Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

5 utente(i) online
(2 utente(i) in News)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

W I TIFOSI -
Cartoline da Cinecittà: Collezione di Stelle - Rossana Schiaffino -
Calendario di Freeze Again -
Roberto Vecchioni, con il brano 'Chiamami ancora amore', ha vinto il 61.mo festival di Sanremo -
Nuovo colpo ai Casalesi, preso l'ultimo latitante, Massimo Di Caterino
Donna allo specchio - L'uomo per corrompere usa i soldi, la donna il suo corpo
Elle Macpherson The Body per sempre, da bambina a mamma
Incidenti sexy delle vip
Napoli 1967
Io appartengo all'unica razza che conosco, quella UMANA !
Salute e Benessere : Ipertensione, scoperta la chiave - Una ricerca rivoluzionaria
Inviato da Luisa De Micco il 13/1/2021 9:00:00 (2554 letture)

gif72Alcuni scienziati dell'università di Sydney, dopo decenni di ricerche, hanno risolto un mistero cruciale nell'ipertensione. Scoperto il ruolo finora arcano dell'enzima renina, che fa scattare il disturbo. In Italia sono 10 milioni le persone che ne soffrono, ma la maggior parte non lo sa. La ricerca: Lo studio 1 - Lavorare di notte aumenta il rischio di ipertensione, infarto, colesterolo e diabete. Lo studio 2 - Ipertensione? Meglio curarsi di sera - Sale (4 grammi), attenzione al peso, dieta varia e controlli medici. Tutti i consigli per sconfiggere l'ipertensione.





Una scoperta rivoluzionaria. Alcuni scienziati dell'università di Sydney, dopo decenni di ricerche, hanno risolto un mistero cruciale nell'ipertensione, fattore di rischio elevato di attacchi cardiaci e ictus di cui soffre un quarto degli adulti nel mondo occidentale. In Italia sono circa 10 milioni le persone che soffrono di pressione alta e di questi molti neanche ne sono a conoscenza.




I ricercatori, guidati dal docente di scienze mediche molecolari dell'ateneo, Brian Morris, hanno scoperto il ruolo rimasto finora arcano dell'enzima renina, che fa scattare il disturbo. Hanno identificato l'azione di due micro-RNA, un materiale genetico finora sconosciuto, che ha un effetto destabilizzante nella produzione di renina. La ricerca, pubblicata dalla rivista Hypertension, mostra che nei reni ipertensivi il gene della renina è sei volte più attivo, mentre i micro-RNA lo sono sei volte di meno. Mentre era già noto che la renina svolge un ruolo significativo nella pressione alta, non era finora chiaro come questo avvenisse.



La ricerca è la prima del suo genere ad usare reni umani, donati da 42 pazienti malati di cancro a cui erano stati asportati per ragioni mediche. Finora nessuno aveva potuto studiare reni umani di pazienti ipertensivi, mentre l'equipe di Morris ha potuto usare l'ultima tecnologia genomica per sondare i reni e scoprire la dinamica dell'espressione dell'intero genoma nell'ipertensione umana. La scoperta apre così la strada alla formulazione di farmaci mirati in grado di rivoluzionare il trattamento della condizione, bloccando alla fonte l'espressione della renina.



ATTENZIONE A CHI LAVORA DI NOTTE - Proprio pochi giorni fa un'altra ricerca era tornata sul tempa della ipertensione, sempre più diffusa in Italia. Dallo studio è emerso come lavorare di notte non fa bene alla salute e anzi può determinare il rischio di incorrere in modo più facile nell’ipertensione, nell’infarto, nel colesterolo e nel diabete. La ricerca canadese ha messo l’accento sul fatto che nelle ore che di solito sono dedicate al riposo il nostro organismo appare piuttosto vulnerabile. Proprio per questo, se vengono stravolti i ritmi del sonno e della veglia, possiamo incorrere in un indebolimento del sistema immunitario, con conseguenze che possono essere anche piuttosto gravi in termini di salute e di benessere individuale. Addirittura ci sarebbe un legame tra il lavoro notturno e il cancro.



