Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

15 utente(i) online
(2 utente(i) in News)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

DONNA ANIMATA -
Bere non è la risposta, ma bevendo ti dimentichi la domanda
Carnevale del 1993 -
Ecuador, Rafael Correa al 190° della battaglia di Pichincha
Pippa, Kate Middletone è senza slip...?
Europei 21012 - Tifosimania
Mia moglie sempre spregiudicata - Tony - Padova
HOTEL SAMMARTINO - Agnone - IS - Storiche
Io appartengo all'unica razza che conosco, quella UMANA !
Milano, una ragazza nuda e tatuata esce da un borsone
Salute e Benessere : Geriatri, 3mln di over 75 sbagliano dosi e terapie - Da sangue a reni, come si 'misura' il diabete, i consigli per controllo glicemia
Inviato da Pina Rea il 11/12/2017 8:10:00 (1310 letture)

giftreColore, grandezza, dimensioni, scritte troppo piccole, pillole non numerate: tutti elementi di come sono confezionati i farmaci, in pillole o gocce, che mandano in confusione l'anziano. Il risultato e' che circa la meta' degli over 75, cioe' 3 milioni (su una popolazione di 6 milioni), sbaglia dosi e terapia - Dal glucosio al colesterolo, sono tante le 'misure' del diabete. Ecco le principali - Diabete: non solo farmaci, i consigli per controllo glicemia.



La bulimia nervosaE' quanto emerge da una ricerca della Societa' italiana di geriatria e gerontologia (Sigg), fatta in collaborazione con Data analysis, presentata oggi al convegno della Sigg a Milano. La ricerca, conclusa a luglio 2012 su 1500 anziani con piu' di 75 anni sulla base di questionari concordati con i geriatri, si e' concentrata sul loro rapporto nella gestione con il farmaco e gli errori commessi. Il risultato e' che 3 milioni sbagliano dosi e terapia perche' non vedono bene magari quando gocce versarsi, o non si ricordano.



L'indagine ha anche rilevato l'uso dei farmaci generici, scoprendo che, nonostante le campagne di sensibilizzazione fatte, solo il 30% dei 6 milioni di over 75enni conosce i generici, e circa 900mila li usa. Il resto si serve dei farmaci 'griffati', piu' costosi. La spesa media annuale del Servizio sanitario nazionale per ciascun anziano over65 e' di circa 900 euro, di cui solo il 18% (poco piu' di 100 euro) e' per i generici. A cio' si deve aggiungere la spesa privata, cioe' di tasca propria, per gli anziani che e' di 7 miliardi di euro l'anno, piu' 1 miliardo per integratori.






GLUCOSIO. La glicemia a digiuno viene misurata dopo aver digiunato per diverse ore (solitamente di prima mattina), quando il livello di glucosio dovrebbe essere ai livelli minimi. La glicemia casuale invece e' misurata in qualsiasi momento della giornata e solitamente e' piu' elevata di quando si e' a digiuno da diverse ore. Il test orale di tolleranza al glucosio misura la quantita' di glucosio presente nel sangue dopo aver bevuto 75g di glucosio e mostra come il corpo reagisce allo zucchero nel proprio regime alimentare. Il test della glicemia postprandiale misura la quantita' di glucosio presente nel sangue a due ore dall'ultimo pasto. I livelli di glucosio nel sangue solitamente aumentano quando si mangia e tornano alla normalita' entro due ore. Se i livelli permangono elevati, questo significa che non si ha un controllo sufficiente sul glucosio presente nel sangue. L'HbA1c misura la quantita' di glucosio che e' stata trasportata dai globuli rossi quotidianamente e dice quanto glucosio e' stato presente nel sangue negli ultimi due-tre mesi. I primi tre test riportati in questo elenco sono spesso utilizzati per diagnosticare il diabete, mentre l'HbA1c e' in grado di indicare in che misura stai riuscendo a controllare il tuo diabete in un determinato arco di tempo.



- FUNZIONALITA' RENALE. Dal momento che l'insufficienza renale e' piu' diffusa tra i soggetti affetti da diabete, si consiglia al paziente di verificare la capacita' dei reni di filtrare e pulire il sangue sottoponendosi a controlli, tra cui: - proteine presenti nelle urine - questo dato puo' essere utilizzato per accertarsi che i reni non stiano rilasciando proteine nelle urine, oltre ai prodotti di scarto; - creatinina nel sangue questo dato puo' essere utilizzato per misurare la funzionalita' renale e anche per valutare l'efficienza dei reni nel filtrare il sangue (tasso di filtrazione glomerulare valutato, estimated Glomerular Filtration Rate, eGFR). Un modo semplificato per valutare la funzionalita' renale e' prendere in esame il rapporto tra albumina e creatinina, che solitamente viene calcolato in base a controlli effettuati su un campione delle prime urine della mattina.



