Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

17 utente(i) online
(3 utente(i) in Rubriche)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Daniel Argentino, 21 anni, di Roma, eletto a Torre del Lago Mister Gay Italia 2011 -
Le dieci donne più sexy del mondo: Sienna Miller sesta classificata
Con le donne accade due volte di non saper cosa dire: all'inizio e alla fine d'un amore
Sono nato senza volerlo, morirò senza volerlo, fatemi vivere come voglio !
Calendario senza veli delle casalinghe 2014
CONVENTO CLAUSURA CLARISSE FARA SABINA SUOR MARIA CHIARA
La mia famiglia
Carcere di Pozzuoli (NA): detenute in passerella, l'alta moda dietro le sbarre
Senza entusiasmo, non si è mai compiuto niente di grande
Che ne sai della vita se non hai mai lavorato...
SmartSection is developed by The SmartFactory (http://www.smartfactory.ca), a division of INBOX Solutions (http://inboxinternational.com)
Rubriche > DIALOGO CON L'EDITORE > La resurrezione è la base del cristianesimo
La resurrezione è la base del cristianesimo
Articolo di Giuseppe Piccolo pubblicato il 11/10/2014 (1507 Letture)
gifradioIl fatto storico della resurrezione è il fondamento del cristianesimo. In altri termini la resurrezione di Gesù Cristo e il cristianesimo o resistono assieme o cadono assieme: se la prima non è avvenuta, anche il secondo è falso.

gif56


La resurrezione è il punto cruciale



L’apostolo Paolo sottolineò questo punto quando scrisse: "Se non esistesse la resurrezione dei morti, neppure Cristo sarebbe resuscitato! E se Cristo non fosse resuscitato, tutto ciò che predichiamo sarebbe inutile e la vostra fede in Dio sarebbe campata in aria" 

(1 Corinzi 15:13-14).



J. N. D. Anderson, Prof. die Diritto Orientale e preside della facoltà di giurisprudenza (Institute of Advanced Legal Studies) di Londra, concluse la sua ricerca sulla resurrezione osservando: "Mi sembra impossibile evitare la considerazione che chiunque legge le pagine del Nuovo Testamento anche per la prima volta, rimane colpito dal fatto che il cristianesimo è una fede radicata in alcuni particolari eventi storici, che sarebe falsa se tali eventi non fossero mai avvenuti".



Inoltre, il Nuovo Testamento insegna che la resurrezione è stata la più chiara dimostrazione del fatto che Gesù era veramente il Figlio di Dio.



La resurrezione era un evento così cruciale che Gesù fu pronto a rischiare la Sua vita perché credeva che essa sarebbe poi avvenuta.



Persino il Dott. David Friedrick Strauss, uno scettico che in ripetute occasioni aveva criticato qualsiasi accenno al soprannaturale riportato nei vangeli, fu costretto a riconoscere che la resurrezione è "la prova della genuinità non solo della vita di Gesù, ma di tutto il cristianesimo".



La resurrezione fu ed è un evento "vitale"!




Un induista sorpreso




Tutto ciò che Cristo ha insegnato, e tutto ciò per cui visse e morì, è strettamente connesso alla Sua resurrezione. I seguaci di altre religioni hanno particolari difficoltà a comprendere l’importanza di questo avvenimento, dal momento che quasi tutte le altre religioni sono legate a specifiche affermazioni teologiche o ideologiche e non a un fatto storico né all’identità del loro fondatore o ad un evento identificabile geograficamente e cronologicamente nel tempo e nello spezio. Il rapporto che esiste tra la fede cristiana e la storia è assolutamente inconcepibile per molti induisti.



Leslie Newbigin scrisse dello stupore di un colto e devoto insegnante induista della missione Ramakrishna di fronte alle parole di un cristiano, il quale afferma va che la propria fede dipendeva quale afferma che la propria fede dipendeva dalla "verità storica dei documenti del Nuovo Testamento che raccontano la vita di Gesù".



L’induista, non comprendendo il cristianesimo, credeva "che fosse impossibile che importanti fatti religiosi potessero dipendere dalle situazioni della storia. Per lui, se le cose insegnante da Cristo fossero vere, allora lo sarebbero sempre e ovunque, anche se Cristo non fosse mai vissuto". 



 



Naviga negli articoli
Precedente articolo Una fede intelligente Possibilità di miracoli... ? prossimo articolo

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

gifanimtLa candidosi provoca in più aree della pelle, prurito ed arrossamenti. In bocca provoca delle piccole macchie biancastre. È una comune infezione micotica che può manifestarsi sulla pelle (funghi) o sulle mucose (mughetto). 

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso