Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

45 utente(i) online
(4 utente(i) in Rubriche)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Adrianne Curry -
Foto di nudo, esclusa da Miss Italia la veneta Alice Bellotto -
Serie A in 5 giornate saltati gia' 4 tecnici - Franco Colomba -
Le ballerine del Moulin Rouge all'Opera Ball di Dresda
NARCISISTA: Colui che ha difficoltà ad amare
NARCISISTA: Colui che ha difficoltà ad amare
Io vagabonda in cerca di uomini veri - Anna - Campobasso
Trombare è un ottimo mezzo per sopportare la povertà
Molti vermi: tagliati in due continuano a crescere
NAPOLI: STORIA PER IMMAGINI DEL CAPOLUOGO PARTENOPEO
SmartSection is developed by The SmartFactory (http://www.smartfactory.ca), a division of INBOX Solutions (http://inboxinternational.com)
Rubriche > LA FRITTATA > Primo > Ravioli al cotechino con salsa di lenticchie
Ravioli al cotechino con salsa di lenticchie
Articolo di Lucia Fiorello pubblicato il 8/5/2011 (961 Letture)
Ponete il cotechino con tutto il suo involucro in una pentola e ricopritelo di acqua fredda: portate a bollore l’acqua e fate cuocere il cotechino per 20 minuti (oppure, in base al cotechino acquistato, attenetevi alle istruzioni specifiche riportate sulla confezione ). Nel contempo, mettete le lenticchie in una pentola, ricopritele di acqua fredda e fatele lessare.


Prendete la pasta fresca e tiratela a sfoglia Tritate finemente l’aglio, lo scalogno, il sedano, la carota, il rosmarino e il lardo di Colonnata. Quando le lenticchie saranno cotte, scolatele. Ponete in un tegame l’olio e il lardo che lascerete lentamente sciogliere; aggiungete quindi il rosmarino e tutti gli altri ingredienti precedentemente tritati che farete soffriggere per qualche minuto.



Aggiungete le lenticchie e, dopo qualche minuto, due o tre mestoli di brodo vegetale. Lasciate cuocere le lenticchie fino a che il liquido sarà completamente assorbito. Preparate nel frattempo la pasta fresca ponendo in una ciotola capiente la farina, le uova precedentemente sbattute e il sale; impastate per aggregare gli ingredienti e, quando avrete ottenuto un blocco unico, continuate il lavoro sulla spianatoia fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Coprite l’impasto con della pellicola e lasciatelo riposare per mezz’ora, durante la quale preparerete il ripieno dei ravioli.



Togliete il cotechino dall’acqua bollente, tagliate la busta che lo contiene ed estraetelo, scolatelo del liquido di cottura e ponetelo in un piatto. Togliete la pelle che lo ricopre e sbriciolatelo in una ciotola servendovi di una forchetta; aggiungete 1/3 delle lenticchie ormai giunte a fine cottura e amalgamatele bene al cotechino sbriciolato.



Prendete la pasta fresca e tiratela a sfoglia il più sottile possibile, quindi ponete su di essa dei mucchiePrendete la pasta fresca e tiratela a sfoglia 2tti di ripieno (grandi quanto una nocciola) distanziandoli tra loro di circa 4-5 cm; ricoprite i mucchietti con un’altra sfoglia, e con uno stampino a stella ricavate tanti ravioli quanti sono i mucchietti di ripieno. Ripetete l’operazione descritta fino all’esaurimento degli ingredienti (dovreste ottenere circa 60-65 ravioli).



Preparate la salsa di condimento frullando e passando al setaccio le lenticchie rimaste. Ponete la crema ottenuta in un tegame sul fuoco dolce, aggiungete la panna fresca e il pepe, poi mescolate e aggiustate di sale. Se la salsa vi sembra troppo densa, aggiungete del brodo vegetale avanzato.



Lessate i ravioli in acqua bollente salata ( o nel brodo) per circa 4-5 minuti, quindi scolateli e saltateli in padella qualche secondo con la salsa di lenticchie. Impiattate i ravioli di cotechino spolverizzandoli con dell’erba cipollina tritata e servite immediatamente ponendo in tavola del formaggio grattugiato in modo che i commensali possano servirsene a piacere.



 


Naviga negli articoli
Precedente articolo Spaghetti alle vongole Gnocchetti verdi gratinati - Portata: Primo - Difficoltà: Facile prossimo articolo

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

gifcentroEssere bella e amata, è semplicemente essere femmina; essere brutta e sapersi fare amare, è essere una principessa - Una bella donna piace agli occhi, una buona piace al cuore; l'una è un gioiello, l'altra è un tesoro - Una bella donna è cento volte più attraente quando esce dal sonno che dopo una toeletta - Non serve essere giovane se non si è bella, né essere bella se non si è giovane - La bellezza in una donna non è tutto, ma è l’indispensabile.

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso

De Gregori Geneale Flauto di ...
(Wed, 06-Jul-2016)
De Gregori Geneale Flauto di ...
Totò Tube - Miseria e nobiltà...
(Tue, 03-Apr-2012)
Totò Tube - Miseria e nobiltà...
Parto in diretta, vietato ai ...
(Fri, 18-Apr-2014)
Parto in diretta, vietato ai ...
Sax & Sex"... Simply the best
(Fri, 03-Jul-2015)
Sax & Sex"... Simply the best
André Rieu - Adagio
(Wed, 27-Aug-2014)
André Rieu - Adagio
Cristina Sammartino - Nei tuo...
(Sat, 13-May-2017)
Cristina Sammartino - Nei tuo...
Lettera del latitante Giusepp...
(Mon, 20-Oct-2008)
Lettera del latitante Giusepp...
A mio Padre
(Sun, 17-Feb-2013)
A mio Padre
Nini Rosso Valzer delle cande...
(Sun, 20-May-2012)
Nini Rosso Valzer delle cande...
Allattamento: regole di un bu...
(Sun, 09-Nov-2014)
Allattamento: regole di un bu...