Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

12 utente(i) online
(3 utente(i) in News)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Attenzione ai muri dei bagni che non hanno scritte -
Brasile, Kaka' -
Valeria Marini -
Clooney: 'A Venezia con una nuova ragazza' -
Tutti nudi in bicicletta a Cape Town attivisti protestano contro il caro petrolio
India: processione ad Amristar per l'anniversario della nascita del primo maestro Sri Guru Nanak Dev
La prof fa sesso con l'alunno 16enne, lui posta il video sul web: sospesa
NAPOLI: STORIA PER IMMAGINI DEL CAPOLUOGO PARTENOPEO
I briganti ti chiedono o la borsa o la vita; le donne tutt’e due
Non ti preccupare le corna che hai tu non puoi vedertele, ecco perchè sei un cornuto contento

Articoli in primo piano

gif333Quando Manzoni era ateo vedeva la morte come forma di liberazione da un dolore insopportabile, da una sofferenza senza via d'uscita. E ci scrisse sopra l'Adelchi. Era un modo rassegnato di vivere la vita, che aveva però il vantaggio di non creare illusioni. Vi era una certa dignità, un certo stoicismo. Poi divenne credente e, scrivendo i Promessi sposi, disse che le contraddizioni vanno affrontate confidando nella divina Provvidenza, che può anche servirsi della morte per liberarsi del don Rodrigo di turno e far trionfare il bene.
gif333In Francia, tra la fine dell'Ottocento e gli inizi del Novecento si sviluppò una corrente antro-psico-sociologica dedicata al tema del "suicidio altruistico", cioè di quella forma estrema di sacrificio di sé in vista di un bene supremo (coincidente in genere con un ideale religioso o politico). Capostipite di tale corrente fu Émile Durkheim (1858–1917), che si rifiutò d'interpretare il fenomeno del suicidio come effetto di un mero disordine mentale individuale, spesso conseguente, a sua volta, di determinate tare ereditarie.
GIFCUORE56Quand'è che uno comincia ad avvertire il bisogno di usare la propria sofferenza e persino la propria vita come occasione di riscatto personale? La risposta non è semplice. Non basta dire: "Quando non ne può più delle contraddizioni della vita". Non tutti quelli che ritengono insopportabili le contraddizioni della vita scelgono la strada del martirio. Molti si danno all'alcol, alla droga, a una vita randagia o si rifugiano nella criminalità. La natura umana è molto complicata. Anche i bulimici e gli anoressici compiono una forma di autoimmolazione.
La sinistra marxista non ha mai affrontato adeguatamente il problema della morte. Nel timore di cadere nelle trappole idealistiche o religiose, ha preferito sostenere la tesi secondo cui l'argomento non rientrava nel materialismo storico-dialettico, anche a costo di confondere le proprie posizioni con quelle del materialismo volgare. Le religioni, trasferiscono nell'aldilà quello che secondo loro non si può assolutamente ottenere sul nostro pianeta, facendo della perfezione divina l'obiettivo storicamente irraggiungibile dall'imperfezione umana.
gifluceLa concezione della morte. Perché in tutte le cose c'è un inizio e una fine? E soprattutto perché la fine ha sempre una strana somiglianza con l'inizio? E' come se la natura si preoccupasse di voler terminare ogni volta un ciclo, in cui però la fine non è esattamente identica all'inizio. E' come se la coincidenza approssimata, relativa, dell'inizio con la fine, volesse indicare che con quell'inizio si è appunto concluso "un" ciclo, al punto che non potrà più essercene un altro nelle stesse identiche condizioni.
