Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

31 utente(i) online
(4 utente(i) in Rubriche)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Gianluca Zambrotta -
Mondiali nuoto, Martina Grimaldi argento nei 10 chilometri -
Pippa Middleton, la piu' bella del reame -
Le americane del nuoto sincronizzato ai giochi di Guadalajara
Ferrari, arriva F12berlinetta, la nuova rossa che sorprende
Cina, costumi e riti per l'omaggio a Confucio
Una bella donna piace agli occhi, una buona piace al cuore
La vita non si misura dal numero di respiri che fate, ma dai momenti che il respiro ve lo tolgono
NAPOLI: STORIA PER IMMAGINI DEL CAPOLUOGO PARTENOPEO
NAPOLI: STORIA PER IMMAGINI DEL CAPOLUOGO PARTENOPEO
SmartSection is developed by The SmartFactory (http://www.smartfactory.ca), a division of INBOX Solutions (http://inboxinternational.com)
Rubriche > DIALOGO CON L'EDITORE > DOPO LA SENTENZA CHE ACCERTA IL DEPISTAGGIO
DOPO LA SENTENZA CHE ACCERTA IL DEPISTAGGIO
Articolo di Giuseppe Piccolo pubblicato il 25/5/2019 (362 Letture)
L’urlo di Fiammetta Borsellino: “Basta parate il 19 luglio, il Csm apra indagini su Ayala e altri”


“Alla luce della pubblicazione delle motivazioni della sentenza, gli chiederò che sia fatta luce sulle responsabilità dei magistrati nelle indagini e nei processi sulla morte di mio padre. A noi e alla mia famiglia il Consiglio ha sempre risposto picche”. Fiammetta Borsellino, intervistata dal Fatto Quotidiano e da Repubblica, dopo il deposito della sentenza sul Borsellino quater si appella al Presidente Sergio Mattarella. E si rivolge al Consiglio superiore: “Cosa fa il Csm? Perché questo reiterato silenzio sui magistrati che hanno avallato il falso pentito Scarantino?”.



La figlia del magistrato chiede risposte tangibili e non parate in occasione del 19 luglio, per l’anniversario della morte di mio padre e dei poliziotti”. A Repubblica spiega che quel giorno “la famiglia Borsellino si chiuderà in una commemorazione strettamente privata, per sancire un lutto rinnovato dalle nefandezze che stanno emergendo”. Afferma che la sentenza del Borsellino quater “non è un punto di arrivo, ma di partenza, che il Csm deve acquisire al più presto. Alcuni dei magistrati che hanno avallato il falso pentito continuano a ricoprire incarichi importanti. Anna Palma è avvocato generale di Palermo, Carmelo Petralia è procuratore aggiunto a Catania”.



ayala“Al magistrato Giuseppe Ayala, che nel 1992 era parlamentare, vorrei chiedere perché ha fornito sette versioni diverse dei momenti successivi alla strage, in cui si trovò fra i primi in via D’Amelio a tenere in mano la borsa di papà. E poco dopo scomparve l’agenda rossa“, aggiunge.



Spiega anche che insisterà per incontrare nuovamente in carcere i fratelli Graviano.



Fonte: ANSA.


Naviga negli articoli
Precedente articolo Storia ed Origini del Natale. Percorriamo insieme la storia e le origini del Natale Privato può mettere telecamere sulla strada prossimo articolo

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

DOMANDA: Salve avvocato sono un vostro lettore, e colgo l'occasione per porle una domanda: Mi è arrivata una multa a casa dei vigili urbani di Parma perchè loro sostengono che con la mia moto ho invaso l'altra corsia in una strada a doppio senso di circolazione, ma recandomi sul posto non c'e nessun segnale che vieti il sorpasso e non c'e nemmeno la segnaletica a terra perchè il manto stradale e stato appena rifatto e volevo un consiglio se mi conviene fare ricorso o no io intanto ho fatto delle foto all'asfalto senza segnaletica. La ringrazio per essere cosi disponibile e aspetto una sua risposta prima di agire. Cordiali saluti - Biagio 

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso

CATANIA RISSA TRA PROSTITUTE ...
(Wed, 23-Apr-2014)
CATANIA RISSA TRA PROSTITUTE ...
Mina - Amor mio
(Sat, 22-Sep-2018)
Mina - Amor mio
L'Immensita Johnny Dorelli
(Mon, 05-Nov-2018)
L'Immensita Johnny Dorelli
I Santo California - Tornero
(Mon, 23-Feb-2009)
I Santo California - Tornero
Il divo - Travaglio su Andreo...
(Mon, 03-Nov-2008)
Il divo - Travaglio su Andreo...
E tu - Claudio Baglioni -
(Thu, 01-Sep-2011)
E tu - Claudio Baglioni -
Katy Perry - Hot N Cold
(Sat, 09-Feb-2013)
Katy Perry - Hot N Cold
Udinese-Napoli 0-5
(Thu, 03-Jul-2008)
Udinese-Napoli 0-5
MORRICONE-"Harmonica/ Man Wit...
(Sun, 24-Jul-2011)
MORRICONE-
Il matrimonio della figlia di...
(Sun, 11-Jan-2009)
Il matrimonio della figlia di...