Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

21 utente(i) online
(1 utente(i) in Rubriche)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Turchia, settimana della moda a Istanbul -
Jobs, dal garage di casa alle stelle -
Eindhoven, nuoto sincronizzato: le gambe di Natalia Ischenko
Versace fa sfilare il 'sexy gladiatore' a Milano, la collezione primavera-estate 2013
Londra, al via i Giochi con Regina
La ‘Ndocciata di Agnone (IS) un tradizionale e suggestivo rito del fuoco 08 e 24 dicembre
Cavallo. La più nobile conquista dell'uomo
Foto belle da ricordare
La vita è troppo breve per prendersela per uno stupido errore
Napoli: La città porta le stigmate del passato
SmartSection is developed by The SmartFactory (http://www.smartfactory.ca), a division of INBOX Solutions (http://inboxinternational.com)
Rubriche > DIALOGO CON L'EDITORE > Costruiamo il Futuro: immigrazione, proposte e non giudizi!
Costruiamo il Futuro: immigrazione, proposte e non giudizi!
Articolo di Giuseppe Piccolo pubblicato il 2/12/2014 (1318 Letture)
malditestaI migranti costituiscono una risorsa preziosa per la sopravvivenza delle economie europee e dei nostri sistemi di welfare, minacciati dalla denatalità e dal conseguente buco demografico. Le legislazioni nazionali dovrebbero dunque attirare, anziché scoraggiare, i lavoratori provenienti dai paesi terzi, ma in base ad una programmazione previdente dei flussi. La dignità delle persone non è e non può essere per nessun motivo legata al colore della pelle, ma affermiamo con altrettanta convinzione che nessuno può prendersi la libertà di mortificare le idee di uno qualsiasi dei nostri concittadini solo perché non espresse nella forma grammaticale più gradita a chi, troppo spesso, è abituato a giudicare. Non è utile a nessuno tapparsi gli occhi di fronte a una problematica che c’è ed esiste.

Coppiebianconere


Un turbinio di posizioni sono state assunte nell’affrontare una questione che, è bene chiarirlo fin da subito, non ha e non può avere più fazioni. Non citiamo nessuno degli interventi fatti, sia dal mondo politico che dalla cittadinanza tutta, poiché riteniamo assolutamente fuori luogo un dibattito che, molto spesso nella storia, risulta pieno zeppo di buone intenzioni ma molto spesso intriso di interessi, false moralità e giustizialismo a senso unico. Costruiamo il Futuro, una propria posizione che, badate bene, non è a favore di una piuttosto che di un’altra posizione. Come detto, infatti, la dignità delle persone non è e non può essere per nessun motivo legata al colore della pelle, ma affermiamo con altrettanta convinzione che nessuno può prendersi la libertà di mortificare le idee di uno qualsiasi dei nostri concittadini solo perché non espresse nella forma grammaticale più gradita a chi, troppo spesso, è abituato a giudicare. Non è utile a nessuno tapparsi gli occhi di fronte a una problematica che c’è ed esiste.


La xenofobia e il razzismo esiste!



Dimenticati nello strozzinaggio che lo stato fa attraverso le banche, dimenticati nel pizzo che lo stato impone sul lavoro di ognuno di noi (circa il 60% di tasse sul sudore degli italiani!!!) Dimenticati nelle file degli uffici pubblici, nelle liste di attesa per le visite mediche, nell’aumento del ticket per le visite e quant’altro. Questa disperazione non può essere dimenticata e sottaciuta dalla giusta e sacrosanta carità nei confronti dei nostri ospiti eccessivo buonismo ha portato il nostro Paese a occuparsi dei problemi solo quando si trasformano in emergenza. 

Verificare e rendere pubblico il certificato di agibilità dei locali ove già risiedono i nostri ospiti e/o dove andranno a risiedere in futuro e ciò per poter verificare il rispetto degli standard minimi previsti dalle vigenti normative in materia;




- Verificare e rendere pubblici i dati reali sulla presenza degli immigrati in Italia e, se previsto dalle normative vigenti, verificare i parametri di incidenza che essi hanno rispetto alla popolazione.



- Stipulare un protocollo di legalità con i Vigili Urbani, i Carabinieri e la Polizia di Stato affinché venga garantita. Regole che, è bene chiarirlo, vanno rispettate da tutti indistintamente rispetto al colore della pelle di ognuno.




- Qualora, come probabilmente si intuisce, gli uomini delle Forze dell’Ordine a disposizione non siano sufficienti, avviare tutte le azioni necessarie affinché lo stesso Ministero degli Interni, che ha deciso l’accoglienza dei richiedenti asilo politico o dello status di rifugiato politico nella nostra Città, provveda immediatamente ad aumentare gli uomini in servizio. 




- Consentire, come fatto dall’amministrazione Marino a Roma, l’accoglienza di un immigrato nei nuclei delle famiglie che lo vorranno fare garantendo, così facendo, una reale integrazione figlia di uno scambio culturale reale e concreto. Il tutto, ovviamente, dovrà essere verificato dalla Prefettura che garantirà l’integrità perlomeno legale delle famiglie che accoglieranno gli immigrati.

Così facendo, a nostro avviso, dimostreranno il loro reale spirito di accoglienza e, nello stesso tempo, grazie al contributo spettante a ogni immigrato, verranno realmente immesse nella economia somme economiche che non andranno via come oggi accade con la cooperativa che gestisce lo sprar. 




 



Naviga negli articoli
Precedente articolo Brutte notizie per chi non paga i debiti. Caro editore è possibile che la cipolla previene il cancro allo stomaco? prossimo articolo

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

Gesù ha promesso ai Suoi discepoli che sarebbe ritornato. E’ scritto nella Bibbia, in Giovanni 14:1-3 (NR) “Il vostro cuore non sia turbato; abbiate fede in Dio, e abbiate fede anche in me! Nella casa del Padre mio ci sono molte dimore; se no, vi avrei detto forse che io vado a prepararvi un luogo? Quando sarò andato e vi avrò preparato un luogo, tornerò e vi accoglierò presso di me, affinché dove sono io, siate anche voi.”

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso

African Soul Compilation - Wo...
(Mon, 15-Feb-2016)
African Soul Compilation - Wo...
Cosa avete fatta a Napoli -
(Thu, 13-Oct-2011)
Cosa avete fatta a Napoli -
Luciano Pavarotti - 'O sole m...
(Fri, 18-Jul-2008)
Luciano Pavarotti - 'O sole m...
Totò e Peppino - La Cambiale ...
(Sun, 08-Mar-2009)
Totò e Peppino - La Cambiale ...
CORRIDA 2008 la quadriglia
(Wed, 09-Jul-2008)
CORRIDA 2008 la quadriglia
Totò "Sua Eccellenza si...
(Fri, 27-Dec-2013)
Totò
Biagio Izzo - Guardami Guarda...
(Sun, 12-Feb-2017)
Biagio Izzo - Guardami Guarda...
Sax & Sex"... Simply the best
(Fri, 03-Jul-2015)
Sax & Sex"... Simply the best
Little Richard - Tutti Frutti...
(Sun, 21-Dec-2008)
Little Richard - Tutti Frutti...
Libera - MA TI AMO
(Sat, 13-Jul-2013)
Libera - MA TI AMO