Joan Tranmer, che ha coordinato la ricerca, ha spiegato: "Il rischio di ipertensione, colesterolo elevato, diabete o infarto è risultato maggiore nelle ultra 45enni, nelle donne in menopausa, in chi opera su turni da più di sei anni e, più in generale, in chi è sottoposto a rotazione nell’attività lavorativa".





MEGLIO CURARSI DI SERA - Ma quando è meglio curarsi per sconfiggere l'ipertensione? Secondo un terzo studio assumere i farmaci anti-ipertensivi nelle ore serali, piuttosto che al mattino riduce del 50% il rischio di ictus. A dirlo è una ricerca condotta dall’Università di Vigo in Spagna e pubblicato sul Journal of the American Society of Nephrology. Per arrivare queste conclusioni gli scienziati hanno voluto esaminare oltre 600 pazienti affetti da ipertensione e malattie renali. La ricerca è durata oltre cinque anni e ha potuto dimostrare che i pazienti che assumevano la pastiglia anti-ipertensiva la sera avevano meno probabilità di andare incontro a eventi spiacevoli come ictus e infarti



I RIMEDI E I CONTROLLI - Soffrire di ipertensione o pressione arteriosa alta è dunque un disturbo che può comportare più di qualche fastidio sporadico, costringendoci spesso a intervenire in maniera decisa sul nostro stile di vita. Prevenire oppure arginare il problema si può a partire da una serie di piccole abitudini quotidiane che a volte pratichiamo già ma che possono essere apprese per migliorare la qualità della nostra vita.

 

Il problema va sottoposto al medico, ma possiamo fare qualcosa anche da soli, per cominciare a prevenire l’insorgere del fastidio sin da giovani. Per prima cosa va controllato il sale che assumiamo con l’alimentazione, che spesso non è quello aggiunto in ultimo come condimento ma è presente già nella preparazione dei cibi, specialmente quelli di produzione industriale. Gli esperti consigliano di non superare i 4 grammi al giorno. Per condire i piatti che possono sembrarci meno saporiti a causa della riduzione del sale possiamo utilizzare le spezie, il succo di limone, l’aceto.

 

Un altro passo importante è tenere sotto controllo il peso
, perché l’obesità e il sovrappeso sono spesso legati a stretto filo con l’ipertensione. Una dieta ricca e varia e un po’ di attività fisica per rientrare nel peso forma faranno miracoli. A tavola può aiutare anche il calcio, che è capace di ridurre la pressione arteriosa. Consumare cibi ricchi di calcio, variando le fonti per arricchire la dieta, è un’ottima mossa. Lo è anche ridurre o eliminare il consumo di caffè e alcol, che incrementano la pressione sanguigna.




 





