Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

29 utente(i) online
(3 utente(i) in Rubriche)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Il golf tra colori e movimenti, Masters australiani e i campionati mondiali tailandesi di golf
HOTEL SAMMARTINO - AGNONE - IS
HOTEL SAMMARTINO - AGNONE - IS -
Italia-Costarica, vince la bellezza
Sesso in strada la vergogna degli stupidi
Nella Q7 zio e nipote, Nico e Sara
Non ti preccupare le corna che hai tu non puoi vedertele, ecco perchè sei un cornuto contento
Non ti preccupare le corna che hai tu non puoi vedertele, ecco perchè sei un cornuto contento
Io appartengo all'unica razza che conosco, quella UMANA !
Gli obesi vivono di meno, però mangiano di più
SmartSection is developed by The SmartFactory (http://www.smartfactory.ca), a division of INBOX Solutions (http://inboxinternational.com)
Rubriche > DIALOGO CON L'EDITORE > Caro editore Agenzia delle Entrate-Riscossione mi può pignorare i miei risparmi ?
Caro editore Agenzia delle Entrate-Riscossione mi può pignorare i miei risparmi ?
Articolo di Giuseppe Piccolo pubblicato il 25/5/2017 (564 Letture)
Fisco implacabile, dal 1° luglio più facile pignorare il conto corrente. La nuova Agenzia delle Entrate-Riscossione (che ha preso il posto di Equitalia) avrà la facoltà di accedere a diverse banche dati, procedendo al pignoramento diretto senza dover richiedere l’apposita autorizzazione al giudice.

gifdiv


Non hanno tutti i torti, forse, quelli che denunciano l’avvento di uno “Stato di polizia tributaria”. Diversi recenti provvedimenti normativi vanno in questa direzione, in effetti. In piena sintonia con questa tendenza sono le disposizioni del decreto fiscale collegato alla Legge di Bilancio 2017 (il famoso D. L. 193/2016 successivamente convertito nella Legge 225/2016), secondo le quali la nuova Agenzia delle Entrate-Riscossione (che ha preso il posto di Equitalia) avrà la facoltà di accedere a diverse banche dati, procedendo al pignoramento dei conti correnti (stipendio, pensione, indennità) in modo diretto senza dover richiedere l’apposita autorizzazione al giudice, in caso di debiti fiscali e cartelle esattoriali. In altre parole, l’Agenzia delle Entrate-Riscossione, nel momento stesso in cui notifica la cartella esattoriale, non dovrà rivolgersi al giudice per citare in giudizio il debitore e attendere la sentenza, poiché la cartella di pagamento è in sé già un atto esecutivo al pari dell’atto di precetto (ossia l’atto che intima al debitore il pagamento del debito entro 10 giorni dalla notifica). Pertanto, potrà procedere al pignoramento del conto corrente, se trascorsi 60 giorni dalla notifica, la cartella esattoriale non sia stata pagata. Scaduto il suddetto termine, l’Ente della riscossione potrà inviare immediatamente alla banca l’atto di pignoramento ancora prima di notificarlo all’interessato, per poi invitare quest’ultimo al pagamento di quanto dovuto entro altri 60 giorni. Se il debitore poi, persevera e continua non pagare il dovuto, il Fisco richiederà alla banca di versare l’importo pari al debito, senza necessità di chiedere a un giudice di emettere il relativo provvedimento.

Come difendersi da una misura così severa e impietosa? Per fortuna che, con l’abolizione di Equitalia, si prospettava un “fisco dal volto umano”… Il contribuente che riceverà la notifica del pignoramento del conto corrente, per impedirlo, dovrà presentare entro 60 giorni dalla stessa notifica della cartella di pagamento una richiesta di rateizzazione. Soltanto una volta accettata la richiesta di dilazione della cartella e pagata la prima rata del piano di ammortamento, il contribuente potrà presentare la richiesta di sblocco del conto corrente.



 


Naviga negli articoli
Precedente articolo Caro editore quant'è l'altezza minima per carabinieri e poliziotti Caro editore scomparirà il libretto dell'auto? prossimo articolo

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

Le statine utilizzate per trattare alti livelli di colesterolo potrebbero causare danni al fegato: uno studio statunitense. Una ricerca condotta negli States e pubblicata sul Journal of the American College of Cardiology mostrerebbe i danni causati al fegato da un eccessivo uso di statine nel trattamento di alti livelli di colesterolo.

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso

Farina 00: l'uomo non l'ha ma...
(Mon, 14-Aug-2017)
Farina 00: l'uomo non l'ha ma...
Febbraio 2008: Reggina - Toro...
(Thu, 03-Jul-2008)
Febbraio 2008: Reggina - Toro...
LEGGI RAZZIALI: C’è sempre il...
(Sun, 14-Oct-2018)
LEGGI RAZZIALI: C’è sempre il...
grande mulher
(Thu, 26-Feb-2009)
grande mulher
James Last - Tema di Lara -
(Mon, 12-Sep-2011)
James Last - Tema di Lara -
6/24 Mafia, web e libertà di ...
(Thu, 17-May-2012)
6/24 Mafia, web e libertà di ...
Scusate il ritardo - ti facci...
(Fri, 20-Feb-2009)
Scusate il ritardo - ti facci...
GUANTANAMERA (Rumba)
(Sun, 20-May-2012)
GUANTANAMERA (Rumba)
Tutto Totò - Il Latitante
(Mon, 06-Jan-2014)
Tutto Totò - Il Latitante
De Gregori Geneale Flauto di ...
(Wed, 06-Jul-2016)
De Gregori Geneale Flauto di ...