Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

32 utente(i) online
(4 utente(i) in News)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

SexyBowl: Christina canta al gran ballo
Kylie Minogue, dea della bellezza in Belgio -
Roma, pericolo ghiaccio: chiuse alcune strade
Buon politico è chi sa cosa dire; gran politico, chi sa cosa tacere
Londra, al via i Giochi con Regina
La Bella d'Italia - SKY - all' HOTEL SAMMARTINO - Agnone IS - il 17.03.2013
NARCISISTA: Colui che ha difficoltà ad amare
Foto di guerra ambientata in Afghanistan ai tempi dell’invasione sovietica (1986) Vale $3,6 milioni
Lory: Nella vita darla è una carta vincente, una sola volta perché poi l’uomo si annoia e cambia
Gli obesi vivono di meno, però mangiano di più
News : L'imperatore di Roma Caligola
Inviato da Gennaro Piccolo il 20/2/2020 7:40:00 (1111 letture)

gif77Caligola (Roma, 41 d.C.) fu un Dio, un imperatore romano e forse anche figlio dell'Anticristo, diventato famoso per la sua insana pazzia e soprattutto per avere nominato senatore il suo cavallo preferito. Divenne ben presto un folle pluriomicida e l'odiosissimo nemico del Senato. 





L'infanzia di un folle



È sempre esistito (siccome è infinito), ma morì inspiegabilmente per una congiura tramata da invidiosi senatori, che lo uccisero per prendere il potere da lui stesso usurpato venti anni prima della nascita di Cristo. 


Il giovine Caligola mentre sta per essere inculato per forza dai suoi pretoriani



Nessuno fino a oggi è riuscito ancora a capire come un dio immortale possa essere stato ucciso così facilmente.
Sin da piccolo la sua famiglia lo portò spesso in campeggio a giocare con i legionari. In questi ambienti malsani, veniva addestrato all'arte della guerra e picchiato e seviziato ripetutamente dai porci e pederasti legionari. I genitori erano d'accordo ed educarono il figlio secondo una dura legge spartana, secondo cui un individuo doveva subire ogni forma di violenza senza aprire bocca.




Divenne forte, muscoloso e forse anche intelligente. Un perfetto scout volenteroso e pronto a combattere! Comunque la fama di quegli anni è dovuta soprattutto alla fellatio che praticava ogni giorno, in onore dei legionari omossessuali. Creò una moda e venne soprannominato Caligola (Dal latino Calare in gola).




Molestato continuamente ed educato alla ferrea disciplina del sopruso, divenne l'idolo della folla militare e già si delineò il suo destino, come futuro imperatore dell'immenso impero romano.
Lupanare
Caligola fotografato in momenti intimi con l'adorata sorella.
Drusilla, sorella di Caligola, divenne con gli anni sempre più oggetto sessuale preferito dei giochi erotici del futuro imperatore.




Forse pochi lo sanno, ma l'incesto a quei tempi era una perversione normalissima, all'ordine del giorno. Negli anni trenta dopo Cristo, Drusilla si ammalò e morì. Questa situazione portò alla definitiva degenerazione della follia di Caligola, che perse così il suo unico passatempo.
Caligola imperatore e i congiurati
Nel 37 d.C, Caligola venne nominato imperatore da quei decerebrati del Senato, che non si accorsero in tempo della sua follia, divenuta ormai malsana a livelli inimmaginabili. Caligola divenne grande amico dei cani e dei cavalli; ma nessuno è riuscito a capire perché passava anche intere giornate con i suoi animali.




Nei primi anni del suo regno sanguinario si fece apprezzare soprattutto dal popolo e dalla casta militare, che apprezzava la decisione di Caligola di mantenere aperti gratuitamente e ventiquattrore su ventiquattro i bordelli della città, sparsi anche per tutto l'impero.
I senatori iniziarono a detestare e a contrastare le scelte dell'imperatore, che stava usurpando il loro potere senza avere il minimo riguardo. Spesso nelle sedute parlamentari, Caligola si dedicava alla masturbazione più selvaggia, oppure portava due o più concubine e se le faceva per ore.



I senatori invidiosi e frustrati sessualmente tramarono una congiura per ucciderlo. 


Il povero Caligola colpito da una verga è la sua fine



Nel frattempo, Caligola, venuto a conoscenza della congiura ai suoi danni, nominò senatore il suo cavallo preferito, fece erigere un tempio e si fece proclamare Dio, travestendosi spesso da Venere. Inoltre avvelenò moltissimi commensali al cenone di Capodanno, tra cui i senatori sospettati di tradimento. Così il grande Caligola divenne il tiranno sanguinario che noi tutti conosciamo grazie ai libri di storia.
Nell'ultimo anno della sua vita il Dio Caligola si dedico solamente al sesso più sfrenato (con chiunque) e ai droga-party sui colli di Roma. I senatori assistevano a questi spettacoli osceni, questi Sabba demoniaci senza poter far niente; perciò decisero il giorno dell'omicidio.