- PIEDI E OCCHI. Una quantita' eccessiva di glucosio nel sangue puo' danneggiare i nervi presenti negli arti inferiori. Questa patologia prende il nome di neuropatia diabetica. I danni ai nervi possono incidere sulle sensazioni di caldo, freddo o di dolore ai piedi per cui il paziente potrebbe ferirsi un piede senza rendersene conto. I danni ai nervi possono avere inoltre delle ripercussioni sui movimenti e sul modo di camminare, possono impedire alle ghiandole sudoripare di funzionare correttamente, facendo diventare la cute secca e screpolata. Se anche la circolazione e' inefficiente, la situazione puo' peggiorare. Tenere sotto controllo il glucosio nel sangue e la pressione arteriosa aiuta a impedire danni a carico di importanti vasi sanguigni che arrivano alla retina e al retro dell'occhio. Occorre controllare almeno una volta all'anno che gli occhi non presentino segni di danni ai vasi sanguigni, e riferire al medico o all'infermiera che seguono le persona con diabete eventuali cambiamenti della visione.





Per controllare il diabete ci sono farmaci sempre piu' efficaci come il Dapagliflozin appena approvato dalle autorita' europee, ma da soli non basteranno, e vanno affiancati a corretti stili di vita. Lo afferma Stefano Del Prato, presidente della societa' italiana di Diabetologia (Sid).



''Non esistera' mai un farmaco magico per controllo glicemico - spiega l'esperto - ci saranno farmaci molto efficaci ma che andranno usati sempre in associazione ad alcune regole di vita fondamentali. Prima di tutto una regolare attivita' fisica, con almeno mezz'ora di passeggiata a buon ritmo al giorno, e una maggiore attenzione alla dieta. Su questo punto c'e' da dire che troppo spesso consideriamo la dieta una punizione per il diabetico, mentre invece quello che dovrebbe seguire il paziente e' il regime alimentare che tutte le persone sane dovrebbero avere se tengono alla propria salute''. Ecco i principali consigli degli esperti per una dieta equilibrata.



- Per riuscire a dimagrire o a gestire il peso, assumere tre pasti al giorno. Saltare un pasto non diminuira' la quantita' di cibo che si ingerisce perche', avendo molta fame, si mangera' di piu' agli altri pasti oppure ci si concederanno degli snack tra un pasto e l'altro.



- Tutti abbiamo bisogno di assumere carboidrati a ogni pasto, ma, avendo il diabete, si dovrebbe scegliere carboidrati amidacei come pasta, pane integrale, riso o patate, non carboidrati zuccherini come torte e biscotti.



- Prefiggersi di assumere almeno cinque porzioni di frutta e verdura ogni giorno. Si possono includere anche succhi di frutta e frullati non zuccherati.



- Per riuscire a dimagrire, ridurre la quantita' totale di grassi presenti nella dieta. Scegliere latticini a basso contenuto di grassi, latte scremato o parzialmente scremato, e mangiare meno burro e formaggio. Provare la carne e il pesce magri e cuocere al vapore, al forno o sulla griglia invece di friggere. - Per introdurre omega-3 nella dieta, includere due porzioni di pesce grasso, come il salmone, lo sgombro o le sardine nella spesa settimanale.



- Se si intende dimagrire, controllare l'assunzione di bevande alcoliche. L'alcol contiene molte calorie che vengono facilmente immagazzinate! Bere in modo equilibrato equivale a non piu' di due unita' al giorno per le donne e tre per gli uomini. Tenere a mente che la quantita' di alcol contenuta in molte bevande e' piu' elevata rispetto a quanto non fosse in passato. Una mezza pinta di birra contiene 1-1,5 unita' e un piccolo bicchiere di vino (175 ml) puo' contenere due unita'. - Le bibite dolci e gassate faranno aumentare il glucosio molto rapidamente, quindi sarebbe meglio evitarle. Fare in modo pero' di bere molti liquidi (ad es. acqua o bibite dietetiche).



- Non utilizzare quantita' eccessiva di sale nella dieta, bensi' meno di un cucchiaino al giorno (meno di 6 gr).



