Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

11 utente(i) online
(2 utente(i) in News)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Celeste Stella: Non avere un pensiero e saperlo esprimere: E' questo che fa di uno un giornalista
Cose folli a Poznam, in Polonia: si vola in... motocicletta -
In fuga verso la Svizzera il Duce viene riconosciuto da alcuni partigiani e fucilato il 28.04.45 -
Eh.. che Madonna, la Star
Con Cristo il cuore non invecchia mai!
Cristina Parodi, vacanze scatenate con le amiche a Formentera e… topless da urlo
HOTEL SAMMARTINO - Agnone - IS - Storiche
HOTEL SAMMARTINO - Agnone - IS - Storiche
Per avere labbra attraenti, pronuncia parole gentili…
Ringrazio Dio di non avermi fatto nascere donna. Avrei passato tutto il giorno a toccarmi le tette!
Curiosità : Onan non si masturbava (Onan non era onanista)
Inviato da Giuseppe Piccolo il 16/9/2019 7:00:00 (1519 letture)

gifcadenteQualche anno fa, mentre cercavo qualche cosa da scoltare saltando da una stazione radio all’altra, mi imbattei casualmente in una trasmissione su Radio Maria che catturò la mia attenzione: «la bestemmia è un peccato gravissimo», predicava la voce dagli altoparlanti della macchina. Oh, vediamo un po’ se nella dottrina ufficiale è riconosciuto come peccato qualcosa che non sospettavo nemmeno lontanamente, pensai in preda a una sincera curiosità scientifica. «L’omicidio è un peccato gravissimo», continuava intanto la voce.




Satiro che si masturba, cratere greco conservato al Museo Archeologico Nazionale di Spagna Oddio, l’omicidio messo sullo stesso piano della bestemmia… il mio spirito laico si ribellava a un’idea del genere ma, alla fin fine, magari in una interpretazione rigorosa della dottrina ci può anche stare. «La masturbazione è un peccato gravissimo», continuò la voce; e qui smisi di ascoltare, perché ero troppo assorto nei miei pensieri.

Ok, alla fin fine potevo anche arrivare a concepire l’idea che bestemmia e omicidio fossero sullo stesso piano.




Dopotutto, sono entrambi espressamente proibiti da Dio in persona nel decalogo scritto sulle Tavole della Legge: «non nominare il nome del Signore, Iddio tuo, invano, perché il Signore non riterrà innocente chi proferisce invano il suo nome» e «non uccidere» (Esodo 20, vv. 7 e 13; ripetuti praticamente identici in Deuteronomio 5, vv 11 e 17).

Ma la masturbazione?




In base a che cosa darsi del piacere da soli dovrebbe essere «gravissimo» come uccidere un’altra persona? A catechismo si insegna che il sesto comandamento è «non commettere atti impuri», ma questo è semplicemente falso. Se si va a leggere la Bibbia, non è un mistero che le parole di Dio sono state piuttosto «non commettere adulterio» (Esodo 20, 14 e Deuteronomio 5, 18), il che è molto diverso.

Tuttavia, pensai, un’affermazione così forte e apparentemente assurda come quella di paragonare la gravità di masturbazione, bestemmia e omicidio, non poteva che essere fondata in qualche altro luogo dei Testi Sacri. Sapevo, per fortuna, che un termine aulico per riferirsi alla masturbazione è “onanismo”, parola derivata da Onan, un personaggio biblico. Eh, vuoi vedere che è spiegato tutto nella sua storia? (Genesi 38, 1-10), pensai.




E invece no. La storia di Onan, dell’unico Onan presente nei Testamenti, è probabilmente la prima attestazione letteraria della pratica del coitus interruptus, ma co
n la masturbazione non ha niente a che fare.

Giuda, figlio del patriarca Giacobbe, aveva tre figli: Er, Onan e Sela.




Quando Er morì senza lasciare figli, Onan fu chiamato dal padre e gli fu ordinato di sposare la vedova di suo fratello e metterla in cinta. Il figlio primogenito di questa unione sarebbe stato considerato a tutti gli effetti primogenito ed erede di Er. A Onan questa imposizione però non piaceva.

Nella Bibbia non si accenna ai suoi motivi.




Sappiamo soltanto che non gli andava giù l’idea che il figlio di quell’unione non sarebbe stato suo, ma perché? Forse nutriva qualche rancore nei confronti del fratello maggiore e intendeva fargli uno sgarbo postumo. Oppure già si fregava le mani pensando che, senza un erede di Er tra i piedi, alla morte di Giuda sarebbero stati soltanto in due a spartirsi l’eredità.

