Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

21 utente(i) online
(4 utente(i) in News)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Teschio e ricostruzione della primitiva donna delle Palme -
Io e la morte, separati alla nascita
Lettura di massa del Corano in Indonesia -
Audi urban concept -
Agnone in festa: Coloro che vivono d'amore, vivono d'eterno
Temer la morte è peggio che morire
Nico agosto 2000
La dove ci si bacia rimane un ricordo d'amore, per tutta la vita
L’immigrazione è un fenomeno antichissimo: da secoli l’uomo, se in condizioni di disagio, si sposta
Ogni donna la sua fortuna ce l'ha fra le gambe
Salute e Benessere : Influenza e' pericolosa per il cuore, vaccino dimezza infarti - Tumori: migliorano servizi, risonanze in 9 centri su 10
Inviato da Lucia Iorio il 11/12/2019 8:00:00 (2997 letture)

Italia  Il vaccino contro l'influenza, secondo uno studio presentato al Canadian Cardiovascular Congress di Toronto, dimezza il rischio di morte per infarti e ictus, ed e' un vantaggio che vale sia per le categorie a rischio che per le persone sane - Tumore: V edizione Libro bianco Aiom, quintuplicate strutture anti-dolore. Oncologi, ora serve alleanza vera con i medici di famiglia.



gifamoreLo studio ha esaminato un totale di 3227 persone, circa meta' dei quali aveva un problema cardiaco gia' noto, assegnate a caso al vaccino o a un placebo. Dopo un anno nel gruppo con il vaccino si e' notata una riduzione del 50% di eventi cardiaci maggiori, come infarti o ictus, mentre la mortalita' totale era diminuita del 40%. Queste cifre, sottolineano gli autori dell'universita' di Toronto, valgono sia per i pazienti a rischio che per quelli sani, e un altro studio presentato allo stesso congresso ha dimostrato che il beneficio vale anche per i portatori di pace maker o altri dispositivi cardiaci.







Migliora l'assistenza oncologica in Italia soprattutto per quanto riguarda i servizi riabilitativi (passati dal 4,6% al 47% odierno) e quelli per i malati terminali. Le strutture per terapie anti-dolore sono, infatti, quadruplicate, arrivando all'85% dei casi odierni, dall'80% nel 2009, dal 70% nel 2005 e dal 20% nel 2001. Non solo: dal 2003 sono quintuplicate le apparecchiature per la tomografia: erano presenti nel 10% delle strutture, oggi nel 48% dei centri, mentre scintigrafie e risonanze magnetiche (Rm) sono quasi raddoppiate passando dal 36 al 66% e dal 51 al 94%. Sono alcuni dei dati contenuti nella ''Carta dei servizi dell'Oncologia Italiana - Libro Bianco V Edizione'' realizzata dall'AIOM (Associazione Italiana di Oncologia Medica) con il supporto di Novartis, presentato al XIV Congresso Nazionale della societa' scientifica che si chiude oggi a Roma.



In ognuna delle 192 strutture di oncologia medica nel nostro paese si eseguono in media 6170 visite ambulatoriali all'anno (erano 5.000 nel 2008, 3.000 nel 1999), mentre i ricoveri sono 730 con una durata di circa 5 giorni. Ogni reparto ha una disponibilita' di 15 posti letto e vi lavorano 6 medici strutturati. Un quadro confortante, che secondo il presidente dell'Aiom Stefano Cascinu, ''e' indispensabile per costruire le reti oncologiche regionali''. ''Ci sono stati miglioramenti - continua Cascinu - anche nella disponibilita' degli apparecchi per radioterapia presenti nel 46% delle strutture oncologiche nel primo censimento AIOM del 2001, nel 60% nel 2009 e nel 70% oggi''.



Il Libro Bianco 2012 comprende, come la precedente edizione, la Carta dei Servizi e ''si affianca - conclude Carmine Pinto, segretario nazionale AIOM - alle ventisette linee guida aggiornate nei contenuti e modificate nella metodologia, alle sei raccomandazioni cliniche e metodologiche, ai controlli di qualita' per i test biomolecolari e ai 'Numeri del cancro' con i quali annualmente presentiamo il quadro epidemiologico dei tumori in Italia.