 



 







Altre news
17/1/2018 9:10:00 - Le grandi pulizie cerebrali avvengono nel sonno - Anche i papà possono essere brave mamme
17/1/2018 9:00:00 - Lenticchie - Valori Nutrizionali & Calorie
17/1/2018 8:50:00 - Cervello: i ricordi a volte si cancellano, le emozioni mai
17/1/2018 8:40:00 - Cuore Italiani piu' longevo, guadagna 15 anni 'giovinezza'
17/1/2018 8:20:00 - Storia ed origini del calendario
17/1/2018 8:10:00 - Dignità delle donne, femminicidio, provocazione e oscurantismo religioso
17/1/2018 8:00:00 - Ecco i cibi che proteggono dal cancro
17/1/2018 7:50:00 - Perchè la tua donna ti tradisce...
17/1/2018 7:40:00 - Castagne Proprietà e Benefici
17/1/2018 7:30:00 - La corsa: consumi energetici
15/1/2018 9:00:00 - Antisettici e disinfettanti: attenti ai prodotti inutili - La scelta migliore e più economica è l’acqua ossigenata
15/1/2018 8:50:00 - Una piccola porzione di yogurt per prevenire il diabete
15/1/2018 8:40:00 - ALZHEIMER, NUOVE SPERANZE DAL CAFFE' - TAURINA
15/1/2018 8:40:00 - IL SISTEMA RESPIRATORIO
15/1/2018 8:40:00 - Il miele e le sue proprietà
15/1/2018 8:30:00 - Il buon stile di vita è una locuzione che ricorre spesso nei discorsi salutistici - Fattore di rischio - Perdita di anni
15/1/2018 8:30:00 - Bronchiti e polmoniti
15/1/2018 8:20:00 - NICCOLÒ MACHIAVELLI E LA TEORIZZAZIONE DELL'AUTONOMIA DELLA POLITICA
15/1/2018 8:20:00 - I cibi del buon umore, dal cioccolato al te'
15/1/2018 8:10:00 - L'ammazza-diete - Vi promettono tempi rapidi - Promesse che non si basano sulla autodeterminazione del soggetto
15/1/2018 8:10:00 - Arriva la moneta da 2,5 euro
15/1/2018 8:00:00 - I pro e i contro dei carboidrati: in che modo i carboidrati influiscono sui livelli di zucchero nel sangue
15/1/2018 8:00:00 - La Netiquette, derivata dalla sincrasi del vocabolo inglese net-rete e quello di lingua francese étiquette, buona-educazione
15/1/2018 8:00:00 - Dieci cibi anti-glicemici per tornare in forma
15/1/2018 7:50:00 - Un 2/o infarto uccide molto più del primo - Sono loro che rischiano di piu', perche' uno su cinque muore entro l'anno



Segnala questa news

                   

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

Metodi che sfruttano il fatto che la donna è fertile soltanto due giorni al mese. Questo è infatti il tempo in cui l’ovulo, dopo essere stato espulso dall’ovaio, rimane nella tuba ad attendere lo spermatozoo. Ogino-Knaus o astinenza periodica: Il metodo della conta dei giorni, detto anche di Ogino-Knaus, sfrutta la conoscenza scientifica del tempo che intercorre tra l’ovulazione e la futura mestruazione: 14 giorni.  Se dunque fra l’inizio di una mestruazione e l’altra intercorrono 26 giorni, il periodo fecondo sarà intorno al 12° giorno, se invece intercorrono 32 giorni il periodo fecondo sarà intorno al 18° giorno e via così sempre sottraendo 14 giorni al giorno presunto di arrivo della prossima mestruazione.

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso

Medicina Cellulare
(Thu, 22-Jan-2015)
Medicina Cellulare
Angelina Galushkina - Vita En...
(Sat, 11-Aug-2012)
Angelina Galushkina - Vita En...
Mareluna - Pino Daniele
(Mon, 07-Jul-2008)
Mareluna - Pino Daniele
Balli di Gruppo - Swing
(Wed, 26-Mar-2014)
Balli di Gruppo - Swing
Piero Angela riflette sul pub...
(Sun, 21-Dec-2008)
Piero Angela riflette sul pub...
Icona Pop - I Love It
(Fri, 28-Feb-2014)
Icona Pop - I Love It
11 settembre, dov'è la verità...
(Sat, 23-May-2009)
11 settembre, dov'è la verità...
Paolo Frattura 23 settembre 2...
(Tue, 17-Jun-2014)
Paolo Frattura 23 settembre 2...
Giacobazzi Ragazzine 13enni
(Thu, 25-Dec-2008)
Giacobazzi Ragazzine 13enni
Tarantella - Dance Remix
(Sat, 07-Feb-2015)
Tarantella - Dance Remix