Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

16 utente(i) online
(2 utente(i) in Rubriche)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Clooney: 'A Venezia con una nuova ragazza' -
La pasta di essiccazione Gragnano Napoli 1928
Protesi seno: Anche additivo carburanti nelle protesi Pip
Carnevale di Venezia
La bellezza è molto soggettiva
Dire che un politico sia onesto è come dire che una prostituta è vergine
Dire che un politico è onesto è come dire che una prostituta è "VERGINE"
Con Cristo il cuore non invecchia mai!
Come la ruggine consuma il ferro, così la invidia consuma gli invidiosi
Tempi d'oro
SmartSection is developed by The SmartFactory (http://www.smartfactory.ca), a division of INBOX Solutions (http://inboxinternational.com)
Rubriche > DIALOGO CON L'EDITORE > Le mie poesie: C'E' NEL MI CUORE, PIU' DI QUEL CHE HO, SULLE LABBRA - Scopri l'amore, e fallo conoscere al mondo
Le mie poesie: C'E' NEL MI CUORE, PIU' DI QUEL CHE HO, SULLE LABBRA - Scopri l'amore, e fallo conoscere al mondo
Articolo di Giuseppe Piccolo pubblicato il 13/7/2013 (1221 Letture)
Cuoregif2L'avvenire ci tormenta, il passato ci trattiene... è per questo che il presente ci sfugge... Ciò che è passato è ormai sfuggito, quello che speri è assente, ma il presente è tuo... Occupati del giorno presente, poichè se ieri non è più che un sogno, domani non è altro che una visione... il giorno presente se lo vivi, farà di ogni ieri un sogno di felicità, e del tuo avvenire una visione di speranza... allora occupati del giorno. "Presente" - C'E' NEL MI CUORE, PIU' DI QUEL CHE HO, SULLE LABBRA..., C'E' NEL MIO DESIDERIO, PIU' DI QUEL CHE HO, TRA LE MANI... Scopri l'amore, e fallo conoscere al mondo.


Aforisma1UN BAMBINO GIOCA CON I SUOI AMICI, UNA MADRE GIOCA CON I SUOI BAMBINI

IL TEMPO GIOCA CON LA VITA ED IO GIOCO CON I MIEI PENSIERI

SPESSO SU DI TE...

UN BAMBINO PERDE I SUOI AMICI QUANDO DIVENTA GRANDE

UNA MADRE PERDE SUO FIGLIO QUANDO DIVENTA PIU' GRANDE

IL TEMPO PERDE I SUO VALORE QUANDO VIENE PERSO

ED IO PERDO ME STESSA QUANDO NON TI TROVO PIU'...

UN UOMO E' FELICE QUANDO TROVA UN VERO AMICO

UNA MADRE E' FELICE QUANDO RITROVA SUO FIGLIO

IL TEMPO E' FELICE QUANDO VIENE SPESO INTENSAMENTE

ED IO SONO FELICE QUANDO TI RICORDI DI ME...

UN UOMO MUORE E LASCIA UN AMICO CON UN RICORDO...

UNA MADRE MUORE E LASCIA UN FIGLIO CON UN RICORDO...

IL TEMPO NON MUORE MAI MA LASCIA TROPPI RICORDI...

E QUANDO IO MORIRO' LASCERO' IL MIO AMORE

COME UN RICORDO PER TE...





PERCHE' IL MIO CUORE E' PIENO DI TRISTEZZA?

PERCHE' I TUOI OCCHI PIANGONO LACRIME DI DOLORE?

IO CI SONO, GUARDAMI!

IO SONO IL SOLE CHE AL MATTINO SORGE

 ED ILLUMINA LE TUE GIORNATE.

IO SONO LA STELLA  CHE BRILLA DI PIU' NEL CIELO

E CHE VEGLIERA' SEMPRE SU DI TE.

IO SONO IL VENTO CHE TI SUSSURRA UNA DOLCE MELODIA.

IO SONO LA PIOGGIA CHE INNAFFIA IL TUO GIARDINO

PER DAR VITA A NUOVI FIORI.

IO SONO L'ARCOBALENO, CHE DOPO UN TEMPORALE

COLORA IL CIELO DI MILLE SFUMATURE.

IO SONO IL CANTO DEGLI UCCELLI

CHE ASCOLTI DURANTE LA GIORNATA.

IO SONO UN FILO SOTTILISSIMO

CHE I TUOI OCCHI NON POSSONO VEDERE

MA IL TUO CUORE PUO' SENTIRE.

PENSAMI... E NON ESSERE TRISTE.

FAMMI VEDER NASCERE DALLE TUE LABBRA UN SORRISO

ED IO, SARO' FELICE INSIEME A TE!





