei vasi sanguigni, delle vie biliari e dei loro rapporti reciproci, con una riduzione progressiva della normale attività dell’organo.














Poiché il fegato svolge numerose funzioni di vitale importanza (per esempio depurare il sangue, metabolizzare gli alimenti, neutralizzare tossine e sintetizzare oltre 500 sostanze essenziali per il nostro organismo), è di fondamentale importanza la prevenzione delle malattie che possono causare la cirrosi.


La cirrosi epatica











Fegato sano





Fegato con cirrosi



La cirrosi epatica è una malattia cronica estremamente diffusa nel nostro Paese, dove si pone tra le più importanti cause di decesso e comporta elevati costi sociali. In Italia, infatti, la cirrosi epatica figura tra le dieci principali cause di morte nel 2003. Ciò si manifesta in maniera ancora più evidente nelle classi di età a maggiore attività produttiva.







Infatti, se si confronta questa causa di morte con altre malattie croniche ad elevata diffusione, quali infarto del miocardio, malattie cerebro-vascolari, diabete mellito, bronchite cronica/asma/enfisema, nefrite/sindrome-nefrosica/nefrosi, si rileva che la mortalità per cirrosi epatica incide in maniera preponderante nella fascia di età giovanile-adulta (25-54 anni), rispetto alle altre malattie, che sono molto comuni, ma mostrano una netta prevalenza nelle età più avanzate.

Pertanto la cirrosi epatica è un problema sociale primario, sia dal punto di vista di perdite di vite umane sia dal punto di vista dei costi (diretti ed indiretti) che la società è costretta a pagare. Infatti le spese dirette (terapie mediche e chirurgiche, ospedalizzazioni, trapianto) ed indirette (perdita di giornate di lavoro, inabilità al lavoro, indennizzi, pensionamento precoce) sono in crescita costante per questo tipo di patologia, anche in considerazione del fatto che essa colpisce prevalentemente una classe di età a maggior peso in termini economici.







La ricerca medica ha portato a grandi sviluppi in questo settore fornendoci strumenti idonei ad affrontare la malattia e a migliorarne la prognosi, anche se finora purtroppo non sono disponibili terapie risolutive, per cuila lotta alla malattia andrebbe combattuta soprattutto sul fronte della prevenzione. Una volta che la malattia si è instaurata, la gestione del paziente si riassume essenzialmente nella gestione delle complicanze, comprendendo in ciò anche la loro prevenzione.



Mentre adeguata attenzione è dedicata alle fasi precirrotiche delle malattie epatiche, non altrettanta attenzione è stata dedicata alla cirrosi, forse anche in considerazione delle scarse possibilità terapeutiche esistenti fino a pochi anni fa, oggi certamente aumentate. 

Il miglioramento delle conoscenze sull'eziologia e fisiopatologia delle epatiti croniche e della cirrosi ha consentito l'impostazione di programmi preventivi, basati da un lato sulle campagne contro l'abuso di alcol, dall'altro sulle campagne di vaccinazione contro l'epatite B, e sull'applicazione di tutte quelle misure atte ad impedire la trasmissione parenterale dei virus epatitici. La diagnosi precoce della cirrosi, soprattutto nella fase di compenso, permette di intervenire con misure che rallentano l'evoluzione della malattia e prevengono l'insorgenza delle complicanze, modificando così la prognosi della malattia, sia per quel che riguarda la sopravvivenza che per quanto riguarda la qualità di vita.

Nonostante ciò, migliaia di cittadini italiani muoiono di cirrosi ogni anno, soffrono delle sue temibili complicazioni e con essi le loro famiglie. Sono ancora numeri altissimi, e la lotta alla cirrosi epatica è solo all'inizio.

Cirrosi - Farmaci per la cura della Cirrosi




Cirrosi: farmaci



Attualmente, non esistono ancora cure farmacologiche in grado di invertire la progressione della malattia cirrotica: i farmaci utilizzati in terapia sono in grado solamente di rallentarne la sua evoluzione – intesa in senso negativo – a partire dalla causa che ne sta alla base. In alcuni casi, la terapia chirurgica può salvare la vita al paziente.



Trattamento per soggetti alcolizzati: i pazienti affetti da cirrosi alcolica devono smettere di bere bevande alcoliche. Quando si instaura una vera e propria dipendenza da alcol, in cui il soggetto non è in grado di smettere, è consigliato sottoporre il paziente ad un preciso programma terapeutico per alcolisti. 