Anni e anni di soprusi poi, all’improvviso, boom: la rivoluzione. E questa volta la rivoluzione riguarda le donne. Come al solito, la scintilla che genera l’esplosione è insignificante, una piccola foto a pagina 194 della rivista americana Glamour, confusa tra le altre. Ritrae una donna nuda, Lizzi Miller, 80 chili di peso e di bellezza armoniosa, travolgente. La rivoluzione della donna - Quando arrivano lo decidono loro
GIFCUORE56Cosa succede quando subiamo una grave perdita emotiva come la morte di una persona a noi vicina? Ecco come funziona l'elaborazione del lutto, quali sono le fasi, e quando è il caso di chiedere aiuto.
Così comincia l'incubo: ci si vede grasse, non ci si ama, ci si sente forti nel digiunare perchè ci dà l'impressione di avere controllo sul nostro corpo. E i chili persi non sono mai abbastanza. La testimonianza drammatica di una nostra lettrice. Anoressia: una testimonianza - Mi vedevo enorme e iniziai a piangere, giorno e notte
Molte volte le adolescenti entrano nel tunnel dell'anoressia perchè autodistruggersi risulta l'unico modo per lanciare un messaggio ai loro genitori. La loro malattia non è che il sintomo di una sofferenza di tutta la famiglia: occorre allora riconsiderare le dinamiche comunicative intrafamiliari.
ANORESSICA. Ti senti etichettata sotto questo nome. Diventi un corpo meccanico, anoressico. L’etimologia della parola Anoressia è “assenza, mancanza di appetito”. Che tipo di appetito? Pensando alla parola appetito pensiamo subito ad una tavola imbandita e all’ora di pranzo, ma ci sono tantissimi altri tipi di appetito.. appetito di vita, appetito di amore e anoressia è mancanza di tutto l’appetito del mondo. E’ un terreno arido che chiede acqua, è un neonato che reclama il latte. E’ un appetito di qualcosa che manca.
Recenti studi hanno portato alla conclusione che l'anoressia nervosa può avere anche cause di natura biologica. Si parla di alterazioni dei circuiti cerebrali della gratificazione che provocherebbero il rifiuto del cibo. Anoressia e alterazioni cerebrali - Nelle persone anoressiche il digiuno provoca un miglioramento del benessere
Il terrore di guidare, definito amaxofobia, può dipendere da molti fattori: vediamo quali e come risolvere il problema. Per molte donne mettersi al volante è un vero e proprio incubo, il cuore batte forte, le mani e le gambe tremano. Si ripone la patente in un cassetto (per anni o per sempre) poiché non si riesce a guidare, si tratta di amaxofobia, ossia la paura di guidare fine a se stessa. 
cupidonVivere sotto una campana di vetro. Succede quando i genitori limitano i propri figli con l'intento di proteggerli. Ma non sempre è positivo, specie per chi subisce. Come uscirne? Cosa vuol dire vivere "sotto una campana di vetro"? L'espressione di per sè rende molto l'idea. Stare sotto una campana di vetro vuol dire essere chiusi in un recinto e vedere la vita che ci scorre intorno ma non potervi prendere parte, per una sorta di reclusione.
RSS
« 1 2 (3) 4 5 »
Nutrizione : Rinforziamo le nostre difese immunitarie a tavola - Arance rosse alleate della salute
Inviato da Lucia Fiorello il 4/11/2018 9:20:00 (1699 letture)

Arance rosse4Cala del 19% il rischio di ictus nelle persone che mangiano agrumi. Un ‘super-succo’ contro obesita’, diabete, problemi cardiaci e la sindrome del colon irritabile. Si tratta di un succo ricavato dall’unione dell’arancia dolce spagnola e quella rossa di Sicilia creata da alcuni ricercatori di Valencia.

Leggi tutto...
Nutrizione : Allattamento al seno: Guida ai comuni problemi
Inviato da Angela Vivo il 4/11/2018 8:20:00 (1571 letture)

gif20L'allattamento al seno è la norma biologica per la salute e l' alimentazione del neonato. Ecco un breve guida per superare i problemi più comuni: dolore ai capezzoli, mastiti, arrossamenti, dotti ostruiti.. in modo naturale!

Leggi tutto...
Nutrizione : Come fare sport per dimagrire - L'uomo non è come un'auto che più va forte più i consumi aumentano: l'uomo spende per fare un km sempre la stessa energia, a prescindere dalla velocità
Inviato da D.N. il 31/10/2018 7:50:00 (1785 letture)

gif34Questo articolo vuole eliminare una volta per tutte alcuni luoghi comuni del tutto errati sulla relazione fra dimagrimento e sport. Dobbiamo considerare il nostro corpo a compartimenti stagni: sa benissimo trasformare i grassi in energia e i carboidrati in grassi. Quindi non è detto che se mangiamo carboidrati verranno immagazzinati carboidrati e se mangiamo grassi andranno necessariamente a finire nella pancetta. Il corpo usa quindi i macronutrienti per adattarsi alle esigenze energetiche.

Leggi tutto...
Nutrizione : Il coefficiente di digeribilità, un grammo di carboidrati e un grammo di proteine forniscono ciascuno 4 kcal e che un grammo di grassi fornisce 9 kcal
Inviato da Mary Petrella il 29/10/2018 9:00:00 (2015 letture)

SexQuesto articolo vuole dimostrare come un'interpretazione solo qualitativa delle informazioni alimentari possa portare a conclusioni eccessivamente ottimistiche. I sostenitori delle diete iperproteiche perorano un'alta percentuale di proteine nella dieta perché, a causa di un fattore di digeribilità inferiore, farebbero ingrassare di meno. Le proteine hanno una digeribilità media di solo il 3-4% inferiore al binomio carboidrati-grassi.

Leggi tutto...
Nutrizione : Qualità nutrizionali delle mandorle
Inviato da Kristina Bella il 29/10/2018 8:10:00 (1852 letture)

MandorleLe mandorle sono un'ottima fonte di grassi "buoni", poiché ben l'83% delle calorie di questo alimento provengono da questo nutriente e di questi, la maggior parte sono monoinsaturi, il che le rende benefiche per l'apparato cardiocircolatorio, anche se non apportano una quantità significativa di grassi essenziali, al contrario di altri tipi di frutta secca come le noci.

Leggi tutto...
Nutrizione : La dieta da 2.000 kcal
Inviato da D.N. il 29/10/2018 7:50:00 (2149 letture)

Lo scopo principale della dieta italiana è quello di formare una coscienza alimentare per far sì che ognuno sia in grado di gestire autonomamente la propria alimentazione. Può sembrare quindi strano, se non addirittura contraddittorio, proporre una dieta a scopo dimagrante descritta per filo e per segno. In realtà, la dieta che qui riportiamo ha soprattutto uno scopo didattico, vuole cioè essere il primo passo con cui è possibile sperimentare su di sé i risultati di un piano alimentare, il primo livello della coscienza alimentare.

Leggi tutto...
Nutrizione : La dieta da 1.600 kcal
Inviato da D.N. il 29/10/2018 7:40:00 (1954 letture)

Lo scopo principale della dieta italiana è quello di formare una coscienza alimentare per far sì che ognuno sia in grado di gestire autonomamente la propria alimentazione. Può sembrare quindi strano, se non addirittura contraddittorio, proporre una dieta a scopo dimagrante descritta per filo e per segno.

Leggi tutto...
Nutrizione : Le noci, rimedio naturale contro la demenza senile
Inviato da Luca Fiorello il 21/10/2018 10:00:00 (2011 letture)

nociContro la demenza sembra esserci un rimedio tutto naturale, le noci. A sostenerlo è uno studioso indiano, condotto dal dott. Abba Chauhan insieme ai colleghi del New York Institute.

Leggi tutto...
Nutrizione : Castagna, da cibo povero a frutto bellezza, cura d'autunno - Antiossidante e immune da inquinamento, cura d'autunno in spa e a casa
Inviato da Anna Pupa il 21/10/2018 9:50:00 (2340 letture)

CastagneAntiossidante e immune da inquinamento, cura d'autunno in spa e a casa. Forte dei suoi 780 mila ettari di boschi di castagno, l'Italia il primo produttore europeo di castagne e marroni, il terzo a livello mondiale, dopo Cina e Corea.

