Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

15 utente(i) online
(4 utente(i) in Rubriche)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Nati cani clonati con tecnica studiata per cura Alzheimer -
Vestiti 'gastronomici' a Citta' del Messico -
Carnevale in Repubblica Ceca
Lady Gaga in Italia, unica data Milano 2 ottobre
Quando un uomo riesce a parlare con gli occhi e ad ascoltare con il cuore, vorrà dire che ha capito
Tutte le muse di Tinto Brass
Il ricordo della felicità non è più felicità; il ricordo del dolore è ancora dolore
Madonna stronca le "sfumature di grigio"
"Ndocciata" Agnone (IS): La tradizione risale all'epoca romana
Il razzismo è la più grave minaccia dell’uomo verso l’uomo, il massimo dell'odio
SmartSection is developed by The SmartFactory (http://www.smartfactory.ca), a division of INBOX Solutions (http://inboxinternational.com)
Rubriche > RUBRICA MEDICA > EPATITE B
EPATITE B
Articolo di Dott. Gianni Fusco pubblicato il 30/7/2014 (1429 Letture)
Quali sono le cause dell’epatite B? - Quanto dura l’infezione da epatite B? - Quali sono i sintomi? - Come si fa la diagnosi? - Chi è a rischio di contrarre l’epatite B? - Potresti essere a rischio di aver contratto l’epatite B: - Come trattare l’HBV? - Qual è il miglior modo di prevenire l’epatite B?


Quali sono le cause dell’epatite B?


L’epatite B è una malattia del fegato causata dal HBV. Il virus viene trasmesso attraverso fluidi corporei quali sangueliquido seminale e secrezioni vaginali. Quindi le cause più frequenti di contagio da parte del virus HBV sono:



  • rapporti sessuali non protetti;

  • condivisione di rasoi e spazzolini da denti;

  • condivisione di siringhe che dovrebbero essere monouso.



L’epatite B può inoltre essere trasmessa dalla madre al nascituro durante il parto.



Quanto dura l’infezione da epatite B?


La storia naturale dell'infezione da HBV varia a seconda dell'età in cui si acquisisce l'infezione.



Più del 90% delle persone infettate da HBV sono in grado di eliminare il virus in sei mesi. In questo caso il virus HBV ha quindi determinato una infezione acuta che tuttavia non è suscettibile di cronicizzazione. Il restante 10% circa di persone contagiate non è in grado di debellare completamente il virus e va incontro quindi ad una epatite a lungo termine o cronica. Per le infezioni acquisite in età infantile le proporzioni sono invertite con un rischio di quasi il 90% di cronicizzazione. L'evoluzione cronica di tale malattia può portare a serie complicanze come la fibrosi, la cirrosi, l’insufficienza epatica e il tumore del fegato.



Quali sono i sintomi?


La maggior parte delle persone con epatite B, sia nella forma acuta che in quella cronica, sono asintomatici. Nel caso di una epatite B sintomatica si può avere una serie di sintomi poco specifici come debolezzafebbreperdita di appetitonauseadolore muscolaredolore addominale. Il quadro di epatite diventa più chiaro se si presentaittero (cioè un colorito giallastro della cute e delle sclere oculari).



Come si fa la diagnosi?


L’epatite B viene diagnosticata con un prelievo sanguigno e relativo test, che però deve essere specificamente richiesto in quanto i comuni esami del sangue, spesso prescritti dal medico curante in caso di sintomi aspecifici come quelli sopra descritti, non permettono di riconoscere il problema. Ai donatori di sangue il test viene eseguito regolarmente e obbligatoriamente, escludendo dall'elenco dei donatori coloro che hanno la malattia in fase acuta o che l'hanno contratta in passato.



Marcatori sierici del Virus B: interpretazione dei possibili scenari clinici





Chi è a rischio di contrarre l’epatite B?


Chiunque è stato esposto al sangue o fluidi corporei di persone infette è a rischio di avere contratto l’epatite B. La malattia è talvolta cronica nelle persone che provengono da quelle aree del mondo in cui il virus HBV è endemico come Centro e Sud-est asiatico, Africa, Est Europa. Come accennato in precedenza, a causa della possibile trasmissione da madre a figlio durante il parto, anche i bambini immigrati da tali aree possono aver contratto l’infezione alla nascita o da alcuni familiari nell’ambiente domestico.



Potresti essere a rischio di aver contratto l’epatite B:


  • se sei stato esposto a sangue o secrezioni corporee in ambiente lavorativo, come i lavoratori in pronto intervento, i vigili del fuoco, gli impresari di pompe funebri, gli imbalsamatori, gli agenti di polizia o il personale sanitario;

  • se hai fatto utilizzo, anche occasionale, di droghe intravenose;

  • se sei emofilico di lunga data, a causa delle trasfusioni;

  • se sei in terapia emodialitica a lungo termine;

  • se lavori o sei paziente in strutture sanitarie a lungo termine;

  • se lavori in carcere o sei un detenuto;

  • se hai avuto rapporti sessuali non protetti con partner a rischio;

  • se ti sei fatto/a fare tatuaggi o piercing con aghi non sterili;

  • se convivi e scambi oggetti personali con persone infette;

  • se hai soggiornato in paesi dove l’epatite B è diffusa e non hai fatto attenzione all'igiene.



Come trattare l’HBV?


