Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

19 utente(i) online
(3 utente(i) in Rubriche)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Fotomodelli -
Carfagna, Miss e Ministro -
La pornostar Vittoria Risi posa nuda nel giardino delle Vergini dell'Arsenale a Venezia -
Roma-Milan 2-3
Le persone più stupide che conosco sono quelle che sanno tutto
Victoria’s Secret: i reggiseni più costosi di sempre, 15 milioni di dollari
NARCISISTA: Colui che ha difficoltà ad amare
NARCISISTA: Colui che ha difficoltà ad amare
Festa degli accasati, quelli che hanno casa e famiglia - Agnone - IS
Per avere labbra attraenti, pronuncia parole gentili…
SmartSection is developed by The SmartFactory (http://www.smartfactory.ca), a division of INBOX Solutions (http://inboxinternational.com)
Rubriche > DIALOGO CON L'EDITORE > Il disturbo narcisistico di personalità
Il disturbo narcisistico di personalità
Articolo di Giuseppe Piccolo pubblicato il 9/9/2017 (828 Letture)
Il disturbo narcisistico di personalità nel DSM-IV è stato classificato come: “Un quadro caratterizzato da grandiosità, necessità di ammirazione e mancanza di empatia.” Vari autori si sono occupati del disturbo di personalità narcisistica, dando diverse spiegazioni.



Il disturbo narcisistico di personalitànel DSM-IV è stato classificato come: “Un quadro caratterizzato da grandiosità, necessità di ammirazione e mancanza di empatia.” 




Vari autori si sono occupati del disturbo di personalità narcisistica, dando diverse spiegazioni.




Kernberg (1989)
sottolinea la continuità tra la condizione dell’età adulta (e della patologia della personalità) e alcuni aspetti relazionali esperiti nel corso dello sviluppo, in particolare sottolineano il ruolo svolto dal processo maturativo e relazionale nella costruzione di un adeguato senso di sé e, di conseguenza, di un sé difettuale, il senso sia grandioso sia negativo.




Gli autori che si sono occupati di tale disturbo sottolineano il fatto “ il disturbo narcisistico è relativo alla fragilità del senso di sé grandioso  esperito e comunicato da tali pazienti, che ne enfatizza il ruolo di copertura rispetto a una sottostante carenza sia nell’autostima sia nell’immagine complessiva di sé” ( Kernberg, 1989. Kohut 1971).




Inoltre il narcisismo patologico proviene da quelle cure carenti messe in atto da genitori indifferenti, o nascostamente maligne e aggressive nei confronti dei propri figli.




La grandiosità del narcisista è vista come una difesa usata al fine di proteggere il vero sé e tenerlo al sicuro. (Kernberg, 1984-1998).




Il soggetto narcisista testa continuamente la propria autostima, che dipende totalmente dal raggiungimento del proprio scopo. (Dimaggio, Procacci & Semerari, 1999).




Se lo scopo viene raggiunto, viene sperimentato un momento di sollievo e uno stato mentale di grandiosità; nonostante ciò, poco dopo innalza i criteri in base ai quali lo scopo può dirsi compiuto, torna a sentirsi a disagio  ed è costretto ad agire nuovamente per ricostruire la perfezione ad un livello più alto. Mentre, se fallisce lo scopo il narcisista entra in uno stato mentale terrificante, seguito da disperazione e rabbia nei confronti di se stesso e spesso anche degli altri ai quali viene attribuita principalmente la causa del fallimento. Il narcisista crede di dover essere in grado di raggiungere, potenzialmente, standard elevati alla media in qualsiasi ambito di esperienza per mantenere una buona autostima. (Dimaggio et al, 2007).




Le funzioni meta cognitive alla base del senso di diversità, si accavallano con la vulnerabilità dell’autostima. Nello specifico, la disfunzione meta cognitiva più importante riguarda il monitoraggio, ossia incapacità di individuare gli stati interni; ovvero gli affetti legati all’attaccamento sono esclusi dalla coscienza, in quanto pericolosi per l’autostima.  I segnali del corpo vengono ignorati, ed il comportamento è condotto principalmente dal ragionamento razionale, da principi astratti relativi a ciò che è sbagliato o giusto e dalle fantasie grandiose, ma non dalle emozioni.




Tuttavia, il senso di colpa del sopravvissuto porta il soggetto a rimuovere dalla coscienza i pensieri provocano colpa, contribuendo al deficit di monitoraggio. 



 




 


Naviga negli articoli
Precedente articolo Il tesserino non serve a niente, il vero giornalismo si fa con coraggio e onestà Narcisismo patologico prossimo articolo

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

gif3In politica la stupidità non è un handicap - Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana. Della prima non sono sicuro - La cosa seccante di questo mondo è che gli imbecilli sono sicuri di sé, mentre le persone intelligenti sono piene di dubbi - Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile. Lo sciocco non perdona e non dimentica. L'ingenuo perdona e dimentica. Il saggio perdona, ma non dimentica.

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso

Tarantella - Dance Remix
(Sat, 07-Feb-2015)
Tarantella - Dance Remix
OTTO E MEZZO - DIO E' CON NOI...
(Sun, 25-Jan-2009)
OTTO E MEZZO - DIO E' CON NOI...
grande mulher
(Thu, 26-Feb-2009)
grande mulher
Rocca dell' Innominato
(Fri, 26-May-2017)
Rocca dell' Innominato
Totò Peppino e i Fuorilegge -...
(Sun, 08-Mar-2009)
Totò Peppino e i Fuorilegge -...
Video TIR 2, le regole sempli...
(Sat, 07-Jan-2012)
Video TIR 2, le regole sempli...
Gol di Totti Sampdoria Roma 2...
(Thu, 03-Jul-2008)
Gol di Totti Sampdoria Roma 2...
Napoli dal 1860 al 1920: le s...
(Wed, 28-Dec-2011)
Napoli dal 1860 al 1920: le s...
Occhi - Zucchero
(Sun, 06-Jul-2008)
Occhi - Zucchero
32 dicembre
(Tue, 31-Dec-2013)
32 dicembre