Leggi tutto...
Nutrizione : Calorie non sono uguali e per dimagrire servono grassi
Inviato da Lucia Fiorello il 21/10/2018 8:00:00 (1354 letture)

Un piatto di pastaSostituire carboidrati raffinati con quelli integrali, verdure e legumi.

Leggi tutto...
Nutrizione : Albicocca: È un frutto altamente digeribile, appetibile, ipocalorico e con un indice di sazietà notevole
Inviato da Gennaro Piccolo il 21/10/2018 7:40:00 (3378 letture)

albicoccheL'albicocca è il frutto prodotto dall'albicocco (Prunus armeniaca), una pianta appartenente alla famiglia delle Rosacee, genere Prunus, specie Armeniaca. È una pianta antichissima (4.000 anni circa), proveniente dalla Cina nordorientale. Da qui si è diffusa passando attraverso le zone centrali dell'Asia per arrivare fino in Armenia. Sembra sia stato Alessandro Magno il primo a portare l'albicocca in Occidente. Fu introdotta in Grecia e in Italia dai romani, ma furono gli arabi a consolidarne la diffusione nella zona del Mediterraneo. L'albicocco è una pianta di grandezza media (l'altezza varia di norma dai 5 ai 7 m), anche se allo stato selvatico può superare abbondantemente i dieci metri.

Leggi tutto...
Nutrizione : Dimagrimento e frequenza cardiaca
Inviato da D.N. il 21/10/2018 7:40:00 (1985 letture)

Immagine animataSul legame fra fat burning (combustione dei grassi) e frequenza cardiaca bisogna rilevare alcuni punti essenziali.

Leggi tutto...
Nutrizione : I segreti per fare un fritto perfetto - E’ bene non introdurre nella padella troppi alimenti da friggere ma inserirli poco alla volta
Inviato da Pina Corcione il 21/10/2018 7:40:00 (1327 letture)

Eccoci qui parliamo di fritto,  croce e delizia !! Sembrerebbe estremamente dannoso ma... se impariamo le regole per far un fritto perfetto... potremmo concedercelo qualche volta in più… allora pronti a scoprire tutto ? Il risultato è assicurato e diventerete anche esperti nel riconoscere un fritto altrui  fatto bene! Eh si perchè le caratteristiche di un buon fritto saltano al palato: croccante all’esterno, morbido e succoso all’interno e non unto di grasso di cottura... una frittura che alla fine non dia questi risultati è decisamente out dal nostro stilesano!

Leggi tutto...
Nutrizione : La dieta da 1.200 kcal
Inviato da D.N. il 21/10/2018 7:30:00 (2634 letture)

Lo scopo principale della dieta italiana è quello di formare una coscienza alimentare per far sì che ognuno sia in grado di gestire autonomamente la propria alimentazione. Può sembrare quindi strano, se non addirittura contraddittorio, proporre una dieta a scopo dimagrante descritta per filo e per segno.

Leggi tutto...
Nutrizione : Qualità nutrizionali delle castagne
Inviato da Carlo Perrella il 16/10/2018 9:20:00 (1708 letture)

CastagneLe castagne sono un frutto atipico, poiché sono ricche di carboidrati complessi (amido) come i cereali. Sono una buona fonte di fibre, di potassio e di vitamine del gruppo B, soprattutto B1 e B6. La cottura trasforma parte dell'amido in zuccheri semplici, che ne conferiscono la dolcezza tipica. Per centinaia di anni le castagne hanno rappersentato la principale fonte alimentare delle popolazioni degli appennini durante l'autunno e l'inverno.