Tieni sempre presente che la pelle fa le rughe,

i capelli diventano bianchi,

i giorni si trasformano in anni.

Però ciò che è importante non cambia;

la tua forza e la tua convinzione

non hanno età.

Il tuo spirito è la colla

di qualsiasi tela di ragno.

Dietro ogni linea di arrivo

c'è una linea di partenza.

Dietro ogni successo

c'è un'altra delusione.

Fino a quando sei viva, sentiti viva.

Se ti manca ciò che facevi, torna a farlo.

Non vivere di foto ingiallite...

insisti anche se tutti si aspettano che abbandoni.

Non lasciare che si arruginisca il ferro che c'è in te.

Fai in modo che invece che compassione,

ti portino rispetto.

Quando a causa degli anni

non potrai correre, cammina veloce.

Quando non potrai camminare veloce, cammina.

Quando non potrai camminare, usa il bastone.

Però non trattenerti mai!





Aveva sette anni mia figlia

quando tu

sei entrato a far parte della nostra famiglia.

Hai conquistato tutti

con il tuo buffo ed incerto incedere...

Piccola pallina di pelo

che ancora non riusciva a camminare...

Mia figlia, ancora oggi,

è della convinzione

che hai imparato a camminare grazie a lei...

ed ora che lo sapevi fare così bene...

te ne sei andato...

Non hai mai preteso niente

in cambio di ciò che hai donato...

le tue feste ai nostri rientri a casa...

il tuo abbaiare al suono del campanello...

le tue corse in mezzo al prato...

le tue lunghe attese

nel silenzio di una casa vuota...

Fai buon viaggio

mio dolce e fedele amico...

con te se n'è andata una parte di noi...

ma nei nostri ricordi

rivedremo sempre quei tuoi occhioni neri...

rivivremo ancora

i nostri momenti passati insieme...

è vero, la casa è vuota senza di te...

ma il nostro cuore

è ricco dell'amore che ci hai lasciato...

Addio amico mio...

... no, anzi... arrivederci...

perchè sono certa che un giorno

ci rincontreremo ancora...

Ora vai... corri sereno nel vento e nel sole... sei libero...





La bassa marea della tristezza,

non può restare a lungo

ad incagliarci nelle dune del tempo...

Prima o poi

un richiamo profondo ed irresistibile

verso una rotta diversa

dal piangerci addosso

farà si

che attraverso una piccola cosa

per caso

si romperà all'improvviso

la scogliera del pessimismo

e della rassegnazione...

e... arrivi...

L'ENTUSIASMO








Se sei in una di quelle giornate

in cui tutto ti appare grigio...

le cose più semplici

ti appaiono difficili...

niente sembra girare per il verso giusto...

e malgrado gli sforzi che fai

inevitabilmente tutto va a rovescio...

fermati e fai una pausa...

non c'è niente o quasi

che non possa aspettare...

e pensa per un attimo che c'è

nel profondo di ognuno di noi

una riserva di pace e di serenità

a cui attingere...

Questo non risolverà per incanto i problemi

ma ritrovare la propria calma

fa sì che si recuperi

una maggiore lucidità per affrontarli...

E' confortante sapere che la serenità

fa già parte della nostra natura

e che possiamo attingervi

nei momenti difficili...

La cosa importante è rendersene conto

ed imparare a ritrovarla

per non perderla più..





Ancora peggio della convinzione del no

è l'incertezza del forse,

è la disillusione di un "quasi"...

E' il quasi che mi disturba,

che mi rattrista,

che mi uccide

portandomi via tutto quello che poteva essere

e non è stato.

Chi quasi vinse, ancora gioca...

Chi fu quasi promosso, studia ancora...

Chi è quasi morto è ancora vivo...

Chi quasi amò, non ha amato...

Basta pensare alle opportunità

che sono sfuggite fra le dita,

perse per la paura,

alle idee che non si scriveranno mai,

o a quella maledetta abitudine

di vivere nell'autunno...

A volte mi chiedo quali siano i motivi

che ci fanno scegliere una vita insignificante.

La risposta la so a memoria,

è visibile nella distanza

e nella freddezza dei sorrisi,

nella debolezza degli abbracci,

nell'indifferenza dei "buongiorno",

quasi bisbigliati...

Rimane la codardia

e manca perfino il coraggio

di essere felice...

La passione brucia,

l'amore fa impazzire,

il desiderio tradisce...

Se la virtù fosse realmente al centro,

il mare non avrebbe onde,

i giorni sarebbero nuvolosi

e l'arcobaleno avrebbe toni grigiastri...