Hanno superato la soglia dei 5 anni senza ricadute della malattia e tornano alla vita di tutti i giorni: riprendono il lavoro, praticano sport, fanno dei figli. Sono i cosiddetti 'lungosopravviventi', un milione e 285 mila persone guarite dal tumore che devono pero' essere costantemente seguite per evitare rischi di recidiva. Per facilitare la loro assistenza e' ''inevitabile'' spostare il follow-up sul territorio ''grazie a una collaborazione adeguata con i medici del territorio''. Ne hanno parlato i professori Stefano Cascinu, Presidente dell'associazione italiana di oncologia medica (Aiom), e Carmelo Iacono, presidente della Fondazione Aiom, durante la giornata precongressuale del XIV Congresso nazionale degli oncologi, che iniziera' domani a Roma e si concludera' il 29 ottobre. ''Formalmente - spiegano Cascinu e Iacono - non possiamo parlare di persone guarite dal cancro. Ma molte di queste sopravviveranno alla neoplasia e moriranno per altre cause, come il resto della popolazione''. Per la loro assistenza, aggiungono, ''dobbiamo impegnarci per dare loro la possibilità di essere seguiti per i controlli di routine anche vicino casa, senza doversi recare per forza nei centri oncologici. Per questo lanciamo un appello ai medici di famiglia per creare un modello di condivisione del follow-up. Un'alleanza che ottimizzi l'assistenza e diminuisca i tassi di ospedalizzazione durante la sorveglianza clinica. Questo significa poter garantire alle persone una qualità di vita decisamente migliore''








 




Altre news
5/8/2020 9:00:00 - Disturbo Bipolare – Cosa è, Sintomi, Cause e Cura
5/8/2020 8:50:00 - Mammografia - Che cos’è - Come si esegue - Quando si esegue
5/8/2020 8:40:00 - Tabacchi: COMPOSIZIONE DEL PREZZO
5/8/2020 8:30:00 - Come comunicare con occhi e mani - Sedurre con le parole ed esercizi per esser vincenti - 6 regole per affascinare l'interlocutore - I 3 ingredienti del successo
5/8/2020 8:30:00 - Come scegliere il partner ideale
5/8/2020 8:20:00 - Ora formaggi naturalmente arricchiti, per cuore e anti tumore
5/8/2020 8:20:00 - LE VITTIME DELLA MODA
5/8/2020 8:10:00 - Dolcificanti ipocalorici, ben piu’ che soltanto un sapore dolce
5/8/2020 8:00:00 - Il termine: DONNINA ALLEGRA - MALAFEMMINA - SQUILLO - BATTONA - MERETRICE - MONDANA - ESCORT - PUTTANA - PROSTITUTA - TROIA - ZOCCOLA
5/8/2020 8:00:00 - Ecco 'pinzette'molecolari anti Alzheimer - Ue: via libera a vaccino antimeningite B - Tumori, in crescita malati in cura radio - Nasce Mommilk, latte materno a prematuri
5/8/2020 7:50:00 - Ue: no all'abuso di antibiotici - Ogni anno 25 mila decessi per batteri resistenti a farmaci
5/8/2020 7:40:00 - ALLUMINIO NELLA NOSTRA ALIMENTAZIONE - SUCCO D’ARANCIA IN CONTENITORI DI ALLUMINIO TRATTATO NON E’ CONSIGLIATO
1/8/2020 8:00:00 - IL SANTO DEL GIORNO: MESE DI AGOSTO
30/7/2020 7:40:00 - 10 consigli per vendere casa con successo
30/7/2020 7:30:00 - La dieta da 1.200 kcal
30/7/2020 7:20:00 - Sesso, tradisce una coppia su tre - La monogamia non fa per tutti
30/7/2020 7:20:00 - Orgasmo clitorideo o vaginale?
30/7/2020 7:20:00 - Eiaculazione femminile
30/7/2020 7:00:00 - Onan non si masturbava (Onan non era onanista)
24/7/2020 10:20:00 - Alimenti per combattere l’aria nella pancia
24/7/2020 10:00:00 - Alzheimer: la religiosità rallenta la demenza senile - Per un cervello in forma libri e sudoku da giovani, sport e pc da anziani (e i consigli a tavola)
24/7/2020 9:50:00 - Fobie specifiche
24/7/2020 9:40:00 - MEGALOMANIA E MITOMANIA: QUANDO CI SI SENTE SUPERIORI
24/7/2020 9:30:00 - Disturbi della Personalità - Disturbo Ossessivo Compulsivo di Personalità
24/7/2020 9:20:00 - Bibbia e Magia: Non praticate né la magia, né la divinazione



Segnala questa news

                   

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

scandaloMia moglie si avvia al lavoro e arriva presso la villa, suona il campanello e la signora apre il cancello la saluta e le dice “vatti pure a cambiare che poi decidiamo il programma della serata per gli ospiti” mia moglie risponde “va bene ..” e sale a cambiarsi.

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso