Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

20 utente(i) online
(2 utente(i) in Rubriche)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Chi trascura di educare il proprio figlio, lo perderà non appena avrà finito di essere bambino -
F.1,Nurburgring: Webber-Hamilton-Vettel -
Quando lo spot fa scandalo
Jorge Mario Bergoglio Argentino è il nuovo papa, si chiamerà Francesco
Alena Seredova in bikini in spiaggia a Rio de Janeiro
La prof fa sesso con l'alunno 16enne, lui posta il video sul web: sospesa
Scandalo a Miss America, la telecamera sotto la gonna di Miss Nebraska
Solo quando il passato non può più ferirti, diventa davvero passato. Giuseppe
L’ignorante parla a vanvera. L’intelligente parla poco. ‘O fesso parla sempre
Io appartengo all'unica razza che conosco, quella UMANA !
SmartSection is developed by The SmartFactory (http://www.smartfactory.ca), a division of INBOX Solutions (http://inboxinternational.com)
Rubriche > SOTTO VOCE > Portare le corna, indica il fatto che il tradito è, l'ultimo a venire a conoscenza dell'adulterio, così come le corna sulla testa sono viste dagli altri ma non da chi le porta
Portare le corna, indica il fatto che il tradito è, l'ultimo a venire a conoscenza dell'adulterio, così come le corna sulla testa sono viste dagli altri ma non da chi le porta
Articolo di Anonimi pubblicato il 23/7/2012 (3351 Letture)
gif72E' questa figura di uomo che molto spesso porta in casa di una coppia l'adulterio. Con lui la coppia si apre, si sfoga, racconta senza reticenze i propri problemi. L' amico di famiglia è spesso per casa e 'vive' i momenti belli e meno belli dei coniugi. Spesso arriva all'improvviso, perché l'amicizia è tale che non ha bisogno di invito. Capita che a volte venga chiamato anche di notte da uno dei due, al culmine di un furioso bisticcio; e lui fa da paciere, ascolta, suggerisce, fa riflettere i due, non prende mai una posizione netta e schierata.


farfallonnaIn questo clima capita che la moglie non lo veda più come un estraneo, ma come una persona intima, che sa tutto di lei. E capita che magari si sfoghi con lui quando sono soli e piangendo gli si stringa contro; e naturalmente in quel frangente pienodi phatos e di emozione anche lui la stringe. E' questo il momento critico. Se per caso lui le piace come uomo - e la donna ha sempre gli istinti desti: la donna smette di essere troia solo molti minuti dopo la morte- può scapparci un bacio. E quel bacio che forse a livello conscio non era sato al fine di avere un rapporto sessuale può essere l'innesco di una scarica erotica repressa.



Magari i due coniugi non trombavano da settimane o se lo faceva era la solita trombata coniugale nella quale l'unico contatto sono i due sessi, perché le menti fantasticano altrove, e quel bacio fa esplodere un desiderio bruciante.



Desideri sempre ricacciati e repressi esplodono come un vulcano e l'amico di famiglia diventa in un istante l'amante di lei. I due, affamati e bramosi si allacciano freneticamente rotolandosi in terra e spogliandosi con furia fino a rimanere nudi. In un attimo in membro dell'amico di famiglia diviene una improvvisata e insperata zattera in un mare tempestoso e lei ci si aggrappa.



Dopo l'amore la moglie e l'ex amico di famiglia - divenuto amante - prendono coscienza che niente sarà più come prima.



Ma come si sa il diavolo fa le pentole ma non i coperchi e può capitare che il marito intuisca qualcosa. Non è sempre vero che i cornuti sono gli ultimni a sapere. Il cornuto intuisce subito... o no, è che spesso non vuole vedere l'evidenza; la sua volontà si rifiuta di leggere i messaggi che la nuova coppia di amanti manda involontariamente. Trascura volontariamente le tracce che sono nei gesti della moglie e dell'ex amico. Sguadi sottecchi fra i due; improvvisi cambi di discorso quando il marito arriva nella stanza; sguardi sfuggenti; toni di voce alterati.



Ma poi capita una circostanza che rivela la tresca in maniera evidente e qui si creano alcune possibilità. Prima (la più frequente): il marito fa saltare tutto con urla, grida, minacce e rottura di matrimonio e di amicizia; seconda: il marito fa un gran casino ma butta solo fuori l'amico traditore e poi dopo un periodo più o meno lungo si riappacifica con la moglie; terza: il marito cade in uno stato di sconcerto e di abbattimento; si dispera, piange, chiede spiegazioni, ma lascia che i due fedifraghi diano le spiegazioni, che giustifino il fatto, che lo rassicurino che niente è cambiato e che è stato un involontario e non previsto momento di disperazione e di consolazione creato da una situazione matrimoniale compromessa.



Insomma i due capiscono che il danno è si fatto, ma non è irreparabile e che se ben gestito può riportare la serenità in casa. Il cornuto sente bene che se andasse a una rottura rimarrebbe solo e che perderebbe moglie e amico a cui malgrado tutto vuole bene. In fondo la colpa è anche sua (pensa il cornuto) per aver trascurato la moglie spingendola suo malgrado fra le braccia dell'amico, per disperazione... e si sa che la carne è debole. Qiuindi il cornuto terrà un pò il broncio, ma la moglie, astuta, avrà capito che la tempesta è passata e che con un pò di moine e con complicità potrà avere altrernativamente (ma in qualche caso anche contemporaneamente) due uomini nel letto.



