Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

13 utente(i) online
(3 utente(i) in News)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Daniele De Rossi -
Milano moda In passerella, l'immagine botanico-romantica -
Finaliste a Londra di Miss Mondo 2011
La futura Mini ha 3 cilindri e debutta a Francoforte
La calzatura borchiata è un must have per l'inverno 2012/13. La parola d'ordine è osare
Le Iene, Ilary Blasi e l'orgia in diretta
Nude a Buenos Aires. Si chiamano Paula e Itania sono due modelle specializzate in nudo artistico
La mamma tiene la mano dei suoi bambini per un po', i loro cuori per sempre
L'uomo è la sola creatura che si rifiuta di essere ciò che è
Foto storiche - Peppe - 24.12.1980
Salute e Benessere : Nanofuturo d'oro nella cura dei tumori
Inviato da Adriana Vivo il 27/9/2021 9:50:00 (12838 letture)

Cuoregif2Una nuova tecnologia messa a punto dal Consiglio Nazionale delle Ricerche, scopre le cellule cancerose e le brucia.



Nanofuturo d'oro nella cura dei tumori


 



Si chiama nanomedicina la nuova frontiera della medicina che cerca di utilizzare nella pratica clinica, ovvero già sul paziente, le nuove tecnologie che operano nel piccolissimo, nel «nano», ovvero nell’ambito della miliardesima parte del metro, in pratica fra le dimensioni di una molecola e quelle di una proteina. Nanoparticelle capaci di potenziare le caratteristiche di un materiale ma anche di arrivare ovunque, fino alla cellula e penetrarne i segreti. Oltre alla tante applicazioni industriali già in essere (basta ricordare i nanotubi di carbonio più resistenti dell’acciaio), si sta testando la loro utilità nella lotta ai tumori.



In questa direzione un risultato importante è quanto realizzato da una ricerca dell’Istituto di Fisica applicata del Consiglio Nazionale delle Ricerche e dell’università di Firenzeutilizzando nanoparticelle d’oro capaci di individuare le cellule tumorali all’interno dell’organismo. In che modo? Grazie a una caratteristica delle cellule cancerose,  presente in tutti i tumori, ovvero la loro «sete» d’ossigeno cui reagiscono dotandosi sulla membrana di un enzima, l’anidrasi carbonica 9. Ed è proprio questo enzima (una proteina di superficie) a fare da impronta per le nanoparticelle d’oro a caccia di tumori. Ecco fatto: queste vi si attraccano permettendo di identificare il bersaglio tumorale su cui lavorare.



Lavorare, ma in che modo? Lo spiega Fulvio Ratto, ricercatore del Consiglio Nazionale delle Ricerche e autore dello studio cofinanziato dalla Regione Toscana e appena pubblicato su Advanced Functional Materials: «Le nanoparticelle d’oro sono dotate di capacità estremamente interessanti grazie alla loro versatilità: attivate da un laser, a seconda del tipo di luce con cui le stimoliamo, possono generare ultrasuoni o calore. Nel primo caso l’applicazione sarà di tipo diagnostico, nel secondo caso, che si verifica quando vengono sottoposte a un fascio di luce continua, si può attuare un’ablazione fototermica, la distruzione delle cellule tumorali con il calore».



La ricerca è di grande interesse, ma come altri lavori in questo settore, sono ancora lontane le applicazioni sull’uomo: quanto evidenziato finora da Ratto è frutto di studi su cellule coltivate in laboratorio e sarà necessaria una lunga trafila di test prima di arrivare alla sperimentazione su piccoli animali. Il possibile trasferimento sul paziente è lontano, ma forse non lontanissimo se si riescono a trovare le risorse per proseguire in questo campo. Altri gruppi di ricerca in Italia lavorano sulle nanoparticelle d’oro nei tumori, ad esempio l’Istituto Nazionale dei tumori di Milano in collaborazione con l’Istituto di tecnologia di Lecce, ma sono tredici i paesi europei riuniti nella European Technology Platform of Nanomedicine che stanno portando avanti questo tipo di ricerche nell’ambito dei tumori. E l’unione, si sa, fa la forza. 