Non si utilizza alcuna terapia nella forma acuta dell’epatite B in quanto di solito la malattia è autolimitante. Se ti viene diagnosticata l’epatite B acuta dovresti seguireperiodici controlli del sangue per stabilire l'andamento della tua risposta immunitaria al virus HBV. Dopo aver sviluppato gli anticorpi contro il virus, dovresti essere protetto a vita dall’infezione.



Se hai l’epatite B in fase acuta dovresti ridurre l’attività quotidiana ed evitare sforzi fisici. Inoltre è opportuno seguire una dieta bilanciata abbondante di liquidi. Evita l'alcol e concorda con il medico l'assunzione di ogni tipo di farmaco, anche da banco, in quanto la capacità metabolica del fegato, durante l’epatite acuta, è ridotta. Lo stesso vale anche per i prodotti di erboristeria.



Si raccomanda a tutti coloro che hanno l’epatite B di avvisare il proprio medico e dentista.



Si consiglia di prendere opportune precauzioni per evitare la diffusione della malattia attraverso i fluidi corporei al partner sessuale. Il profilattico è l'unica barriera realmente efficace in grado di limitare lo scambio di fluidi corporei.



Le persone affette da epatite B cronica potrebbero aver bisogno di trattamenti antivirali per sopprimere il virus e prevenire ulteriori danni al fegato.



Per tale motivo chi ha l’epatite B cronica accertata dovrebbe periodicamente eseguire esami del sangue e valutare tanto la proliferazione del virus quanto la funzionalità epatica, per poter decidere se occorre un trattamento antivirale. L’AIFA(Agenzia Italiana del farmaco), l'ente italiano che decide l'introduzione dei farmaci sul mercato, ha approvato i seguenti trattamenti per l’epatite B: interferone alfa-2a, interferone alfa-2a ricombinante, interferone alfa-2b, interferone alfa-2b ricombinante, interferone alfa-2a peghilato, interferone alfa naturale leucocitario, lamivudina, adefovir dipivoxil, tenofovir, telbivudina ed entecavir.



Inoltre il medico può richiedere esami di controllo per valutare la precoce insorgenza di tumore del fegato, malattia per cui l'infezione cronica da HBV è uno dei possibili fattori di rischio.



Qual è il miglior modo di prevenire l’epatite B?


L'epatite B si previene con la vaccinazione, che conferisce un’immunità a lungo termine. Il vaccino viene somministrato in tre dosi: le prime due dosi sono somministrate a 1 mese di distanza l'una dall'altra, la dose finale viene inoculata sei mesi dopo. La vaccinazione è raccomandata a:



  • tutti i neonati, bambini e adolescenti;

  • al personale sanitario o di pronto intervento;

  • ai pazienti in emodialisi;

  • ai pazienti con malattie croniche epatiche;

  • al personale militare;

  • agli imbalsamatori ed operatori di pompe funebri;

  • a coloro che lavorano in istituzioni sanitarie e non, in paesi in via di sviluppo;

  • ai detenuti in prigione;

  • a chi frequenta più partner sessuali;

  • a coloro che scambiano siringhe potenzialmente infette per iniettarsi droghe per endovena;

  • ai partner sessuali o ai familiari di pazienti affetti da epatite B;

  • ai viaggiatori internazionali che entrano a stretto contatto con la popolazione residente in paesi o regioni con alta diffusione dell’infezione da HBV;

  • ai membri di gruppi etnici o razziali con alta diffusione dell’infezione da HBV (includendo asio-americani, afro-americani, latino americani, nativi dell’America e nativi dell’Alaska).





Se hai l’epatite B:

 evita l'alcol

 concorda con il medico l'assunzione di ogni tipo di farmaco

 avvisa il tuo medico e il tuo dentista

  prendi opportune precauzioni per evitare la diffusione della malattia al partner sessuale attraverso i fluidi corporei

  in caso di epatite B acuta, evita gli sforzi fisici eccessivi


  



 


Naviga negli articoli
Precedente articolo EPATITE A EPATITE C prossimo articolo

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

Rombo Con Chiodini E Patate - Dosi per 4 persone - Ingredienti: 1 Rombo, 2 Patate, 1 Confezione Funghi Chiodini, 1/2 Cipolla, Olio D'oliva Extra-vergine, Sale, Prezzemolo.

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso

Lite Mara Carfagna - Luisella...
(Sun, 11-Mar-2012)
Lite Mara Carfagna - Luisella...
Abba - Dancing Queen
(Tue, 21-Mar-2017)
Abba - Dancing Queen
Tina Turner Proud Mary Live 2...
(Thu, 06-Feb-2014)
Tina Turner Proud Mary Live 2...
Forza Napoli -
(Wed, 31-Aug-2011)
Forza Napoli -
SOLEADO -
(Sun, 07-Aug-2011)
SOLEADO -
Jewel & Beyonce - Proud.Mary
(Sat, 19-Mar-2016)
Jewel & Beyonce - Proud.Mary
One Night Stand (Artette's Ap...
(Tue, 19-Feb-2013)
One Night Stand (Artette's Ap...
UN CORPO E UN ANIMA -
(Wed, 14-Sep-2011)
UN CORPO E UN ANIMA -
Figura bezobrazni sulla spiag...
(Wed, 15-Jan-2014)
Figura bezobrazni sulla spiag...
A natale puoi
(Mon, 14-Dec-2009)
A natale puoi