Fatto sta che sposò, sì, la cognata, ma quando erano a letto insieme lui si sfilava sempre via sul più bello, spargendo il suo seme sul pavimento.



A Dio il suo comportamento non piacque, e così lo fece morire.

Attenzione però! È assai difficile che Dio abbia inteso punirlo per il coitus interruptus in sé. Per bocca sua, l’Altissimo non ha mai posto divieti in tal senso, mentre l’ordine di sposare la vedova di un fratello maggiore morto senza figli per dargli una discendenza è una legge che promulga chiaramente sul Sinai davanti a Mosé, la cosiddetta legge del levirato (Deuteronomio 25, 5-10).




Certo, nella versione del Sinai la pena per tale infrazione è l’infamia e non la morte ma, a parte le argomentazioni che si potrebbero sollevare per sostenere che sul comportamento di Onan pesassero delle aggravanti, bisogna anche ricordare che la Bibbia non è certo un testo che brilla per coerenza e limpidità.




Altrimenti non ci sarebbe mai stato bisogno di darne una lettura allegorica, metodo che Sant’Agostino considerò l’unico possibile per togliere i dubbi dai cuori dei cristiani.





'L'onanismo, o trattato sulle malattie causate dalla masturbazione', frontespizio di uno dei tanti tomi dedicati all'argomento nel XVIII sec. Immagine di pubblico dominio





Però, appurato che Onan non si masturbava, allora chi è l’onanista dalle cui vicende i cristiani hanno scoperto che procurarsi piacere in solitudine è un peccato gravissimo?

La risposta è piuttosto sorprendente: in nessun luogo né del Vecchio né del Nuovo Testamento si fa mai alcun riferimento implicito o esplicito a pratiche autoerotiche, né in tono di approvazione né di condanna. Stando alle Sacre Scritture né Dio né il Cristo si sono mai espressi al riguardo.



E allora?




Si comincia a discutere della questione in manira esplicita soltanto attorno al VI secolo, in cui l’orientamento prevalente è quello di classificare la masturbazione tra i peccati minori di natura sessuale. È soltanto nel XIII secolo, nella classificazione dei peccati operata da San Tommaso d’Aquino, che si comincerà a ritenerlo come un peccato contro la generazione della vita secondo per gravità soltanto all’omicidio stesso.

Insomma: dove non mette i paletti Dio, ci pensano gli uomini




 


Onanismo





Onanismo è un termine che fu coniato nel Settecento per indicare la pratica di impedire la generazione della prole mediante l'uso del coito interrotto utilizzando il nome del personaggio biblico Onan.




Onan aveva utilizzato la pratica anticoncezionale del coitus interruptus per vanificare la legge ebraica del levirato ed evitare volontariamente la nascita di un figlio che non avrebbe potuto portare il suo nome:











  « Giuda scelse per il suo primogenito Er una moglie, che si chiamava Tamar. Ma Er, primogenito di Giuda, si rese odioso agli occhi del Signore e il Signore lo fece morire. Allora Giuda disse a Onan "Va' con la moglie di tuo fratello, compi verso di lei il dovere di cognato e assicura così una posterità a tuo fratello". Ma Onan sapeva che la prole non sarebbe stata considerata come sua; ogni volta che si univa alla moglie del fratello, disperdeva il seme per terra, per non dare un discendente al fratello. Ciò che egli faceva era male agli occhi del Signore, il quale fece morire anche lui. » (Genesi 38,6-10)    



"Onanismo", quindi, indica più propriamente ogni atto diretto a impedire la generazione della prole mediante l'uso del coito interrotto o altre pratiche antifecondative. L'effetto finale dell'atto consiste nella dispersione del seme, e tale atto può riguardare solo gli individui di sesso maschile (i quali, appunto, hanno la capacità di produrre il seme e quindi, anche, la possibilità di disperderlo).




Nell'uso corrente - ma talvolta anche nella terminologia,  medico-psicologica - alla parola onanismo resta accostato il significato di pratica dellamasturbazione, mentre il significato più corretto è utilizzato, ad esempio, nella teologia morale.