Altre news
13/1/2021 9:50:00 - Il ciclo sonno/veglia può costituire un collegamento fra lo stato psicosociale di un paziente e la progressione del cancro - Lavoro sedentario accorcia la vita - Benessere mentale e tumori
13/1/2021 9:40:00 - Mentire in amore, le 10 bugie più usate dagli uomini
13/1/2021 9:30:00 - Le leggi più bizzarre del mondo
13/1/2021 9:20:00 - Il cervello memorizza anche quando è distratto
13/1/2021 9:10:00 - Visita iridologica
13/1/2021 9:00:00 - Ipertensione, scoperta la chiave - Una ricerca rivoluzionaria
13/1/2021 9:00:00 - Secukinumab: il nuovo farmaco per curare la psoriasi
13/1/2021 8:50:00 - Il Vischio pianta medicinale e magica, allevia i dolori reumatici, inoltre è molto efficace negli attacchi acuti di lombaggine o di sciatica
13/1/2021 8:50:00 - 30' minuti di allenamento al giorno efficaci come 60'. Risultati simili in termini di kg in meno e massa corporea
13/1/2021 8:40:00 - Ho un'amica che un giorno ha visto un maniaco. Beh, ha corso corso corso ma non è riuscita a prenderlo!
13/1/2021 8:30:00 - QUALI SONO I VALORI NORMALI DI PRESSIONE ARTERIOSA?
13/1/2021 8:10:00 - Il cervello ha bisogno di zucchero? - Attualmente si ricava estraendolo dalla barbabietola da zucchero e dalla canna da zucchero
13/1/2021 8:00:00 - Farro: proprieta', benefici e controindicazioni
13/1/2021 7:50:00 - La domanda è una di quelle da un milione di dollari: può una coppia continuare ad alimentare il fuoco del desiderio, anno dopo anno, senza fare spegnere la fiamma?
13/1/2021 7:50:00 - E' femminile il gene della felicita'. Scoperto nelle donne, completamente assente negli uomini
13/1/2021 7:40:00 - L'imperatore di Roma Caligola
13/1/2021 7:30:00 - Il termine “zoccola”
13/1/2021 7:20:00 - Perché vado a letto con uomini che non mi piacciono? - Molte ragazze vorrebbero dire di no, ma non riescono a dirlo
13/1/2021 7:10:00 - Il COMPORTAMENTO SESSUALE - PETTING - COITO - SESSO ORALE
13/1/2021 7:10:00 - Una Lucciola: una lunga chiacchierata sulla prostituzione di ieri e di oggi
13/1/2021 7:00:00 - Che cosa e' il transessualismo: definizione, cause, storia - Un/una transessuale è una mente che è letteralmente, fisicamente, intrappolata in un corpo del sesso opposto
10/1/2021 9:00:00 - IPERTENSIONE (PRESSIONE ALTA) - SOSTANZE NUTRITIVE CHE POSSONO ESSERE EFFICACI NELLA CURA DELL'IPERTENSIONE
10/1/2021 8:50:00 - Ictus: cause, sintomi e terapie
10/1/2021 8:40:00 - Antologia stupidaggini: La sapienza mi perseguita, ma io sono più veloce
10/1/2021 8:30:00 - Mangiare fragole fa bene, merito dell’agrimoniin - Colesterolo cattivo, mangiare nocciole fa bene



Segnala questa news

                   

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

Nudo è chic. Almeno così pare. E non sono solo le varie veline , letterine e aspiranti giovanissime attrici a voler esibire le proprie  grazie al fotografo di turno , pur di stupire e attrarre l'attenzione di qualche talent scout dello showbiz . Non più. O meglio, non solo. Ora ci si spoglia davanti alle telecamere o alla macchina fotografica anche se si è over sessanta. Proprio come ha fatto Helen Mirren, una delle più apprezzate attrici britanniche, che a 65 anni non ha esitato a farsi ritrarre da Juergen Teller per il New York Magazine.

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso

Ritornerai - Peppe Zona
(Fri, 18-Apr-2014)
Ritornerai - Peppe Zona
Rissa al matrimonio con inter...
(Wed, 21-May-2014)
Rissa al matrimonio con inter...
Zucchero Blu
(Mon, 07-Jul-2008)
Zucchero Blu
Dik Dik - Io mi fermo qui
(Fri, 30-Nov-2018)
Dik Dik - Io mi fermo qui
Edoardo Bennato - Sono solo c...
(Sun, 25-Dec-2011)
Edoardo Bennato - Sono solo c...
Totòtruffa '62 Full Movie
(Sun, 02-Nov-2008)
Totòtruffa '62 Full Movie
Funny Videos Funny Fails Nake...
(Tue, 07-Apr-2015)
Funny Videos Funny Fails Nake...
LITI E RISSE IN TV. Clip di M...
(Wed, 25-Jun-2008)
LITI E RISSE IN TV. Clip di M...
Orribile incidente al circo, ...
(Sat, 19-Jul-2008)
Orribile incidente al circo, ...
The 3 tenors in concert 1994,...
(Mon, 19-Oct-2015)
The 3 tenors in concert 1994,...