Menu principale

Categorie news

Contatore visite OGGI

Utenti online

14 utente(i) online
(3 utente(i) in News)

Login

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto recenti

Meteo in Italia

La situazione:
Scegli la Provincia

Cerca nel Sito

Foto recenti

Foto a caso

Ranieri a un passo dall'Inter, la carriera -
Foto del premio World Press Photo ad Amsterdam
Dopo essere stata eletta sindaco di Volla (NA) vi giuro che faccio la dieta, Rosa Praticò
Nuova Volvo V40, 'solide emozioni'. Offre il meglio in tema di sicurezza
Bere non è la risposta, ma bevendo ti dimentichi la domanda
Una delle più grandi opere d'ARTE del mondo: una donna con delle belle gambe che esce dall' auto
CONVENTO CLAUSURA CLARISSE FARA SABINA SUOR MARIA CHIARA
Il Trota deve chiarire i rimborsi per videogiochi, Red Bull e sigarette
L'invidia è una confessione d'inferiorità
Vivere è la cosa più rara al mondo. La maggior parte della gente esiste, ecco tutto
Salute e Benessere : Fagioli e piselli amici della linea - Epatiti: infetti 2,5 milioni di italiani - Sla, scoperto ruolo cellule muscolari - Consuma pesce abbassa rischio Alzheimer
Inviato da Angela Vivo il 7/5/2018 8:50:00 (3612 letture)

Italia ha piu' alta prevalenza europea del virus dell'epatite. Epatiti: infetti 2,5 milioni di italiani - Sla, scoperto ruolo cellule muscolari - Consuma pesce abbassa rischio Alzheimer. Per ridurre il girovita i legumi, in particolare fagioli e piselli, non sono un ostacolo ma un aiuto; lo conferma una recente ricerca neozelandese - Fagioli e piselli amici della linea. 



gifstelle56L'Italia ha la piu' alta prevalenza europea di virus dell'epatite: per quella di tipo C gli infetti sono 1.500.000 a cui vanno aggiunti 300mila cirrotici, per quella di tipo B le persone infette sono invece 700mila - un numero in calo anche grazie all'introduzione dell'obbligo di vaccinazione dal 1991 -, con un numero di cirrotici pari a 100mila. Lo ha detto Antonio Gasbarrini presidente di Fire, fondazione per la ricerca in epatologia, ordinario all'Universita' Cattolica di Roma.





Anche le cellule muscolari, non solo quelle nervose, hanno un ruolo nell'evoluzione della Sclerosi laterale amiotrofica (Sla). Lo ha confermato uno studio dei ricercatori dell'università Sapienza di Roma, pubblicato dalla rivista Pnas. Questa ricerca, afferma Maurizio Inghilleri del Dipartimento di Neurologia e Psichiatria, "apre la possibilità di sperimentare in tempi rapidi gli effetti di nuovi farmaci per verificare potenzialità terapeutiche dell'efficienza muscolare sul singolo paziente".





Mangiare pesce (al forno o alla griglia) almeno una volta alla settimana preserva il volume della materia grigia del cervello e abbassa di quasi cinque volte il rischio di ammalarsi di Alzheimer. Lo dimostra uno studio, su 260 persone, presentato al meeting della Radiological Society of Nord America. Il consumo di pesce su base settimanale era associato ad un volume superiore di materia grigia in diverse aree del cervello: e il rischio di ammalarsi di Alzheimer ridotto di quasi 5 volte.





Con due porzioni di legumi al giorno aiuti la tua linea



Al contrario di quanto si pensava in passato, ovvero che i legumi come fagioli e pisellifossero nemici della linea, un consumo di due porzioni giornaliere aiuterebbe a ridurre il girovita. Ad affermarlo è uno studio apparso sulla rivista Journal of the American College of Nutrition opera dei ricercatori della University of Otago (Nuova Zelanda). L'analisi ha coinvolto più di cento persone con problemi di sovrappeso. Ad un gruppo è stata assegnata una dieta che prevedeva l'assunzione di due porzioni di legumi, associate ad una dieta ricca di cereali (4 porzioni, 30 grammi ciascuna), per un totale di sei porzioni giornaliere. La dieta del secondo gruppo era invece composta sempre da sei porzioni ma tutte a base di cereali. 



Tre centimetri in meno grazie ai legumi



Nonostante entrambe le diete fossero state capaci di far perdere peso, l'integrazione dei legumi ha avuto come effetto finale una significativa riduzione del girovita pari a circa 3 centimetri. Quest'ultimo parametro è molto importante nello stabilire le complicanze dovute ai chili di troppo. Diversi studi infatti hanno dimostrato che basta misurare girovita e indice di massa corporea per avere un'idea abbastanza precisa del livello di rischio cardiovascolare.



