Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

31 utente(i) online
(2 utente(i) in Rubriche)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

W I TIFOSI -
Costantino Vitagliano
Lady Tatangelo dance in videoclip 'Sensi' -
Icona di Sant'Efrem
Il golf tra colori e movimenti, Masters australiani e i campionati mondiali tailandesi di golf
La bella Napoli
IDIOTA: Persona di scarsa intelligenza, stupido, che non capisce una situazione
Solo il 48% delle donne ricorre alle fantasie sessuali contro il 71% degli uomini
Forma e Desiderio, il Calendario Pirelli in mostra la storia
Di politicanti è pieno il mondo e la rete è il mondo del mondo
SmartSection is developed by The SmartFactory (http://www.smartfactory.ca), a division of INBOX Solutions (http://inboxinternational.com)
Rubriche > DIALOGO CON L'EDITORE > Pneumatici invernali ed estivi - I cinque miti da sfatare
Pneumatici invernali ed estivi - I cinque miti da sfatare
Articolo di Giuseppe Piccolo pubblicato il 28/11/2014 (1037 Letture)
Pericolo Nonostante la diffusione e il fatto che siano ormai diventate abbastanza familiari, quando si parla di gomme invernali ci sono sempre alcuni pregiudizi e luoghi comuni duri a morire. Ne è convinta la Delticom, che ne ha individuati cinque.



Eccoli:


Gommeghiaccioneve


I pneumatici invernali vanno bene solo in caso di ghiaccio e neve. Dato per scontato che diano il meglio di sé in condizioni difficili, offrono però prestazioni interessanti anche a temperature comprese tra gli zero e i sette gradi, un intervallo tipico degli inverni italiani. E più si abbassa la temperatura, più aumenta il vantaggio sulle estive.



Non sono indispensabili per uso prevalentemente cittadino. Anche se le precipitazioni nevose sono, nel nostro Paese, mediamente inferiori rispetto al Nord-Europa, il problema del gelo e delle piogge non va comunque sottovalutato, nemmeno in città. Persino nei centri urbani, basta un po’ di neve per rendere davvero difficoltosa la circolazione.



Il battistrada invernale è rumoroso e fa aumentare i consumi. Poteva essere vero 20 anni fa: le gomme invernali moderne non hanno nulla da invidiare in termini di confort alle omologhe estive. E nemmeno quello dei consumi è più un problema dato che le carcasse e i battistrada sono ottimizzati anche in funzione di questo.



Le gomme invernali causano alti costi aggiuntivi. Se si guarda al solo fatto di possedere due treni di ruote completi, ovviamente c’è un aggravio di costi. Ciò che invece viene spesso trascurato è che i chilometri percorsi dall’automobilista, essendo spalmati appunto su due treni, riducono la frequenza con cui bisogna cambiare le gomme. Come dire: il maggior costo viene in parte compensato dai vantaggi.



Con le invernali bisogna andare piano. I moderni pneumatici in commercio sono in grado di soddisfare anche i requisiti delle vetture più potenti, quelle, per intenderci, omologate con codici di velocità H (fino a 210 km/h) e V (fino a 240 km/h). Nessun limite tecnico, dunque, ma niente di meno di ciò che impone il Codice della strada e il buon senso. 



 


Naviga negli articoli
Precedente articolo Caro editore è possibile che la cipolla previene il cancro allo stomaco? Caro editore che cosè la PEC a cosa serve? prossimo articolo

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

Ingredienti: 550 gr. melanzane già pulita - 70 gr. cipolla bionda - 1 spicchio d'aglio - 1 limone grande (il succo) - 1 cucchiaino colmo di sesamo - 1 cucchiaino colmo di coriandolo - 1 cucchiaino colmo di prezzemolo tritato finemente - foglie di basilico - peperoncino - pepe - sale - olio

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso

Le origini dell'AIDS - docume...
(Thu, 05-Jul-2018)
Le origini dell'AIDS - docume...
Genoa History - Genoa - Inter...
(Thu, 03-Jul-2008)
Genoa History - Genoa - Inter...
Hop - The Chicken Dance -
(Tue, 13-Sep-2011)
Hop - The Chicken Dance -
Capracotta comune più alto d'...
(Fri, 30-Jan-2015)
Capracotta comune più alto d'...
Hand Demon Claw
(Sat, 12-Jul-2008)
Hand Demon Claw
Ciclisti travolti
(Sat, 05-Jul-2008)
Ciclisti travolti
Spaghetti Alla Carbonara
(Sat, 26-Jul-2008)
Spaghetti Alla Carbonara
Rihanna - Man Down
(Thu, 27-Oct-2011)
Rihanna - Man Down
Le lacrime di Maria
(Wed, 09-Jul-2008)
Le lacrime di Maria
Dio, Come Ti Amo - Domenico M...
(Mon, 15-Jul-2013)
Dio, Come Ti Amo - Domenico M...