Leggi tutto...
Nutrizione : Maniaci della bilancia? - La propria rinascita alimentare
Inviato da D.N. il 16/10/2018 8:50:00 (2051 letture)

gif89Uno degli alibi più utilizzati da chi non riesce a seguire un piano di dimagrimento è quello di sostenere che "non vuole diventare maniaco del controllo del peso". Queste persone ritengono che pesarsi ogni mattina sia una forma di ortoressia e che quindi ogni modello alimentare che voglia controllare il peso (non c'è controllo senza misura, questo è un concetto valido scientificamente per ogni disciplina!) sia ortoressico.

Leggi tutto...
Nutrizione : Come fare sport per dimagrire
Inviato da D.N. il 14/10/2018 8:50:00 (2320 letture)

Uomo Animato 1Questo articolo vuole eliminare una volta per tutte alcuni luoghi comuni del tutto errati sulla relazione fra dimagrimento e sport. Il consumo calorico dipende dai chilometri percorsi, è ovvio che per dimagrire occorre scegliere la velocità che consenta di effettuare il maggior numero di chilometri nel tempo a disposizione. 

Leggi tutto...
Nutrizione : Dolcificanti ipocalorici, ben piu’ che soltanto un sapore dolce
Inviato da Pina Rea il 14/10/2018 8:10:00 (2125 letture)

Donna AnimataI dolcificanti ipocalorici sono molto popolari presso coloro che si preoccupano del proprio peso e della salute. Fornendo poche o nessuna caloria sono la fonte primaria del sapore dolce negli alimenti e bevande ipocalorici e privi di zucchero. Usati saggiamente questi prodotti possono essere utili per perdere o controllare il peso e per la salute in generale.

Leggi tutto...
Nutrizione : Qualità nutrizionali delle mele
Inviato da Antonio Russo il 14/10/2018 8:00:00 (2237 letture)

Mela1La mela è un frutto originario dei paesi dell'Asia centrale e occidentale. Noto fin dall'antichità, è ricordata anche nella Bibbia. Gli antichi egiziani e i romani la apprezzavano molto, furono proprio i romani a introdurre le mele in Gran Bretagna.

Leggi tutto...
Nutrizione : Il bisogno di alimentazione - La fame è un bisogno essenziale e fisiologicodi di cibo
Inviato da Anna Pupa il 5/10/2018 8:50:00 (2583 letture)

gif34La sensazione di salute/benessere è strettamente correlata  alla nutrizione,in quanto rispecchia lo stile di vita,il buon nutrimento,le sane abitudini alimentari ed il  giusto indice BMI(indice di massa corporea)questi sono fattori essenziali per una buona salute.  Influenzano questo aspetto anche: Pratiche culturali e religiose,stati emotivi e comunicativi, tutti noi sappiamo che la tavola nella nelle diverse culture è sinonimo di socialità.

Leggi tutto...
Nutrizione : Lamponi - Valori Nutrizionali & Calorie
Inviato da Giuseppe Ricci il 5/10/2018 8:40:00 (1230 letture)

LamponiIl lampone (Rubus idaeus) fa parte delle piante della famiglia delle Rosaceae ed è una pianta che affonda le sue radici nell’Europa continentale e nell’Asia minore. E' un arbusto che nel primo anno presenta fusti semplici ed eretti, che diventano arcuati e ramificati al secondo anno d'età. Ha foglie verdi nella parte superiore e bianco-tormentose sulla parte inferiore, suddivise in 3-7 foglioline ovate, seghettate.

Leggi tutto...
Nutrizione : Pere: Si trovano tutto l'anno poiché le diverse varietà maturano in periodi diversi. Di seguito descriviamo le varietà più diffuse
Inviato da Antonio Russo il 5/10/2018 8:30:00 (1476 letture)

PereL'albero delle pere ha radici molto profonde, alto fino a una ventina di metri, con foglie ovaleggianti e fiori riuniti a gruppi, che si sviluppano da gemme fruttifere portate all'estremità di rametti di 2-3 anni. Le pere assumono forma, grandezza, colore e sapore assai diversi a seconda delle cultivar: esistono oltre 5000 varietà di pere al mondo.