 




 





Altre news
1/6/2020 9:40:00 - Frutta tipica di giugno
1/6/2020 8:00:00 - Sedere a prova di hotpants. Trucchi e segreti per ottenere glutei marmorei in fretta. Un miraggio? No, un'impresa fattibilissima
28/5/2020 9:30:00 - Ridi che ti passa
26/5/2020 9:00:00 - I 5 virus più contaggiosi al mondo
26/5/2020 8:50:00 - Cervello: ecco la proteina che cancella il suo block notes - Piu' intuito se non si e' concentrati - Siamo'popolo sfasati', e''jetlag sociale'
26/5/2020 8:40:00 - Edulcoranti: In un primo tempo gli edulcoranti sono stati autorizzati in Italia solo nei prodotti dietetici
26/5/2020 8:30:00 - SINUSITE: Consiste nell'infiammazione della mucosa di uno o più seni paranasali
26/5/2020 8:20:00 - SOPRA I 70 BATTITI CUORE PIU' A RISCHIO
26/5/2020 8:10:00 - Il dado da brodo nella dieta: sì o no?
26/5/2020 8:00:00 - Joseph Smith fondatore dei Mormoni
26/5/2020 7:40:00 - La felicità si trova nella leggerezza delle piccole cose, l'odore del caffé al risveglio che s’intreccia con quello del pane, la carezza di uno sguardo
26/5/2020 7:40:00 - Come lo fanno strano: gli usi sessuali più bizzarri
26/5/2020 7:40:00 - Amori promiscui, amori di gruppo
26/5/2020 7:30:00 - Le difficoltà della coppia in crisi e i motivi più frequenti - Le caratteristiche della coppia sana
26/5/2020 7:30:00 - Perché non facciamo più l'amore - Sono tanti gli uomini che si lamentano, così come le donne
26/5/2020 7:30:00 - A chi conviene rivolgersi per contestare una multa?
26/5/2020 7:30:00 - L’Aulin è tossico, ma l’Italia continua a venderlo
26/5/2020 7:20:00 - Il contratto preliminare per l’acquisto casa
26/5/2020 7:10:00 - Smetti di recitare il piacere - Continuare a fingere fa male a voi quanto a lui
26/5/2020 7:10:00 - DISFUNZIONE ERETTILE: Descrizione - Struttura del pene - Meccanismo dell’erezione - Cause
26/5/2020 7:10:00 - Sport acquatici, il surf per mantenersi in forma. Tavole leggere che permettono acrobazie anche ai meno esperti
26/5/2020 7:00:00 - I 10 record sessuali più strani al mondo
26/5/2020 6:50:00 - Se vuoi collaborare con Dimensione Notizia (Giornalista o Agente) invia il tuo curriculum a : gspc96@gmail.com
21/5/2020 9:40:00 - L’amaro volto dell’aspartame - E' stato documentato l’incremento molto elevato di cancro del fegato e del polmone in animali che entravano in contatto con l’aspartame
21/5/2020 9:30:00 - Alcol: binge drinking 'brucia' il cervello dei teenager - "L'alcol, è la prima causa di morte tra i giovani"



Segnala questa news

                   

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

Il VischioIl Vischio è una pianta appartenente alla famiglia delle Lorantacee. Esso affonda le radici nei tronchi di vari alberi e si alimenta della loro linfa; le foglie sono perenni e sempreverdi e i frutti sono bacche gelatinose, somiglianti a perle, fornite di una tossicità piuttosto elevata. La capacità che ha questa pianta di svolgere la fotosintesi, fa del vischio una pianta emiparassita e non parassita come molti credono.

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso

Casatschok - Dimitri Dourakin...
(Sat, 16-Aug-2008)
Casatschok - Dimitri Dourakin...
Celtic Woman - Amazing Grace
(Mon, 07-Jul-2008)
Celtic Woman - Amazing Grace
Kelly Clarkson - Silent Night...
(Sun, 14-Dec-2014)
Kelly Clarkson - Silent Night...
Biagio Izzo - Guardami Guarda...
(Sun, 12-Feb-2017)
Biagio Izzo - Guardami Guarda...
Nino D'Angelo al concerto di ...
(Thu, 10-Jul-2008)
Nino D'Angelo al concerto di ...
I.T.C.G. Archimede
(Tue, 19-May-2009)
I.T.C.G. Archimede
Totò - 1956 - La Banda Degli ...
(Tue, 03-Apr-2012)
Totò - 1956 - La Banda Degli ...
The Pretenders
(Sun, 03-Aug-2008)
The Pretenders
Il mito degli Abba -
(Wed, 10-Aug-2011)
Il mito degli Abba -
Pino Daniele - Sara
(Mon, 07-Jul-2008)
Pino Daniele - Sara