La fine di un Dio
Caligola
Il povero Caligola colpito da una verga: è la sua fine... 





La fine di Caligola è molto stupida; come tutte le morti degli imperatori assassinati.
Mentre Caligola osservava il suo etereo riflesso nello specchio della sua stanza, non si accorse in tempo che dietro di lui c'era un senatore arrapato con una verga in mano.
Il povero Caligola non poté far nulla, e venne colpito ripetutamente con quello strumento, finché non andò a sfracellarsi contro lo specchio, e i vetri si conficcarono nel suo cervello. Così morì un imperatore, un dio devastato dalla sua follia.




 




 




 




 




 




 




 




 




 




 




 




 




 




Altre news
26/3/2020 8:30:00 - Santo; Per la fede cattolica, "Santo" è colui che sull'esempio di Gesù Cristo, animato dall'amore, vive e muore in grazia di Dio
26/3/2020 8:20:00 - Quanto guadagnano gli amministratori e deputati regionali AL MESE?
26/3/2020 8:10:00 - MA COSA VOGLIONO DAVVERO LE DONNE, COME RENDERLE FELICI ?
26/3/2020 8:00:00 - Sei stufa di lavorare 12 ore al giorno? Sei in cerca di maggiori soddisfazioni? Desideri più tempo da dedicare alla famiglia o a te stessa?
26/3/2020 7:50:00 - Compagno, che stress ... Tra mogli e mariti c'è una sostanziale differenza: il 18 per cento delle donne contro il 12 per cento degli uomini hanno detto che i partner aggiungono un carico grosso di stress nella loro vita
26/3/2020 7:40:00 - Dentista low cost in Asl e ospedali - Ecco dove si risparmia
26/3/2020 7:40:00 - 10 luoghi comuni sugli uomini
26/3/2020 7:30:00 - Odore vaginale - Vaginosi batterica - Candidosi: cause - Herpes genitale
26/3/2020 7:10:00 - Fare l'amore prolunga la vita
26/3/2020 7:00:00 - Esperienze sessuali precoci: coinvolgono 1 ragazza su 13
24/3/2020 9:40:00 - L'acqua di casa é un bene prezioso
24/3/2020 9:30:00 - SCOPERTA LA LORO 'FONTE DI ETERNA GIOVINEZZA' - Campagna choc bambini grassi - Prione 10 volte piu letale 'mucca pazza' - Medicinale anti-cancro agisce rapidamente contro malattia - Tumori: digiuno potenzia effetto chemio
24/3/2020 9:20:00 - Extrasistole e cuore: sintomi, cause, rimedi
24/3/2020 9:10:00 - Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura, Dipartimento di Salute Mentale
24/3/2020 9:00:00 - 10 consigli alimentari per abbassare la pressione sanguigna - Come mantenere i reni puliti
24/3/2020 8:50:00 - IN BREVE: 'Grilletto' molecolare contro infezioni - Dal cibo spazzatura dipendenti come dal fumo - Tumori: Toscana adotta test Hpv - Con nanoparticelle tessuti autopulenti
24/3/2020 8:40:00 - Cena leggera? - Si legge spesso che a cena è opportuno moderare l'assunzione di calorie
24/3/2020 8:40:00 - Il raffreddore è una delle malattie più comuni a livello mondiale
24/3/2020 8:30:00 - Bere birra fa bene: i 5 motivi che spiegano il perché
24/3/2020 8:20:00 - Coppia: SOLDI, SOLDI, SOLDI...
24/3/2020 8:10:00 - Vaginite, sintomi, rimedi, cure e consigli
24/3/2020 8:00:00 - Cause della cellulite - Tipi di Cellulite: estetica-compatta-molle-edematosa
24/3/2020 7:50:00 - I vizi capitali non sono da condannare. Possono essere virtuosi
24/3/2020 7:40:00 - “Malafemmena” è una parola del dialetto napoletano
24/3/2020 7:30:00 - Tutti i luoghi più insoliti dove fare l’amore



Segnala questa news

                   

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

CuoreIl termine bradicardia viene utilizzato per indicare un ritmo cardiaco lento o irregolare, condizione che durante le normali attività o l'esercizio leggero può causare vertigini o una sensazione soggettiva di "mancanza d'aria" (dispnea). I sintomi della bradicardia comprendono vertigini, mancamenti, un profondo senso di stanchezza e la sensazione di "mancanza d'aria" e difficoltà respiratoria (dispnea).

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso