Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

18 utente(i) online
(2 utente(i) in Rubriche)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Il Pantheon - Roma -
Foto Curiose -
Napolitano riceve Angelino Alfano, segretario nazionale Pdl
Tifosi inglesi
Berlusconi, si' mi sono fidanzato con Francesca a braccetto con lui
HOTEL SAMMARTINO - AGNONE - IS -
Le quarantenne sono le più affascinante
Dato che esistono oratori balbuzienti, umoristi tristi, potrebbero anche esistere politici onesti
Diventa anoressica perchè ha il seno troppo grande
Vip senza mutande, quando sotto il vestito non c'è niente
SmartSection is developed by The SmartFactory (http://www.smartfactory.ca), a division of INBOX Solutions (http://inboxinternational.com)
Rubriche > MISTERI NASCOSTI > Mal d'amore: I SONETTI DI WILLIAM SHAKESPEARE
Mal d'amore: I SONETTI DI WILLIAM SHAKESPEARE
Articolo di Lucia Iorio pubblicato il 22/5/2011 (1217 Letture)
cuore2I sonetti di William Shakespeare, si compongono di 154 sonetti formati da tre quartine e un distico per un totale di 14 versi ciascuno. I primi 126 sono indirizzati a un giovane uomo. Gli altri sono indirizzati a una non identificata Dark Lady (donna bruna); attraverso la relazione tra il poeta e questa donna l'autore sviluppa nei suoi sonetti i temi più disparati che vanno dalla morte all'amicizia. Di seguito riporto i sonetti inerenti alle tematiche trattate dal sito.


WILLIAM SHAKESPEARESonetto 1



Di esseri belli esigiamo un erede,



Non morirà mai l'essenza di rosa,



Se, quando al tempo maturando cede,



Un tenero bocciolo al suolo posa;



Ma se tu ti rimiri luminoso,



La tua fiamma s'illumina da sola,



Carestia su terreno rigoglioso,



Tu stesso tuo nemico a te si immola.



Ora tu sei del mondo il fresco gioiello,



Unico araldo della primavera,



Sotterri ciò che dentro te è più bello,



Spreco avaro di ciò che di te è fiera.



Pietà del mondo abbi, che non soccomba



Ciò che devi al mondo nella tua tomba.



Sonetto 20



Volto di donna Natura ha dipinto



Al re-regina della mia passione;



Cuore gentile di donna ha respinto



Ciò che false donne incostanti pone;



Occhio più chiaro e meno falsa occhiata



Che muta in oro ciò su cui si posa; gif547



Da forma di uomo ogni cosa è formata,



Ruba occhio d'uomo e a donna anima sposa.



Come donna in origine nascesti,



Natura nel crearti subì emozione,



Io privato da ciò che tu prendesti,



Un'aggiunta che per me è sottrazione.



Se ti eresse al femminile piacere 



Sia mio l'amare e per loro il godere.



Sonetto 18



Dovrò paragonarti ad un giorno estivo?



Tu sei più amabile e temperato:



cari bocci scossi da vento eversivo



e il nolo estivo presto è consumato.



L'occhio del cielo è spesso troppo caldo



e la sua faccia sovente s'oscura,



e il Bello al Bello non è sempre saldo,



per caso o per corso della natura.



Ma la tua eterna Estate mai svanirà, 



né perderai la Bellezza ch'ora hai,



né la Morte di averti si vanterà



quando in questi versi eterni crescerai.



Finché uomo respira o con occhio vedrà, gif1



fin lì vive Poesia che vita a te dà.



Sonetto 29



Quando in disgrazia con la Fortuna e gli uomini, tutto solo piango il mio triste stato, e importuno il sordo cielo con futili lamenti, e valuto me stesso e maledico la mia sorte,



Invidiando chi è più ricco di speranze, immaginandomi bello come lui, favorito dagli amici, desiderando dell'uno l'arte, dell'altro il potere, minimamente contento di quanto io posseggo;



Quasi disprezzandomi in questi miei pensieri, mi capita talvolta di pensare a te, e allora, come allodola che si libra allo spuntare del giorno dalla grigia terra, canto inni di gioia alle porte del cielo.



Il ricordo del tuo dolce amore tale dovizia arreca che disprezzo di cambiare il mio stato con un re



Sonetto 55



Non il marmo, né i monumenti d'oro



vivranno più della potente rima;



ma tu brillerai ancor più in questo coro



che pietre private dal tempo in stima.



Quando devasterà statue la guerra



e le truppe distruggeranno i marmi,



Marte, fuoco e spada, fallirà in terra



a radere il tuo ricordo dai carmi.



Contro i nemici oblio e pallida morte, Donna 09



avanzerai e troverai lode e posto



in quelli dei tuoi posteri occhi e corte



pagandone fino al Giudizio il costo.



E finché esso non sarà sentenziato,



tu vivrai qui, e negli occhi dell'amato.



Sonetto 61



Per tua volontà è che restano aperti



i miei occhi dalla notte appesantiti?



Ami irrompere nei miei sogni certi



me irridendo con tuoi simili miti?



Mandi il tuo spirito da te lontano



per osservare me e tutto ciò che faccio,



per scoprire vergogne e animo vano



della tua gelosia più saldo laccio?



Oh no, il tuo amore non è così vasto;



è il mio amore a tener svegli i miei occhi,



tenuto sveglio dal mio amore casto,



a far sì che io tuo guardiano mi blocchi.



Per te io veglio mentre tu vegli ovunque



via da me, ma accanto ad altri comunque.



Sonetto 88



Quando vorrai tenermi in poco conto,



Giudicando eccessiva la mia stima,



Con te contro di me sarà lo scontro,



Avrai virtù, la verità ti opprima.



E più conscio delle mie debolezze



Di te, per te posso creare una storia,



Di tutti i miei torti e mie nefandezze,



E, perdendo me, comunque avrai gloria;



Però anche io così sarò vittorioso,



Perché, dedicandomi del tutto a te,



Quello che per me riterrò doloso,



Se è vantaggio per te, è pur doppio per me. Donna5



Così forte è l'amore a cui appartengo,



Che per te ogni mia resistenza spengo.



Sonetto 116



Non che all'unione di animi costanti



ponga io impedimenti: non è amor vero



quel che ai mutamenti muta i manti



o s'immiserisce se l'altro è misero.



Oh no, no esso è un faro per sempre fisso



sulle tempeste, ma mai ne è turbato;



stella polare è per chi è nell'abisso,



e il suo valore è ignoto anche se stimato.



L'Amore non è del Tempo il buffone,



a dispetto della sua letale falce;



l'amore ai suoi brevi momenti s'oppone



resistendo fin al Giudizio iscritto in calce.



Se questo fosse errore e sia provato,



non ho io mai scritto e nessuno ha mai amato.



Sonetto 129



E' spreco di spirito in triste scempio



la lussuria in atto e fintanto che lo è



di spergiuro, assassinio, sangue è esempio,



selvaggia, infida, brutale ed empia essa è;



appena goduta, subito odiata;



rincorsa senza senso, ma raggiunta



odiata senza senso, esca ingoiata



per rendere la ragione defunta;



folle sia a cacciare che a possedere;



avendo, avendo avuto e volendo avere,



gioia alla prova, ma provata penosa,



prima una festa, poi sognata cosa.



Tutto ciò il mondo lo sa, ma nessuno sa



evitar la via che fra Cielo e Inferno sta.



Sonetto 133



Maledico quel cuore che ferisce



profondamente sia me che il mio amico!



Perché non le basta il mio, ma incattivisce



nel rendere schiavo anche il mio amico?



Ma a me stesso il tuo perfido occhio hai tolto



e l'altro me stesso hai presto catturato;



da lui, da te e me sono ormai distolto:



tre volte tre frustrato e tormentato.



Cattura il mio cuore nella tua cella,



perché possa riscattare il mio amico;



sarò del suo il custode, ma di quella



non avrai potere, è questo che ti dico.



Però ci riuscirai perché io chiuso in te



sono per forza tuo, ed è tuo ciò che è in me.


Naviga negli articoli
Precedente articolo L'AMORE NELLE CHAT - Potremmo definire l'amore che nasce nelle chat come un amore che nasce fra anime Mal d'amore: L'amore sensuale è destinato a spegnersi, una volta soddisfatto; per poter durare, esso deve essere associato, fin dagli inizi, ad elementi di pura tenerezza, deviati dallo scopo sessuale prossimo articolo

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

Sempre dolcissimo. Metto su un filmetto leggero, niente di impegnativo. Ho voglia di godermi quel che rimane delle sensazioni di oggi. Chatto con il mio amore del più e del meno, ci raccontiamo la nostra giornata. Questi appuntamenti della sera sono importanti per me.

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso

Why Russia prevents Candice c...
(Wed, 25-Jun-2008)
Why Russia prevents Candice c...
Le lacrime di Maria
(Wed, 09-Jul-2008)
Le lacrime di Maria
Totòtruffa '62 Full Movie
(Sun, 02-Nov-2008)
Totòtruffa '62 Full Movie
Sophia Loren Mambo Italiano
(Mon, 13-Mar-2017)
Sophia Loren Mambo Italiano
Risse in tv : Trecca vs Raptu...
(Mon, 25-Aug-2008)
Risse in tv : Trecca vs Raptu...
Dott. Franco Berrino, Daniel ...
(Tue, 27-Nov-2018)
Dott. Franco Berrino, Daniel ...
Piero Angela e il CICAP a Spa...
(Sun, 21-Dec-2008)
Piero Angela e il CICAP a Spa...
incidenti mostruosi 2
(Thu, 03-Jul-2008)
incidenti mostruosi 2
Giornalista preso a schiaffi ...
(Fri, 06-Feb-2009)
Giornalista preso a schiaffi ...
Beyoncé - I Was Here
(Sat, 26-Mar-2016)
Beyoncé - I Was Here