Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

4 utente(i) online
(1 utente(i) in Rubriche)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Miss Germania 2011 è Anne-Kathrin Kosch -
A Parigi, spacchi mozzafiato e minigonne
Europei 21012 - Tifosimania
Le più belle in attesa di Miss Universo
La donna che è detestata a quarant'anni, lo resterà tutta la vita
Sono nato senza volerlo, morirò senza volerlo, fatemi vivere come voglio !
Non serve essere giovane se non si è bella, né essere bella se non si è giovane
Vivere bene è meglio che vivere
Io appartengo all'unica razza che conosco, quella UMANA !
Prima e seconda guerra mondiale sono morte 400 milioni di persone per renderci liberi
SmartSection is developed by The SmartFactory (http://www.smartfactory.ca), a division of INBOX Solutions (http://inboxinternational.com)
Rubriche > SOTTO VOCE > Non voglio essere il boia dell'innocenza, ne ho spediti troppi inconsciamente sulla sponda della pazzia.
Non voglio essere il boia dell'innocenza, ne ho spediti troppi inconsciamente sulla sponda della pazzia.
Articolo di Anonimi pubblicato il 21/6/2010 (2022 Letture)
Ho sempre saputo di avere una sanità mentale discutibile, da piccola mi diagnosticarono la sindrome di Asperger, una predisposizione a sintomi di schizofrenia e difficoltà a gestire l'ira. A tredici anni, mentre ero in collegio, mia madre si fece convincere dagli insegnanti e gli psicologi della scuola a lasciarmi in ospedale per un periodo di osservazione, e da quando sono uscita non sono piú riuscita a riconoscermi. Non ho mai superato l'Asperger, non ho mai imparato a gestire la mia rabbia... eppure mi hanno riempito di medicine con un retrogusto d'insicurezza.


 Ho provato ad innamorarmi per scoprire che il mio amore è piú tossico della mia ira, per scoprire che l'amore non è meglio dell'amante e amare non ti rende una persona migliore. Ragazza2

Per scoprire che chiunque voglia amarmi perde la ragione e la stabilitá e la direzione. E allora mi sento come se ci fosse una cruda vena di concentrata cattiveria e malizia che mi palpita sotto la pelle e pompa sangue marcio.

Non so se la mia rabbia venga da un padre alcolizzato, un'amica persa sulla strada davanti casa o da una dipendenza a droghe pesanti durante la prima adolescenza... in ogni caso nessuno di questi episodi mi ha aiutato a crescere e mi ritrovo ancora nel mio guscio da bambina persa nel mondo.

E la mia rabbia non mi lascia pace e a volte diviene insicurezza, a volte depressione che sfocia in profonda autodistruzione e altre volte sfocia in odio e sete di sangue.

Eppure il sangue non ha mai calmato la mia sete...

E mi sono innamorata di nuovo, sebbene per la prima volta e non riesco a vivere senza di lui, lui non vuole vivere senza di me e non mi dice quanto lo faccia soffrire...

ma io lo vedo, lo vedo nei suoi occhi che non brillano piú come quando ci siamo incontrati ed il suo sorriso che silenziosamente svanisce quando mi rivolge parola ed io rimango con l'amaro senso di colpa senza sapere il perché. Senza riuscire ad avere controllo... so solo che i suoi occhi sono spenti con il suo sorriso ed è solo colpa mia e non so perché... il mio amore ha ucciso quello splendido e vulnerabile fiore che era la sua spensieratezza...

Io non voglio essere il boia dell'innocenza, ne ho spediti troppi inconsciamente sulla sponda della pazzia, loro volevano aiutarmi ed erano ragazzi giovani ed erano ragazze con gli occhi vivaci, e venivano da me per salvarmi ed invece affondavano, ed alcuni perdevano i capelli, altri invecchiavano prima del tempo... alcuni hanno perso la casa ed il lavoro e la luciditá... e ció che i miei occhi vedono... è la mia immagine, la mia ombra con tra le mani un ascia. E gli sconosciuti parlano, ma io non posso contraddirli: io li ho spinti giù dal burrone e se non mi avessero trovato sulla strada, se non mi avessero tirato su o se non mi avessero seguito, ora sarebbero a casa con i genitori o i fidanzati o i figli, o altre persone sane ed inoffensive; ma io li ho feriti e ho lasciato segni sulla loro pelle, cicatrici sui loro occhi... perché non credevano sarebbero mai stati cosí vicini a ció che credevano potesse solo essere visto in lontananza, da una rassicurante distanza.

Spero di non aver creato troppa confusione: Perché io? Come faccio a fermarmi? Non voglio ferire nessuno, ma non voglio restare sola... non posso accettare che il mio amore causi distruzione... non posso accettare il fatto che condividendo frammenti della mia anima, quella degli altri marcisca lentamente, come se consistesse di una materia di estrema tossicitá. NON MI SENTO BENE! - Angela - Napoli -



N.B. La posta della rubrica " Confessioni " viene pubblicata integralmente, senza correzioni ne tagli, cestinando solo le storie ritenute troppo forti o di contenuto volgare.



 


Naviga negli articoli
Precedente articolo La chiamo, la invito e lei dice che mi deve parlare, le chiedo di cosa e lei dice non a telefono, la presso e lei mi dice non so se ti amo La mia ragazza mi ha lasciato, sto impazzendo completamente - prossimo articolo

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

UnitedkC'e' sempre un grano di pazzia nell'amore, così come c'e' sempre un grano di logica nella follia.

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso

Marito mette telecamera nasco...
(Mon, 05-Jan-2015)
Marito mette telecamera nasco...
OAB cobra apuração sobre mort...
(Fri, 11-Jul-2008)
OAB cobra apuração sobre mort...
Le più belle Canzoni Italiane...
(Fri, 08-Dec-2017)
Le più belle Canzoni Italiane...
Scherzo in Ascensore con la B...
(Sun, 03-Nov-2013)
Scherzo in Ascensore con la B...
LE IENE (hard)
(Sun, 17-Aug-2008)
LE IENE (hard)
SINDROME BIPOLARE
(Sat, 30-Sep-2017)
SINDROME BIPOLARE
Donne nell'Olio
(Sun, 02-Nov-2008)
Donne nell'Olio
Mentre aspetto che Ritorni......
(Fri, 27-Jul-2012)
Mentre aspetto che Ritorni......
Parte 9/10 Ragione, scienza e...
(Mon, 29-Jun-2009)
Parte 9/10 Ragione, scienza e...
Attenti ... Attenti ...
(Sun, 29-Jun-2008)
Attenti ... Attenti ...