Un aiuto inaspettato anche per la pressione sanguigna



I benefici del consumo di legumi non si esaurisce però al solo girovita. Sempre secondo lo studio dei ricercatori neozelandesi, fagioli e piselli aiuterebbero a tenere controllata la pressione sanguigna e il livello di trigliceridi circolanti nel sangue.Unico possibile problema dell'utilizzo dei legumi è, a causa della scarsa digeribilità, il gonfiore addominale dovuto alla fermentazione. Inconveniente che però può essere facilmente superato adottando alcune piccole accortezze come farne un frullato.




 



 



 




Altre news
21/10/2018 10:00:00 - Le noci, rimedio naturale contro la demenza senile
21/10/2018 9:50:00 - Castagna, da cibo povero a frutto bellezza, cura d'autunno - Antiossidante e immune da inquinamento, cura d'autunno in spa e a casa
21/10/2018 9:40:00 - Disturbo d'ansia/Fobia sociale
21/10/2018 9:30:00 - Ictus: cause, sintomi e terapie
21/10/2018 9:20:00 - L’allattamento: tra falsi miti e piccoli accorgimenti, ecco come vivere un’esperienza unica al mondo
21/10/2018 9:10:00 - L'ipocondria consiste nella costante paura di ammalarsi
21/10/2018 9:10:00 - Rimedi per le Emorroidi
21/10/2018 9:00:00 - Disturbo d'ansia generalizzata
21/10/2018 8:50:00 - IL SANGUE: Riconoscimento dell'invasore - La memorizzazione dell'invasore per impedire future infezioni
21/10/2018 8:40:00 - Le donne sono come i fiammiferi: le freghi una volta sola!
21/10/2018 8:40:00 - Manteniamo la calma, e' l'ansia che fa invecchiare le donne. Fra chi ne soffre e chi ne e' immune e' come se ci fosse differenza 6 anni
21/10/2018 8:40:00 - La zucca è una bomba di salute: 5 motivi per mangiarla
21/10/2018 8:30:00 - IN BREVE: La luce ci fa bene, amplifica le risposte emotive - Ictus colpisce piu' donne che uomini - Nas, cresce fenomeno 'cyber-pusher' - Super-anticorpo protegge topi da Hiv
21/10/2018 8:30:00 - Come scegliere il partner ideale
21/10/2018 8:20:00 - Mammografia - Che cos’è - Come si esegue - Quando si esegue
21/10/2018 8:20:00 - Ora formaggi naturalmente arricchiti, per cuore e anti tumore
21/10/2018 8:10:00 - Depressione e' corto circuito aree del piacere
21/10/2018 8:10:00 - Tabacchi: COMPOSIZIONE DEL PREZZO
21/10/2018 8:00:00 - Calorie non sono uguali e per dimagrire servono grassi
21/10/2018 7:50:00 - LE QUATTRO GIORNATE DI NAPOLI
21/10/2018 7:50:00 - La dieta mediterranea salva la memoria - Tumore seno, bene mini-operazioni - Disturbi sonno mettono a rischio coppie
21/10/2018 7:50:00 - Ecco come si vive e come si comunica dopo la morte
21/10/2018 7:40:00 - Albicocca: È un frutto altamente digeribile, appetibile, ipocalorico e con un indice di sazietà notevole
21/10/2018 7:40:00 - Dimagrimento e frequenza cardiaca
21/10/2018 7:40:00 - I segreti per fare un fritto perfetto - E’ bene non introdurre nella padella troppi alimenti da friggere ma inserirli poco alla volta



Segnala questa news

                   

Rubriche

Chiamaci su Skype

Social Networks

Messaggi dal Guestbook

  • 20/11/2008  Sono Miriam di Milano  Sono Miriam di Milano vorrei dirvi ...
  • 7/9/2008  Luisa Casalnuovo (NA) - Italia -  Ho letto le vostre rubriche eccezionali e o visto le foto sui tifosi belle
  • 7/9/2008  Luisa Volla (NA) - Italia  Coplimenti un ottimo sito non è caotico ed è molto chiaro
  • 23/8/2008  Kya  X Angela
  • 16/8/2008  Jonny  Divertente
  • 15/8/2008  Sara - Napoli  Sotto Voce è molto interessante -
  • 13/8/2008  Sara  Salve leggo spesso con le mie amiche i vostri messaggi nella rubrica sotto voce
  • 13/8/2008  Celeste - Napoli -  Per Angela di Napoli
  • 13/8/2008  Popetta  Per Angela
  • 13/8/2008  Mary Bon  Ad Angela di Napoli


  • Visita

News più lette

Un articolo a caso

Confessioni intime: Credo personalmente che nel sesso esca fuori la parte più animale dell'uomo e della donna. Non riesco a dirlo nemmeno io se è per questo ma ho scoperto che dire qualche parolina "dirty" ogni tanto libera l'animale che c'è in ognuno di noi con reciproco piacere, a condizione che ciò che si dice non sia anche quello che si pensa.

News a caso

Articoli dalle Rubriche

Ultimi video inseriti

Video a caso