Leggi tutto...
Nutrizione : La dieta dell’ananas per perdere 3 chili alla settimana
Inviato da Mary Petrella il 5/10/2018 8:00:00 (1419 letture)

AnanasL’ananas è un frutto fantastico: ricco di fibre e dalle grandi proprietà benefiche, l’ananas è l’alleato perfetto per una dieta purificante e dimagrante, soprattutto nel periodo estivo. La dieta dell’ananas è stata creata negli Stati Uniti ed è una dieta disintossicante che fa perdere fino a 3 chili alla settimana.

Leggi tutto...
Nutrizione : La dieta italiana è una versione scientifica della dieta mediterranea.
Inviato da Lucia Iorio il 27/9/2018 8:40:00 (1763 letture)

Donna mobileLa dieta italiana è nata nel 2003 dall'analisi delle due diete più in voga al momento fra gli sportivi, la dieta mediterranea e la dieta a zona. Entrambi i modelli alimentari evidenziano chiari limiti nell'applicazione e/o nei risultati.

Leggi tutto...
Nutrizione : Perché s'ingrassa? Quando s'incamerano più calorie di quante se ne bruciano
Inviato da Mary Petrella il 27/9/2018 8:40:00 (2259 letture)

gig61Secondo una visione tradizionale si ingrassa quando il bilancio energetico è attivo, cioè quando s'incamerano più calorie di quante se ne bruciano. Poiché ogni cibo può essere suddiviso nei tre macronutrienti principali, proteine, grassi e carboidrati, è importante studiarne il metabolismo, cioè la loro gestione da parte dell'organismo, dalla loro assunzione fino alla loro utilizzazione e/o eliminazione.

Leggi tutto...
« 1 2 (3) 4 5 »

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Recente Video

  • Dott Mozzi: Pressi... (Sun, 10-Mar-2019)
  • Dott. Mozzi: 'IL D... (Sun, 10-Mar-2019)
  • Wolfgang Amadeus M... (Sat, 09-Mar-2019)
  • Aria sulla quarta ... (Fri, 08-Mar-2019)
  • Ludwig Van Beethov... (Fri, 08-Mar-2019)
  • Messaggi dal Guestbook

    • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
    • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
    • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
    • 23/8/2008  Kya  X Angela
    • 16/8/2008  Jonny  Divertente
    • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
    • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
    • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
    • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
    • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


    • Visita

    News più lette

    Un articolo a caso

    Italia -"Fra due qualsiasi corpi esiste una forza di mutua attrazione direttamente proporzionale al prodotto delle rispettive masse ed inversamente proporzionale al quadrato della loro distanza".

    News a caso

    Articoli dalle Rubriche

    Ultimi video inseriti

    Top video

    Video a caso

    Donne nell'Olio
    (Sun, 02-Nov-2008)
    Donne nell'Olio
    La verità di Dio
    (Tue, 08-Jul-2008)
    La verità di Dio
    Karo Swen - Pole Dance
    (Sun, 23-Nov-2014)
    Karo Swen - Pole Dance
    Documentario CENSURATO su Sil...
    (Sun, 12-Jan-2014)
    Documentario CENSURATO su Sil...
    Enzo Biagi intervista Daniele...
    (Sun, 17-Aug-2008)
    Enzo Biagi intervista Daniele...
    Il Silenzio - Nini Rosso
    (Fri, 03-Jul-2015)
    Il Silenzio - Nini Rosso
    Abba - Gimme! Gimme! Gimme!
    (Sat, 18-Jan-2014)
    Abba - Gimme! Gimme! Gimme!
    Dott. Mozzi: Causa e rimedio ...
    (Sat, 01-Dec-2018)
    Dott. Mozzi: Causa e rimedio ...
    Resta cu mme
    (Mon, 15-Jul-2013)
    Resta cu mme
    Eagles Hotel California
    (Mon, 30-Nov-2015)
    Eagles Hotel California