Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

18 utente(i) online
(3 utente(i) in Rubriche)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Colonia, in un negozio, di tutto e di piu' su Kate e William -
Il silenzio è oro
La sexy lingerie ti rende irresistibile
La vita è come l'anticamera di un dentista. C'è sempre uno che sta peggio di te
Le donne non conoscono la propria felicità, ma quella degli altri non gli sfugge mai
Cosa parli, cosa scrivi se non hai mai lavorato?
Il 19.09.58 in Italia vennero chiusi oltre 560 postriboli su tutto il territorio nazionale
Il 19.09.58 in Italia vennero chiusi oltre 560 postriboli su tutto il territorio nazionale
Vita: Corruzione che s'adorna di illusioni
Convegno sulla corretta alimentazione ed integrazione alimentare con il Prefetto di Isernia D. Guida
SmartSection is developed by The SmartFactory (http://www.smartfactory.ca), a division of INBOX Solutions (http://inboxinternational.com)
Rubriche > RUBRICA MEDICA > Improvvise ed inspiegabili amnesie: spesso non è un problema … Anzi! Le cause più comuni : stress e disattenzione.
Improvvise ed inspiegabili amnesie: spesso non è un problema … Anzi! Le cause più comuni : stress e disattenzione.
Articolo di Dott. Gianni Fusco pubblicato il 2/8/2010 (1385 Letture)
Il nome di una persona che conosciamo bene, un numero di telefono che abbiamo fatto mille volte, la data di nascita di nostro figlio. Come è possibile che capita di non ricordarli? Capita, capita.


Non ne facciamo sempre un dramma. Di persone preoccupate di aver perso o di essere sul punto di perdere la memoria ce ne sono molte. Sono problemi che possono capitare anche a persone giovani o relativamente giovani. L'esempio recente riguarda l'attore americano Gorge Clooney, che appena qualche mese fa, ha ammesso di soffrire periodicamente di amnesie. Per chi ne è  "vittima" la preoccupazione è naturale :  la memoria è uno dei maggiori patrimoni di cui un essere umano possa disporre.  E' archivio dei ricordi, è la storia di un uomo, la premessa per il suo avvenire, il segreto del suo passato.

La memoria è la capacità di rievocare informazioni arrivate al cervello attraverso i diversi canali di senso, o formate dal pensiero, e che vengono registrate, analizzate, organizzate e poi immagazzinate.



Ma perché a volte la memoria fa cilecca? Non lasciamoci prendere dal panico: non chiamiamo in causa immediatamente l'età, problemi particolari, l'Alzheimer, o altre malattie serie. Quasi sempre si tratta di banali difficoltà di rievocazione, che si risolvono da sole, e che non giustificano la soluzione di tappezzare di post-it casa, ufficio e altri luoghi che si è soliti frequentare.



Una delle cause responsabili di rievocare l' informazione giusta al momento giusto è la scarsa attenzione: non si ricorda qualcosa quando si è distratti. Poi c'è lo stress: nel corso di un esame o di una importante riunione non affiora alla mente un nome o un dato, proprio quello che magari temevamo di non ricordare, e che, immancabilmente, compare quando ormai non serve più.



Più in generale la psicologia e la psicoanalisi, attribuiscono la perdita anche temporanea della memoria a una componente psichica: il nostro cervello tende a cancellare un ricordo sgradito, e che, come tale, potrebbe rivelarsi un fattore ansiogeno.

 È questo un importantissimo e vitale meccanismo di difesa.  Proteggersi per conservarsi, per evitare danni maggiori: c'è chi riesce, magari inconsapevolmente, a cancellare o ad attenuare nella sua memoria il ricordo di un episodio, di un momento, e anche di una persona, ricordo che se presente, lo sconvolgerebbe al punto da provocargli un trauma peggiore di quello vissuto realmente. Il cervello difende così l'integrità della mente da una minaccia che potrebbe rivelarsi grave, innescando una sorta di salvavita. E' questo un meccanismo, non ancora del tutto chiarito, di cui è responsabile una serie di complesse reazioni chimiche che avvengono a livello delle sinapsi, che sono i punti in cui le cellule nervose comunicano tra di loro. Regolarmente, grazie  a particolari reazioni chimiche , modulate da specifici mediatori chimici, i ricordi lasciano un'impronta nel cervello: tutto ciò avviene attraverso catene delicatissime che si possono interrompere in qualsiasi momento ed in in punto qualsiasi, e per i più svariati motivi. E' così che scatta l'autodifesa. Gli archivi conservati nell'ippocampo, una piccola zona del cervello, vengono temporaneamente protetti con un "isolamento".   Ma se i motivi dell'interruzione sono gravi, solo allora possono verificarsi delle forme di amnesia non transitorie, e che per fortuna sono rare.

Di queste parleremo in un prossimo articolo.








Naviga negli articoli
Precedente articolo Dissociazione e Memoria - L'amnesia dissociativa ... MALATTIE PSICOSOMATICHE prossimo articolo

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

Una grande rivoluzione nell'ambito della comunicazione vi è stata grazie ad Internet e all'uso dei social network.

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso

Elisa stupisce con Hallelujah
(Fri, 04-May-2018)
Elisa stupisce con Hallelujah
Lucio Battisti
(Wed, 26-Mar-2014)
Lucio Battisti
Tratamento pra coluna.
(Wed, 05-Nov-2008)
Tratamento pra coluna.
nasty little monkey
(Thu, 11-Dec-2008)
nasty little monkey
André Rieu - My Way (Live at ...
(Wed, 30-Dec-2015)
André Rieu - My Way (Live at ...
The Twist - Chubby Checker
(Wed, 16-Mar-2016)
The Twist - Chubby Checker
Signora mia -
(Sun, 04-Sep-2011)
Signora mia -
Napoli dal 1860 al 1920: le s...
(Wed, 28-Dec-2011)
Napoli dal 1860 al 1920: le s...
Sgarbi a Matrix parla de "Il ...
(Fri, 19-Jun-2009)
Sgarbi a Matrix parla de
Piero Mozzi: Danni del glutin...
(Mon, 07-Jul-2008)
Piero Mozzi: Danni del glutin...