Ecco che la moglie troia farà provare al marito neo-cornuto l' ebrezza di un sesso che mai gli aveva concesso prima e gli dirà che lui è un uomo eccezionale perché ha capito la siruazione della quale anche lui stesso è stato in parte colcoppia98pevole, e non ha fatto drammi. Solo gli uomini superiori, intelligenti e moderni come lui -lei gli dirà baciandolo e carezzandolo dopo l'amore - sono in grado di affrontare queste situazioni e che lei - la troia - è felice e orgogliosa di averlo sposato... Eppoi l' amico non ha colpa poverino, perché si è trovato coinvolto suo malgrado in una situazione del tutto particolare. Sai che non si da pace - dirà la troia al tranquillizzato cornuto- per quello che ti ha fatto e che la notte non dorme per i sensi di colpa? Dovresti fare il bel gesto di perdonarlo... hai fatto già tanto, fai anche quest'ultimo sforzo.



Se poi la troia vede che il cornuto è ormai del tutto tranquillizzato aggiungerà: 'Ti è piaciuto ... ? Si, vero? Ebbene molto lo devi al nostro amico, che ha risvegliato in me il desiderio di fare l'amore cone te in questa maniera così da maialona... Si - ribadirà allo scocertato cornuto- è stato lui che vedendo quanto posso essere troia mi ha detto che se lo fossi stata sempre anche con te non sarebbe successo niente. Sai quante volte dopo aver trombato mi ha detto queste cose facendomi vergognare di non averti dato abbastanza sesso? Lui merita il tuo perdono e anche la tua amicizia, perché facendomi riscoprire il sesso che credevo ormai sopito mi ha riportato fra le tue braccia (?) - concetto astruso, è vero, ma le mogli ai propri cornuti ne fanno anche di più strani... E mi pare che ti sia piaciuto, vero?'.



Poi al culmine della voglia di stravincere la troia prende la mano del marito - che ormai del tutto rasserenato la sbaciucchia e le sussurra mille parole di scusa e promesse d' amore- e sa la porta ..., vicino proprio al buchetto, e con voce provocante gli dirà che quando lui vorrà quel no che sempre gli ha detto potrebbe diventare un si e al marito che meravigliato le chiederà ma come gli hai dato anche questo? lei risponderà: "Sapessi quanto mi ha sgridato per avertelo sempre negato dopo che con lui ho costatato quanto apprezzi questa nuova esperienza... Sai amore, è che con te mi sono sempre vergognata a darti il culetto; pensavo che poi mi avresti considerato una poco di buono, mentre con lui che non amo come amo te l'ho voluto io stessa provare questa cosa... che poi ti avrei concesso se mi fosse passata la vergogna... Lo sai come sono pudica io, vero?".



A quel punto il marito cornuto contento comincia apensare di dover davero molta riconoscienza all'amico, per avergli - trombandogliela - trasformato la moglie insipida in una donna calda e piena di delizie.



Confessione della mia amica Anna Cagliari



Portare le corna, indica il fatto che il tradito è, l'ultimo a venire a conoscenza dell'adulterio, così come le corna sulla testa sono viste dagli altri ma non da chi le porta


N.B. La posta della rubrica " Sotto Voce " viene pubblicata integralmente, senza correzioni ne tagli, cestinando solo le storie ritenute troppo forti o di contenuto volgare. 



 


Naviga negli articoli
Precedente articolo La matrigna - I quei tre anni qualcosa avevano imparato, ma era ancora troppo poco serviva una donna Marito: Ti espongo le cuse dei miei insuccessi - Moglie: Queste sono le ragioni per le quali non hai ottenuto niente di più prossimo articolo

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

Coppe Di Bosco - Ingredienti per 4 persone

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso

Antonio Ottaiano - Che resta ...
(Thu, 03-Jul-2008)
Antonio Ottaiano - Che resta ...
Grandi Campioni
(Wed, 15-Jan-2014)
Grandi Campioni
Bambini paperissima Funny Bab...
(Fri, 11-Jul-2008)
Bambini paperissima Funny Bab...
Elvis Presley - Santa Lucia
(Tue, 18-Nov-2008)
Elvis Presley - Santa Lucia
Resta cu mme
(Mon, 15-Jul-2013)
Resta cu mme
Faccio a pezzi il teatro - E ...
(Fri, 13-Jan-2012)
Faccio a pezzi il teatro - E ...
Bianco Padre - Inno Cattolico
(Wed, 09-Jul-2008)
Bianco Padre - Inno Cattolico
The Music of Ennio Morricone
(Tue, 24-Dec-2013)
The Music of Ennio Morricone
Barzellette Totti con Del Pie...
(Sat, 02-Aug-2008)
Barzellette Totti con Del Pie...
Sophia Loren - You Wanna Be A...
(Tue, 14-Mar-2017)
Sophia Loren - You Wanna Be A...