 



 







Potrebbe interessarti:http://www.my-personaltrainer.it/farmaci-malattie/farmaci-cirrosi.htprogramma terapeutico per alcolist




Altre news
20/1/2020 9:30:00 - La Mitomania
20/1/2020 9:20:00 - Virus significa "farmaco" e "veleno"
20/1/2020 9:10:00 - La candeggina disinfetta, come e perchè si usa
20/1/2020 9:00:00 - Calli e duroni su piedi e mani: sintomi, prevenzione e cura
20/1/2020 8:50:00 - Eliminare occhiaie e borse sotto gli occhi: cause e rimedi
20/1/2020 8:50:00 - CEFALEA (MAL DI TESTA)
20/1/2020 8:50:00 - Biografia di Giovanni Falcone - Contro la mafia
20/1/2020 8:40:00 - Salute: barrette cereali snack sano? - Per avere più energia arriva la caffeina spray - Tatuaggi, è boom tra giovani ma aumenta popolo dei pentiti
20/1/2020 8:30:00 - Uccide la moglie a cornate. Ancora ignoti i motivi del folle gesto
20/1/2020 8:20:00 - I cibi del buon umore, dal cioccolato al te'
20/1/2020 8:10:00 - Costipati e scontenti: Come tornare leggeri - Stipsi e stili di vita: qual è l'errore fondamentale da evitare - I purganti creano dipendenza?
20/1/2020 8:00:00 - Mangiare fragole fa bene, merito dell’agrimoniin - Colesterolo cattivo, mangiare nocciole fa bene
20/1/2020 7:50:00 - La domanda è una di quelle da un milione di dollari: può una coppia continuare ad alimentare il fuoco del desiderio, anno dopo anno, senza fare spegnere la fiamma?
20/1/2020 7:50:00 - Sophia Loren la madre di tutte le dive
20/1/2020 7:40:00 - Gli adolescenti pratiche di gruppo
20/1/2020 7:30:00 - Torna la minigonna, donna al potere con la forza delle gambe
20/1/2020 7:30:00 - CORPO, IL TEMPIO DEL PIACERE - LA PASSIONE È EROS? IL CERVELLO È IL NOSTRO PIÙ IMPORTANTE AFRODISIACO!
20/1/2020 7:30:00 - Il sesso anale: tutto quel che dovete sapere
20/1/2020 7:10:00 - ORGASMO FEMMINILE
20/1/2020 7:10:00 - Orgia In senso storico, nome di cerimonie rituali, particolarmente quelle del culto dionisiaco
20/1/2020 7:00:00 - Il sesso orale
19/1/2020 8:40:00 - La Netiquette, derivata dalla sincrasi del vocabolo inglese net-rete e quello di lingua francese étiquette, buona-educazione
18/1/2020 9:40:00 - Prevenzione a tavola - Non solo ipertensione: il sale fa male a tutti gli organi
18/1/2020 9:20:00 - Dormire, cibo e corsa mettono il turbo al cervello
18/1/2020 9:10:00 - Le proprietà delle noci - La quota lipidica della frutta secca, di tipo oleoso, è ricca di grassi insaturi preziosi per il nostro organismo



Segnala questa news

                   

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

meravigliaSentì aprirsi la porta e poi vide lei entrare in fretta, chiuderla a chiave e sederglisi di fronte. Senza sorpresa né imbarazzo, a differenza della prima volta che era accaduto.

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso

Pensiero - Pooh
(Thu, 01-Sep-2011)
Pensiero - Pooh
Bobby Solo - Sway (Quién Será...
(Fri, 10-Mar-2017)
Bobby Solo - Sway (Quién Será...
ABBA Fernando
(Mon, 24-Apr-2017)
ABBA Fernando
Bill Haley & His Comet...
(Sat, 19-Mar-2016)
Bill Haley & His Comet...
USA for Africa - We Are The W...
(Tue, 07-Jan-2014)
USA for Africa - We Are The W...
Elvis Presley Jailhouse Rock ...
(Sat, 27-Dec-2008)
Elvis Presley Jailhouse Rock ...
shakira-la tortura
(Tue, 08-Jul-2008)
shakira-la tortura
Guerrino: Trofie Con Ragù Di ...
(Sat, 16-Aug-2008)
Guerrino: Trofie Con Ragù Di ...
Pavarotti "Caruso"
(Tue, 11-Nov-2014)
Pavarotti "Caruso"
Mille anni di Europa in 3 min...
(Tue, 18-Nov-2014)
Mille anni di Europa in 3 min...