Il nulla non illumina,

non ispira,

non affligge ne calma,

ingrandisce solamente il vuoto

che ognuno porta dentro di sè...

La fede non muove le montagne,

ne rende tutte le stelle raggiungibili,

per le cose che non possono essere cambiate,

ci resta solo la pazienza...

Però preferire una sconfitta in anticipo,

al dubbio della vittoria,

significa sprecare l'opportunità

di meritare...

Per gli errori c'è il perdono,

per i fallimenti altre opportunità,

per gli amori impossibili, il tempo...

Non serve a niente conquistare

un cuore vuoto

o risparmiare l'anima.

Un romanzo la cui fine

è istantanea o indolore,

non è un romanzo...

Non lasciare che la nostalgia ti soffochi,

che l'abitudine ti prenda,

che la paura ti impedisca di tentare...

Diffida del destino

e credi in te stesso.

Passa più ore realizzando qualcosa

invece di sognare...

Facendo anzichè pianificando,

vivendo piuttosto che aspettando,

perchè chi è quasi morto

ancora vive,

ma chi quasi vive

è già morto...



 






Ciao, il mio nome è Felicità...

Faccio parte del mondo di quelli

che credono nella forza dell'amore...

che credono che ad una bella storia

non possa esserci mai fine...

Sono sposata, lo sapevate???

Sono sposata con il Tempo...

Lui è il responsabile

della risoluzione di tutti i problemi...

Lui costruisce cuori,

Lui medica quelli feriti,

Lui vince la tristezza...







Io e il Tempo, assieme,

abbiamo avuto tre figli:

Amicizia, Saggezza, Amore...

Amicizia è la figlia più grande,

una ragazza bellissima,

sincera e allegra...

Lei unisce le persone,

non ha l'intento di ferire

ma di consolare...

Poi c'è Saggezza...

colta, con principi morali...

lei è quella più attaccata a suo padre, Tempo...

E' come se Saggezza e Tempo

camminassero insieme!!!





E non dimenticare mai di sorridere...

"Il deserto comincia quando,

pur rimanendo al tuo posto,

decidi di essere altrove..."





Nel silenzio di un sogno

guardo le mie mani,

cercando nella memoria

qualcosa che mi parli di te...

Così metto nel cuore il tuo ricordo

ma com'è difficile renderlo tangibile...

Ormai posso ritrovarti solo in un odore,

in una voce, in un gesto o in uno sguardo

che per caso, mi viene incontro...e che rincorro...

per sentirti più vicino...

Chissà dove sarai adesso!!!

Chissà se anche Lassù sarai gentile e generoso,

leale e onesto, altruista e disponibile,

ma sempre austero nei tuoi modi...

I tuoi modi... che non vedrò mai più...

Ma tu vivi ancora in tanti volti...

nello sguardo di chi hai lasciato,

nei cuori di chi ti ha conosciuto ed amato...

hai inciso su di loro la tua impronta

per camminare ancora in mezzo a noi...

Il tempo è passato...

e sui volti dei tuoi familiari

che hai lasciato senza solchi...

ci sono i segni di chi adesso ha capito

che il vuoto che è rimasto,

non è stato, in fondo,

inutile...

Mi manchi...Papà!!!

ma mi hai lasciato un grande dono:

"l'Amore" e la "Libertà"...






Se non è condannabile il sogno,

non può esserlo neppure la tenerezza a "distanza"

capace di scaldare silenziosamente un cuore,

senza nulla chiedere in cambio

attenuando l'amarezza e la solitudine,

a volte compagne di giorni vuoti e tristi...

Troppo spesso il "male" è solo in chi lo vuol vedere...

perchè negare il conforto dell'affetto,

di una parola gentile?

Questo non è "elemosinare amore",

ma condivisione.

E' "l'amicizia"

la parte più nobile dell'Amore!

Basta così poco...

un messaggio, una e-mail, un saluto affettuoso

un pensiero rivelato in qualsiasi modo...






Non importa l'età,

chi sono io o chi sei tu...

Non importa se sei un uomo o una donna...

La tenerezza non ha sesso, nè tempo, nè confini...

Nega l'amore e la fisicità,

molti sono i motivi per cui non può esserci...

Nega la tua presenza,

perchè è possibile che la realtà ci separi

o non ci faccia incontrare mai...

Ma non negare mai la tua accoglienza

e la tenerezza...

se la senti viva in te,

rendimi partecipe!!!

Fammi conoscere i momenti anche banali

della tua giornata,

raccontami i tuoi pensieri,

le tue speranze,

i tuoi sogni...

Dimmi se stai bene, se hai dormito o sei stanco...