 




Altre news
23/10/2021 9:10:00 - L'ANSIA DA ABBANDONO: L'AMORE NON-AMORE
23/10/2021 9:00:00 - Come fare sport per dimagrire
23/10/2021 8:50:00 - La bulimia nervosa, chi ne soffre? - Le persone che ne sono affette tendono ad ingerire grandi quantità di cibo
23/10/2021 8:40:00 - Banane e legumi per tenere la pressione bassa
23/10/2021 8:30:00 - Pere: Si trovano tutto l'anno poiché le diverse varietà maturano in periodi diversi. Di seguito descriviamo le varietà più diffuse
23/10/2021 8:20:00 - Problemi di coppia: perché si trascinano le relazioni?
23/10/2021 8:10:00 - Cane previene obesita' infantile - Cancro intestino, nuovo esame genetico - Firenze, staminali cura tumori ossa bimbi - Cervello usa neuroni-orologio per tempo
23/10/2021 8:00:00 - Scoperto nuovo killer del cuore
23/10/2021 8:00:00 - Qualità nutrizionali delle mele
9/10/2021 10:00:00 - Curare l’ansia: imparare ad essere sereni ogni giorno
9/10/2021 9:50:00 - Mangiare meno previene gli 'acciacchi' e allunga la vita
9/10/2021 9:40:00 - Disturbi Psicologici - Sonnambulo - Sonnambulismo - Disturbo del sonno - POSSIBILI CAUSE - A COSA PUO' PORTARE
9/10/2021 9:40:00 - Lamponi - Valori Nutrizionali & Calorie
9/10/2021 9:30:00 - Malattie autoimmuni: tendono ad associarsi nello stesso soggetto
9/10/2021 9:20:00 - COME CURARE L’ANSIA… PER SEMPRE!
9/10/2021 9:10:00 - IN BREVE: Verdura diminuisce rischio tumori a seno - Meno ricoveri per aritmie bevendo più caffè al di' - Cuore ok con 40 min. esercizi settimana - Alcol causa piu' morti di Hiv
9/10/2021 9:00:00 - Sopravvivere alla separazione e al divorzio - Il paradosso del divorzio: con te sto male ma senza di te sto ancora peggio
9/10/2021 9:00:00 - Imparare ad amare... Amore e comprensione...
9/10/2021 8:50:00 - Il bisogno di alimentazione - La fame è un bisogno essenziale e fisiologicodi di cibo
9/10/2021 8:50:00 - Due cassaforti si incontrano... che combinazione!
9/10/2021 8:50:00 - Disturbo da attacchi di panico
9/10/2021 8:50:00 - PERCHE’ SI TRADISCE?
9/10/2021 8:40:00 - IN BREVE: Alt ai danni da ictus, se si mette ko un'enzima - Disturbi mentali, colpito 20% americani - Dolore cronico, 7 su 10 non informati - Sviluppato vaccino Meningite B
9/10/2021 8:40:00 - Il declino della memoria non è il primo tra i segnali dell’insorgere della demenza senile o dell’ Alzheimer
9/10/2021 8:20:00 - Il Menù per lo sportivo - Il sudore è composto per il 99 % da acqua, meno dell’1% da sali



Segnala questa news

                   

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

La putana - Per 8 persone (317 kcal a porzione) - Tempo: 60 minuti 

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso

James Last - Perfidia
(Fri, 17-Jan-2014)
James Last - Perfidia
Prefettura Isernia, aperte bu...
(Fri, 16-Feb-2018)
Prefettura Isernia, aperte bu...
Gigione A' campagnola
(Fri, 28-Mar-2014)
Gigione A' campagnola
Totò Peppino e la dolce vita ...
(Wed, 12-Oct-2011)
Totò Peppino e la dolce vita ...
LACRIME NAPULITANE
(Fri, 18-Jul-2008)
LACRIME NAPULITANE
Adriano Celentano - La mia st...
(Tue, 24-Dec-2013)
Adriano Celentano - La mia st...
Bella da dimenticare
(Fri, 19-Jul-2013)
Bella da dimenticare
Chi si ferma è perduto - Totò...
(Sun, 03-Dec-2017)
Chi si ferma è perduto - Totò...
Berlusconi TELEFONATA PORTA A...
(Thu, 11-Dec-2008)
Berlusconi TELEFONATA PORTA A...
Assunta e Salvatore - lo sbag...
(Sun, 19-Jul-2015)
Assunta e Salvatore - lo sbag...