Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

26 utente(i) online
(3 utente(i) in Rubriche)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Wut Mhone Shwe Yee, modella del Myanmar -
Foto a colori l'Italia dal 1861 al 1935
Berlino-Parigi, trasgressioni di moda. Creazioni di Rebekka Ruetz
Agnone in festa: Coloro che vivono d'amore, vivono d'eterno
Sepolti a Pompei dall'eruzione del 79 del Vesuvio (NA)
Star: Incidenti sexy quando il vestito troppo mini
Le donne non sanno cosa vogliono ma sanno benissimo come ottenerlo
L'uomo è la sola creatura che si rifiuta di essere ciò che è
La vita è una lunga lezione d'umiltà
I soldi non fanno la felicità, dalli a me che voglio essere triste
SmartSection is developed by The SmartFactory (http://www.smartfactory.ca), a division of INBOX Solutions (http://inboxinternational.com)
Rubriche > DIALOGO CON L'EDITORE > Caro editore scomparirà il libretto dell'auto?
Caro editore scomparirà il libretto dell'auto?
Articolo di Giuseppe Piccolo pubblicato il 25/5/2017 (548 Letture)
Addio al libretto dell’auto: dall’1 luglio 2018 via al Documento unico di circolazione. Il decreto approvato dal CdM uniforma la normativa italiana in materia a quella degli altri paesi europei.

Dog in movimento


Il Consiglio dei ministri, su proposta della Ministra per la semplificazione e la pubblica amministrazione Maria Anna Madia, ha approvato, in esame definitivo, tre decreti legislativi di attuazione della legge di riforma della pubblica amministrazione (legge 7 agosto 2015, n. 124), uno dei quali istituisce il documento unico di proprietà delle automobili dall’1 luglio 2018. Lo rende noto un comunicato del Cdm.



Il decreto era stato presentato su proposta del Ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio e del Ministro per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione Marianna Madia proprio per introdurre un altro tassello nella sburocratizzazione dei rapporti tra cittadini a Pa con un risparmio per entrambi.



Il decreto approvato uniforma la normativa italiana in materia a quella degli altri paesi europei. Addio, dunque, dal 1 luglio 2018 al certificato di proprietà e il libretto di autoveicoli, motoveicoli e rimorchi: al loro posto arriverà il documento unico di circolazione. Il governo ha infatti dato il via libera, durante il Consiglio dei ministri di ieri sera, al decreto che introduce il nuovo documento a partire dall’estate del prossimo anno e che sostituirà gli altri due oggi utilizzati, il primo di competenza dell’Aci, il secondo prodotto dalla Motorizzazione Civile e previsto anche negli altri Paesi europei.



Il documento unico di circolazione “consentirà di ottimizzare i costi di produzione, archiviazione e controllo a carico dell’amministrazione”, spiega il governo nel comunicato diffuso al termine del cdm. All’unico documento, inoltre, corrisponderà una tariffa unica, che sostituirà i diritti di Motorizzazione e gli emolumenti per l’iscrizione o la trascrizione di ogni veicolo al Pubblico Registro Automobilistico (PRA). Manterranno validità, precisa infine il governo, le carte di circolazione rilasciate anteriormente all’entrata in vigore del decreto ed anche quelle rilasciate successivamente, fino al 1 luglio 2018.



L’introduzione del documento unico di circolazione aveva sollevato proteste da parte dei lavoratori di Aci Informatica, preoccupati per il loro posto di lavoro, legato alla produzione dei certificati di proprietà. In risposta i ministri dei Trasporti Graziano Delrio e della Semplificazione e Pa Marianna Madia avevano diffuso una nota congiunta, nella quale chiarivano come “le disposizioni riguardanti il documento unico non contengono alcun presupposto che giustifichi la perdita del posto di lavoro da parte dei dipendenti” della società.



 


Naviga negli articoli
Precedente articolo Caro editore Agenzia delle Entrate-Riscossione mi può pignorare i miei risparmi ? Con la legge di stabilità 2016 il limite per i pagamenti in contanti è stato aumentato a 3.000 euro prossimo articolo

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

gifstellasdEsiste..., esiste! - Mafia: Spavalderia, vanto aggressivo o, indica una persona arrogante, prepotente, ma anche intrepida e fiera. MAFIA: Gruppo di persone che usano illecitamente il potere anche a danno di qlcu. o qlco. per conseguire i loro interessi particolari - Poi c'è: Combriccola: mafia di partito.

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso

A mio Padre
(Sun, 17-Feb-2013)
A mio Padre
Santana - Maria Maria [TheWra...
(Mon, 07-Jul-2008)
Santana - Maria Maria [TheWra...
AUTO AD ARIA COMPRESSA.100 Km...
(Wed, 07-Dec-2011)
AUTO AD ARIA COMPRESSA.100 Km...
Massimo Ranieri - 'A Rumba de...
(Fri, 10-Jan-2014)
Massimo Ranieri - 'A Rumba de...
Enya - Panflöte
(Tue, 02-Aug-2016)
Enya - Panflöte
Katy Perry - Thinking Of You
(Sat, 09-Feb-2013)
Katy Perry - Thinking Of You
Rocca dell' Innominato
(Fri, 26-May-2017)
Rocca dell' Innominato
RISSE IN TV, CLASSIFICA DELLE...
(Fri, 22-Apr-2011)
RISSE IN TV, CLASSIFICA DELLE...
Donna entra in bagno maschile...
(Sun, 19-Oct-2014)
Donna entra in bagno maschile...
SCANDALOSO. guardate queste r...
(Fri, 15-Mar-2013)
SCANDALOSO. guardate queste r...