Rivelami le tue gioie,

l'apprensione del cuore per qualsiasi motivo,

o le tue paure...quando ne avessi...

Fammi conoscere i desideri

per te e le persone che ti sono care.







Prima di giudicare, sappi che i tuoi occhi,

attenti ai possibili errori degli altri,

possono essere ciechi davanti ai tuoi.

Prima di giudicare ricorda che una storia

ha sempre due versioni

e due versioni sono due verità.

Prima di giudicare pensa che

quello per cui recrimini oggi

potrebbe essere, forse,

la tua realtà di domani.

Prima di giudicare accetta inevitabilmente che

ad una parte, per piccola che sia di una storia,

tu non avrai accesso.

Prima di giudicare ascolta il silenzio,

abitualmente fornisce grandi dati.

Prima di giudicare cerca di comprendere che

non saranno mille bocche a chiarirti le cose,

ti confonderanno solamente.

Prima di giudicare osserva gli occhi,

sono più rivelatori della bocca.

Lasciano prove irrefutabili della verità.

Prima di giudicare presta attenzione intorno a te...

Quanti sono stati condannati ingiustamente???

Prima di giudicare ricorda che tu stesso

sei già stato vittima di calunnie e, qualche volta,

non hai saputo difenderti.

Prima di giudicare guardati allo specchio,

osserva con attenzione le tue sembianze,

pensa alla tua vita passata e domandati

se sei in condizione di giudicare qualcuno.

Prima di giudicare ricordati che Cristo

fu giudicato, condannato e crocifisso

senza diritto alla difesa.







L'avvenire ci tormenta,

il passato ci trattiene...

è per questo che il presente ci sfugge...

Ciò che è passato è ormai sfuggito,

quello che speri è assente,

ma il presente è tuo...

Occupati del giorno presente,

poichè se ieri non è più che un sogno,

domani non è altro che una visione...

il giorno presente se lo vivi,

farà di ogni ieri un sogno di felicità,

e del tuo avvenire una visione di speranza....

allora occupati del giorno

"Presente"




Scopri l'amore, e fallo conoscere al mondo.



 



 


Naviga negli articoli
Precedente articolo Caro editore, che differenze c'è tra uno chef ed un cuoco Le mie poesie: Come ti amo? Lascia che ti annoveri i modi. Ti amo fino agli estremi di profondità. Ti amo entro la sfera delle necessità quotidiane prossimo articolo

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

CERCHIAMO DI CHIARIRE - Quando parliamo di un organo prolassato parliamo di un suo dislocamento al di fuori della sede naturale. Il prolasso vaginale consiste nella discesa verso il basso e talvolta fuori dall'introito vaginale di una o più strutture pelviche. Esso può infatti interessare la vescica (cistocele), il retto (rettocele), l'utero in combinazioni e livelli di gravità differenti.  -  N.B. a causa delle immagini forti contenute in questa pagina si consiglia la visione solo a coloro i quali hanno un interesse medico.

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Julio Iglesias - Pensami
(Sat, 21-Oct-2017)
Julio Iglesias - Pensami
Innamorarsi alla mia età, Julio Iglesias (1979)
(Sat, 21-Oct-2017)
Innamorarsi alla mia età, Julio Iglesias (1979)
Abba Greatest Hit - Bets of Songs
(Sat, 21-Oct-2017)
Abba Greatest Hit - Bets of Songs
PUSSYCAT - Collection
(Sat, 21-Oct-2017)
PUSSYCAT - Collection
Tanto per canta'
(Sun, 15-Oct-2017)
Tanto per canta'

Video a caso

wonderful life - Zucchero
(Thu, 03-Jul-2008)
wonderful life - Zucchero
Io Che Non Vivo Senza Te
(Mon, 15-Jul-2013)
Io Che Non Vivo Senza Te
Pregherei - Scialpi e Daniela...
(Thu, 21-Apr-2011)
Pregherei - Scialpi e Daniela...
Rihanna - Man Down
(Thu, 27-Oct-2011)
Rihanna - Man Down
Ciclista sfigato
(Mon, 01-Sep-2008)
Ciclista sfigato
Libera - MA TI AMO
(Sat, 13-Jul-2013)
Libera - MA TI AMO
Disco 70: Donna Summer - I fe...
(Sat, 03-Dec-2011)
Disco 70: Donna Summer - I fe...
Top 7 delle grezze fatte dai ...
(Sat, 15-Oct-2011)
Top 7 delle grezze fatte dai ...
Ennio Morricone - L'estasi de...
(Mon, 24-Mar-2014)
Ennio Morricone - L'estasi de...
Gigione : The ultimate platin...
(Fri, 28-Mar-2014)
Gigione : The ultimate platin...